skip to main | skip to sidebar
11 commenti

[IxT] Quiz per caselle Gmail: caccia al tesoro antibufala

Questo è l'ultimo quiz che vi proporrò per qualche tempo, visto che la questione delle donazioni di caselle Gmail mi sta sfuggendo di mano: sono arrivate tantissime donazioni, che però hanno una data di scadenza troppo vicina perché io le possa smaltire a colpi di indovinelli.

Per il futuro, quindi, troverò una soluzione alternativa. Restate in ascolto!

Vengo subito al quiz di stasera. Non è in realtà un quiz vero e proprio: è più che altro una caccia al tesoro, oltretutto benefica perché dovrebbe contribuire a risolvere un'indagine antibufala da tempo in sospeso.

Circola infatti da un annetto un appello secondo il quale un libro di testo delle medie, scritto da Federica Bellesini e pubblicato dall'Istituto Geografico De Agostini con il titolo "I nuovi sentieri della Storia. Il Novecento", conterrebbe a pagina 34 il seguente paragrafo:

Gli uomini della Destra erano aristocratici e grandi proprietari terrieri. Essi facevano politica al solo scopo di servire lo Stato e non per elevarsi socialmente o arricchirsi. Inoltre amministravano le finanze statali con la stessa attenzione e parsimonia con cui curavano i propri patrimoni. Gli uomini della Sinistra, invece, sono professionisti, imprenditori e avvocati disposti a fare carriera in qualunque modo, talvolta sacrificando persino il bene della nazione ai propri interessi. La grande differenza tra i governi della Destra e quelli della Sinistra consiste soprattutto nella diversità del loro atteggiamento morale e politico.

Ci sono dieci caselle Gmail per i primi che mi manderanno, a topone@pobox.com, una scansione o una trascrizione della pagina completa del libro contenente la citazione (se esiste).

Buona caccia!
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (11)
A proposito della Bellesini c'è anche una specie di "gioco" che circola in Rete circa la "ciclicità" della storia... potete leggerlo qui:
http://www.alcatraz.it/redazione/news/show_news_p.php3?NewsID=1141

Heather82
Impressionante!!

anche se il quiz è un tantinello difficile soprattutto per chi non ha figli o ha finito le medie da un pò... ;)
E nel caso si trattasse di una bufala? Che si vince? ^_^
Ci sono dieci caselle Gmail per i primi che mi manderanno, a topone@pobox.com, una scansione o una trascrizione della pagina completa del libro contenente la citazione (se esiste).

vorrei avere questo libro... ho gia smobilitato tutti i parenti piu piccoli ma usano tutti libri diversi..
ho la soluzione, ma non riesco a mandarla, continua a rifiutarmi i messaggi che ti mando (sia nella casella pobox.com che in quella gmail.com).
che faccio?
ciaociao, ruggero
ma la citazione c'è o no ????

nessuno dei miei parenti/amici/amici di parenti/cononoscenti ecc... usa quel libro
Ruggero, mandala a me, poi la posto io ;-)
Nessuno Dei miei parenti/amici ha quel libro....
e così mi sono giocato la Supercasella!! ^_^

Shadow
Oggi l'Unità riporta nel quotidiano riquadro rosso il testo oggetto del quiz. Dobbiamo considerarla una bufala o no ?
Ci sono state risposte o no ?
Il dubbio ci attanaglia ...
Non è una bufala, ho postato la scansione ieri.
Non capisco perché lo scandalo emerga ora quando lo stesso comportamento lo stanno tenedno da anni altri autori della fazione opposta:
vedasi
http://www.azionegiovani.org/modules.php?name=IndyNews&MediaOp=get&idMediaAss=s31&MediaName=falsidautore.pdf&MediaNum=1