skip to main | skip to sidebar
44 commenti

“Arcobaleno rovescio” sopra il Maniero Digitale oggi

Arcobaleno rovesciato a Grancia (Lugano) colto al volo oggi pomeriggio


Grazie allo spirito d'osservazione di mia figlia Lisa, vi posso offrire queste foto scattate poche ore fa (poco dopo le 16) dal sottoscritto di un arco circumzenitale, o "arcobaleno rovesciato" come lo ha definito Repubblica in uno dei suoi soliti articoli allarmistico-catastrofisti di recente, secondo il quale sarebbe stato "un effetto dei mutamenti climatici" e sarebbe osservabile "sempre in zone molto più fredde". Come no. Oggi eravamo in giro in maglioncino, mica facevamo a cazzotti con gli orsi polari.

Per la precisione, le foto sono state scattate a Grancia (appena fuori Lugano), in questo punto, noto ai nativi come il distributore della Pina, alle 16.14.





Come potete vedere, il sole è basso sull'orizzonte e l'arco è intorno allo zenit (donde il nome), con la convessità rivolta verso il sole. L'oggetto allungato sulla destra è l'insegna del succitato distributore di benzina, che essendo verticale indica piuttosto chiaramente la direzione dell'inquadratura.



Una splendida dimostrazione non solo delle cantonate meteorologiche sciorinate da certi giornalisti, ma anche del fatto che se avessimo più tempo per osservare lo splendore il cielo invece di rincorrere i problemi quotidiani, queste meraviglie sarebbero molto più conosciute e non spaventerebbero nessuno.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (44)
[OT Mode] Buona anche la qualità della foto, considerando che si tratta di uno scatto al volo immagino tu l'abbia fatto col cellulare. Il mio N70 fa buone foto ma queste mi sembrano superiori.
Max, la foto è stata scattata con la fedele Ricoh Caplio R7 che ho sempre con me, non con un cellulare.
Peccato che tra poco questi fenomeni non li vedremo più!

Guarda anche le tue foto, il cielo è tutto pieno di scie chimiche in fase di sbambagiamento :(

Mala tempora currunt O_o
Paolo, hai inaugurato un nuovo filone! :D

Belle foto. Certo che di "tipi" di arcobaleno ce ne sono davvero tanti. Perche' perdere tempo con le scie chimiche, quando si potrebbe discudere di questi naturali e bellissimi fenomeni?

P.S.
La moderazione e' veramente noiosa. Lucio in questo modo ha vinto comunque (visto che il suo scopo e' unicamente quello di rompere le scatole).
Non e' possibile fare una segnalazione a blogger o qualcosa del genere?
@paolo
scusa eh, ma ti debunko subito...la macchinetta l'hai usata alla rovescia?
hai voluto dare uno spunto in più a straker?

lo sai che scherzo vero?

Ann@ subcomandante delle nanomacchine da giardino
[OT] Hai notato che ieri su repubblica.it era ritornato l'articolo sulle "droghe audio"?
Per fortuna che c'e' la Repubblica con i suoi articoli catastroscientifico-umoristici senno' non sapremmo chi prender in giro...
Io mi fermo alla Coop, di solito, ma se consigli la Pina...

E*
Quelle nuvole sono separate di netto! Questo e l'arcobaleno rovesciato sono CERTAMENTE conseguenze di una scia chimica!!!11one



Più seriamente, trovo che Repubblica faccia a gara con tgcom per chi spara le cavolate più grosse, in qualunque ambito.
mamma mia, non ho parole...

L'abate di Cembelvento morì pronunciando la famosa frase "non ci sono più le mezze stagioni", e proprio a metà di una stagione (l'autunno) appaiono questi segni.
E proprio indicando il Petrolio, ovvero il distributore dele banzine, come origine della grave crisi economica mondiale.

Se ti fossi messo a seguire ma non in "autu" (in automobile, togliendo la "mezza stagione" di autunno e conservendo la prima parte quindi autu-nno quindi a piedi o in treno) sai bene dove saresti arrivato...
A Rennes-le-Château.

Se Giacobbo legge il tuo blog, ecco pronte altre 15 puntate!
Ma più che arcobaleno, non è un bel parelio? :-) Un po' allungato?
In effetti in basso a sinistra si nota BENISSIMO una scia chimica disposta in diagonale. Sono arrivate anche in Svizzera dunque...
si vedono benissimo i cirri, nuvole composte da cristalli di ghiaccio, che in questo caso credo siano cirri di cattivo tempo, perché come si vede dal satellite, c'è una perturbazione ad ovest (rispetto al luogo dove è stata scattata la foto) che è però bloccata nel suo moto verso est da una alta pressione con massimi tra svizzera e austria

questo per dire che non c'è niente di misterioso

PS a causa del motivo per cui ci sono i cirri a 10 km di altezza le scie comiche, ops, degli aerei "sbambagieranno" molto facilmente, per usare le parole di usa-free, o si espanderanno, usandone una meno colta, perché ci sarà molta umidità a quella quota... ovviamente finché non cambia il tempo!
orbo, oggi ti vedo, anzi leggo, particolarmente "sbambagiato" ^_^
Leggermente OT.
La scorsa settimana ho dormito in un sottotetto con la testa proprio sotto il lucernaio. Quindi ho osservato a lungo il cielo.
Ho visto due volte (la notte e all'alba) una luce che si muoveva.
Mi piacerebbe controllare se era un satellite che rifletteva la luce.
Mi dite dov'era quel sito dove immettendo data, coordinate si può sapere a che ora e direzione si può vedere un satellite?
Ma soprattutto, voi dite che si può distinguere ad occhio nudo (e con la luce dell'alba)?
non avete capito niente... sono i rettiliani che si stanno preparando a conquistare il mondo... :)
guarda mattia, se non ricordo male addirittura fra gli astrofili ci sono quelli che cercano i flare della stazione spaziale internazionale!
quindi sì, se l'oggetto artificiale rispecchia certe caratteristiche, è possibile vederlo
Mi dite dov'era quel sito dove immettendo data, coordinate si può sapere a che ora e direzione si può vedere un satellite?
Ma soprattutto, voi dite che si può distinguere ad occhio nudo (e con la luce dell'alba)?


http://www.heavens-above.com/

Sicuramente. La ISS è un punto luminosissimo, gli Iridium si vedono anche di giorno.
Paolo, devi fare un'indagine antibufala: ho scoperto che ruotando le foto di 180 gradi l'arcobaleno è girato dalla parte giusta! :D

(dovrò stare più attento dopo la pioggia, perché a me non capita mai di vedere queste cose? :) )
La Svizzera è proprio strana...

;-P
davide, questo tipo di "arcobaleno" non è il genere associato alla pioggia.

Infatti la rifrazione avviene ad alte quote. Per via di microcristalli di ghiaccio o di aria ipersatura di umidità.

Nell'arcobaleno classico da pioggia, invece, la rifrazione avviene a quote più basse, grazie appunto alle goccioline di pioggia, quando il sole è (relativamente) basso all'orizzonte, dalla parte opposta rispetto all'arcobaleno
ma cavolo... ero a grancia a quell'ora!!! stavo andando all'ikea!
Peccato che ero preso da altre cose e al posto di una bimba c'era il capo al mio fianco...
magari ci siamo pure incrociati
@ usa-free:

Guarda anche le tue foto, il cielo è tutto pieno di scie chimiche in fase di sbambagiamento

...guardi, guardi, guardi; lo vede il cielo con le scie? Lo vede che stuzzica, che prematura anche? Ma allora io le potrei dire anche per il rispetto per l'autorità che anche soltanto le due cose come vicesindaco, capisce?

:D
Bello avere una Caplio R7 sempre sottomano, eh?!? ;-))

Io non me ne sarei accorto nemmeno se ve ne fossero stati 3 in fila... La cosa tragica è che ora Lisa invece di stare attenta alle lezioni di scuola fisserà il cielo dalla finestra in cerca di un altro arcobaleno rovesciato! :-D
@paolo: grazie per la specifica, non credevo che girassi "armato" di macchina fotografica. Questo spiega tutto, certo che quelle scie chimiche che solcano il cielo... come le giustifichi? :)
Da sommo ignorante che sono, qualcuno mi sa spiegare cosa succede quando si vedono 2 arcobaleni con uno dentro l'altro (cioè uno più piccolo dell'altro)?

Cmq le scie comiche si vedono bene nella foto... Hai ritoccato apposta la foto per non far vedere lo Shuttle tanker come se fosse, spiriguda con scappellamento, del vicesindaco. ;-)
Bellissimo ... forse dovremmo preoccuparci di più quando queste cose non le vediamo più (ad esempio a causa dello smog)
Paolo ha detto "Max, la foto è stata scattata con la fedele Ricoh Caplio R7 che ho sempre con me, non con un cellulare"

E', invece, un vero peccato che gli unici che vedono il mostro di Lockness o BigFoot abbiano sempre con se solo dei dagherrotipi che, mannaggia la pupazza, sfocano fastidiosamente le foto.
Per i fenomeni ottici atmosferici, consiglio vivamente questo sito.

Per i puntini nel cielo che si muovono, possono essere satelliti vari (caratteristica: si muovono sempre da ovest verso est o al massimo lungo la direttrice nord sud, MAI da est verso ovest).
Casi particolari la ISS, molto luminosa, i NOSS, debolissimi ma che volano in formazione a triplette, gli Iridium quasi invisibili normalmente ma che in certe occasioni fanno un flash di una decina di secondi.

In prossimità del crepuscolo/alba può capitare di vedere palloni sonda.

Attenzione infine che, senza riferimenti, non è sempre facile capire se un oggetto si muove davvero: l'occhio per queste cose trae facilmente in inganno. Verificate sempre il presunto movimento usando dei riferimenti fissi come pali, alberi ecc.

Per chi vuole la versione "hard" di heavens-above, c'è anche cal-sky, che è molto meno user friendly, però ha molte più informazioni, compresi calendari di eclissi, satelliti geostazionari, ecc.
arcobaleni circolari, semitondi e cose simili si possono vedere direttamente senza aspettare le nuvole

mentre si è in montagna ad esempio se c'è vento forte e inizia ad alzare la neve, crea una specie di nebbiolina di aghi di ghiaccio
il sole ovviamente fa rifrazione e vedi questi effetti!

e parliamo di 4000 o 4500 metri, quindi mica altezze delle nuvole astronomiche

certo poi ti leviga la faccia peggio di una 24 ore dall'estetista :P


ps: se mettete l'irrigazione nebulizzata per il prato, gli arcobaleni li vedete anche nel cortile di casa :PPPP
Bello avere una Caplio R7 sempre sottomano, eh?!? ;-))

Sì, non ti ho ancora ringraziato abbastanza per l'ottimo consiglio.



Giako,

qualcuno mi sa spiegare cosa succede quando si vedono 2 arcobaleni con uno dentro l'altro (cioè uno più piccolo dell'altro)?

Il primo è prodotto da una singola rifrazione della luce bianca, il secondo da una doppia rifrazione all'interno delle goccioline d'acqua. Se cerchi info su Internet le troverai sicuramente.


Maximilian,

non credevo che girassi "armato" di macchina fotografica.

E non solo di quella :-)

Battute a parte, un buon giornalista gira sempre con dittafono e fotocamera. Lo scoop può capitare in ogni momento, come dimostrano queste foto. L'arco circumzenitale è durato pochi minuti, non avrei avuto il tempo di fiondarmi a casa a prendere una fotocamera.
@Paolo,
Ho una foto scattata questa estate a Civitella Alfedena (parco Nazionale d'Abbruzzo) con un parelio (credo che si definisca così) alle ore 11:47.
Ti può interessare?
Sicuramente per gli sciacomici sarà una dimostrazione evidente che c'è qualcosa che non va...
A queste latitudini (sono molto più a meridione rispetta la Svizzera), in piena estate (10 Agosto) ed è quasi mezzogiorno.
Ed inoltre io sono una vera caccola a fare le foto ma posso assicurare che non è una distorsione dell'obbiettivo ma ho visto l'arcobaleno (o meglio me l'ha indicato un amico) e io ho tentato di fotografarlo.
La montagna dimostra che non è una foto rovesciata.

Umby9000
Senza alcun grado e/o incarico.
Umby,

grazie, per ora no, ma tienila, non si sa mai che nasca un complottismo anche su quest'argomento...
In realtà pareli, archi circumzenitali, eccetera, sono cose relativamente comuni.
Sono i giornalisti ignoranti (quelli dei giornali, non il curatore di questo blog:-) che li chiamano arcobaleni rovesciati e pensano che siano cose strane.
@Giako:
Da sommo ignorante che sono, qualcuno mi sa spiegare cosa succede quando si vedono 2 arcobaleni con uno dentro l'altro (cioè uno più piccolo dell'altro)?
In realta' sono uno FUORI dell'altro. Nel senso che l'arcobaleno primario (e piu' luminoso) e' quello piu' interno. Come gia' detto da Paolo, sono il risultanto di ulteriori rifrazioni dell'onda rifratta. Se ne possono vedere diversi, in realta'. Credo che il massimo visto ad occhio nudo sia di 4, o forse 5. Ovviamente ogni ulteriore arco e' molto meno intenso del precedente, quindi vedrene gia' tre e' moolto, molto difficile (e non e' solo questione di abilita', dipende dalle condizioni atmosferice)

@Gian Piero Biancoli:
E', invece, un vero peccato che gli unici che vedono il mostro di Lockness o BigFoot abbiano sempre con se solo dei dagherrotipi che, mannaggia la pupazza, sfocano fastidiosamente le foto.
Ricordo una puntata di Futurama che parlava di BIGFOOT: il Ranger diceva che stava sempre nascosto, pero' occasionalmente usciva, protetto da una fitta nebbia, o da un'inquadratura sfocata!
Grandioso! :-D

@-pol-:
mentre si è in montagna ad esempio se c'è vento forte e inizia ad alzare la neve, crea una specie di nebbiolina di aghi di ghiaccio
il sole ovviamente fa rifrazione e vedi questi effetti!

Leggendo questa tua frase ho improvvisamente realizzato una cosa: In realta' l'arcobaleno classico da pioggia e l'arco circumzenitale sono due fenomeni diversi. Il primo (che si forma in opposizione al sole) e' causato dalla rifrazione, cioe' dalla scomposizione del raggio incidente, mentre il secondo (che si forma attorno al sole) e' causato dalla diffrazione, cioe' la somma costruttiva o distruttiva di onde della stessa frequenza con fase diversa. E' lo stesso fenomeno che avviene negli spettroscopi.
E' visibile anche con la luna piena in presenza di nebbia (non troppo fitta, ovviamente). Piu' facilmente perche' la luna non acceca!
Oppure provate a mettere una tenda semitrasparente davanti a una limpida luna piena ;-)
e anche questa cosa, è abbastanza comune :PPPP
Mah... a me sembrate tutti ciarlatani! Sia da una parte che dall'altra. Secondo me chiunque si ritenga in grado di fornire risposte ad un quesito senza averne titolo è un ciarlatano. Quello che dice che le scie esistono perchè glie l'ha detto mamma è un ciarlatano. Quello che dice che le scie non esistono perchè glie l'ha detto il cicap è un ciarlatano. Stessa razza. Solo che vedo che molto spesso qualcuno si schiera dalla solita parte "ufficiale" per far soldi. Allora lo stimo ancora di meno.
Lupo che chiama,

Secondo me chiunque si ritenga in grado di fornire risposte ad un quesito senza averne titolo è un ciarlatano.

Ben detto. Tu che titoli hai per dire quello che hai detto?


Quello che dice che le scie non esistono perchè glie l'ha detto il cicap è un ciarlatano.

Non hai capito. Qui non si tratta di "l'ha detto il CICAP". Si tratta di fatti scientifici verificati e documentati da esperti di settore.

Se non ci credi, datti da fare e dimostra che sono falsi. Vinceresti il Nobel per la chimica.

Coraggio, vediamo cosa sai fare.


Solo che vedo che molto spesso qualcuno si schiera dalla solita parte "ufficiale" per far soldi. Allora lo stimo ancora di meno.

Senti, bello, guarda che fino a prova contraria quelli che guadagnano sulla scemenza delle teorie delle scie chimiche sono quelli che vendono libri e vanno in TV a parlarne. E non siamo noi.
E la parte "Ufficiale" da chi e' composta? Da ciarlatani del primo tipo, o da quelli del secondo? E quelli che detengono il famoso titolo per parlare dove sono?
Forse nel gruppo che hai dimenticato di citare, che completa la partizione dell'insieme, di quelli che non credono per partito preso ai complottisiti e/o non credono per partito preso al CICAP e/o non credono per partito preso alla parte ufficiale... e magari a questo gruppo appartengono anche un sacco di altre persone, che magari non hanno il titolo, ma sanno leggere e capire
@ psionic

eh eh, la ricordo anche io quella puntata di Futurama. Ci dev'essere anche qualcosa di simile nei Simpson in cui Homer viene scambiato per BigFoot. Mi informo.

Ecco due casi di foto sfocate. Ma che peccato...

il quadro che sorride

Il mostro di Lockness
OT, a proposito di "anvedi, guarda che cce 'sta lassù"! Mi è appena arrivata questa chicca, non posso non condividerla con voi! E poi non dite che non vi avevo avvisati!! Buona lettura!! :D
Ps-Se non riuscite ad arrivare alla fine della lettura perchè siete caduti dalla sedia, vi chiedo solo un consiglio: vorrei dire ai signori visitatori di rimandare la loto visita sulla terra: in Italia c'è molto razzismo e non mi sembra il momento adatto per fare un giro da queste parti!!! =)


"Messaggio per i capi di stato, i governanti, i politici e per tutti gli uomini della Terra.
Veniamo a comunicare che il giorno 14 Ottobre 2008 un astronave di grandi dimensioni sarà visibile nei vostri cieli nella porzione sud del vostro emisfero e sarà compresa nel campo visivo di molti dei vostri stati, noi gli abbiamo dato il nome di Alabama. È stato deciso che resteremo all’interno della vostra atmosfera per un periodo di almeno 3 giorni, corrispondenti ai vostri cicli diurni di 24 ore. Durante questo periodi di tempo ci sarà molta agitazione sul vostro pianeta. I vostri governanti e le alte sfere di potere del vostro pianeta cercheranno di invadere lo spazio atmosferico che circonda la nostra astronave. Le misure di sicurezza che abbiamo adottato a questo scopo sono necessarie dal momento che avrà probabilmente luogo una specie di commedia ad opera dei vostri stessi governanti volta a negare la nostra azione pacifica. Sappiate questo, noi veniamo ad assistere il vostro mondo, non veniamo per usurpare, non veniamo per distruggere, veniamo a portarvi speranza. Noi siamo esseri provenienti da altri pianeti che da molti eoni del vostro tempo stiamo preparando gli avvenimenti a venire. Chiediamo solo ad ogni anima della Terra di accogliere questo messaggio con il cuore e di accettare la verità che risiede dentro di voi, perché solo dentro di voi potrete riconoscere queste e le altre cose che accadranno. Ci sono tra di voi molti che non riconosceranno la nostra missione, molti ci respingeranno, molti altri sono a conoscenza di questa verità, ma è importante per voi capire questo, tutto ciò deve accadere.
Vi offriamo l’opportunità di poter catturare sullo schermo questa nostra astronave. Non ci sarà nessun contatto diretto per questa prima presentazione, semplicemente noi mostreremo la nostra astronave a tutti voi. Crediamo che ciò inizialmente possa essere sufficiente per farvi comprendere che esistiamo.
Ogni sorta di strategia sarà escogitata al fine di forzare e di penetrare attraverso la barriera di sicurezza che abbiamo eretto ma sarà tutto inutile. Finché non saremo in grado di dimostrare che veniamo nel bene, noi non saremo disponibili a nessun tipo di contatto diretto.
Sappiate questo, tutto ciò è l’inizio e non la fine. I vostri governi e i vostri media cercheranno di occultare la nostra visita, ma questi tentativi non andranno a buon fine. Abbiamo contemplato tutte le eventualità e i vostri mezzi di informazione non avranno altra scelta che ritrarre e documentare la verità sulla nostra esistenza affinché essa sia sotto gli occhi di tutti.
Amici della terra, non abbiate paura, vi supplichiamo di avere fiducia in noi e nella nostra intenzione di far crollare il muro della disinformazione sul nostro conto in nome del benessere del vostro pianeta. Se non interveniamo adesso come stabilito molto tempo fa, temiamo che sarebbe troppo tardi. Vi chiediamo di accettarci in nome dell’amore, perché è questo il motivo per cui noi veniamo.
Le parole che avete sentito nei vostri film non erano soltanto credenze fantastiche. Noi abbiamo piantato e innaffiato il seme della verità in preparazione di questi giorni. Davvero noi veniamo in pace. Riempite le vostre anime della piena fiducia in tale conoscenza. Noi siamo i vostri fratelli e le vostre sorelle provenienti da altri luoghi. La nostra tecnologia è molto avanzata e le alte sfere governative del vostro pianeta della Terra lo sanno bene e per lo stesso motivo sanno che sarebbe inutile fingere di aver bisogno di armi per distruggerci. Nel giorno in cui noi ci mostreremo vi chiediamo solo di ascoltare il vostro cuore e non le parole di coloro che hanno paura di perdere il loro potere. Per troppo tempo il mondo ha vissuto sotto una coltre che la maggior parte di voi ha voluto ignorare. Se veniste a sapere tutte le verità che vi sono state volutamente nascoste rimarreste semplicemente inorriditi. È giunto il momento per le vostre anime di venire a conoscenza di queste cose. Il velo sta per essere rimosso.
Siate felici perché questo è il tempo di rallegrarsi. Comprendete e accettate con il vostro cuore la ragione della nostra visita. Veniamo a portarvi un messaggio d’amore. Comprendete questo, abbiamo deciso di farlo in questo modo. Siate vigili, tenete i vostri occhi in cielo e l’amore nel vostro cuore. Noi la Federazione di Luce, attraverso questo segno vogliamo offrirvi incoraggiamento e speranza, affinché possiate iniziare l’ascensione verso il nuovo mondo. Ciascuno di voi ha scelto di essere qui per questo. Scegliete se la vostra volontà accetti tutto questo attraverso l’amore, oppure se lo rifiuti a causa della paura. Che il più alto aspetto della vostra anima possa riempirvi di luce e spingervi coraggiosamente avanti.
Grazie a tutti coloro che ci aiuteranno in questo compito.
14 Ottobre 2008: Il Primo contatto.
Blossom-goodchild è una canalizzatrice che ha lavorato con l’energia spirituale di Nuvola Bianca degli Indiani d’America per quasi dieci anni. Recentemente ha canalizzato messaggi provenienti da altre energie sia spirituali, sia extraterrestri. Nel suo libro più recente “Il Ponte” ha convogliato i messaggi diretti a lei da esseri cosmici conosciuti con il nome di Federazione di Luce. Nel suo ultimo incontro con loro questi esseri le hanno annunciato che una delle loro astronavi apparirà nei nostri cieli il 14 Ottobre 2008 per un periodo di tre giorni in modo tale da dimostrare pubblicamente l’esistenza di altre forme di vita intelligenti nell’universo. Gli esseri della Federazione di Luce tengono grandemente a sottolineare che essi vengono in nome dell’amore per aiutare noi e il nostro pianeta ad elevarsi verso un nuovo e superiore livello vibrazionale. Essi hanno chiesto a Blossom di far giungere il loro messaggio al maggior numero di persone. È necessario l’aiuto di tutti per preparare questo storico evento. Di seguito è riportato il messaggio della Federazione di Luce canalizzato da Blossom. Vi prego di trasmetterlo a quante più persone possibile.
Ecco lo spezzone di Futurama di BigFoot

E qui c'è la puntata dei Simpson dove Homer "diventa" BigFoot

Salutoni
Mannaggia, ho sbagliato il link dello spezzone di Futurama

E' qui

http://www.tubearoo.com/articles/65765/Futurama_Bigfoot_Endangered_Mystery.html

Chiedo venia per l'inettitudine :-(
"@paolo: grazie per la specifica, non credevo che girassi "armato" di macchina fotografica."
Certo, altrimenti che giornalista sarebbe? Sempre con block-notes, matita, macchina fotografica e cappello a falda con il cartellino "press" infilato nella fascia!
Ah no, dimenticavo che tu eserciti in Svizzera e non a Topolinia...