skip to main | skip to sidebar
74 commenti

Ci vediamo a Ponsacco (Pisa) stasera alle 21.30?

Due chiacchiere a Ponsacco stasera


Questa sera dopo cena (intorno alle 21.30) sarò in piazza Rodolfo Valli (piazza del Comune) a Ponsacco (Pisa) per una chiacchierata informale sui vari aspetti del mio bizzarro mestiere di giornalista informatico e cacciatore di bufale. È la vostra occasione per farmi le domande più imbarazzanti su qualunque tema (complottisti d'ogni sorta, fatevi sotto). Porterò con me qualche copia a colori del mio libro "Luna? Sì, ci siamo andati!".

Intanto vi offro un primissimo assaggio di Moonscape, il documentario libero e gratuito sullo sbarco sulla Luna che sto realizzando grazie al contributo di tutti gli appassionati. Questo mini-trailer ha ancora bisogno di qualche rifinitura, ma vorrei cominciare a condividere il progetto con tutti coloro che vi stanno contribuendo, in modo da avviare la discussione sulle scelte, i criteri e le tecniche di presentazione delle immagini del documentario nel blog apposito Moonscape Project.


Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (74)
Strano riesco a commentare e la pagina si carica subito, penso che allora sia un fatto di traffico.
Ieri quando hai fatto vedere il trailer mi ha attraversato un brivido gelido, stupendo.
Paolo complimenti vivissimi per la colonna sonora scelta, confermo che pure a me ha scatenato un brivido lungo tutta la schiena, trailer ottimo per quanto mi riguarda soprattutto per come è stato strutturato (per intenderci mi piace molto il "l'avete sempre vista cosi, ma mai in quest'altro modo"), e non vedo l'ora di poter acquistare questo tuo documentario video.
Ho fatto vedere il film apollo13 alla mia ragazza e le ho trasmesso la passione e la curiosità sulle missioni lunari quindi quando sarà disponibile saremo di sicuro tuoi clienti :)
Ci vediamo a Ponsacco (Pisa) stasera?

Purtroppo mi si è guastato il teletrasporto e l'Ingegnere Capo è a letto per una crisi di fagia.

Sarà per la prossima volta.

Lunga vita e prosperità, theDRaKKaR chiudo.
Ci provo, ci provo! Ti porti dietro anche qualche copia a colori di "Luna? Sì..."? Qualche idea più precisa dell'orario che mi devo organizzare con la famiglia?
Ti porti dietro anche qualche copia a colori di "Luna? Sì..."?

Sì.

Qualche idea più precisa dell'orario che mi devo organizzare con la famiglia?

Non lo so ancora neanch'io, aspetto info dagli organizzatori. Appena so qualcosa, posto le info su Twitter e, se posso (sono in viaggio) sul blog.
Il Trailer è uno spettacolo... il titolo mi piace già molto... potrebbe restare anche come titolo definitivo secondo me XD.
ecco, una volta che si organizza qualcosa a pisa, io sono a prato...
verrei di corsa, se non avessi l'esame di analisi II domani!
al minuto 1.02 del video, si vedono chiaramente sullo sfondo i riflettori del set cinematografico.
Wow, senza parole. Spero di riuscire a vederlo in qualche modo, poiché non dispongo di una connessione veloce. Complimenti!
Molto interessante come trailer. A mio modesto parere pero' le didascalie non le farei mai sovrapporre ai filmati, ma le farei apparire e scomparire con lo stesso effetto che hai usato ma su sfondo nero, e poi vedere le immagini.
Per quanto il testo delle didascalie sia azzeccato sovrapporlo alle immagini "sovraccarica" le informazioni che lo spettatore vede.
Se possibile poi sincronizzerei il piu' possibile la musica (molto bella) con l'alternarsi di immagini e "slogan". Inoltre se possibile "pomperei" di più i bassi.
Giuro che poi smetto di rompere, ma riguardandolo ancora una volta sostituirei "solo immagini reali" con "le immagini reali", sarò assefuatto da slogan nike e coke, ma usare "solo" in quel contesto sembra voler dire:"noi abbiamo solo - nel senso di poche - immagini", che poi queste siano valide potrebbe - ad una persona ignorante in materia - interessare poco.
Bello il primo piano di Tom Hanks alla fine.
Sinceramente non mi piace la musica. Non so se abbiate commissionato la composizione o se sia il frutto di una collaborazione gratuita, ma io prenderei in considerazione l'ipotesi di attingere al vasto catalogo di musica royalty-free.
Già mi ha emozionato il trailer, immagino il resto.
Grazie!
La musica non piace neanche a me: molto anonima, troppo da videogioco, o (ancora peggio) da sigla di "tribuna elettorale". Occorre sostituirla con un motivo che abbia un minimo di qualità.
Ci sarò :)
@titor

Le produzioni videoludiche di un certo livello ormai chiamano gli stessi musicisti che lavorano nel cinema. Non direi quindi "da videogioco" (a parte il fatto che anche prima, ai tempi dei videogiochi "poveri" e della musica elettronica c'era gente che se ne usciva con tune fantastici).
anche per me la musica non torna: un po' troppo stile Voyager.

Poi quando dici... non l'avete mai vista a colori... l'immagine che viene dopo ne ha pochi di colori...
I titoli mi sembrano lunghi.
Li accorcerei o li manderei in più riprese, mai comunque una frase intera.

Ad esempio non
AVETE VISTO INFINITE VOLTE QUESTA SCENA

NON L'AVETE MAI VISTA A COLORI

ma
QUANTE VOLTE

AVETE VISTO

QUESTA SCENA?

CERTAMENTE

NON L'AVETE MAI VISTA

COSI'

Esempio del trailer del gladiatore

Poi farei più uso del parlato: utilizzarei i titoli per introdurre e poi un breve parlato per spiegare meglio.

Imho of course
Salutoni a tutti
Bello bello bello!!

Pareri personali

Trovo un pò "amatoriale" per così dire l'effetto dei titoli che si rimpiccioliscono in dissolvenza, troppo visto in troppi altri video. Magari potresti provarne qualcun'altro magari una semplice "assolvenza" senza l'effetto zoom.

Non male la musica, forse un filino ripetitivo l'"ostinato" dei bassi (ma appunto si chiama ostinato mica per niente :p) ma resta comunque adatta al trailer. Per curiosità.. è originale?

Davvero ottima ed azzeccata la scelta delle immagini.

Bel lavoro Paolo! Complimenti davvero!
ho bisogno di sentirti !!!!! ho bisogno di ascoltare una persona sana, ieri sera sono andato a sentire Mauro La Porta notissimo professore della zona che ad una platea di una cinquantna di persone ha detto che gli alieni ci sono e ci sono sempre stati, sulla luna non ci siamo mai andati , ci sono gli uomini in nero,e via dicendo ..... era un po che non sentivo c..... simili
@emiliano
Ma certo, lo sappiamo benissimo: infatti il progetto Moonscape fa parte dell'operazione di copertura!
Non vedo l'ora che sia pronto. Giuro, organizzo una proiezione a casa mia per tutti i parenti (ed il Radioamatore Ladino).
Ma certo, lo sappiamo benissimo: infatti il progetto Moonscape fa parte dell'operazione di copertura!

per motivi economici è stato condiviso il set in simultanea con una produzione di film "hard-core" (tanto loro doppiano) e infatti se guardate bene i riflessi..
Molto bello e di grande effetto.
Io nel finale (dove c'è la schermata nera) ci metterei qualche registrazione audio degli astronauti (del tipo: Abbiamo toccato il suolo! o simili).
FANTASTICO!
La musica è perfetta. Anche le frasi secondo me sono perfette.
Tutto perfetto e emozionante :)
Non vedo l'ora di vederlo completo.

(fino a che ora ci sei a ponsacco?)
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
@ John Titor e Biolca

Tom Hanks?

TOM HANKS?

Sacrilegio!
Ma siamo proprio sicuri che sia Tom Hanks ?

...mhhhhh non direi !
Ovviamente non potrò esserci, Pisa è troppo lontana, e già mi spiace tantissimo non esserci stato a Fiuggi o a Tagliacozzo.

Tornando al trailer, molto bello ed emozionante, per al critica lo vedrò con calma, per scrivere qualcosa di sensato, segnalo solo che per chi non può usufruire del video 1080p in streaming, solo gli utenti Windows con GPU supportata e driver adeguati possono usufruire della decodifica via GPU Acceleration, segnalo che è possibile scaricare l'mp4 (nel dettagli Video: AVC High@L4.0 - 1reframe @ 30fps con Audio AAC v4 2.0) tramite http://www.VOOBYS.com/watch?v=1tEWQ85EK9g [o similari] e decodificarlo con il proprio video player. [Non tutti possono disporre dell'ultimo ritrovato in fatto di tecnologia hardware]


Nell'attesa del progetto ultimato, mi rendo conto che è prematuro, gran bella cosa la Moonscape machine, e della mancanza agli incontri/convegni, mi consolerò con il trailer stasera, e forse lo streaming HD del CICAP Convegno XI - serata LUNA [sono in attesa dei link RTMP]

@Paolo, non avrei moltissime domande, ma la promessione di giornalista informatico e cacciatore di bufale, è interessante, e sarebbe bello, anche se dispiace non esserci, sentirla dalla sua esperienza, come il resto.
Una domanda, lei è un giornalista iscritto all'albo ? Con tutti gli oneri del caso.

Spero di non aver fatto un post eccessivo, magari chissà ci sarà modo di collaborare nel mio piccolo, le faccio un mio caro saluto.

PS: spero abbia letto la mia mail.
Mi sono appena reso conto della vaccata che ho scritto, fate come se non esistessi ^__^
Però è vera una certa somiglianza fra i due... http://tinyurl.com/39dknn7
Tra i due? Quali due?? :-)

(Biolca che cosa avevi scritto? Adesso vado a guardarmelo nella cache di google... :-))
P.S. Ma Andrea B. si è posto sul serio il dubbio che fosse Tom Hanks?????????????????????????????????????
Paolo, complimenti per il trailer ... me lo sono già visto e rivesto parecchie volte !
Immagini scelte bene e la musica la trovo perfetta: ha la giusta dose di solennità, ma è trascinante al tempo stesso.
Il close-up alla fine sul viso di Aldrin è significativo: fa pensare che dietro a tutta questa tecnologia c'è sempre e comunque l'uomo, con il suo carico di capacità, emozioni e raziocinio.

Le immagini e la musica parlano da sole e penso quindi che non ci sia bisogno della voce fuori campo.
I titoli non danno molto fastidio ... solo ai secondi 0:57 - 0:59 , quando la frase "sincronizzata con le foto e le riprese a colori" copre un po' troppo proprio la doppia immagine e si rischia di non far capire che sono la stessa scena ripresa da due punti diversi.

Un piccolo appunto su una frase dei titoli: "solo immagini reali ..."
Perchè ? Ce ne sono di false ? :-)
@Gianni "JovZ":
Una domanda, lei è un giornalista iscritto all'albo ? Con tutti gli oneri del caso.

Paolo stesso dice qui di essere iscritto al SSM, riconosciuto dalla IFJ.
Credo che in Svizzera non esista un analogo dell'ODG italiano, per fortuna.
@ John Titor

aveva ragione quel tale che diceva che, quando si scrive, le lettere dell' alfabeto, più i segni d'interpunzione ( più qualche emoticon tra i "ggiovani") non bastano ad esprimere tutte le sfumature del linguaggio, nè riescono a rendere tutte le intonazioni che daresti alla frase se invece di scrivere parlassi ... (ad esempio, nel mio commento 29, con tono ironico )

Credo che lo stesso si possa dire del tuo commento alle 11:35 ( il n° 12), no ? ;-)
@Turz - hai ragione inequivocabile. Mia dimenticanza.

@Andrea B. - oggi in treno ascoltavo il podcast Il Giardino di Albert [RSI] e devo di aver scoperto che gli Indiani han teorizzato molto [anche il viaggio sulla Luna] grazie alla ricerca effettuata in campo tecnologico inziata agli inizi del 1900 anche senza interesse per la parte Teorica [Sono stati gli Americani "forse" a mettere piedi sulla Luna xD], inoltre non hanno raggiunto il Nobel, uno degli obiettivi del Tata's Institute di Bangalore.
Per Andrea B.

Non direi... penso che per pensare che quello lì sia davvero Tom Hanks ci si deve essere bevuti il cervello... per cui se qualcuno non avesse colto l'ironia del commento, beh, ha qualche problema di cui non mi devo occupare io...
Per Gianni "JovZ"

oggi in treno ascoltavo il podcast Il Giardino di Albert [RSI] e devo di aver scoperto che gli Indiani han teorizzato molto [anche il viaggio sulla Luna] grazie alla ricerca effettuata in campo tecnologico inziata agli inizi del 1900 anche senza interesse per la parte Teorica [Sono stati gli Americani "forse" a mettere piedi sulla Luna xD], inoltre non hanno raggiunto il Nobel, uno degli obiettivi del Tata's Institute di Bangalore.

A causa della punteggiatura distratta e di qualche verbo saltato, il tuo intervento è incomprensibile. Puoi riformularlo rispettando la lingua italiana?
@ John Titor

potrei dire lo stesso anch'io, sia del mio commento, sia di chi non vi ha colto l' ironia.

By the way ... qualcuno c'è stato che non ha colto l'ironia del tuo commento, come pure qualcuno che pensava sul serio che fosse Tom Hanks ...

Ma come hai detto tu, non sono problemi tuoi ... e miei nemmeno !

Buona serata
@Accademia dei pedanti ♂ - Certo!

Oggi ero in treno ed ascoltavo il podcast "Il Giardino di Albert" [RSI] relativo principalmente al Tata Institute of Fundamental Research di Bangalore, quando ho scoperto che gli Indiani (abitanti dell'India) si sono dedicati molto alla "ricerca scientifico-tecnologica" già dal 1900, e tra l'altro, dedicandosi molto alla Teoria, e non alla pratica, avevano teorizzato il viaggio interplanetario lunare prima delle missioni Apollo. Inoltre il tema era incentrato sulla dicotomia tra sviluppo tecnologico e povertà dell'India, dove, da un lato si ricercavano Nobel, non ancora raggiunti, dall'altro si faceva notare come un bambino su tre muore di fame.

(Spero sia più leggibile e chiaro)
@gianni

Una nota e una domanda: indiani con la i minuscola. Scrivi dal 1900, perché proprio questa data?
@theDRaKKaR
Credo per il contributo di sir Dorabji Tata (1859 - 1932) allo sviluppo industriale dell'India Britannica.

Stavo solo riportando una curiosità, visto che da studente (laureando in Ingegneria Informatica), vedo sempre meno interesse nella ricerca/studio del mio paese, a fronte di una sempre più presente "silicon valley" dell'India. [giusto per citare una puntata di Report (RaiTre) abbastanza recente]

Per fare un altro esempio, del festival "il Cielo di Argoli" (a cui a malincuore non ho partecipato) non ne parlava nessun giornale specifico, se non qualche locale ovviamente, e benchè meno qualche sito registrato su Google News. [a dire la verità uno era presente, ma non è durato molto nella giornata del 17.07]

A presto, chiedo venia per per gli indiani xD
Per Gianni "JovZ"

Oggi ero in treno ed ascoltavo il podcast "Il Giardino di Albert" [RSI] relativo principalmente al Tata Institute of Fundamental Research di Bangalore, quando ho scoperto che gli Indiani (abitanti dell'India) si sono dedicati molto alla "ricerca scientifico-tecnologica" già dal 1900, e tra l'altro, dedicandosi molto alla Teoria, e non alla pratica, avevano teorizzato il viaggio interplanetario lunare prima delle missioni Apollo.

Be', anche Giulio Verne però... :-)
A "teorizzare" non ci vuole molto. Il servizio RSI ha spiegato se fecero scoperte rilevanti, almeno in teoria, oppure no?

Inoltre il tema era incentrato sulla dicotomia tra sviluppo tecnologico e povertà dell'India, dove, da un lato si ricercavano Nobel, non ancora raggiunti,

L'India ha avuto 11 premi Nobel. Quattro erano indiani veraci, cioè cittadini dell'India residenti in India. Ronald Ross lo ebbe in fisiologia e medicina, Chandrasekhara Venkata Raman in fisica.
O era poco informato il servizio RSI, o lo hai frainteso.
Credo che Jules Verne l'abbia più immaginato che teorizzato [almeno dall'etimologia del termine "teorizzare"] :-)
Inoltre ho letto "dalla terra alla luna" - J.V. [Stranamente viene in mente Back to the Future partIII]

Il tema credo fosse incentrato sullo sviluppo della città di Bangalore come nuova Silicon Valley, del relativo Tata Institute, e credo di non essermi espresso bene, il servizio parlava dei Nobel ottenuti da questo stesso Instituto (forse). Che fosse impreciso o meno non lo so, io stesso ero in treno poc'anzi, e non pensavo alle conseguenze del mio commento :P
ci vediamo a Ponsacco :)
Per me il trailer è ottimo, poi ovviamente ognuno la pensa come meglio crede! Intanto sono in fremente attesa del prodotto finale.
Sono stato combattuto fino all'ultimo, ma stasera non ce la fo a venire fin laggiù... M'addormenterei a Empoli! Mannaggia! Però se domani, per tornare a casa, tu passi da Firenze, sarei ben lieto di offrirti la colazione, un caffè, un panino con il lampredotto...
Buon "incontro"
Mi sono permesso di prendere il trailer e di sovrapporre diversa musica per vedere un po' l'effetto che fa e spingere l'idea della musica royalty-free.
Non ho toccato nulla del video e ho fatto qualche taglio brutale alla musica per adeguarla come misura. Domani o dopodomani lo tolgo da youtube.

http://www.youtube.com/watch?v=DoO29FaRG_8

La musica è l'invocazione alla Luna, dalla Turandot.
Bello il teaser.

Sono d'accordo con gabriele e Gian Piero Biancoli però:

1. eliminare la sovrapposizione delle didascalie alle immagini e splittare (direi solo le prime quattro - quelle sulla "fotografia" e la "scena a colori" - per enfatizzare l'inizio; le altre sono più "informative" e le lascerei così; a quel punto ci pensa la musica, ben cresciuta, a "spingere" il filmato);
2. "le immagini reali" (al posto di "solo immagini reali");
3. aggiungere il parlato (ma allora bisognerebbe, direi, sintetizzare le didascalie);
4. di mio aggiungo che per qualcuno potrebbe essere poco chiaro il significato tecnico di: "[...]recuperata dai master" (io direi: "recuperata dopo 40 anni");
5. non mi piace il passaggio: "sincronizzata con le foto[..]", "e con le EMOZIONI al centro di controllo" e userei piuttosto il termine "reazioni" o "tensioni".
"solo immagini reali" è ambigua come frase: è ovvio che intendi dire "solo immagini filmate "live", non ricostruzioni cinematografiche o tridimensionali" ma obiettivamente non saprei come scriverlo in una parola..
@Fabio:
bella la tua versione con musica classica.
Interessante vedere lo stesso filmato con 2 colonne sonore diverse...anche quella di Paolo mi era piaciuta, sebbene completamente diversa.
Hai dei link da mandarci su dove trovare musica royalty-free?
@Paolo, e a tutti gli altri:

Riporto anche qui un'osservazione sulla LOCANDINA che ho appena postato nell'apposita sezione del blog moonscape-project:

"LUNA MAI VISTA" non mi suona bene...non ci manca...l'articolo? ossia non sarebbe piu' corretto:
"LA LUNA MAI VISTA" ?
magari da cambiare anche con:
"LA LUNA MAI VISTA PRIMA" oppure con
"LA LUNA COME NON L'AVETE MAI VISTA" (anche se forse è un po' lungo..ma esprime meglio il concetto, a mio avviso..)

PS: Paolo complimenti per il video e per il progetto in generale.
serata gradevole, atmosfera serena (complottisti non ne ho visti, o se c'erano si son mimetizzati :D), non potevo perdermela vista la (relativa) vicinanza :)

grazie a tutti per la bella serata :)
a me piace! tranne tom hanks alla fine..perché dopo la frase "i volti degli astronauti" si vede lui ^^

ahahah! è una battuta naturalmente..ma fino a un certo punto..perché per i non addetti ai lavori, cioè il 99% degli italiani, quello E' Tom Hanks.
vabbene fate poco gli sboroni che la somiglianza c'è e non poca :)

collage
@Frablog

secondo me il meglio sarebbe "LA LUNA MAI VISTA." Col punto finale.
LUNA E UN QUARTO
DELLE DUE, LUNA
@ǚşå÷₣ŗẻễ

Col capitale lapidario non su usano i segni d`interpunzione.
capitale lapidario

requiescat in pace
LUNA O L'ALTRA (eh lo so, il caldo fa brutti scherzi).
"LUNA O L'ALTRA (eh lo so, il caldo fa brutti scherzi)."

E invece è carina, sai?
Anche "DELLE DUE, LUNA" di usa-free, complimenti a tutti e due.
Oserei dire LOL!
ho immaginato (purtroppo seriamente) anche io che fosse Tom Hanks... non pensavo esistessero riprese di quel tipo e, non ricordando bene il film "Apollo 13", ho pensato fosse un suo fotogramma.... chiedo venia, ma in effetti, come ha fatto notare qualcuno, la somiglianza sembra notevole!
fotogiornalista dilettante allo sbaraglio:

http://www.flickr.com/photos/operationone/sets/72157624544151676/

un minireport dell'incontro di ieri sera :)
Che bei pantaloni beige indossava Paolo! :D
è stato molto bello ieri, peccato per gli impianti bioplasmatici che ogni tanto interferivano col microfono :D sono poi stati disattivati nella parte finale sotto suggerimento di un suo amico del NWO uahuah
Le didascalie così come nel trailer mi ricordano un thriller od un horror. Non si potrebbe fare come all'inizio di Guerre Stellari, scorrimento con punto di fuga al centro in alto?
Che bei pantaloni beige indossava Paolo! :D

=_='
Serata davvero piacevole e divertente :)
Chi ha fatto la foto di gruppo alla fine, potrebbe pubblicarla? Ovviamente se non ci sono controindicazioni di qualche tipo, ecco.

ciao a tutti
--gabriele
@frablog

Puoi provare qui

http://www.royalty-free-classical-music.org/

http://www.royaltyfreemusic.com/
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO una volta che è vicino a casa mia me lo perdo...

NUUUUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
cazzo io sono di casciana terme praticamente a 10km e ho letto l'articolo solo oggi, ci sarei andato volentieri...