skip to main | skip to sidebar
25 commenti

Fufologia: misteriosa figura fotografata sull’Etna

Figura umanoide in tuta sull'Etna, cosa sarà mai?


Paolo Bertotti (il fototecnico del CISU con il quale ho condiviso l'incontro sull'ufologia al Festival della Scienza di Genova) mi segnala una perla della fufologia: l'ufologia più becera, quella che scambia qualunque cosa per una manifestazione aliena.

È apparsa qui su Segnidalcielo.it, come vedete dalla schermata qui accanto: l'analisi di una fotografia inviata da un lettore e scattata sull'Etna. L'immagine sarebbe una “misteriosa presenza”.

Fatemi pensare: una figura umanoide che indossa una tuta chiara, dall'aria metallica, ad alta quota sulle pendici di un vulcano, cosa sarà mai? Leggete tutto il delirio fufologico di Segnidalcielo, che addirittura esamina e poi respinge la spiegazione più ovvia, e poi divertitevi con l'inesorabile, serena critica di Photobuster di questa offesa al buon senso e all'ufologia seria.


Peccato che il testimone che ha scattato la foto dell'incontro ravvicinato non sia rimasto sul posto ma si sia dato alla fuga. Se fosse rimasto, magari l'essere dentro la tuta lo avrebbe minacciato con un asciugacapelli e un'audiocassetta dei Van Halen.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (25)
Manca il rel="nofollow" nel link a segnidalcielo.
E' tutto bianco, scende da una nuvola... manica di miscredenti che non siete altro, è l'arcangelo Gabriele, no?
"...lo avrebbe minacciato con un asciugacapelli e un'audiocassetta dei Van Halen"

eh eh eh
Piccolo OT

Il contatore dei commenti segna 0 se leggo l'articolo e 3 sotto la finestra dei commenti mentre segna 2 se lo guardo dalla pagina principale; e se clicco su commenti mi porta all'articolo del Missi(l)one impossibile.
Secondo me potrebbe essere l'infermiere della neuro accorso per vedere gli ufomaniaci fifoni.

Ma se vedessero un apicoltore, cosa penserebbero?
"...lo avrebbe minacciato con un asciugacapelli e un'audiocassetta dei Van Halen"

eh eh eh


Viva il Darth Vader più basso del mondo! :)
Come disse Leo Ortolani, creatore di Ratman:
<< No! No! Non voglio tornare a fare il geologo! Nooo!>> farò l'alieno (questo l'ho aggiunto io)
Ma quale misteriosa figura... Si tratta di uno dei Voca People in vacanza sull'Etna
X Manuel:
Parafrasando: "Vulcanologo, prego." ;-)

Ciao,
Ermanno
Per Frankie

Ma quale misteriosa figura... Si tratta di uno dei Voca People in vacanza sull'Etna

Hai ragione, non ci avevo pensato. Per chi non li avesse mai visti, ecco i Voca People.
http://tinyurl.com/2fkerwv

Cantano a cappella successi già noti al pubblico, come molti altri gruppi del passato, ad esempio i Flying pickets negli anni ottanta.
@Paolo
lo avrebbe minacciato con un asciugacapelli e un'audiocassetta dei Van Halen.

Ahahah ho le lacrime agli occhi.

In ogni caso l'articolo è un vero delirio.
Inoltre, immagine mossa e sgranata? Mmhh ma che strano!!!
Bellissimo. Grazie. :D
Lo metto solo dopo a quella pazza che si chiedeva perche' uscivano fuori degli arcobaleni dalle gocce del suo innaffiatore. Per superarlo, avrebbe dovuto aggiungere qualcosa del tipo:

...E quella strana atmosfera grigia... Siamo sicuri che non fosse del fumo chimico?
...E quella strana buca che viene spacciata per un cratere... Siamo sicuri che non sia il cratere di impatto di un'astronave aliena?
Per me quello non è altro che Bud Spencer, in divisa da sceriffo poco extra e molto terrestre, che sta andando a curare i propri alveari... Poi, causa nebbia, è andato un attimino fuori strada.

Bene han fatto, quindi, i due turisti a scappare, o rischiavano di rimediare un cazzottone galattico.
L'idea che sia un vulcanologo in una tuta d'amianto non li ha neanche sfiorati...?
La foto poteva essere molto bella, peccato che il fotografo fosse un mentecatto...

martinobri ha commentato:
E' tutto bianco, scende da una nuvola... manica di miscredenti che non siete altro, è l'arcangelo Gabriele, no?


Questa è blasfemia! :-D
Ora è tutto chiaro, con questo post Paolo si è tradito!
Attivissimo è in combutta con alcuni nufologi al soldo del NWO per sput.tanare in maniera irrimediabile l'immagine e la credibilità della categoria.
A questo fine, hanno scattato delle foto sul set usato per simulare l'atterraggio sulla luna e poi le hanno pubblicate su "segnidalcielo", affinché il mondo intero ne ridesse.
Ma ora il complotto è spiegato, e la copertura di Paolo e dei suoi amici nufologi è saltata.
Arrenditi Paolo, la verità ha trionfato! :-)
ma cosa ci farebbe un vulcanologo con la tuta protettiva sull'etna? è assolutamente fuori contesto

è più probabile che sia un componente della base aliena meganoide che c'è sotto l'Etna

anche se non scappavano arrivava daitarn 3 a salvarli
È l'omino dei Jamiroquai senza corna! :D
La foto poteva essere molto bella, peccato che il fotografo fosse un mentecatto...

Davvero! Un completo demente, avrebbe potuto fare foto molto interessanti, da "National Geographic"

Che tristezza :(
L'idea che sia un vulcanologo in una tuta d'amianto non li ha neanche sfiorati...?

Ma qualcuno produce (e soprattutto indossa) ancora tute d'amianto (o qualsiasi cosa d'amianto)?
Solo cartine per fumare.
LOLlone per la cassetta dei Van Halen!
Rado: amianto amianto non credo, sicuramente ci sarà un altro materiale dalle caratteristiche simili.
no, non amianto, è solo che "tuta d'amianto" come nome è semplice per capirsi :)

adesso sono di nomex, fibre aramidiche o altri materiali di quel tipo, eventualmente alluminizzate sopra
poche centinaia di euro e potete fare gli alieni anche voi :P
(provo a parafrasare Rodari)
Forse hanno confuso "vulcanologo" con "vulcaniano" trasformando un geologo in un alieno.
:-)