skip to main | skip to sidebar
76 commenti

Avanti, ma con moderazione

Ultimo aggiornamento: 2016/08/24 9:15

Avrete notato che ho attivato la moderazione preventiva dei commenti. So che è una scocciatura, ma per il momento è una misura necessaria in relazione a questioni personali e legali di cui per ora preferisco non parlare, ma che vi racconterò con piacere a cose fatte. Niente di grave, per carità, ma i commenti moderati mi facilitano la gestione della situazione.

Chiedo a tutti pazienza e comprensione.



2016/08/24 9:15



È passato un po’ di tempo e mi sono accorto che chi arriva qui non trova spiegazioni dell’annuncio, per cui aggiungo i link alla vicenda: uno, due. Ero stato querelato da un ufologo svizzero.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (76)
@ Paolo Attivissimo

Da moderatore di lunga data, come ti capisco... anzi diciamo che non capivo come facevi prima.
No problem.
La cosa più importante è sempre la propria tutela legale.
I commentatori possono anche pazientare.
Vediamo se il mio commento passa... :-p

Mi spiace per i tuoi "problemi legali" ma il mondo del Web è con te!
Temo che la F.I.C.A.* gli abbia intentato causa! :|

*Federazione Italiana Complottisti Arrabbiati
ogni comprensione e solidarietà possibile! So di cosa parli
E' Giacobbo che si vuole vendicare? ;-)
Eh che ci volete fare, quando ha firmato (col sangue di capretto vergine ovviamente) il contratto con il NWO e con la CIA durante la cerimonia di iniziazione le clausole avvertivano del rischio di rogne legali sempre dietro l'angolo XD
"ho attivato la moderazione preventiva"

Yuhhhh, Accademia dei Pedanti non rompera` piu` gli zebedei :-)
Hummmm...
Mi compare un link "Disattiva la correzione di bozze non richiesta" che mi rimanda a questo post mutandosi in "Ripristina la correzione di bozze non richiesta".

E' una semplice anomalia o posso attivare e disattivare la moderazione al posto tuo? :)

Ciao

Carson
Massima solidarietà e rispetto, sembra evidente che sei costretto dalle cose, noi ci sobbarchiamo volentieri questo sacrificio.
E' una semplice anomalia o posso attivare e disattivare la moderazione al posto tuo? :)

No, elimina i commenti di Accademia dei pedanti. Se vuoi sapere perché chiedilo a lui (o ad axlman) :-)
Uff, speriamo si risolva al più presto. Anzi, non vediamo l'ora di sapere i motivi di questa storia
Hmmm, mi sa che l'Anonima Complottisti gli ha fatto trovare una testa di Rettiliano nel letto :-))
Per Giuliano47

Yuhhhh, Accademia dei Pedanti non rompera` piu` gli zebedei

Accademia dei pedanti (con la minuscola). Non romperà più.
A volte devo farlo nel mio piccolo blog, figuriamoci in un blog molto trafficato e oggetto di denigrazione da parte dei complottisti
...ma che vi racconterò con piacere a cose fatte.

Ok, birra in fresca, popcorn nel microonde, patatine comprate. :D

Saluti
Michele
@usafree
Secondo me i complottisti non sanno nemmeno cosa sia, quella roba lí :D


Ma la moderazione preventiva è tipo quando, qualche ora prima della festa, ti dici “stasera non bevo, due birrette al massimo e poi basta” ?
Perché se è quella, non funziona.


@Paolo Attivissimo
Possiamo fare che, finché c’è la moderazione preventiva, non pubblichi tutti i commenti di correzione di Accademia, e ci si mette d’accordo per scrivere tutti in maniera sgrammaticatissima?
Bisognerebbe che ognuno di noi scrivesse un commento contro uno dei soliti noti. Poi vediamo quali commenti passano e quali no...
Su un blog si può dire relativamente di tutto specie se si riportano panzane evidenti e senza prove di complottisti della domenica, probabilmente, i disagi legali arrivano quando si parla su una radio ascoltata da molte persone come la RSI.ch. Vai tranquillo Paolo te li bevi come gli ovetti ;)
Forse ho capito... saranno mica beghe legate a S......logy? -_-
Per Paolo Attivissimo

A me non crea problemi di adattamenti non è certo il primo blog che frequento che ha adottato questa misura...

Per ǚşå÷₣ŗẻễ

Strano, io conosco la F.I.G.A. (Federazione Italiana Geologi Alpini) per fortuna non è associata al complottismo! Ah! Ah! Ah!
Paolo, mi dispiace per quello che ti è successo, ma ti assicuro che sei una persona coraggiosa.
Infatti se fossi io a gestire questo blog lo avrei già chiuso. Anzi l'ho già fatto una volta perché mi è capitato poco tempo fa che per questioni di copyright ho chiuso un mio blog.
Possiamo fare che, finché c’è la moderazione preventiva, non pubblichi tutti i commenti di correzione di Accademia, e ci si mette d’accordo per scrivere tutti in maniera sgrammaticatissima?

io sono daccordo!!
@usa-free:
Forse ho capito... saranno mica beghe legate a S......logy? -_-

Mi sembra strano... l'articolo sulla "bizzarra mostra antipsichiatria" (e i commenti) affronta l'argomento in modo molto civile. È una critica ma mi sembra inoppugnabile.

Secondo me è più roba legata ai complottisti.

Comunque staremo a vedere, a moderazione terminata sapremo tutto.

In ogni caso non ho nulla contro la moderazione preventiva, soprattutto se temporanea.
@ ǚşå÷₣ŗẻễ

Mi sa che ha pensar male si fa peccato, ma a volte...
@Sturpor Mundi

ai tempi in cui io studiavo geologia era la

"Federazione Italiani Geologi Allupati"

ci dev'essere stato un take over..
Se serve siamo qui.

Dopotutto siamo tutti testimoni.
Ma dai, addirittura legali? Ma che caspita è successo? Urge riunione NWO sul forum per spettegolare :D
Qualsiasi cosa sia non creerà certo problemi, d'altronde sono più propenso a leggere che a scrivere :D Però vorrei sapere con precisione di cosa si tratta questa "moderazione preeventiva": praticamente, l'autore del blog può riservarsi il diritto a fare modifiche al commento prima della pubblicazione?
Accademia dei pedanti (con la minuscola). Non romperà più.

LOL

Il titolo dell'articolo è per caso una voluta citazione manzoniana?
"Adelante, presto, con juicio"
ma chi è quell imbecille che ti causa grane legali?
non sarà una scusa per censurare chi ti sta antipatico? :)
@ Francesco

Si tratta soprattutto di dover attendere la pubblicazione dei propri commenti sin quando i moderatori non approvano il singolo messaggio.
Per Riobaldo

Certo ma ce ne sono anche altre di versioni... Ho scelto solo quella con più "professionalità"...
@martinobri
(dannazione, sono diventato Accademia)
era "adelante, Pedro".
Presto usato in quel senso ê squisitamente italiano. In spagnolo "presto" si usa solo nel caso del verbo "prestar".
Per Francesco

Però vorrei sapere con precisione di cosa si tratta questa "moderazione preeventiva": praticamente, l'autore del blog può riservarsi il diritto a fare modifiche al commento prima della pubblicazione?

Il diritto di bloccarlo. :-)
Modificare il testo di un commento sta appena sotto la falsificazione di una firma, è una scorrettezza al limite del reato.
Perché Paolo non comunica la sua password d'accesso al suo blog con un post, in modo da permettere a qualche volenteroso di moderare i commenti al posto suo?
E' una domanda stupida?
Perché?
Ho posto due altre domande stupide?
Perché?
...
...
...
Ho posto due altre domande stupide?
Perché?
...
...
...
@Accademia dei Pedanti
Scontando che in teoria dopo la modifica dovrebbe essere scritto sotto modificato da... All'inizio ho pensato alla soluzione di bloccare i commenti prima della pubblicazione... Ma poi ho pensato... non c'era già sul blog?
Hasta la moderaciòn, siempre!

Ma no ala moderaciòn co l'hasta!
Mi dispiace per i casini....

Comunque OT comunicazione di servizio: il 31 marzo ci dovrebbe essere Tom Bosco a Belluno.
Fine dell'OT.
Per Francesco

Scontando che in teoria dopo la modifica dovrebbe essere scritto sotto modificato da... All'inizio ho pensato alla soluzione di bloccare i commenti prima della pubblicazione... Ma poi ho pensato... non c'era già sul blog?

Sorvolo sulla sintassi zoppicante (sarà stata l'ora tarda). Prima gli unici commenti bloccati erano quelli ad articoli con più di tre mesi (mi pare questo fosse il limite). In caso di commenti offensivi o inaccettabili in un weblog per famiglie, questi venivano cancellati a posteriori. Chi aveva la notifica via e-mail poteva comunque leggerli.
A me piace Accademia... mi manca...

@ Paolo: per solidarietà mando un piccolo contributo presumendo che il tuo avvocato non lavori gratis per te

CMQ: TRISTEZZA MA NON SCORAMENTO per uno spazio di aria pulita che si è ristretto.
non vedo ci siano problemi, anche noi cittadini della Nazione Padana nei nostri blog, a differenza degli italiani, facciamo uso di una moderazione dei commenti. Presumo che qui essendo tutti della Nazione Padana (io sono della sezione padano-lucana) si usi fare in questo modo.
Lasciamo gli insulti agli italiani.
@ Giuseppe

Non ce n'è alcun bisogno, Paolo può nominare tutti gli aiutanti che vuole come moderatori in quanto la piattaforma Blogspot lo consente.
Capisco perfettamente, avendo vissuto situazioni simili in prima persona.

Vai avanti così, non ti far fermare dalle intimidazioni.
Non mi toccate Accademia dei pedanti.

Sarà un po' rompi, ma lo fa per un motivo nobile: arginare il disfacimento della lingua italiana, che avviene ogni giorno, sotto gli occhi di tutti, nei forum e nei blog più disparati.

Se non volete essere importunati, c'è un semplice rimedio: scrivere in italiano corretto.

Dai, che ce la fate!
In piattaforma blogger (come questo blog) NON si possono modificare i commenti, nemmeno l'autore del blog; al massimo può eliminarli.
Invece in Wordpress la modifica dei commenti da parte dell'autore è possibili
Io proporrei di inserire Accademia dei pedanti ♂ tra le specie a rischio d'estinzione del WWF e della F.I.G.A. (Federazione Internazionale Grammatica Assoluta), dite che se po' fa'? :-D
io la sapevo cosi': perche' la federazione italiana dei coltivatori agricoli si chiama Confagricoltura?
Devo essermi perso il punto in cui Paolo ha detto di essere il convenuto e non l'attore.

@Livio

"Presumo che qui essendo tutti della Nazione Padana"

Ehm... Tuttituttitutti direi di no... Io ad esempio non lo sono.

Chi altro è della nazione padana, qui?
£%$@#!!!!!
Anch'io sono pro-Accademia!!!
@Palin
Grazie del chiarimento :-)
Io non sono un blogger e la possibilità di gestire "in cooperativa" la moderazione non la conoscevo.
Il mio commento era, comunque, in tono scherzoso.
In bocca al lupo.
Ok, ammissione di colpa: tutto a causa della vostra amatissima (si fa per dire) tigre della malora a causa del suo pseudonimo :)

ilpeyote ciao Paolo
@martinobri
(dannazione, sono diventato Accademia)
era "adelante, Pedro".


Sembrava anche a me. Ma ho controllato ed è giusto come ho scritto.
Anche io sono pro Accademia :)

E sono nella nazione padana anche io, ma la sezione è piemontese-romano-napoletano-lucano- e se proprio vogliamo dirla tutta, anche -germanica

=:-O
Ma non capisco, scusa.
I responsabili di ciò che è scritto nei commenti non dovrebbero essere i commentatori stessi?
Che problema arrecano a queste questioni legali, che spero essere di piccola entità?

Un saluto, comunque!
C.
Massima solidarietà, Paolo! Tienici aggiornati!
@Mr. Tambourine

Cfr. il caso Cartellopoli.com, tra gli innumerevoli altri.
@martinobri
Sembrava anche a me. Ma ho controllato ed è giusto come ho scritto.

Credo che abbiamo scoperto un'altra citazione aggiustata, come la celebre "suonala ancora sam", perché anch'io ero sicuro che la citazione fosse "Adelante, Pedro, con juicio". Ma in realtà quella frase non compare nei Promessi Sposi, anche se Ferrer dice tre volte al cocchiere di andare avanti. Ma in realtà dice:

"adelante, Pedro, si puedes"
"Adelante, presto, con juicio"
"Pedro, adelante con juicio."
aho ma che state a di' nun ve state a capi' manco tra'dde voi ebba'!

:D:D:D
Semper Fidelis
:P
Anch'io sinceramente non so come tu abbia fatto finora, vista la notevole bellicosità di chi commenta qui. Le persone che si riescono a moderare da sole sono sempre più rare.
@ theDRaKKaR the bloody homeopath

aho ma che state a di' nun ve state a capi' manco tra'dde voi ebba'!

Ma che è? Burino de li Castelli? :)
Burino a me? Ahò, ma anvedi questo! :-(
@David
"Le persone che si riescono a moderare da sole sono sempre più rare."

Purtroppo e' un fenomeno da sempre presente su questo forum ma diffuso anche altrove... Anzi, ultimamente forse e' meno bellicoso di prima in media.

D'altra parte io su questo non sono d'accordo nemmeno con Paolo che, a quanto mi pare di capire, ritiene che a chi espone concetti in maniera arrogante vada risposto con lo stesso tono. Al contrario penso che smorzando le polemiche a volte si riesce facilmente a far cambiare idea alla gente (provare per credere).

Peccato perche' secondo me molta gente e' cosi' arrogante e spiacevole che anche se ha perfettamente ragione invita a dargli torto... :)

un saluto
Il proprietario di un blog, secondo recenti sentenze italiane, è considerato responsabile, insiem agli autori, dei commenti degli utenti. ERgo, se qualcuno sta cercando di causare rogne legali a Paolo, basta che inserisca un commento ingiurioso o diffamatorio verso se stesso, ovviamente in maniera anonima, per creargli problemi. Fa bene a moderare.
@ Gildo

Peccato che Paolo sia in Svizzera e i server negli Stati Uniti ;)
Per Gildo

Il proprietario di un blog, secondo recenti sentenze italiane, è considerato responsabile,

Paolo Attivissimo risiede in Svizzera.
@Palin

Se parli di Blogger, ha uffici in Italia (Google) e come tale è soggetta alla giurisdizione italiana. Un istanza di sequestro di un qualsiasi giudice italiano determinerebbe la chiusura del blog di Paolo. Ma questo vale anche per i siti che non sono sequestrabili perché il fornitore "non collabora": viene interdetto l'accesso. C'è una lista di siti che in Italia sono inaccessibili, mediante filtraggio a livello di fornitori di connettività: fu pubblicato anche da WikiLeaks.

Per quanto riguarda il potere della magistratura italiana di chiudere un sito, interessanti da studiare per capire certe dinamiche sono i casi di:
Savona e Ponente
Cartellopoli
Per theDRaKKaR

Ci sono anche casi in cui un sito sequestrato torna online dopo 24 ore. Ecco un caso del 2003:

http://tinyurl.com/629v7qb .

Ci saranno, immagino, anche casi in cui in sede processuale è stata stabilita la non responsabilità dei gestori del sito, anche se a una rapida ricerca non ne ho trovati.
@ theDRaKKaR the bloody homeopath

Sì ma nel caso viene chiuso tramite "blacklist" dns, in Svizzera rimane accessibile e anche in Italia, basta usare un dns resolver che non interroghi alcun dns italiano.

Inoltre non è automatico che Blogger Italia possa consentire la chiusura di un blog di un utente svizzero su richiesta della magistratura italiana.
E se il denunciante fosse svizzero?
Ricordate il tipo del cratere?...
@Palin

No, non sono bloccati col DNS, ma direttamente nel routing di ogni provider. Comunque, naturalmente rimangono accessibili al resto del mondo.
No, elimina i commenti di Accademia dei pedanti. Se vuoi sapere perché chiedilo a lui (o ad axlman) :-)

Per chi fosse curioso, ho trovato il commento in cui axlman spiega la motivazione del "Disattiva la correzione di bozze non richiesta" (e qui, da bravo genovese mugugnone che sono, mi lamento con "oui" perché poteva anche linkarmelo subito! :-D)
(e qui, da bravo genovese mugugnone che sono, mi lamento con "oui" perché poteva anche linkarmelo subito! :-D)
Eh, se ne fossi stata capace l'avrei fatto volentieri, ma, come tutti qui sanno, sono un po' imbranata... :-)