skip to main | skip to sidebar
119 commenti

UFO d’epoca e contattiste in TV

Se vi fate rapire dagli alieni, portate a casa un souvenir, per favore. Basta poco


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

In questi giorni alla televisione italiana vengono invitate persone che dicono di essere in amichevole contatto con gli alieni. Sarebbe bello se una volta tanto uno dei giornalisti che intervista queste persone avesse il coraggio di chiedere delle prove. Sapete com'è, giusto per assicurarsi di non dare spazio a una matta o a qualcuno che è in cerca di fama.

Non è difficile dimostrare di essere in contatto con gli extraterrestri. Non c'è bisogno di fotografie (sarebbero falsificabili) o di reperti: basta farsi dire dagli alieni qualcosa che solo loro possono sapere e che noi possiamo andare a verificare.

Per esempio, se la contattista dice di essere a tu per tu con gli abitanti di un pianeta orbitante intorno alla stella Sirio B, si faccia dare le coordinate dell'orbita del pianeta e gli astronomi, sapendo a quel punto cosa cercare, potranno puntare i propri strumenti per controllare se la persona dice il vero. Guardate infatti cosa sono capaci di fare gli astronomi oggi grazie a strumenti come il Very Large Telescope.


Il puntino che vedete spostarsi nel corso degli anni (2003, 2009, 2010) è un pianeta, Beta Pictoris b, che sta tracciando la propria orbita, grande come quella di Saturno, intorno alla stella Beta Pictoris, che sta a circa 63 anni luce da noi ed è al centro dell'immagine (da Astronomy Now).

Stranamente tutti coloro che dicono di essere amiconi di ET sono incapaci di fare cose di questo genere e inventano le scuse più strampalate per non farlo. Allora mettiamola così: consideriamoli matti o ciarlatani fino a prova contraria. Mi pare ragionevole, visto che è la spiegazione più semplice.

Nel frattempo segnalo su Nufologia un articoletto che ho scritto a proposito di un celebre presunto avvistamento ufologico degli astronauti: quello attribuito all'equipaggio della Gemini VII, che fece dichiarazioni inquietanti e fotografò due globi luminosi nello spazio. O almeno così parrebbe guardando le foto che circolano nei siti ufologici. Grazie ai veterani della NASA che mi hanno dato una mano a reperire la fotografia originale e le registrazioni d'epoca in archivio, oggi si può dimostrare che questa storia è un falso dovuto all'incompetenza o alla malizia.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (119)
E nell'evenienza vi rapisca un alieno, non dimenticate di portare con voi l'asciugamano!
per fortuna ieri ho riacquistato un po' di fiducia nel genere umano ascoltando il nuovo album di Caparezza, che contiene una canzone che sfotte le teorie complottistiche e quelle sulla fine del mondo.
qui il testo:
http://www.testitradotti.it/canzoni/caparezza/la-fine-di-gaia
La questione per loro non è tanto per le prove, quanto è per chi le analizza: se è uno nominato da loro allora diranno che "le prove sono inconfutabili e lei è veramente un ottimo professionista", se è uno nominato da te, o peggio dal CICAP, "sono inconfutabili e lei è in malafede perché è un disinformatore comunista in accordo con l'HAARP e con i rettiliani, e un giorno lei e il suo governo ci farà uccidere tutti!!!"...

La storia non cambia e non è cambiata fino ad adesso: c'è chi dice di avere avuto un incontro ravvicinato o qualsiasi altra cagata gli viene in mente, tu gli chiedi le prove, loro te le "forniscono", ci sarà sempre qualcuno suggestionabile che ci crederà al primo tentativo e qualcuno che analizzerà le prove con rigore ma si prenderà del provolone, purtroppo certe volte la convinzione personale è più forte dell'evidenza...

Non credere che il giornalista che intervista il rincogl... ehm, il testimone del momento, possa sbufalarlo al momento, ci farebbe brutta figura lui e la rete che l'ha ospitato, specialmente se il rincogl... eddài, il testimone coinvolge la Madonna o qualche altro Santo che passava di lì per caso... ci sono argomenti che non sono convenienti da sbufalare, e la maggior parte delle volte chi tenta di sbufalarli ci esce sconfitto per esasperazione... ma lo facciamo lo stesso perché si deve...

Poi con quello che costa la benzina, lo sai quanti pieni devo fare per andare su Sirio B? :-D
Non sono così sicura che fornire le coordinate dell'orbita di un pianeta possa funzionare... Sai, esiste sempre l'opzione "è troppo piccolo e distanze per essere individuato dagli strumenti terrestri".

(Il mio preferito fra i rapiti però rimarrà sempre Rodolfo Messore, autore di un sito assoltamente esilarante: http://web.tiscali.it/Rapito_dagli_alieni/ )
Il...il riflesso degli UGELLI !? O_O

Scie chimiche spaziali !!! ^O^
Nella puntata scorsa di Mistero, Checchi Paone ha chiesto più volte alla signora che diceva di essere stata su Sirio B.( si si, proprio sulla stella) di mostrare prove tangibili.
Lei rispondeva che come prova ha la propria testimonianza, e che il problema siamo noi che dobbiamo imparare a ragionare su frequenze più elevate(???).Oggi a mezzogiorno la stessa signora era da Magalli.
@Fabio:
A quando l'inserimento di Caparezza nelle liste di proscrizione?:P
@ GAVAGAI Questo Messore non è del tutto inattendibile, infatti, parlando di sè sostiene che "nessuno avrebbe potuto soppravvivere per tre minuti [clinicamente morto] senza danni permanenti al cervello". Come possiamo dargli torto dopo avere letto il suo resoconto?
Basta denigrare gli ufisti, ce ne sono di sinceri.
Se a qualcuno restano dubbi dia un'occhiatta alla sezione "disegni" del sito... le prove sono inconfutabili: i danni sono permanenti.
NNNUUUUUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOO la bestiola degli alieni nnnooooooo
@GAVAGAI su Messore, cito: "Devo dire che all'inizio si e' creato un alone di SCETTICITA' soprattutto per il fatto che ho scosso i pilastri della scienza grazie alle mie formidabili rivelazioni."

Ora, a parte che la pretesa di scuotere i "pilastri della scienza" mediante rivelazioni auto-definite "formidabili" potrebbe risultare presuntuosa (visto che la scienza, di per sè, non considera inattendibile l'esistenza degli alieni... anzi, evoluzionisti convinti come Dawkins ammettono che sia una cosa più che plausibile!) sottolinerei: almeno non scuotere le fondamenta della lingua italiana, tra una rivelazione e l'altra.
Non sono così sicura che fornire le coordinate dell'orbita di un pianeta possa funzionare...

E' un esempio. Si può concordare qualcos'altro.
Prima che arrivi non-ricordo-il-nome a dire che siamo senza cuore a perculare i vari spostati del web voglio solo citare l'incipit del sito di codesto Messori citato da Gavagai:

Mi chiamo Rodolfo Messore, ho 32 anni e mi accingo a raccontare eventi inenarrabili che hanno condizionato irreversibilmente la mia esistenza.
Cliccate nelle diverse sezioni per apprendere particolari sulla mia vicenda che ha suscitato un indicibile scalpore nell'ambiente ufologico internazionale.


Adorabile :-D
Racconta l'inenarrabile dopo aver ascoltato l'inudibile e visto l'invisibile?
È il mio nuovo mito :)
"Racconta l'inenarrabile dopo aver ascoltato l'inudibile e visto l'invisibile?"

LMAO è la stessa cosa che ho pensato io
"Mai attribuire alla malizia ciò che si spiega adeguatamente con l'incompetenza." [Napoleone Bonaparte]
Paolo, scriverai qualcosa su questo?

http://rrresearch.blogspot.com/2011/03/is-this-claim-of-bacteria-in-meteorite.html
si faccia dare le coordinate dell'orbita del pianeta
Eccole:
1765.543 warg, 55.99833 hesmig, 0.6675438 huns.

Serve altro?
HJggeffvefeawsfd, ge

(No, grazie in siriese)
Oddio, Rodolfo Messore è diventato il mio mito!!!! XDDDD

Dal sito del MITO:
"Gli alieni sono esseri spregevoli. Intelligenti, perfidi, calcolatori, non esistono aggettivi per descrivere la loro malvagita'."
...e ascoltano i Van Halen (vediamo in quanti l'hanno capita...)


Ah, chi mi spiega cos'è un "reattore butronico"?
e questa frase? "Codesti alieni sono anche in grado di manipolare le dimensioni, cosicche' possono vivere piu' realta' e quando muoiono vengono riportati in una di queste realta' alternative dove A e' uguale a B e il tempo scorre all'inverso."

Ho il mal di testa...
Ooops. Chiedo scusa:
55.99833 hesnig (prima che AdP mi bacchetti di nuovo).
HJggeffvefeawsfd, ge

(No, grazie in siriese)


Credevo fosse il nome di un vulcano.
Di Sirio.
Effetto Giacobbo :-) anche se c'è poco da ridere

http://saf.li/48YHg
A me andrebbe bene anche una fotografia.
Solo per vedere se gli alieni somigliano davvero a quelli del mitico filmato su Zanfretta :-D
Per EmaBena

"Mai attribuire alla malizia ciò che si spiega adeguatamente con l'incompetenza." [Napoleone Bonaparte]

Non è di Napoleone, è una frase che gli è stata attribuita: probabilmente è stato Bill Blunden in Message passing server internals (McGraw-Hill, New York 2003). Si trattava di un libro di informatica, non di storia, e quindi è possibile che lo stesso Blunden l'abbia letta da qualche parte e l'abbia riportata in buona fede.
Io sapevo fosse di Paolo Attivissimo (York, 1933 - Lugano, 1999)
Per Sbronzo di Riace

Effetto Giacobbo :-) anche se c'è poco da ridere

Uhm, qui forse è più l'effetto "bimbominkia nella redazione". Sembra inventato di sana pianta. Alcune perle:

Sono 38 famiglie italiane che hanno aderito all'associazione quasi esoterica «Quinta Essencia»,

Quasi esoterica? O lo è, o non lo è.

hanno preso la nazionalità messicana,

E certo, la nazionalità messicana la danno da un mese all'altro.

si sono sistemate a Xul

Il nome corretto è Xul-Ha.

e vivono così: rinchiusi nel «rifugio delle aquile», un gruppo di ville fortificate, con porte e finestre a prova di esplosivo,

Non esistono porte e finestre a prova di esplosivo. Possono resistere a piccole cariche.
Per theDRaKKaR

Io sapevo fosse di Paolo Attivissimo (York, 1933 - Lugano, 1999)

Qui un approfondimento, credo abbastanza documentato:

http://tinyurl.com/6hy78j
Conferma quel che affermavo poc'anzi.
"Io sapevo fosse di Paolo Attivissimo (York, 1933 - Lugano, 1999)"

Quindi il vero Paolo è morto ed è stato sostituito da un sosia? :D
Quindi il vero Paolo è morto ed è stato sostituito da un sosia? :D

Mai sentito parlare di Rettiliano CIB vero....
Rodolfo Messore: un uomo, un mito...
A parte le orrende musichette che infestano il suo sito, ci sono chicche da spanciarsi ad ogni piè sospinto! Quasi quasi mi iscrivo alla newsletter settimanale dei suoi incontri ravvicinati... noto inoltre che vive in una "ridente cittadina costiera", che sia Sanremo?
Le iniziali (R.M.) coinciderebbero... ;)
No, troppi capelli :-)
Scusate l'OT, ho da poco ammirato uno splendido
passaggio della Iss sopra casa mia e con mia grande
sorpresa i punti luminosi erano due uno dietro l'altro, distanziati di poco,
stessa velocità e direzione, sapete dirmi cosa è l'altro oggetto?

Saluti a tutti.
Quella era la foto di prima che venisse addotto, gli spaventi gli hanno fatto perdere i capelli... ;p
Comunque il test per i contattisti l'aveva introdotto Carl Sagan, (sì, lo so, sono fissato) ed era valido anche per chi diceva di essere in contatto con l'aldilà. Bastava chiedere loro la dimostrazione dell'ultimo teorema di Fermat (chiedendo direttamente all'autore nel caso degli spiritisti).
Ora che il teorema di Fermat è stato dimostrato, si può ripiegare sulla congettura di Goldbach.
Per marcov

Bastava chiedere loro la dimostrazione dell'ultimo teorema di Fermat (chiedendo direttamente all'autore nel caso degli spiritisti).
Ora che il teorema di Fermat è stato dimostrato, si può ripiegare sulla congettura di Goldbach.


In realtà c'è chi dubita che la dimostrazione che trovò Fermat sia la stessa enunciata da Andrew Wiles, perché contiene concetti del tutto sconosciuti ai matematici del XVII secolo. O Fermat aveva scoperto una dimostrazione molto più terra terra, o bluffava. In tal caso è comprensibile che i medium non riescano a fargli rilasciare dichiarazioni. :-)
Ad Accademia
In realtà c'è chi dubita che la dimostrazione che trovò Fermat sia la stessa enunciata da Andrew Wiles, perché contiene concetti del tutto sconosciuti ai matematici del XVII secolo. O Fermat aveva scoperto una dimostrazione molto più terra terra, o bluffava. In tal caso è comprensibile che i medium non riescano a fargli rilasciare dichiarazioni. :-)
Il bluff è improbabile dato che il teorema non era destinato alla pubblicazione, quindi non dare alibi ai colleghi di rosemary altea :DDDD
Totix,

Scusate l'OT, ho da poco ammirato uno splendido
passaggio della Iss sopra casa mia e con mia grande
sorpresa i punti luminosi erano due uno dietro l'altro, distanziati di poco,
stessa velocità e direzione, sapete dirmi cosa è l'altro oggetto?


Era lo Shuttle, s'è sganciato da poco. Considerati molto fortunato!
@pauL ha commentato: e ascoltano i Van Halen
Io pensavo che il messaggio d'amore di cui parlano tanto i nufologi fosse qualcosa di più metafisico. Chissà da dove mi è venuta un'idea così bizzarra... deve essere stata quella volta che, cadendo, ho battuto la testa sul lavandino.
Paolo,

Era lo Shuttle, s'è sganciato da poco. Considerati molto fortunato!

Grazie mille, l'avevo pensato e sperato, bellissima visione.

A presto.
Totix, come si dice a Cape Canaveral, ammazza che bu..o de c..o :D
Come souvenir basta anche la tazzina del caffè :-)
@ drakkar e totix, ma anche a tutti gli altri !
da quando ho scoperto, attraverso questo blog credo, il sito heavens-above per monitorare il passaggio della ISS, ogni tanto mi faccio una ricerca e mi affaccio dalla porta di casa per vedermi qualche passaggio. Sabato sera ho saltato l'appuntamento per qualche minuto. Questa sera ho fatto tremila cose e non sapevo se tornavo a casa in tempo. Quando ho cercato la posizione tramite "where is ISS now" ho verificato che si stava avvicinando all'Italia. Ho atteso qualche minuto, ho chiamato i miei figli e siamo usciti a vedere. Con somma sorpresa ho visto i due puntini separati. Sapevo della separazione ma non me l'aspettavo così... WOW. Contento io, felici i bambini. IMPAGABILE. Beh, no, un giorno saremo lassù anche noi.
Per Jena Plisskin

Come souvenir basta anche la tazzina del caffè :-)

Sì, oppure il reggiseno di questa.

Ripetete con me la vecchia formula mnemonica:
Evarista quella sinistra.
Ernesta quella di destra.
Pasquala quelle centrala.
Pasquala quella centrala.
Mannaggia ho rovinato l'effetto. :-/
@ verduz, che ha scritto: "Io pensavo che il messaggio d'amore di cui parlano tanto i nufologi fosse qualcosa di più metafisico."

Beh, forse non siamo ancora pronti per sentire quel messaggio, ma ai nostri figli piacerà...
Per Accademia:

Grazie per la correzione. Credevo nell'attribuzione a Napoleone e ho provato, invano, a cercare conferme attendibili.
@Jena Plisskin

E chi è che intende morire per provare a prendermi la tazza da... che poi è Afri-cola... cioè, "gli uomini con la tazza di caffè in mano" è un nomignolo, ma nella tazza c'è afri-cola.
"Prima che arrivi non-ricordo-il-nome a dire che siamo senza cuore a perculare i vari spostati del web"

Non è colpa vostra se vi divertite tanto nel leggere gli sproloqui un pazzo, se siete capaci di vedere solo il lato comico e non quello tragico della vicenda. Si vede che questi sono i valori con i quali siete cresciuti.
Se pensate bene, sono loro stessi la smentita di quanto affermano. Dei signori (lo spero almeno) che hanno la tecnologia che gli permette di individuare un pianeta abitato, di coprire distanze di anni luce per raggiungerlo, che riescono ad avvicinarsi alla Terra senza essere individuati da nessuna strumentazione terrestre, che bisogno avrebbero di rapire degli esseri umani? Avrebbero tranquillamente i mezzi per studiarci a distanza.
ciccio brutto,

Non è colpa vostra se vi divertite tanto nel leggere gli sproloqui un pazzo, se siete capaci di vedere solo il lato comico e non quello tragico della vicenda. Si vede che questi sono i valori con i quali siete cresciuti.

Per amor di conversazione: tu invece cosa faresti per gestire questo lato tragico della vicenda di cui parli? Lasceresti queste persone libere di inquinare le menti altrui con i loro deliri? Hai altre soluzioni?
@ Ciccio Brutto
sproloqui di un pazzo
Chi ti dice che lo sia davvero? Lo conosci? Ho avuto modo di osservare che questi "pazzi" poi scrivono libri, vengono ospitati in TV... fanno soldi, insomma. Il problema è che questi influenzano negativamente persone che i problemi li hanno davvero e per questo motivo vanno, per quanto possibile, contrastati.
@The drakkar

Parafrasando Leo Ortolani...

- Prego si sieda, signor... Ah, mi è sfuggito di mente.

- [nome], signore.

-Ah, giusto, "[nome]", che idiota.

-Su, non si butti giù, può capitare a tutti.

-Non stavo parlando di me.
@puffolotti

Domani vado a farmi mordere anch'io.... :)
Dal blog di Vannetti del Corriere:

http://misterobufo.corriere.it/2011/03/ufo_xfiles_abduction_incontri_ravvicinati_et_dischi_volanti_mod_cia_alieni_extraterrestri.html

"Ufo-beffa del '67, dagli Xfiles esce la burla che mandò in tilt il MoD"

Che ne pensate?
Grazie
@cicciobrutto,
secondo me il problema è che queste persone, probabilmente, non sono pazzi: se lo fossero, in fondo, tutte le stranezze che dicono sarebbero giustificate dalla loro malattia; se io vedo uno col cappello di Napoleone in testa che mi dice "io sono stato rapito dagli alieni" non mi meraviglio più di tanto, il guaio è che si tratta generalmente di gente "normale", che fa una vita "normale", ha un lavoro "normale"... qui sì che c'è da preoccuparsi.
Il sito di Messore al momento è down... è un vero peccato!!
Ma secondo voi il personaggio pubblico dalla testa grande e le orecchie prominenti con S.B. come iniziali chi è?? :-D
..."Durante un rapimento avvenuto nello studio delle mia psicologa e sotto ipnosi lei si e' ritrovata a casa mia e nel mio letto per giunta, mentre lo specialista in un armadio chiuso dall'esterno."
O.o
Quindi il vero Paolo è morto ed è stato sostituito da un sosia? :D

No, si è rivolto a Lisle Von Rhoman!
@pauL
e ascoltano i Van Halen

Solo se vengono da Vulcano!
"No, si è rivolto a Lisle Von Rhoman!"

:D

Anche se il risultato non è stato proprio impeccabile!
Non esistono porte e finestre a prova di esplosivo. Possono resistere a piccole cariche

Solo perché in Danimarca non avete porte di adamantio!
usa-free
Anche se il risultato non è stato proprio impeccabile!

Si è lasciato ingannare dal titolo italiano (parlavo giusto di titoli di film ieri con Replicante). Immortalità non vuol dire per forza bellezza!
Pensare che Isabella Rossellini, quando interpretò quel ruolo, aveva già 40 anni, eppure era ancora una gn... ehm... auguri a tutte le donne! ^_^
auguri a tutte le donne! ^_^

Sgrunt!
Sgrunt!

Un'altra donna anti-festadelladonna? ;)
Un'altra donna anti-festadelladonna? ;)

E come ti pare? Ma che c'avranno da festeggiare poi? Vebbè, lasciamo stare, divento polemica /
E come ti pare? Ma che c'avranno da festeggiare poi? Vebbè, lasciamo stare, divento polemica /

Una mia amica all'università la chiamava "La festa del panda".
Da allora non oso rischiare e non faccio più gli auguri a nessuna donna l'8 marzo, a meno di non sapere che la donna che ho davanti li apprezza effettivamente.
Per me è una festa commerciale, come il Natale , San Valentino, la festa del papà, ecc. ecc.

Però trovo spesso donne che ci tengono, e allora ho fatto gli auguri :P
Io gli auguri li faccio, se poi la donna davanti ha il ciclo mi giro dall'altra parte e me ne vado...
Allora, per la rubrica "Forse non tutti sanno che..."
dovrebbe essere una giornata di lutto per la morte delle operaie durante l'incendio di una fabbrica. Poi è stata travisata, ma mi dite che significa essere schiave casalinghe che una volta all'anno vanno a vedersi uno spogliarello maschile in un ristorante in mezzo a tante oche starnazzanti per poi il giorno dopo tornare ad essere la stessa schiava di due giorni prima?
Ognuna festeggia come desidera...
Ognuna festeggia come desidera...

E dalli! Mi dici che c'è da festeggiare?
Non lasciare che l'emotività ti faccia diventare una talebana. È solo una festa: se vuoi festeggi altrimenti no. Ma non attaccare chi desidera festeggiare. Io alla mia compagna faccio sempre gli auguri e se siamo nella stessa città festeggiamo, magari con una cenetta.
Io alla mia compagna faccio sempre gli auguri e se siamo nella stessa città festeggiamo, magari con una cenetta.

Se vuoi ti rispondo di là perché qui già siamo troppo fuori tema.
"Poi è stata travisata, ma mi dite che significa essere schiave casalinghe che una volta all'anno vanno a vedersi uno spogliarello maschile"

Schiave di chi?

L'essere schiavi presuppone l'esistenza di un padrone.
Schiave di chi?

Indovina?
OK, apri un topic: 8 marzo

:-)
dovrebbe essere una giornata di lutto per la morte delle operaie durante l'incendio di una fabbrica

Tra l'altro, evento accaduto non l'8 marzo...

Poi è stata travisata, ma mi dite che significa essere schiave casalinghe che una volta all'anno vanno a vedersi uno spogliarello maschile in un ristorante in mezzo a tante oche starnazzanti per poi il giorno dopo tornare ad essere la stessa schiava di due giorni prima

Noi schiavisti siamo astuti. Altro che "panem et circenses"!
Tiro ad indovinare: di uno che qualche anno prima era un figo della madonna, forte come un toro, bello come un attore di hollywood e romantico come un tramonto alle hawaiii (con 3 "i") e poi si è trasformato misteriosamente in un troll dei ponti, che magari (e questo è ancora peggio) ancora appare un figo della madonna mentre la povera schiava a causa della depressione è pronta per il bangladesh.

Boh, in nessun casinò restituiscono la puntata alla roulette se esce un numero diverso da quello puntato.
Eleganza... Diplomazia... Tatto...

Tre doti di cui sono totalmente sprovvisto.

Neanche mi ricordo più se si dice:

"megumi shirasai" o "megumi shiranai" (non so cosa sia la grazia) qualcuno che sa il giapponese può ri-erudirmi?
puffolottiaccident, conosco donne che ancora oggi tolgono le scarpe e lavano i piedi al proprio uomo e quelle stesse donne una volta l'anno si sentono femministe perché vanno a vedere uno spogliarello, ma ti pare normale?
Normalissimo. Forse avresti dovuto chiedermi se mi pare giusto, e non lo è, ma non sono io il grande fratello che ha imposto vestiti blu a fiori bianchi per tutte nell'estate '97 quindi non so che farci.

l'essere indipendenti è una cosa alquanto rara; troppo rara per essere definita normale.

Dubito che 1 persona su dieci possa capire che indipendenza ed amore possono convivere.

C'è chi non vuole essere indipendente perchè quando si è padroni del proprio destino se ne è anche responsabili.

C'è chi non vuole sposarsi con una persona indipendente perchè non soddisferebbe il suo bisogno di avere una collocazione in un'astrazione della parola "mondo"

Chi persegue un potere incompleto muore nell'ignoranza.
Neanch'io festeggio particolarmente la festa della donna (come del resto non amo la festa della mamma, la festa degli innamorati ed altre feste preconfezionate) ma non la vedo in modo così tragico.
Fermo restando che una platea di tardone assatanate davanti ad uno spogliarellista mi incute una tristezza infinita...
conosco donne che ancora oggi tolgono le scarpe e lavano i piedi al proprio uomo
Miodio, ma abiti a Kabul?!? ;)
Miodio, ma abiti a Kabul?!? ;)

Per fortuna no :-)
Miodio, ma abiti a Kabul?!? ;)

LOL

Però scusate, il punto non è cosa fanno, ma se sono costrette a farlo.

Chiaramente la costrizione può essere anche morale, non solo fisica.

Comunque secondo me i due grandi nemici delle donne sono i maschilisti e le femministe :-)
Che cavolo è un troll dei ponti!? o_O
Comunque secondo me i due grandi nemici delle donne sono i maschilisti e le femministe :-)

Mò andiamo d'accordo :-)
@Da un altro mondo

E magari lo spogliarellista ha una laurea in ingegneria aerospaziale...
Che cavolo è un troll dei ponti!? o_O

Avete detto... PONTI ?!
L'unica cosa più stucchevole dell'8 marzo è il dibattito sull'8 marzo.
Sempre per amor di conversazione,

"tu invece cosa faresti per gestire questo lato tragico della vicenda di cui parli?"

Ovviamente non posso fare niente di concreto, trattandosi di persone a me estranee. Mi limito a non sghignazzare sui loro problemi, seguendo i dettami della mia coscienza. Non è che mi viene da ridere e mi trattengo, è che proprio non mi viene da ridere pensando a come può essere triste la vita di chi non riesce a distinguere la realtà dalle sue fantasie, quando queste fantasie sono così angosciose.

"Chi ti dice che lo sia davvero? Lo conosci?"

Ovviamente non lo conosco, ed è molto probabile che nel caso specifico quel sito sia lo scherzo di un provocatore.
Quando parlo di lato tragico, non mi riferisco certo ai burloni o ai profittatori, ma alle persone che i problemi ce li hanno sul serio.
Per ué

Allora, per la rubrica "Forse non tutti sanno che..."
dovrebbe essere una giornata di lutto per la morte delle operaie durante l'incendio di una fabbrica.


No, ha già risposto Van Fanel. Ci furono alcuni fatti incresciosi in fabbriche negli Stati Uniti (un Paese in cui la festa della donna è di recentissima introduzione, ed è osservato molto poco), ma nessuno è avvenuto quel giorno. E per nessuno c'è la prova che le lavoratrici fossero tutte donne: un solo uomo fra le vittime avrebbe tolto tutto il valore simbolico all'incidente.

L'istituzione della festa della donna è una iniziativa dei circoli comunisti di inizio Novecento. Sembra che sia stato scelto per commemorare le manifestazioni femminili dell'8 marzo 1917 a San Pietroburgo. Femminili, e non femministe: il motivo contingente era il prezzo del pane, a cui venne aggiunta la richiesta di un armistizio per far tornare i loro mariti dal fronte. Alla faccia dell'indipendenza...

Manifestare per una iniziativa bolscevica faceva poco fino. E allora nel corso degli anni ci si è inventate la storia delle operaie morte in un incendio.
il motivo contingente era il prezzo del pane

E poiché la f..a va via come il pane...
Accademia, Van Fanel ha detto:
Tra l'altro, evento accaduto non l'8 marzo...

Quindi l'evento c'è stato, ma non l'8 marzo. Perché, io ho parlato di 8 marzo?
Tra l'altro oggi è anche l'ultimo di carnevale :-/
E allora via, tutte a un bel ballo in maschera a veder spogliarelli maschili, così è anche più divertente!
E allora via, tutte a un bel ballo in maschera a veder spogliarelli maschili, così è anche più divertente!

Senti, basta chiedere! Sì, ci puoi andare senza tema che ti diamo della zo..ola.
@motogio,
grazie per il link, interessante!
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
@Paolo Attivissimo
WB,

Sa.. ma 'sto commento lo pubblichiamo???


Hai sbagliato 3d.

:D
Poi non vedo perché tu debba svelarmi essere di Torino e rovinarmi la giornata :-
Ops, sistemato, grazie.
Scusate, mi riferivo a W. B.
@Da un altro Mondo

Se t'interessa questa è la fabbrica "incriminata":

Triangle Waist Factory

E qui un breve discussione, innescata da ué, sulla festa dell'otto marzo:

Commento #2088 – 8/3/10 16:45

:D
Per ué

Tra l'altro, evento accaduto non l'8 marzo...

Quindi l'evento c'è stato, ma non l'8 marzo. Perché, io ho parlato di 8 marzo?


Ma nemmeno: l'evento è accaduto davvero, ma non esiste una lista ufficiale delle vittime, per controllare se fossero tutte donne. Ed è stato indicato a posteriori come ispirazione della giornata dell'8 marzo perché la vera origine, durante il nascente regime comunista, era un po' ingombrante negli anni Sessanta, Settanta e Ottanta.

Di questo passo possiamo dire che l'8 marzo commemora il ratto delle sabine. :-)
Se la data non deve necessariamente coincidere, e se gli avvenimenti possono essere così distanti nel tempo, tutto fa brodo.
@Accademia: credo che nessun ospite lo farà o verrà tacciato di essere un feticista in tutto l'universo, non è una bella presentazione :-)
@puffolottiaccident : francamente non capivo di cosa parlavi, poi con una ricerca di google ho trovato questo

http://tinyurl.com/4hqvyy4

250mg/L ? Devono proprio essere alieni per berla!
Ma... di questo:
http://affaritaliani.libero.it/culturaspettacoli/esclusivo_risultato_ufo080311.html
ne vogliamo parlare? LOL
A parte l'itagliano pessimo, solite fonti ed "esperti" di dubbia provenienza... tsk

P.S. Scusate l'ignoranza, ma bisogna usare dei tag per postare un link?
Puoi usare il tag A dell'HTML
@Jena Plisskin

Facevo una battuta sul tuo nick.

Circa chi beve o meno l'africola...

Io ne sto bevendo in questo momento.
@puffolottiaccident: allora dovrei aprire io una rubrica dal nome "Le cose che non colsi" :-)
Comunque io di caffè ne bevo abbastanza ma se mi azzardo a berne 1 dopo le 16 mi attende la notte insonne :-|
@Jena Plisskin
Uh? non hai visto i films su Jena Plisskin?
Il film lo ricordo a memoria, intendevo il tuo precedente post. Ora però vado a nanna, il contatore del caffè oggi si è fermato a 5 ben prima delle 16.
Ah per la precisione il mio "Plisskin" è sbagliato, il personaggio si chiama Plissken, ma è il mio nick storico su Gmail e quando mi registrai era un nome già preso. Spero che Snake mi perdoni... e pure Paolo per l'OT.
Puffolotti: "shiranai", se ben ricordo. Non ho il dizionario sottomano....
[quote-"Accademia dei pedanti ♂"-"/2011/03/ufo-depoca-e-contattiste-in-tv.html#c1131691463979670721"]
Per Sbronzo di Riace

Effetto Giacobbo :-) anche se c'è poco da ridere

Uhm, qui forse è più l'effetto "bimbominkia nella redazione". Sembra inventato di sana pianta. Alcune perle:

Sono 38 famiglie italiane che hanno aderito all'associazione quasi esoterica «Quinta Essencia»,

Quasi esoterica? O lo è, o non lo è.

hanno preso la nazionalità messicana,

E certo, la nazionalità messicana la danno da un mese all'altro.

si sono sistemate a Xul

Il nome corretto è Xul-Ha.

e vivono così: rinchiusi nel «rifugio delle aquile», un gruppo di ville fortificate, con porte e finestre a prova di esplosivo,

Non esistono porte e finestre a prova di esplosivo. Possono resistere a piccole cariche.
[/quote]

Piccola indagine al riguardo:

Il Nome "Quinta Essencia" richiama inevitabilmente anche l'alchimia...

La cittadinanza messicana si può ottenere già dopo 5 anni, mentre il visto di residenza temporanea è immediato.
Se il complesso è veramente in costruzione dal 2008 qualcuno dei residenti sarebbe probabilmente stato in Messico anche prima, per cui potrebbe aver maturato i 5 anni necessari.
(...senza contare che si parla del Messico uno dei posti ove la corruzione è di Casa, questi 5 anni, secondo me, possono diventare qualche migliaio di dollari americani).

http://www.mexonline.com/business/visa2.htm
http://www.banderasnews.com/0508/nb-mexcitizen.htm

Il nome corretto è proprio Xul, Xul-ha è un posto diverso:
Distanza tra le due località: http://goo.gl/fNZY3
Vista del "Villaggio" nei pressi di Xul: http://goo.gl/TLu5K

Altri link alla notizia:
http://goo.gl/xAKob
http://goo.gl/2KQb4
http://goo.gl/wbpvU
http://goo.gl/JQb9P
http://goo.gl/vNdBg

Quindi, inventata no, copianicollata male si!
Per qunato riguarda gli scopi di quel "villaggio" e del gruppo di persone che lo abita, bhé... io avrei investito quei soldi diversamente ;-)
A proposito, ma voi l'avete sentito Giacobbo cosa ha osato dire nell'ultimo Voyager sulla fine del mondo nel 2012? "Qualcuno ha speculato"... QUALCUNO?! O_O