skip to main | skip to sidebar
32 commenti

Walter Cunningham, astronauta Apollo, a Tradate (Varese) il 16/4

A tu per tu con un astronauta Apollo


Foto AS07-04-1584. Credit: NASA
Foto AS07-04-1584. Credit: NASA
Walter Cunningham, uno dei tre astronauti della missione Apollo 7 che collaudò i veicoli che avrebbero portato l'uomo sulla Luna e protagonista di una delle “ribellioni” spaziali poco pubblicizzate all'epoca, sarà a Tradate (Varese) il 16 aprile per un incontro ad ingresso libero organizzato dalla Fondazione Osservatorio Astronomico Messier 13 di Tradate (in particolare dal suo presidente Roberto Crippa) con la collaborazione di Thales Alenia.

L’incontro con Cunningham si terrà presso la Biblioteca Civica della Frera, in Via Zara, dalle 16 alle 18. Sarà possibile acquistare e farsi autografare il suo libro “I ragazzi della Luna” tradotto in italiano. Io sarò lì come appassionato e come traduttore per l'ospite. Gli organizzatori consigliano di prenotarsi, perché i posti sono limitati. Per maggiori informazioni consultate il programma, telefonate al (+39)0331 841900 oppure scrivete a foam13(chiocciola)foam13.it.

Dal 9 aprile al 10 maggio, inoltre, nello stesso luogo si terrà una mostra di astronautica, curata da Luigi Pizzimenti di Collectionspace.it (che è anche ideatore dell'evento con Walter Cunningham), nella quale verranno esposti pezzi originali delle missioni Apollo, rari documenti originali dell'epoca e manuali di volo, modelli dei veicoli spaziali N1, Vostok, Saturn V, LM e CM Apollo e molto altro ancora, e sarà raccontata tutta la storia delle missioni Apollo attraverso splendide immagini, descrizioni, modelli, video e audio. Il programma di questo evento è qui.

Il 9 aprile alle 21, inoltre, nel mio piccolo sarò ospite della Biblioteca di Garbagnate Milanese, in via Monza 12, per presentare il mio libro “Luna? Sì, ci siamo andati!” e offrire una conferenza sulle teorie di complotto sugli sbarchi lunari. L'ingresso è libero; il programma è qui e include altri eventi e conferenze spaziali a partire dal 2 aprile.

Ovviamente i cospirazionisti lunari sono liberi di partecipare, ammesso che abbiano il coraggio di presentarsi. Chi è semplicemente dubbioso e vuole chiarire i propri dubbi e conoscere meglio una delle più grandi avventure dell'epoca moderna è invece il benvenuto. Scoprirà che la realtà delle missioni spaziali supera di gran lunga le fantasie dei fuffari.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (32)
Ciao Paolo,
io uso Firefox 4, nella pagina delle ribellioni tutti caratteri accentati non sono visualizzati correttamente rendendo la pagina di difficile lettura. Succede anche a te?
Sta per uscire "Apollo 18" al cinema. Preparati bene perchè avrai il tuo bel da fare... ;-)

(la festa dei fuffari)
Per Paolo

Ripubblico qui un commento che avevo scritto in "Segnalazioni e suggerimenti" perché penso che tu non lo abbia visto.

Ho appena notato che sei presente sul forum di "Simplicissimus" nella sezione "Freeboox" con due e-book gratuiti.
Perché non aggiungi anche "LUNA? Sì, ci siamo andati"?
Ciao, perche' "invece e' il benvenuto"? Hai appena detto che "Ovviamente i cospirazionisti lunari sono liberi di partecipare", o solo i dubbiosi sono i benvenuti?
@ Alberto

io sono su FF4 sotto linux e le accentate si leggono perfettamente ;)
Per Luca

Ciao, perche' "invece e' il benvenuto"? Hai appena detto che "Ovviamente i cospirazionisti lunari sono liberi di partecipare", o solo i dubbiosi sono i benvenuti?

In effetti la scelta di due diverse espressioni farebbe pensare a una disparità di trattamento. :-)

Io ho inteso il pensiero così: i complottisti sono liberi di intervenire e porre tutte le domande che vogliono: avranno risposte. Chi è dubbioso, e probabilmente della questione conosce poco e male, può imparare cose nuove: è benvenuto, nel senso che può fare da semplice spettatore, non è tenuto a porre domande.
segnalo complottisti in fuga libera su Il Fatto Quotidiano: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/03/southern-mistral-2011/

imperdibili i commenti di Chiesa e dei suoi seguaci che si arrampicano sugli specchi dopo essere stati pizzicati a raccontare balle e castronerie anche su un quotidiano autorevole pur di vendere le loro tesi conspirazioniste. Mi sto capottando dalle risate! :D
Spiacente, sarò ad un raduno di mongolfiere.
Luca,

sì, i dubbiosi sono benvenuti. I complottisti sono tollerati.
@ Mauro

Sì ma tanto dureranno poco anche lì. Quel che non capisco è a che gioco gioca Gomez (che è il direttore responsabile del Fatto online). Se si potesse sapere chi è il direttore editoriale, ne sarei anche grato perché avrei un paio di paroline da dirgli nell'orecchio. Ma sulla home non compare.
sì, i dubbiosi sono benvenuti. I complottisti sono tollerati.

Allora, per dirla con Accademia (che qui ringrazio per non aver fatto notare i miei falsi accenti :) ), c'è effettivamente una disparità di trattamento.
Se fossi un complottista direi "Ecco, vedi, Paolo Attivissimo ci tollera appena, non vuole il dialogo, ha paura!". Ma forse per complottisti intendevi i duri e puri, quelli che verrebbero solo a "rompere", e non ad ascoltare/dialogare.
Non so, a me quell'"invece" è suonato un po' male.

Ad ogni modo... aaaaaargh non potrò esserci! Conto nel post-videino.
Ciao Paolo,
approfitto per farti una domanda tecnica che mi assilla: mi stavo documentando sul sistema di docking del CM e LM scoprendo che la sonda veniva rimossa manualmente dopo la manovra. Sai dirmi dove veniva riposta all'interno del CM?
Grazie saluti.
c'è effettivamente una disparità di trattamento

Certo che c'è. E' inutile sprecare tempo con un ottuso che crede di sapere già tutto ed è refrattario a ogni spiegazione, quando invece puoi spendere lo stesso tempo con un dubbioso e mostrargli le meraviglie dell'ingegneria aerospaziale.

E' una delle emozioni più belle, per me, quando alla fine di una mia presentazione si avvicina qualcuno con gli occhi che brillano e mi dice "Ma io non immaginavo che...".
Totix,

bella domanda. La giro a Walter :-)

Nel frattempo, mi risulta che la sonda era composta da due parti (probe maschio e drogue femmina) e che il drogue veniva alloggiato nel LM mentre il probe stava nel CM, ma solo per brevi periodi (il tempo del trasferimento dell'equipaggio al LM).

Non ho trovato riferimenti specifici a dove fosse alloggiato nel CM, a parte qualche accenno al fatto che fosse un grosso fastidio e ingombro.

Per l'Apollo 14 fu riportato sulla Terra per capirne i problemi di funzionamento (rapporto).

Qui c'è una foto del drogue, ma non so se è dentro il CM o il LM dell'Apollo 11.
Ciao a tutti! Quindi se non ho capito male devo chiamare quel numero per prenotare un posto?
Per Paolo Attivissimo
Qui c'è una foto del drogue, ma non so se è dentro il CM o il LM dell'Apollo 11.
Fatta dentro al Command Module: per confronto vedi questa immagine della capsula di Apollo 9. L'immagine proviene da questo sito web ed è stata fatta (come da didascalia) nei primi anni '90, quando la capsula era in esposizione al "Michigan Space and Science Center" (ora si trova al "The San Diego Aerospace Museum")
Paolo,

E' una delle emozioni più belle, per me, quando alla fine di una mia presentazione si avvicina qualcuno con gli occhi che brillano e mi dice "Ma io non immaginavo che...".

Ti posso assicurare che di persone così ce ne sono molte anche dietro al monitor, leggendo il tuo blog, io sono uno di quelli. Molto dubbioso prima, investigatore poi, appassionato e poi assolutamente rapito ora. Concordo che a volte è una perdita di tempo discutere con un cospirazionista doc, anche se può sempre capitare che alla fine tale persona si apra al dialogo sincero e ammetta, almeno a se stesso, che forse il suo ragionamento un po' faceva acqua.

Colgo l'occasione, comunque, per ringraziarti per l'opera di divulgazione che fai, spero che le piccole soddisfazioni siano più remuneranti delle grandi scocciature che immagino debba affrontare quasi quotidianamente.
Colgo l'occasione, comunque, per ringraziarti per l'opera di divulgazione che fai, spero che le piccole soddisfazioni siano più remuneranti delle grandi scocciature che immagino debba affrontare quasi quotidianamente.

Ti assicuro che lo sono. Una cena con Charlie Duke compensa millemila insulti dei cospirazionisti.
Su certi argomenti mi considerereste sicuramente "complottista" ma sulla Luna sicuramente ci siamo stati !
E se vorremo andare su Marte, ritornare sulla Luna sarà una tappa obbligata ! :-)
Paolo,

bella domanda. La giro a Walter :-)
grazie mille, che onore! Attendo i dettagli.
Fantastico anche il rapporto di verifica della sonda malfunzionante, rigorosamente scritto a macchina con elencati i dettagli dei tentativi non riusciti, le cause e le modifiche da apportare!
Vabè, mi aspettavo qualche commento in merito, ma niente, quindi inizio io: Cunningham ha un profilo che mi ricorda il Dottor House e Berlusconi fusi insieme.
Insopportabili e inguardabili entrambi. Molto meglio Cunningham.
paolo attivissimo a garbagnate milanese...
non vedo l'ora arrivi sabato. tra senago, garbagnate e cesate c'è un piccolo (2 persone :) ) ma agguerrito gruppo di tuoi fans.

PS: vorrei portare una videocamera e filmare il tutto, ho l'eventuale permesso?
PAOLOOOOOOOOO...
...FOCAAAACCCCIAAAAAA!!!!

Vediamo se così leggi!
Ma perché rispondi a tutti e a me no?!?
Va beh che non ti ho scritto una cosa interessantissima ma sono l'unico che non hai degnato di uno sguardo.. che ti ho fatto?!?
:-)
Epsilon,

scusami: la mia coda di inevasi è ormai mitica.

Perché non aggiungi anche "LUNA? Sì, ci siamo andati"?


Mancanza di tempo. Puoi farlo tu con le nuove coordinate? Grazie!
@Zifnab: ci sono anche io (Solaro) e ci sarò, se mi ci fanno entrare con macchina fotografica e flash faccio pure un reportage da donare a Paolo eheheh (al massimo una foto di gruppo tutti insieme)
Per Paolo

Intendi dire farli puntare alla pagina della faq?
La vedo difficile perché poi il libro andrebbe scaricato dal sito di Lulu che è un loro concorrente.
Bisognerebbe dare a Facilissimus il permesso di ospitare il PDF direttamente sul loro sito altrimenti la vedo difficile.
Oltre alla versione in alta risoluzione ne esiste anche una a qualità più bassa, magari a livelli di grigio? Non penso che tutti riescano o vogliano gestire un file di 165 MB; sarebbe più pratico dare la possibilità di scelta.
"Facilissimus"
Auto-LOL!!!
"Simplicissimus"
Intendi dire farli puntare alla pagina della faq?
La vedo difficile perché poi il libro andrebbe scaricato dal sito di Lulu che è un loro concorrente.
Bisognerebbe dare a Facilissimus il permesso di ospitare il PDF direttamente sul loro sito altrimenti la vedo difficile


Appunto. Non ho tempo per gestire tutte queste versioni.


Oltre alla versione in alta risoluzione ne esiste anche una a qualità più bassa, magari a livelli di grigio?

No. Chi vuole può crearsela partendo dal PDF e metterla online. La redistribuzione è libera, secondo Creative Commons, purché senza scopo di lucro.


Non penso che tutti riescano o vogliano gestire un file di 165 MB; sarebbe più pratico dare la possibilità di scelta.

Sarebbe una versione in più da gestire. Proprio non ne ho il tempo: per questo consento, nella licenza, di farlo a chi il tempo ce l'ha.

Non voglio sembrare schizzinoso; è che sono proprio a corto di tempo e di risorse mentali per coordinare tutte le cose che devo fare.
Io ho uno spazio web con banda illimitatata: posso preparare una paginetta con alcune versioni "alternative" da scaricare.
posso preparare una paginetta con alcune versioni "alternative" da scaricare.

A me va benissimo, basta che tieni aggiornate le versioni quando le aggiorno io. Grazie!