skip to main | skip to sidebar
3 commenti

Disinformatico radio del 6 e 13/5/2011

Disinformatico radio in arretrato


Fra la morte di Osama bin Laden e le fobie da terremoto a Roma, ho finito per accumulare un po' di arretrati. Comincio a smaltirli segnalando gli argomenti delle ultime due puntate scaricabili del Disinformatico radiofonico. I link portano agli articoli di supporto alla trasmissione.

La puntata del 6 maggio (disponibile temporaneamente qui) è stata dedicata a HackerTyper, sito che permette di simulare digitazioni fulminee da “vero hacker”; alle immagini fasulle di Osama bin Laden e alle trappole virali basate sull'interesse per la notizia della morte dell'ex-leader di al-Qaeda; al kit per fabbricare virus per Mac; all'abbattimento degli account Facebook tramite inghippi burocratici; e all'appello fasullo a proposito del “terrorista di buon cuore”, già discusso in questo blog.

La puntata del 13 maggio (disponibile per qualche giorno qui) è stata dedicata alla paralisi di Blogger.com; a Skype venduto a Microsoft e vulnerabile nella versione per Mac; agli aggiornamenti-trappola per utenti Microsoft; alla tecnica per far visualizzare alla rovescia i nomi dei file e far credere che un file abbia un'estensione innocua; e alla raffica di esche e trappole per Facebook.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (3)
Errorino in un articolo sul sito della Rete Tre: "aveva visto uno dei falsi e chi era cascato".
Refuso sistemato, grazie.
mooolto utile Hacker typer. lo uso per far finta di lavorare. intanto ho sotto il disinformatico e Futurama!!!!

P & L V