skip to main | skip to sidebar
117 commenti

La Setta Segreta dei Disinformatici saluta un grande assente

Ieri sera, in località mantenuta rigorosamente segreta, si è svolta la Cena dei Disinformatici: una bella occasione per incontrarsi e parlarsi faccia a faccia dopo tante chiacchiere e idee condivise attraverso questo blog. Non c'era uno dei commentatori più assidui del Disinformatico, per cui gli abbiamo rivolto questo saluto, rigorosamente anonimizzato per tutelare i presenti contro le ossessive inquisizioni dei complottisti d'ogni sorta.


Grazie a tutti di aver partecipato, è stato un piacere (ri)trovarvi. Un ringraziamento speciale va a Martinobri, che ha saputo organizzare l'evento. A quando il prossimo? Non aspetteremo il Pernacchia Party di dicembre 2012, spero!
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (117)
sempre a mangiare come i politici a Roma, è tutto un magnia magnia....altro che bufale! bei dritti che siete :)
Chi, noi?
Noi chi?
Il video e' anonimizzato! :-)
Roberto (ma anche no)
Bella ragazzi. Ero con voi ..in spirito!
Organizziamo una cena qui a Sharm el Sheikh il 15 agosto.... io pago i caffè...:-)

p.s.
bello...Accademia dei "PI" Pedanti.....
Si vede che neanche tutte quelle bottilie di vino potevano aiutarlo a digerire il divieto ops l'invito di non coreggere i commenti poco itagliani.

eheh, scherzo, 6 1 grande.
Il fatto che ci sia stato un incespico sul suo nome, potrebbe provocargli un infarto.

Piuttosto, perchè non si apre un'indagine per capire come termina la frase "sia lodata la..." che si sente alla fine del video?
Non vorrete mica dire che ad una cena di geek avete osato parlare di quella? :D
E' davvero un peccato che io non sia riuscito a partecipare...
"Non c'era uno dei commentatori più assidui del Disinformatico"
Chi? Accademia dei Pedanti?
Non e' che lo avete fatto fuori e ve lo siete mangiato?
Il fatto che non si riconoscano le facce è perchè nessuno ha fatto il login prima di entrare al ristorante ...
Il fatto che non si riconoscano le facce è perchè nessuno ha fatto il login prima di entrare al ristorante ...

Bella questa!!! :-)
Domanda da complottista:
qualcuno conosce l'identità di Accademia dei pedanti in modo da escludere che si sia presentato alla cena sotto falso nickname per poter assistere al suo "coccodrillo forumense" (spero che l'interessato mi lasci passare questa licenza poetica)?
:-)
"...è tutto un magnia magnia..."
Cominciare in questo modo i commenti a un post dedicato ad Accademia dei pedanti, è come sanguinare davanti a uno squalo.
è stata una serata bellissima. C'era persino l'agente speciale di contatto tra NWO e Vaticano, il mitico don Tonino!
Gian Piero,
una volta ritenevo di averlo individuato quale docente all'Universita` di Kopenaggen :-)
Poi lo esclusi, non ne ricordo il motivo. Roba vecchia.
bellissima serata, anche se mangiare a chiacchierare per tutta la sera con la mano davanti agli occhi è stato un po faticoso :D
grazie a tutti e a presto, spero!
Ciao !

Confermo pure io che la cena ... è stato tutto un magna magna ... seguita da caffè ed mazzacaffè, però !
Una serata davvero ecceZZionale .... ops, scusa Accademia! :-D

Tra l'altro, non so per quale strana congiunzione astrale, mi sono trovato seduto proprio di fronte al Grande Bioplasmatico, wow! (l'agilità nel passare sotto il tavolo dimostra ormai oltre ogni ragionevole dubbio la sua natura rettiliana)

Mi associo ai ringraziamenti a Martino per l'organizzazione! Ma grazie anche a Epsilon, perché il locale era ottimo (nonostante la gufata del misterioso "asduhauoadsuh").

@TheGEZ
Il fatto che non si riconoscano le facce è perchè nessuno ha fatto il login prima di entrare al ristorante ...

LOL! A proposito, grazie a Stupidocane per la simpatica idea dei post-it (peccato che dopo un po' si staccassero!).
Beh, che dire, è stata veramente una bella serata, spero che ce ne siano altre prima del pernacchiaparty.
Sono stato piacevolmente stupito e impressionato dalla serata, vorrei ringraziare tutti, finalmente una seratina che dimostra che cultura e divertimento non sono antipodi. Ringrazio in particolare il supremo rettiliano e la consorte per la piacevole compagnia. Oltre tutta la banda di casinisti che si è creata. Serate come questa fanno bene al cuore.
Si, mi sono impaperato. E allora?
E' stata una serata piacevolissima.
Un ringraziamento a tutti i partecipanti ed in particolare a Paolo e moglie che sono venuti apposta dall'estero :-) ed a Martinobri che ha organizzato il tutto.
Una menzione speciale merita Marcianò, inaspettato ospite telefonico (almeno finché non ha sbattuto il telefono in faccia a Paolo) al quale comunque va doverosamente comunicata la presenza di scie chimiche all'uscita del ristorante dovuta alla presenza in menù della pasta coi fagioli.
Beh

se lo sapevo sarei venuto sicchè non abito troppo lontano da lì.
Ma meglio, avrei rovinato l'appetito a un po' di lunarrivisti.

ciao ahahah

Albino Galuppini
Un saluto a tutti i partecipanti anche da parte mia. Una serata piacevolissima; non solo un'occasione per incontrarsi, divertisti e "magniare", ma pure una fantastica occasione per imparare nuove cose! Per esempio, non avevo mai visto la ISS dal vivo prima d'ora, ora sì! (Grazie Markogts). Per non parlare delle curiosità sul sistema di guida dei robottini tosaerba da giardino (Riccardo D.O.C. e Brain_Use).
[quote="pianetax"]
Beh

se lo sapevo sarei venuto sicchè non abito troppo lontano da lì.
Ma meglio, avrei rovinato l'appetito a un po' di lunarrivisti.

ciao ahahah

Albino Galuppini[/quote]
:P Ne dubito: credo piuttosto ti saresti preso una tal coro di pernacchie da farti volar via sulla luna ...
Oh, dimenticavo di ringraziare nuovamente Martino per prezioso lavoro di organizzazione.
Grazie della bella serata...e' stato un piacere conoscervi! ^_^
Vittorio: avremmo dimostrato che è possibile andare sulla Luna :D

Epsilon: e se vai a vedere su tankerenemy, il nostro caro Straker ha già costruito un film complottista sulla telefonata!
Che spreco di denaro pubblico!

ROTFL!

Un arrivederci a presto a tutti, un grazie doverosissimo a Martinobri per l'organizzazione, a Paolo e consorte per essere stati con noi ed infine a tutti i convenuti, per la spensieratezza, l'allegria (e l'allergia di qualcuno), la disponibilità a farsi ore di auto per conoscersi e passare qualche ora in compagnia. A chi si chiede ancora come si faccia a vivere con "trE milionE di mortE lombardE sulla coscienza" venga alla prossima cena e forse capirà chi siamo veramente.

Sono permessi gli scanner anti-bioplasma, rangefinder, nanopennelli, sacchetti di bario, virgole spostate, sassi con la "C" sopra, termiti in polvere, dati altimetrici di crateri meteorici. Numero chiuso a 1.561 persone, ripeto, 1.561 persone!
Paolo, ricordati che per il pernacchia party del 21/12/2012 hai già un impegno a Roma! :-)

SP
Ma siete bellissimi!

Che allegra truppa!

:)
Claudio Casonato, dopo aver constatato che pizzichi la erre in questo impudico modo ho deciso di bloccarti su FB
Bella serata, con bella gente. Desidero ringraziare (insieme con la mia domatrice) della compagnia un po' tutti, da Riccardo a Claudio a brain e signora a Sir e via e via. Persino 'o comandante clusò, che s'è dimostrato il solito ineducato. Ma regala sempre qualche risata.

ilpeyote furbetto (mica tanto) del terrazzino
@ the Drakkar qualcosa:
No, ti prego, non bloccarmi su faccialibro!!! Non potrei sopravvivere all'onta!
Pollice verso ò_ó
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Peccato non esserci stato ma attualmente sono sotto esami... di maturità ed ho quasi 28 anni. Meglio tardi che mai
In bocca al lupo! :)
@ the drakkar grazie e crepi il lupo
Posso fare il classico intervento da pesce lesso?
OK.
Ma mica che il Camisana l'è quello di GMC?

Chi è il Comandante Clusò cui si accenna?
[quote-"Slowly"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c4309785449385423915"]
Posso fare il classico intervento da pesce lesso?
OK.
Ma mica che il Camisana l'è quello di GMC?

Chi è il Comandante Clusò cui si accenna?
[/quote]

Slowly, "'o comandante clusò" è come ho denominato straker, rivendico con onore la primogenitura del soprannome :) Per completezza d'informazione, rivendico anche "'o professò cogliò" (il fratello Zret) e "corrado pinna di squalene" (Corrado Penna).

L'altra sera - non ricordo chi - qualcuno ha chiamato il capo del minchia team sanremese, e io ho cercato di passargli Attivissimo. Ha riattaccato malamente.

ilpeyote diamo i nomi giusti alle persone sbagliate
@Replicante Cattivo
Piuttosto, perchè non si apre un'indagine per capire come termina la frase "sia lodata la..." che si sente alla fine del video?
Non vorrete mica dire che ad una cena di geek avete osato parlare di quella? :D


Ops, colpa mia, pensavo avesse già stoppato il video, comunque puoi tranquillizzarti, non si è parlato di quella :P
Stavo semplicemente dicendo: "Ti si è arrotolata la lingua.", riferendomi all'inciampo PI-PEDANTI. :)
@Tigre
L'altra sera - non ricordo chi - qualcuno ha chiamato il capo del minchia team sanremese, e io ho cercato di passargli Attivissimo. Ha riattaccato malamente.

Come, non ricordi che ti ho passato io il telefono? Però non ci hai riferito cosa ti ha detto straker prima che tu passassi il telefono a Paolo.
Non ho capito un tubo di niente di quello che disse 'o comandante clusò

Neanche io, anche perché poi ha riattaccato subito. Peccato, perché al di là di tutte le polemiche volevo solo fargli le condoglianze per la morte del padre.

Avrete forse notato che non cito più Straker da tempo. Ho scelto di non farlo per rispetto verso questa situazione personale sulla quale non è il caso di scherzare. Vi invito a fare altrettanto.
Paolo, lungi da me l'idea di scherzare su certe tragedie quali la morte di un congiunto o una grave malattia di chiunque. Mai fatto e mai lo farò, anche perché son toccato personalmente da certi problemi.
Santa cipolla!
Oserei dire che non solo e' stato eterogeneo ma anche simpatico!
Avrete forse notato che non cito più Straker da tempo. Ho scelto di non farlo per rispetto verso questa situazione personale sulla quale non è il caso di scherzare. Vi invito a fare altrettanto.

Paolo, siamo a casa tua e quindi mi attengo al tuo invito.
Tuttavia lasciami fare una riflessione: se uno riesce a fare il complottista anche sulla morte del proprio papà allora significa che il suo non è un gioco, non fa il complottista per guadagnare due soldi con gli adsense o con le offerte per il telemetro. Significa che il complottismo ce l'ha autenticamente nella zucca.
E proprio per questo, per questa sua perseveranza nell'idiozia complottista pure davanti alla morte del papà, si merita una vagonata di insulti. Per rispetto alla malattia del padre.
Significa che il complottismo ce l'ha autenticamente nella zucca.
E proprio per questo, per questa sua perseveranza nell'idiozia complottista pure davanti alla morte del papà, si merita una vagonata di insulti.


Secondo me, se un complottista crede veramente che il padre sia stato ucciso dalle microonde del Nuovo Ordine Mondiale ("ce l'ha autenticamente nella zucca") allora è paranoico e ha seri problemi mentali, ma a modo suo è in buona fede e quindi l'insulto non è né giustificato né utile.

Se è in malafede, invece, l'insulto è forse giustificabile, ma dubito che sia utile in termini di debunking o nell'evitare che il cancro delle sue panzane si diffonda. In questo caso funziona l'ironia.
[quote-"theDRaKKaR the bloody homeopath"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c551429443916149266"]
Claudio Casonato, dopo aver constatato che pizzichi la erre in questo impudico modo ho deciso di bloccarti su FB
[/quote]

Anche la mia erre è arrotolata, ed ero in macchina con Claudio, coincidenza? Noi di Voyager...
Tu piuttosto, potevi chiedere un passaggio a don Spencer!
Paolo,

Peccato, perché al di là di tutte le polemiche volevo solo fargli le condoglianze per la morte del padre.

Ma lo scopo della telefonata era fargli le condoglianze o schernirlo?

Nel primo caso mi sembra molto strano che sia stata scelta la cena dei disinformatici come occasione per fargli le condoglianze, che di norma sono una cosa privata.

Nel secondo caso lo troverei di una bassezza incredibile e sarei molto deluso di sapere che i disinformatici si abbassano a gesti di cattivo gusto di questo tipo.
Ma lo scopo della telefonata era fargli le condoglianze o schernirlo?

Lo scopo della telefonata era un saluto goliardico, l'idea è partita da chi aveva il suo numero.
La storia della morte del padre è venuta fuori dopo, a quanto pare solo Paolo ne era a conoscenza.

Su quest'ultima questione concordo con Paolo: non ha senso debunkare un evento del genere né se il Marcianò è in buona fede, né se non lo è, per i motivi che ha benissimo espresso Paolo.

Per quanto riguarda infine la cena, ho pubblicato le foto qui !
John Wayne,

Lo scopo della telefonata era un saluto goliardico, l'idea è partita da chi aveva il suo numero.

Prova a ribaltare la situazione. Cosa avresti detto se Paolo avesse ricevuto una telefonata di saluto goliardico da una cena di luogocomunesi? Forse avresti, e io con te, detto che sono dei rompiballe che molestano Paolo al telefono. Magari avremmo aggiunto che noi debunker invece siamo bravi ed educati e non facciamo queste cose.

Invece se lo facciamo noi lo accettiamo, ma il gesto è esattamente lo stesso.

Capisco la motivazione goliardica, ma la trovo di cattivo gusto ugualmente.

Alla cena avrei dovuto partecipare anche io ma ho dovuto rinunciare per un problema dell'ultimo momento.
[quote-"Paolo Attivissimo"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c6829754595745993099"]
Secondo me, se un complottista crede veramente che il padre sia stato ucciso dalle microonde del Nuovo Ordine Mondiale ("ce l'ha autenticamente nella zucca") allora è paranoico e ha seri problemi mentali, ma a modo suo è in buona fede e quindi l'insulto non è né giustificato né utile.

Se è in malafede, invece, l'insulto è forse giustificabile, ma dubito che sia utile in termini di debunking o nell'evitare che il cancro delle sue panzane si diffonda. In questo caso funziona l'ironia.
[/quote]

Bisognerebbe vedere cosa ne pensa la madre. Perchè non credo che lei, che sicuramente starà soffrendo tantissimo, abbia piacere nel vedere che la scomparsa del marito sia stata utilizzata per l'ennesima crociata complottista. Soprattutto se in quell'articolo compare una foto del marito che, con molta probabilità, avrebbe preferito rimanesse circoscritta alla sfera privata.

Perdonatemi, sicuramente porto rispetto al dolore della persona, ma la buona fede ci può stare per il "complottista di Voghera" (tm) che parla di complotti con gli amici o postando link su Facebook, ma poi va avanti per la sua vita.
Qui si parla di un personaggio che ha volutamente insultato e infamato chicchessia e che riesce a vedere complotti pure in un momento così delicato. Probabilmente, in un'altra occasione, sarebbe riuscido a dire che qualcuno gli ha ucciso un famigliare per intimidirlo.
Cosa avresti detto se Paolo avesse ricevuto una telefonata di saluto goliardico da una cena di luogocomunesi? Forse avresti, e io con te, detto che sono dei rompiballe che molestano Paolo al telefono. Magari avremmo aggiunto che noi debunker invece siamo bravi ed educati e non facciamo queste cose.

Sono assolutamente d'accordo con te su questo punto, (magari avrei fatto un video di saluto come quello per Accademia - a proposito, io in quel video non ero ancora arrivato, cioè non solo non avevo fatto il login ma non avevo ancora acceso il PC!! ...ciao Accademia dei PI-Pedanti anche da parte mia!!) io tenevo a sottolineare che la telefonata non era stata fatta con lo scopo delle condoglianze, nè per prendere in giro il Marcianò su questo fatto, e ci mancherebbe altro.
Magari avremmo aggiunto che noi debunker invece siamo bravi ed educati e non facciamo queste cose

Se fosse capitato a me, come del resto è già capitato (e non per telefono, ma di persona), di certo non avrei appeso il telefono in faccia o rifiutato la conversazione. La differenza fondamentale credo sia questa.

Chiarisco un dettaglio che credo sia importante: il numero in questione è un numero pubblico, esibito dal titolare in modo molto vistoso. Ce l'hanno in tanti.
John Wayne,

siamo d'accordo.

Aggiungo solo un chiarimento, non intendevo chiedere se Straker fosse stato schernito per qualcosa inerente al lutto che lo ha colpito. Volevo chiedere se gli avevate telefonato per schernirlo per la sua nota propensione a credere ai complotti.

Comunque da parte mia la sostanza non cambia. Si poteva evitare, mi pare un gesto di cattivo gusto.
Si poteva evitare, mi pare un gesto di cattivo gusto.

Sì, sono d'accordo. È stato tenuto un linguaggio educato e civile, a differenza di altri episodi analoghi, ma si poteva evitare di esporsi a critiche.
Paolo,

La differenza fondamentale credo sia questa.

Io non parlavo di questo, forse non ci siamo capiti. Non metto in dubbio che Straker ha reagito male e tu non lo avresti fatto.

Quello che sto dicendo è che a nessuno piace essere importunato nel telefono: nè a te, nè a lui. Se consideri un cafone chi ti importuna al telefono, parimenti è un cafone chi importuna Straker. La reazione tua o sua non c'entra.

Chiarisco un dettaglio che credo sia importante: il numero in questione è un numero pubblico, esibito dal titolare in modo molto vistoso. Ce l'hanno in tanti.

Quindi? Questo autorizza te o qualcun altro a importunare una persona solo perché pubblica il suo numero su un sito? Quindi io mi devo sentire autorizzato a telefonare a chiunque metta un numero di cellulare su un sito per fargli un "saluto goliardico" che lui non gredisce?

Secondo me non fa proprio nessuna differenza, invece.
ma si poteva evitare di esporsi a critiche.

Mi spingo un po' più in là. Non è questione di esporsi a critiche, ma di maleducazione.

Ok che è stato usato un linguaggio civile (e questa è un'attenuante) ma telefonare a una persona che evidentemente non gradisce la chiamata (o qualcuno si illudeva del contrario?) è proprio maleducazione.
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Solo per chiarire: tutto è nato da una riflessione di Paolo su quanto è triste passare la vita al chiuso pensando che tutti i governi complottino per ridurre la popolazione mondiale avvelenandoci in tutti i modi possibili piuttosto che trovarsi a mangiare ed a bere in allegria. Lo scopo della telefonata era solo quello di fare un allegro saluto in questo senso così come, di tanto in tanto, lascio qualche commento sul suo blog, considerando anche il fatto che con Rosario ho avuto il piacere di parlare personalmente Mi rendo conto, dai commenti di hammer, che il senso potrebbe essere stato frainteso e di questo mi scuso. Per quanto ha detto Paolo evito commenti su come Rosario abbia "parlato" della morte del padre sul suo blog anche se qualcosa da dire l'avrei e mi limito a quotare Mattia.
Questo autorizza te o qualcun altro a importunare una persona solo perché pubblica il suo numero su un sito?

No, certamente no. Non era questo il senso della mia precisazione. Volevo solo chiarire che il numero non è stato ottenuto tramite operazioni di spionaggio o intrusioni di alcun genere, prima che qualcuno si faccia delle idee sbagliate in proposito.
La telefonata è nata come saluto con brindisi a Marcianò, goliardicamente e senza arrecare offesa alcuna.

Paolo ha pensato di approfittare dell'occasione per porgere le condoglianze.

La conversazione è stata troncata.

Questo è quanto.

Tutte le considerazioni a posteriori sul fatto che si poteva evitare, sulla morte del padre, sul complotto costruito attorno a questo doloroso avvenimento, sono in più.

Niente è stato fatto con malizia, o con intento di prendere in giro nessuno, tantomeno d'intimidire. Una compagnia di amici che telefona al proprio nemicoamico per renderlo partecipe della serata. Tutto qua.

Rispetto Hammer e la sua posizione oltremodo legittima, ma non vedo il caso di farne una questione di discussione.

Rosario, per quanto tu lo ritenga impossibile e probabilmente falso e di cattivo gusto, siamo tutti addolorati per la scomparsa di tuo padre. Questo a prescindere da quello che ognuno di noi può pensare dell'altro o delle modalità e responsabilità che stanno alla base del dolore che provi.
Tu piuttosto, potevi chiedere un passaggio a don Spencer!

lo ha fatto, sono stato io a lasciarlo appiedato perchè sono partito per Milano già al mattino. Avessi saputo che questo avrebbe causato la sua assenza avrei cambiato programma (quanti congiuntivi sono riuscito a mettere in una frase sola...)
@ don Spencer

Evidentemente alcune chiamate arrivano troppo in ritardo, altre no. :D
Be' caro Don non è certo colpa tua... ma tra l'altro la rottura di un freno è qualcosa di particolare: ho frenato nel traffico e la bassa velocità più l'efficacia del freno destro m'hanno consentito di non tamponare la macchina avanti. Ma in autostrada per es.?!

Insomma non mi lamento proprio...

Cmq sono sicuro che sia un zabotaccio... Per fortuna che l'NWO rimborsa tutto (ma dove?!?)
Errata corrige: freno sinistro. È il destro ad essere andato KO
Rosario, per quanto tu lo ritenga impossibile e probabilmente falso e di cattivo gusto, siamo tutti addolorati per la scomparsa di tuo padre.

non ho partecipato alla cena, non sono connesso al gruppo, quindi parlo solo per me stesso: no, io non sono addolorato. Semplicemente non me ne frega niente. Il dolore lo lascio per le persone a cui voglio bene.
E ho come il sospetto che se non ci fosse quel velo di ipocrisia e le dita puntate facilmente quando si parla di morti probabilmente molti direbbero la stessa cosa.
Allora è un gombloddo!! Io sono arrivato a casa e mi si è accesa la spia dei freni: fluido dei freni al minimo!
Allora è un gombloddo!! Io sono arrivato a casa e mi si è accesa la spia dei freni: fluido dei freni al minimo!

Lo vedi? L'OWN, che sarebbe l'antagonista dell'NWO, ci voleva sterminare tutti prima dell'incontro :-|
@Mattia

Non attribuire il tuo cinismo al mondo intero.
[quote-"theDRaKKaR the bloody homeopath"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c5831566000515318247"]
Cmq sono sicuro che sia un zabotaccio... Per fortuna che l'NWO rimborsa tutto (ma dove?!?)
[/quote]

Peccato per la macchina! Comunque me lo chiedo anch'io: se siamo prezzolati dal NWO, perché alla fine è passato Martino a batter cassa?
[quote-"John Wayne jr."-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c5501165780739381275"]
Per quanto riguarda infine la cena, ho pubblicato le foto qui !
[/quote]

Belle! Peccato che Claudio ed io ce avessimo già andati! (ops, scusa Accademia!)
Belle! Peccato che Claudio ed io ce avessimo già andati! (ops, scusa Accademia!)

Secondo i calcoli del OWN i freni di TheDrakkar si sarebbero dovuti rompere su quel tratto di strada, travolgendo tutta l'allegra brigata. Per fortuna non sono solo quelli del NWO a fare complotti patacca!
non ho partecipato alla cena, non sono connesso al gruppo, quindi parlo solo per me stesso: no, io non sono addolorato.

Se non sei connesso al gruppo, quel "noi" da me sottinteso, non ha nessun senso che tu ti senta obbligato a farne parte. Soprattutto prendendone le distanze. Già questo fatto, da solo, dovrebbe averti fatto riflettere che era meglio se non scrivevi nulla. Se non ti è chiaro il concetto te lo riassumo: "Io non faccio parte del gruppo, ma vi scrivo lo stesso qualcosa come se ne facessi parte e preciso che non sono d'accordo".
La formulazione corretta e lineare dovrebbe essere invece stata: "Io non faccio parte del gruppo, quindi taccio di cose di cui non so nulla o non mi interessano".

Semplicemente non me ne frega niente. Il dolore lo lascio per le persone a cui voglio bene.

Fortunato tu che hai la facoltà di controllare a bacchetta le tue emozioni. C'è chi invece non ci riesce. E' semplicemente un dato di fatto che persone diverse abbiano sensibilità diverse. Spesso anche buon gusto diverso.

E ho come il sospetto che se non ci fosse quel velo di ipocrisia e le dita puntate facilmente quando si parla di morti probabilmente molti direbbero la stessa cosa.

Mah. Prova a leggere il resoconto di Marcianò sulla morte del padre, a prescindere da tutte le considerazioni che ruotano attorno alla vicenda e dimmi se, in un caso del genere, si può ancora parlare d'ipocrisia e puntare le dita. Il solo caso umano dovrebbe farti riflettere che forse, ripeto, forse, le tue parole sono alquanto fuori luogo.

IMHO.
Se non sei connesso al gruppo

Io non vedo nessun gruppo. Per me non c'è un gruppo a cui essere connessi o meno. Ci sono solo 20 o 30 persone che hanno piacere di ritrovarsi in quanto accomunati da alcuni interessi.

Questo non fa di queste persone un gruppo.
[quote-"Stupidocane"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c370063398721727915"]
Se non sei connesso al gruppo, quel "noi" da me sottinteso, non ha nessun senso che tu ti senta obbligato a farne parte. Soprattutto prendendone le distanze.
[/quote]

Considerato che si trovava probabilmente a 9444 km dal luogo della cena direi che le distanze le può prendere eccome :D
Non attribuire il tuo cinismo al mondo intero.

Chiamalo pure cinismo.
Io la definisco coerenza.
Io non vedo nessun gruppo. Per me non c'è un gruppo a cui essere connessi o meno. Ci sono solo 20 o 30 persone che hanno piacere di ritrovarsi in quanto accomunati da alcuni interessi.

Questo non fa di queste persone un gruppo.


Strano, eppure ne ha tutte le caratteristiche...
Stupidocane,

ho riletto il mio post precedente e mi rendo conto che mi sono espresso male.

Volevo dire che le 20/30 persone in questione hanno 30 cervelli diversi e non condividono per forza lo stesso pensiero e gli stessi sentimenti.

Per questo mi sembra poco sensato dire di appartenere o meno al gruppo.
Attivissimo: "Avrete forse notato che non cito più ***** da tempo...."

A me sembra la soluzione migliore. Parafrasando Grillo da Santoro, oramai è un morto che è tenuto in vita da chi parla di lui (e altri 4 seguaci)
Hammer, in materia di rispetto per la morte di una persona in condizioni orribili per la famiglia che resta, nessuno dei presenti alla cena si è permesso di dire che non gliene fregava niente, o peggio, di fare del sarcasmo sulla vicenda.

Nella fattispecie, nell'universo de ilDisinformatico, un gruppo di persone raccolte per un'occasione d'incontro, ha fatto convergere il proprio sentito su un preciso avvenimento, una direzione comune pur mantenendo la loro indipendenza di pensiero su altri temi.

Credo converrai con me che far parte di un gruppo non sottintende necessariamente l'omologazione totale da parte dei costituenti. Ci può essere però una comunione d'interessi (come il gruppo 11 settembre) che fa sì che diverse teste pensanti convergano i loro sforzi verso un obiettivo comune.

Orbene, ci può anche essere un insieme di persone che pur senza obiettivi preordinati, accoglie e condivide il pensiero ed il comportamento altrui verso un avvenimento. Anche questo può dar adito alla definizione di un gruppo. Un gruppo che pensa si sia trattato di una semplice telefonata di saluto e che pensa altresì che il triste avvenimento occorso in casa Marcianò sia perlomeno degno di rispetto per la morte di una persona.

Poi, se vogliamo spaccare il capello sulla definizione di gruppo di persone, si può fare, ma credo che per questo serva Acca. :D
Io la definisco coerenza.

Io potrei definirlo panino col prosciutto :) Il succo del discorno non cambia, non attribuire al tuo pensiero un valore positivo universale: già c'è qualcuno che dubita che i diritti umani siano universali, figurati il tuo pensiero sull'addolorarsi della morte di qualcuno che valore di universalità può avere :D
Ciao Paolo, scusa l'Off Topic. Mi piacerebbe molto partecipare alla conferenza in programma (da confermare) per l'11 settembre 2011. Siccome dovrei prendere, eventualmente, un aereo dalla Sardegna, volevo sapere se c'è qualche novità a riguardo, per cominciare a muovermi per le prenotazioni low cost, per l'iscrizione etc ... . Ho provato a scrivere all'indirizzo e-mail che indichi come quello dell'organizzatore ma non ho avuto alcuna risposta. Ci sono novità a riguardo?

Grazie e scusa ancora per l'intrusione.
Ci sono novità a riguardo?

Che io sappia, no. A me risulta ancora che si faccia.
Buon pomeriggio a tutti!
Mio marito ha partecipato alla cena e mi raccontato tutto... o almeno così credevo! Mi assicurate che non è stato
"un droga-alcool party" (cito commento dal blog del sig. Marcianò)?
Devo iniziare a preoccuparmi??? :-D
Una Moglie Ansiosa (che legge il suddetto blog per curiosità e puro interesse antropologico-professionale)
Salve,

Le parla il Direttore delle Operazioni Sperimentali di Condizionamento Collettivo.

In data 25 Giugno 2011 il Reparto che dirigo ha sperimentato con successo il condizionamento focaccio-alcol-nicotinico di una trentina di soggetti.

Tale esperimento è preliminare ad operazioni di vasta scala per il condizionamento dei soggetti resistenti allo sparaflashing.

Le ricordo che in quanto moglie di un agente NWO soggetto a esperimenti ha diritto a ricevere una indennità compilando il modulo 666-NWORULEZZ-88

Cordialmente,

firma rimossa - segreto di stato
@RagazzaAcidella:
Fidati di tuo marito e dei suoi amici disinformatici... "integerrimi sono"!
:D
RagazzaAcidella, non ti preoccupare, il locale era solo pieno di gnocca...
Esimio theDRaKKaR the bloody homeopath,
La ringrazio per l'intervento, e Le sarei immensamente grata se mi inviasse il modulo 666-NWORULEZZ-88, che Le ritornerò firmato
entro il 21 o 23 dicembre 2012. Purtroppo temo che mio marito in realtà sia un Van-Abito...
Cordiali saluti, Moglie Ansiosa
@Stupidocane
Grazie, ora mi sento molto rassicurata! Adesso capisco il senso della frase "sia lodata la..." che avete cercato impunemente di nascondere!
@ RagazzaAcidella

In verità, in verità ti dico che la frase originale è "Ti si è arrotolata la..."

Capisci da sola che mettere come complemento oggetto ciò di cui sopra crea una bruuutta immagine mentale...
Dov'è che Marcianò ha manifestato la sua reazione alla telefonata?
Andrea, leggi i commenti al post del falso prelievo in quota
@RagazzaAcidella:
Una Moglie Ansiosa (che legge il suddetto blog per curiosità e puro interesse antropologico-professionale)

Psichiatra? :-D
Non so perché, ma da sabato ho voglia di bere solo acqua zuccherata... Che strano...
@Turz
il contesto è quello! :-D
E' un onore e un piacere poterti scrivere personalmente, dopo aver sentito tanto parlare di te!
finalmente riesco a vincere le resistenze dei pc-decepticon di ogni ordine e grado e a mettere i miei primi commenti (incomprensibilente bloccati fino a oggi): Stupidocane (e i suoi altari in marmo che nega di erigere), don Spencer (il primo a giugnere nella località segreta, dopo il primissimo che qui vi scrive!), TheGEZ (che sei arrivato subito dopo), Elena (the journalist), Van Fanel (sconvolto dal sedere di fronte all'Apparizione), Epsilon (fossero tutti così i direttori marketing!), sirEdward (clamorosamente 31enne), il Lupo, John Wayne Jr, la tigre, Skeptic... ragazzi che c'eravate con mogli, fidanzate, la bionda Gemma (l'unica minorenne, bravissima!), un abbraccio virtuale e alla prossima!
sconvolto dal sedere di fronte all'Apparizione

Urca! Letto al volo, di primo acchito ho dato a "sedere" un altro significato...

Comunque me lo chiedo anch'io: se siamo prezzolati dal NWO, perché alla fine è passato Martino a batter cassa?

Depistaggio

John Wayne jr. ha scritto:
Per quanto riguarda infine la cena, ho pubblicato le foto qui


Togli subito quelle dove sono venuto male!!
Alcune riflessioni conclusive.

1) Le persone che hanno avuto guasti meccanici sono tre. Il 10 % di coloro che si muovevano in auto. Ripeto, 10 %.
Ce ne è abbastanza per aprire un nuovo filone complottista.

2) Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal vedere come alcuni coi quali ho discusso molto in passato fossero ben più giovani di come me l'ero immaginato. Nel senso che la profondità degli interventi e l'ampiezza della documentazione qui messa in campo mi facevano pensare a persone di mezza età, che avevano avuto nella vita il tempo di leggere e informarsi.
E invece, non solo con SirEdward, ti trovavi davanti dei giovanotti.
Buona cosa, direi.

3) E' vero, stando alla pura trascrizione dei fatti si potrebbe avere l'impressione, come Hammer, che la telefonata a Straker fosse un fatto inopportuno. Ma chi c'era e ha visto l'atmosfera in cui è nato e si è svolto il fatto ha ben compreso qual era lo spirito.
Ottimo esempio di come alcune cose per essere comprese necessitano di condivisione: un racconto o una relazione potrebbero sempre essere fraintese o reinterpretate.

4) Non so se eravamo un gruppo o no; però il motivo per cui abbiamo messo in piedi questa cosa è che alcuni qua dentro li sentivamo già come amici anche senza averli visti.
Qua dentro in genere c'è gente appassionata al vero. Noi discutiamo, dialoghiamo, ci infervoriamo, a volte litighiamo (e clicchiamo su "posta commento" con un bel vaffanculo di contorno), però è perchè ci teniamo alla verità, a quello che ciascuno di noi pensa sia la verità.
(E in fondo anche la correttezza grammaticale è una forma di aderenza alla verità).
E uno che ci tiene alla verità, poche balle, io lo sento come amico. Anche se su ben determinate questioni possiamo avere idee molto diverse.

5) Il Gran Capo dice "a quando il prossimo".
Io, dico la mia, ne riparlerei la prossima primavera. Ma si accettano altre opinioni.


PS: scusate il tono un po' oracolare/predicatorio di questo post.
Che volete, il sole dei 2500 m tutto il giorno più un gin tonic da mezzo litro possono fare strani effetti
1) Le persone che hanno avuto guasti meccanici sono tre. Il 10 % di coloro che si muovevano in auto. Ripeto, 10 %.
Ce ne è abbastanza per aprire un nuovo filone complottista.


Niente paura. Ho parlato con il Gran Mogol del NWO (presentatomi dal Generale Quo). Mi ha assicurato che sarà posto rimedio al parco macchine degli agenti. A breve, Aston Martin per tutti!!! Kit da 007 incluso con fari sparaflashanti (ottimi per andare in giro con gli abbaglianti accesi senza che nessuno se ne renda conto). Bionda procace già seduta sul sedile passeggero in opzione. More, castane e rosse di serie dal grado di Presidente Stellare in su.

Per gli agenti donna (le agentesse), limousine con autista ex modello haute couture etero e disponibile. Tasto bar per Ferrero Rocher illimitati di serie. Dal grado di Papessa in su, tanker Gulfstream 450, 2 container di scarpe Manolo Blahnik, Jimmy Choo et similia e numero di cellulare di George Clooney. Se occupato, Plinio Fernando disponibile in sostituzione.
Sono già davanti al portone ad attendere che arrivi la nuova automobile...
Per TheDraKKar che ha già conseguito il grado di "Bloody Homeopath" dopo un lungo ed estenuante corso (Buenos Aires sul saltarello fisso, senza molla), spetta anche una collina con annesso deposito contenente 3 ettari cubi di talleri & dobloni, panfilo Blohm & Voss da 200 mt, mano di Angelina Jolie. A scelta se la destra o la sinistra. Per il resto rivolgersi al marito. Io non ci parlo. Quello spacca le braccine...
Va bene la mano destra. A Brad Pitt ci penso io

:D
Ma sei alto 1 metro e 87 per 84 kg anche tu?

:DDDDDDDD
Ahahahahah abbasta!! :)

1.75 per 75, sono un po' cicciotto :)
E per questo motivo ora esco e vado a farmi 30 km in mtb :)
[quote-"illustrAutori"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c2733922475078787772"]
Van Fanel (sconvolto dal sedere di fronte all'Apparizione)[/quote]
Qualcuno non me la racconta giusta! :-)
[quote-"martinobri"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c60303474892635250"]2) Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal vedere come alcuni coi quali ho discusso molto in passato fossero ben più giovani di come me l'ero immaginato. Nel senso che la profondità degli interventi e l'ampiezza della documentazione qui messa in campo mi facevano pensare a persone di mezza età, che avevano avuto nella vita il tempo di leggere e informarsi.[/quote]

È che sappiamo usare bene i motori di ricerca!

[quote]Io, dico la mia, ne riparlerei la prossima primavera. Ma si accettano altre opinioni.[/quote]

E stavolta spero proprio di esserci!
martinobri: 2) Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal vedere come alcuni coi quali ho discusso molto in passato fossero ben più giovani di come me l'ero immaginato. Nel senso che la profondità degli interventi e l'ampiezza della documentazione qui messa in campo mi facevano pensare a persone di mezza età, che avevano avuto nella vita il tempo di leggere e informarsi.

Gwilbor: È che sappiamo usare bene i motori di ricerca!

No. L'NWO ha appena rilasciato l'upgrade per gli impianti bioplasmatici. Siamo tutti intorno ai 70 anni...
ecco perché quando mi chino ad allacciare le scarpe mi chiedo che cosa posso fare già che sono abbassato...
Ciao Paolo,

volevo solo aggiornarti sulla questione del meeting dell'11 settembre 2011. La persona che risponde all'indirizzo (aphelio@libero.it) indicato nella sezione "prossimi appuntamenti" mi dice di non essere più lui ad occuparsi dell'organizzaione. Mi ha dato l'e-mail di tale Max Gaetano, ma mi tornano indietro tutte le mail perchè l'indirizzo sembrerebbe inesistente.

A questo punto non so veramente dove reperire informazioni per poter partecipare. Hai qualche consiglio da darmi?
[quote-"RagazzaAcidella"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c7456983309230666690"]
[quote-"illustrAutori"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c2733922475078787772"]
Van Fanel (sconvolto dal sedere di fronte all'Apparizione)[/quote]
Qualcuno non me la racconta giusta! :-)
[/quote]

Gulp! Ora ho capito perche i complottisti chiamano questo blog "il disinforNatico"! :)
Perché a volte si parla di aeronatica militare (cit.)? :D
[quote-"theDRaKKaR the bloody homeopath"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/la-cena-dei-disinformatici.html#c1106878549547699207"]
Perché a volte si parla di aeronatica militare (cit.)? :D
[/quote]

Cos'hai contro l'aeroNATICA militare? Esiste, esiste!
(e se è per questo esiste anche l'aeroNATICA civile!)
deve esser stata di certo una bella serata : ) Spero di partecipare alla prossima!
theDRaKKaR the bloody homeopath ha commentato:
Va bene la mano destra. A Brad Pitt ci penso io

:D

Ma posti sempre la stessa foto? :-)
Drak mi dice di dirti che ha solo una foto con la faccia di carta, tutte le sue altre foto sono con la faccia di culo.