skip to main | skip to sidebar
19 commenti

Le cose che non colsi - 2011/07/14

Brevi dalla Rete


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Falla critica Bluetooth in Windows 7 e Vista: turatela. L'aggiornamento di sicurezza MS11-053 di Microsoft di pochi giorni fa risolve una vulnerabilità nella gestione delle connessioni Bluetooth che poteva essere sfruttata con effetti molto distruttivi. Installate subito la patch o, se non potete, disattivate il Bluetooth (Winrumors).

Fine dell'era Shuttle. "Apollo nel 1969. Shuttle nel 1981. Niente nel 2011. Il nostro programma spaziale sembrerebbe fantastico a chiunque vivesse a ritroso nel tempo". Neil DeGrasse Tyson su Twitter ("Apollo in 1969. Shuttle in 1981. Nothing in 2011. Our space program would look awesome to anyone living backwards thru time.")

Shuttle in 3D. Grazie a Nathanial Burton-Bradford posso proporvi Atlantis in 3D, se avete gli occhialini colorati (e c'è anche questa):

Atlantis 3D

Mappa cronologica animata in HD della scoperta degli asteroidi. La scienza produce arte ipnotica: questo video ripercorre le scoperte di asteroidi nel Sistema Solare dal 1980 a oggi. Da vedere. La spiegazione è qui.

Google Voice Search: cercare a voce. Se visitate Google.com invece del vostro Google locale, nella casella di ricerca c'è l'icona di un microfono: cliccatevi sopra e dite ad alta voce cosa state cercando. Google cercherà di decifrare la vostra voce e di restituirvi i risultati. Serve naturalmente un computer con microfono e bisogna esprimersi nella lingua per la quale è impostato il browser (con Chrome funziona). Divertimento, equivoci e imbarazzi sono garantiti (Google). Grazie a Mattia per i test.

Google+, prime impressioni. Mah. Non ne sentivo il bisogno prima, non ne sento il bisogno adesso. Non ho né tempo né motivazioni per studiare tutte le sue nuove opzioni, funzioni e regole di privacy. Troppo rumore di fondo. Troppe mail di notifica per informarmi che persone che non conosco hanno iniziato a seguirmi (grazie, mi fa piacere, ma non mi serve una mail di notifica ogni volta; quest'opzione dovrebbe essere disattivata per default). E poi c'è sempre questa cosa di regalare a qualcuno la mappa completa delle proprie amicizie, stavolta ordinata addirittura per livelli.

Facebook fra le dieci società più odiate d'America nel 2010. Stando perlomeno ai dati dell'American Customer Satisfaction Index (ZDNet).

Convertire film e telefilm in fotoromanzi? Utile per vedere "video" su Kindle e simili, prende i fotogrammi salienti e i sottotitoli e genera una sequenza d'immagini sfogliabile su qualunque dispositivo e persino stampabile. Bizzarro e geniale (Frisnit).

Duplicare una chiave partendo da una foto. Attenti a mostrare in pubblico le vostre chiavi: il software Sneakey riesce a crearne un duplicato usando come fonte una fotografia anche scadente, facendo il confronto fra una chiave non ancora tagliata e la chiave-bersaglio (Business Insider).

Il partito svizzero anti-Powerpoint. L'APPP vuole ridurre l'uso di Powerpoint e simili in Svizzera: sarebbe noioso, improduttivo e mortificante. Più che una missione seria, mi sembra una trovata di marketing virale per promuovere il libro del fondatore. Ma la galleria degli orrori di Powerpoint è impagabile (The Register).
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (19)
le amicizie su google+ sono visibili agli altri, ma non è visibile come sono organizzate, neppure agli amici stessi.
L'amicizia non è una relazione biunivoca come su FB.
Google Voice Search: cercare a voce, ma solo in inglese.

A me funziona anche n italiano.
Anzi, solo in italiano. Ché l'inglese proprio non me lo riconosceva, poi ho provato a parlare italiano e me lo riconosce.
Forse dipende dal fatto che il browser è impostato in italiano.

Ah, a quanto sembra funziona solo in Chrome.
e tra l'altro funziona davvero bene. Tipo, la frase "le scie chimiche sono una stronzata" me l'ha individuata al volo.

Non è che gli effetti comici derivano dal fatto che era impostato per riconoscere una lingua e tu gli parlavi in un'altra?
sì, paolo, ti confermo che cambiando la lingua di MacOS da italiano a inglese, mi cambia la lingua di Chrome, e allora mi riconosce le frasi in inglese e non mi riconosce più quelle italiane.
Io non ricevo alcuna mail per le persone che mi seguono e non le ho disattivate manualmente. Sarà perchè ho un account gmail che è quindi integrato nei servizi Google incluso G+?
Un suggerimento riguardo all'animazione degli asteroidi. Credo sia doveroso citare anche qui sul tuo blog, se lo riterrai opportuno, l'autore suggerito dal video di spiegazione, Scott Manley.
mi devo assolutamente iscrivere all'anti-powerpoint party... mai usato un programma più frustrante... ovviamente dopo MS Access...
Penso che l'anti-powerpoint party possa riscuotere un discreto successo...anch'io aderirei subito. Certe diapositive con tabelle 40x80 non le dimenticherò mai!
Falla bluetooth: certo che per essere S.O user friendly i windows, con le loro paginate di patch tutte scritte in inglese.... Tanto vale usare Linux.
Fantastica la galleria degli orrori :)
Le persone che producono slide così cervellotiche otterrebbero lo stesso risultato con qualsiasi altro software per presentazioni!
Stupendi il primo e il terzo della galleria degli orrori di PP, ricordano vagamente i quadri di Pollock :D
[quote-"Marco Antonio"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/07/le-cose-che-non-colsi-20110714.html#c8803352051380119788"]
Fantastica la galleria degli orrori :)
Le persone che producono slide così cervellotiche otterrebbero lo stesso risultato con qualsiasi altro software per presentazioni!
[/quote]
Certe slide sarebbero illegibili anche se stampate su carta formato A0 :)
Ma il Google Voice Search non è lo stesso che è integrato in Android Froyo 2.2 (il primo Galaxy Tab uscito) già da un annetto?
Convertire film e telefilm in fotoromanzi?

C'è chi ci è arrivato 15 anni fa...

E sapere che è più ridicolo del telefilm stesso...
Ma anche ben prima: ricordo GinFilm e, con una certa differenza, pure il Corriere dei Piccoli (fotogrammi del cartone animanto e sotto breve descrizione della trama).
al55: il solito falso mito di Linux. Ieri sera ho aggiornato Kubuntu dopo una settimana che non lo facevo e mi ha scaricato più di 60 aggiornamenti. E la settimana prima, il doppio.

Non aggiorno il Mac a lavoro (c'è il reparto IT apposta) ma mi sa tanto che siamo agli stessi livelli.

Il fatto che un OS venga aggiornato frequentemente è segno che l'assistenza tecnica funziona e che le falle vengono scoperte PRIMA che facciano danni.

Paolo: beh, se ti preoccupa "regalare" l'elenco dei tuoi amici allora non usare un "social network". Ma a quel punto non usare nemmeno twitter e la mail (dato che con Gmail le tue mail sono chissà dove). L'importante è che i dati non vengano sfruttati in modo fraudolento. Personalmente mi preoccupano più Gmail e Facebook.. "sanno" molte più cose.

Raffaele: si ma credo che Paolo intenda dire che a Google+ sanno come le hai divise :D

Ok un pò di sana paranoia ma non esageriamo! Anche il mio provider sa su che siti vado.
1997? Heinlein pubblico' il suo libro ne 1959! Ben 42 anni prima di 9/11.

42? Sara' un caso? A posteri l'ardua sentenza!
Google+ sicuramente sarà un'altro mezzo per farsi promozione da parte di privati ed aziende e per ora sono 10 milioni di iscritti !
Scusate ma non capisco, nella parte relativa agli asteroidi, cosa c'entri come spiegazione quel filmato sui viaggi nel tempo.
Grazie,
FF