skip to main | skip to sidebar
9 commenti

Cena astronautica stasera a Cittadella (PD)


Questa sera (31 gennaio) alle 20 sarò ospite dell'associazione Nordest Digitale all'hotel Filanda di Cittadella per una cena astronautica nella quale si chiacchiererà, tra appassionati e curiosi, di tutti i temi legati allo spazio e alla sua esplorazione e delle ricadute tecnologiche derivanti dalla sfida di questa frontiera.

Il programma della serata è disponibile qui: porterò con me delle copie del mio libro “Luna?”, qualche DVD chiavetta USB del documentario Moonscape e un po' di foto e filmati con chicche poco conosciute e molto umane delle missioni spaziali passate e future. Sarà anche l'occasione per raccontare il mio recente incontro in Florida con gli astronauti che sono andati sulla Luna e l'emozione di trovarsi dentro i luoghi solitamente inaccessibili del Kennedy Space Center, dove c'era anche lo Shuttle Atlantis.

Per esempio, insieme ai miei compagni di viaggio sono stato nel Launch Control Center, l'edificio dal quale sono stati gestiti i decolli dei giganteschi razzi lunari e gli Shuttle: normalmente non si può entrare, perché sono in corso le missioni e le prove tecniche, ma questo è un periodo di pausa e quindi abbiamo avuto un'occasione quasi unica. Se vi interessa ripetere l'esperienza a novembre, fatemelo sapere.

Su una parete di un atrio ci sono gli stemmi di tutte le missioni. Tutti riportano una data di decollo: ad alcuni manca la data di rientro perché gli equipaggi sono periti (nei disastri dell'Apollo 1 e degli Shuttle Challenger e Columbia). I dipendenti della NASA che passano davanti a questi stemmi si fermano spesso a toccare quegli emblemi monchi in un saluto silenzioso, tanto che hanno consumato la tappezzeria della parete. Ho avuto l'onore – raro per un non addetto ai lavori – di poter rendere anch'io il mio piccolo tributo al coraggio e all'ingegno degli uomini e delle donne che hanno sacrificato tutto per aprire la strada dell'esplorazione. Ed è stato strano sentire che in mezzo a tutti quei macchinari enormi quel piccolo segno logoro sul muro fosse così carico di emozione.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (9)
Paolo, ho sentito su Radio24 che è imminente la chiusura del Cicap, non ci dici nulla? Che si può fare?
prenotato, a stasera!!
Spettacolo!
Ho paura a chiedere a colletcionspace quanto costerebbe la "gita" di Novembre... Hai un ordine di grandezza...?
@Filippo Simone

Trovi tutti i riferimenti su questa pagina.
Servono 500 nuovi iscritti entro fine maggio, ne "bastano" altri 150 al momento attuale (si veda il banner aggiornato almeno ogni giorno).
Comunque, qualsiasi altro tipo di donazione-contributo è ben accetta.

@Attivissimo

Dannazione, se lo sapevo per tempo forse mi sarei tolto dagli impicci, anche la reperibilità... goditi la cucina veneta! :-D
non ho letto proprio tutto in questo (e in altri) blog ma vorrei ricordare, se qualcuno non l'ha gia' fatto, che proprio oggi sono 10 anni dalla tragedia del Columbia, che oltre a rappresentare una enorme perdita di vite umane (e che vite!) cambio' per sempre il futuro del programma spaziale USA.

p.s. naturalmente il decennale e' domani 1 Febbraio, non oggi. Perdonatemi se il mio post e' partito per errore con qualche ora di anticipo.
Edoloz,

Hai un ordine di grandezza...?

Non ancora. Ti conviene sentire l'organizzatore, Luigi Pizzimenti, presso Collectionspace.it.
Filippo,

è imminente la chiusura del Cicap, non ci dici nulla? Che si può fare?

Non è imminente la chiusura, ma il Cicap è in difficoltà. Puoi iscriverti, come ho fatto io, e/o fare una donazione detraibile. Vai su Cicap.org per i dettagli.
Attilio,

se lo sapevo per tempo forse mi sarei tolto dagli impicci, anche la reperibilità... goditi la cucina veneta! :-D

Mi spiace! E' vero che l'ho segnalato formalmente nel blog solo ieri, ma l'appuntamento è nell'agenda pubblica (colonna di destra) da parecchio tempo. Me la sono goduta, comunque :-)