skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Come scaricare tutti i propri tweet


Questo articolo era stato pubblicato inizialmente il [25/01/2013] sul sito della Rete Tre Radiotelevisione Svizzera, dove attualmente non è più disponibile. Viene ripubblicato qui per mantenerlo a disposizione per la consultazione.


Se siete appassionati utenti di Twitter e volete custodire una copia di tutte le perle di saggezza che avete dispensato, Twitter sta attivando l'opzione di scaricare l'archivio completo dei propri tweet. La funzione non è pensata solo per i feticisti del collezionismo; può essere utile per indagini e liti legali, consentendo di dimostrare cosa è stato realmente scritto e quando.
L'attivazione è graduale ed è partita lentamente a metà dicembre scorso, ma c'è un modo per tentare di anticiparne la disponibilità: accedere alle impostazioni del proprio account e attivare temporaneamente la lingua inglese.
Se siete fortunati, dopo che avete impostato questa lingua comparirà in basso, nella medesima pagina delle impostazioni, una nuova sezione, intitolata Your Twitter Archive. Cliccando sul pulsante Request your archive riceverete un messaggio di conferma che dice “A link will be emailed to you...”. In altre parole, riceverete una mail quando sarà pronto il file da scaricare. Se compare un messaggio che dice che la richiesta è fallita per eccesso di traffico, ritentate più tardi.
La mail, quando arriva, contiene un link a un file compresso (in formato ZIP): scaricatelo e apritelo, poi aprite il file index.html contenuto nel file: comparirà sullo schermo un archivio sfogliabile, con tanto di statistiche annuali e modalità di ricerca, di tutti i tweet (retweet compresi) che avete inviato da quando avete attivato l'account su Twitter.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).