skip to main | skip to sidebar
48 commenti

Petizione alla Casa Bianca: Costruite la Morte Nera. Risposta EPICA

Questo articolo vi arriva grazie alla gentile donazione di “fabioavit*” ed è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

We the People è un sito del governo statunitense che permette ai cittadini americani di formulare petizioni formali, alle quali il governo è tenuto a rispondere. Il 14 novembre dell'anno scorso qualcuno ha lanciato la proposta di “procurare le risorse e i finanziamenti e iniziare la costruzione di una Morte Nera entro il 2016”. Caso mai abbiate vissuto in una caverna per gli ultimi trentacinque anni, la Morte Nera è la gigantesca astronave sferica, grande come una luna, dei cattivi di Star Wars.

Proposta decisamente semiseria, alla quale però il 13 dicembre scorso avevano aderito più dei 25.000 partecipanti necessari per obbligare la Casa Bianca a rispondere ufficialmente.

La risposta è un vero capolavoro di nerditudine e di sapiente uso di Internet come mezzo di comunicazione politica (tutto il contrario del caso Vatinno, insomma). Ve la traduco qui sotto al volo; spero di aver azzeccato tutte le citazioni esatte.

Aggiornamento: per chi critica la traduzione di marshmallow, viene dai Peanuts.

Questa non è la risposta alla petizione che state cercando


di Paul Shawcross

L'Amministrazione condivide il vostro desiderio di creare posti di lavoro e avere una difesa nazionale robusta, ma una Morte Nera non è nei nostri piani. Ecco alcune ragioni:
  • È stato stimato che una Morte Nera costerebbe oltre $850.000.000.000.000.000. Stiamo lavorando sodo per ridurre il disavanzo, non per aumentarlo.
  • L'Amministrazione non è favorevole alla distruzione esplosiva di pianeti.
  • Perché dovremmo spendere un'enormità di dollari dei contribuenti per una Morte Nera che ha un difetto fondamentale sfruttabile da un'astronave monoposto?
Tuttavia, guardate attentamente (ecco come) e noterete che c'è già qualcosa sospeso in cielo – non è una luna, quella, è una stazione spaziale! Sì, disponiamo già di una Stazione Spaziale Internazionale gigante, grande quanto un campo di calcio, in orbita intorno alla Terra, che ci sta aiutando a imparare come gli esseri umani possono vivere e prosperare nello spazio per lunghi periodi. La Stazione Spaziale ha sei astronauti – americani, russi e canadesi – che vi vivono a bordo in questo momento e svolgono ricerche e imparano come vivere e lavorare nello spazio a lungo e per i quali è routine accogliere astronavi in visita, riparare gli schiacciatori di rifiuti di bordo, eccetera. Abbiamo anche due laboratori scientifici robotici – uno dei quali brandisce un laser – che vanno in giro su Marte per cercare se è mai esistita vita sul Pianeta Rosso.
Tenete presente che lo spazio non è più riservato ai governi. Società private statunitensi, tramite il Commercial Crew and Cargo Program Office (C3PO) della NASA, stanno traghettando carichi – e presto equipaggi – nello spazio per conto della NASA e stanno considerando missioni umane sulla Luna in questo decennio.
Benché gli Stati Uniti non dispongano di nulla che possa fare la Rotta di Kessel in meno di 12 parsec, abbiamo due astronavi che stanno uscendo dal Sistema Solare e stiamo costruendo una sonda che raggiungerà gli strati esterni del Sole. Stiamo scoprendo centinaia di nuovi pianeti in altri sistemi solari e costruendo un successore molto più potente del Telescopio Spaziale Hubble la cui vista si spingerà fino ai primi giorni dell'universo.
Non abbiamo una Morte Nera, ma abbiamo sulla Stazione Spaziale degli assistenti robotici volanti, un Presidente che ha dimestichezza con una spada laser e con un cannone sparatoffolette avanzato, e la Defense Advanced Research Projects Agency, che sta sostenendo la ricerca per la costruzione del braccio di Luke, di droidi volanti e quattropodi.
Stiamo vivendo nel futuro! Godetevelo. Meglio ancora, aiutate a costruirlo intraprendendo una carriera in un campo legato alla scienza, alla tecnologia, all'ingegneria o alla matematica. Il Presidente ha tenuto la prima delle fiere scientifiche della Casa Bianca e la Notte dell'astronomia sul Prato Sud, perché sa che questi settori sono critici per il futuro del nostro paese e per assicurarsi che gli Stati Uniti continueranno a guidare il mondo nel fare grandi cose.
Se scegliete una carriera in campo matematico, scientifico, tecnologico o ingegneristico, la Forza sarà con noi! Ricordate che il potere della Morte Nera di distruggere un pianeta, o persino un intero sistema solare, è insignificante in confronto al potere della Forza.

No, non è stato usato Photoshop.


Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione: gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE: l'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo sito. Ciò significa che per poterla visualizzare senza problemi dovete assicurarvi che il vostro browser (tramite l'azione di qualche estensione, tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o altri programmi di protezione (antimalware, tipo Kaspersky) non la blocchino per qualche motivo e inoltre che sia permesso accettare i cookie da terze parti.
Commenti
Commenti (48)
non c'e' niente da fare: lo spirito e la mentalita' dei nostri amici yankees per noi e' veramente inavvicinabile!
Pensate una cosa del genere se fosse successa in Italia. giorni di polemiche ti TV e giornali con Giacobbo che vi avrebbe fatto una puntata intera di... vabbè non la nomino ma avete capito.
A volte amo gli USA! Non sempre, solo a volte come questa.
Paolo, mi sa che nell'articolo manca un link alla risposta originale!
@sbronzo di riace
in realtà abbiamo in abbondanza armi per distruggere la razza umana, ma distruggere il pianeta, o anche solo la vita, è di gran lunga al di fuori della nostra portata. anche se avessimo abbastanza atomiche da nuclearizzare ogni singolo cm quadrato della superficie terrestre, i batteri sono piuttosto resistenti. ci sono batteri estremoficili che vivono in vulcani nei più profondi abissi marini, ed altri in grado a sopravvivere ed una eternità nello spazio siderale e alla caduta di un meteorite (stando sul metorite in questione). è facile che la razza umana si estngua ben prima di scoprire come annientare completamente la vita da un pianeta, figurarci riuscire a distruggere una palla di roccia di quelle dimensioni.....
Da incorniciare! Spettacolo!


P.S. Come mai tutti i commenti eliminati??
Da incorniciare! Spettacolo!


P.S. Come mai tutti i commenti eliminati??
AAAAAAGH!
Ho cancellato per errore una montagna di commenti.

Vado a darmi ventisette nerbate sui malleoli e poi ripristino.

Scusate.
Ripubblico i commenti cancellati e chiedo di nuovo scusa. La cosa peggiore è che ho fatto lo stesso errore pochi giorni fa. Brutta cosa, la vecchiaia.

ByZ-2K:

Questa risposta e' un capolavoro! :)


Sbronzo di Riace:

la risposta è fantasiosa, bastava però dire: non ci serve la Morte Nera perchè di armi per distruggere il pianeta ne abbiamo a volontà


Falloppio:

E noi in italia che abbiamo?
Io inizierei dal cannone sparatoffolette avanzato al posto degli F-35.

Elimianiamo i nemici con l'iperglicemia!



Maurizio:

Me lo vedo Napolitano (o un qualunque altro "presidente" italiano) a tirare di spada laser o sparare marshmallows... (oddio, se guardiamo i successi militari forse in quello siamo bravi).


Stepan Mussorgsky [ ǚşå÷₣ŗẻễ]:

"Perché dovremmo spendere un'enormità di dollari dei contribuenti per una Morte Nera che ha un difetto fondamentale sfruttabile da un'astronave monoposto?"

Sarebbe bastato questo a renderla epica, ma anche il resto non è male ;)


Peter «the Wise»:

Non ci sono parole: risposta F-A-N-T-A-S-T-I-C-A!!!


Rob N. Roll:

se toffolette sta per marsh mallows, era meglio lasciare l'originale ;)



Alfio Alcor:

Epic answer to epic petition is epic!



Luca Favro:

Standing Ovation alla Casa Bianca speriamo che il loro appello non cada nel vuoto


illustrAutori:

Per citare Dart Fener (e i Precisini della Fungia non rompano i cabasisi, il suo nome italiano è quello... visto che lo cito in italiano!), "Notevole, veramente notevole!"

E comunque i marshmallow resi con "toffolette" hanno un altro gusto... "In genere quel tipo di manifestazione non si ha nel frigorifero di marca" ;-)


Locomotiva:

Sento di amarli, gli omini dei computer nella casa Bianca... :D
Tukler,

ho aggiunto il link all'originale. Grazie.
Molto interessante la risposta. Ma c'è una cosa che non capisco, me la spiegate?
C'è scritto che ci sono due sonde che stanno abbandonando il sistema solare... perché dice "due" se sono "quattro"?
I due voyager (1 e 2) più i due pioneer (10 e 11), direi che sono in tutto quattro...
Non capisco, aiutatemi...
Chapeau!

There is still hope for humanity, after all.
UAHAHAHAHAHAH! :D sono a lacrime.
MI TI CO !!!
@Daniele
È per precisione: le Voyager sono le due più distanti e, a giudicare dai dati che ci inviano, stanno attraversando l'eliopausa, una regione di spazio che si può considerare come il confine del Sistema Solare.

Le Pioneer dovrebbero invece ancora essere nel Sistema Solare.
Un capolavoro! Tutto ciò è davvero EPICO (sia la petizione, che la risposta). Il fatto che esistano persone così sulla Terra mi fa ben sperare per il futuro. Che la forza sia con noi!

ps: Non posso che essere totalmente d'accordo che per costruire il futuro abbiamo bisogno di ingegneri, scienziati, matematici, ecc. La mia speranza per il futuro è che tanti, tantissimi giovani facciano la scelta di studiare materie del campo scientifico e tecnologico. Può darsi che all'inizio siano più complicati degli studi umanistici, ma alla lunga premiano e danno tante soddisfazioni! :)
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mi sono ricordato solo ora di un'altra proposta "pazza":

[Link]buildtheenterprise.org[/link]

L'idea è quella di costruire l'Enterprise di Star Trek, ci sarà sotto un guerra sotteranea tra Treker e i StarWarsiani?
Adesso voglio che si costruisca la nave Nostromo di Alien, il Caravan Spaziale di Space Balls, la nave di ET la nave spaziale di The Black Hole e i Gundam! (Ovviamente di tutte le serie AC, UC etc.)
MITICO!!!!!

Facciamo una petizione per costruire l'enterprise? Costerebbe solo 1000 miliadi di dollari!
http://daily.wired.it/news/tech/2012/05/17/costruire-enterprise-sito-48888.html


Paolo Attivissimo:
"Vado a darmi ventisette nerbate sui malleoli e poi ripristino."

Non prenderci in giro. Voi rettiliani non avete i malleoli!!!! :D
MITICI!!!!! Come sempre gli americani sono 100 anni avanti.
Sono daccordo con Bollito Mesto, qui in Italia Giacobbo ci avrebbe fatto cento puntate di Voyager infilandoci dentro gli immancabili templari!!! A proposito andate a firmare la petizione per bloccare quel programma indecente, io già l'ho fatto.
Simpatica :-D

Ps. Un piccolo refuso: alle queli il governo è tenuto a rispondere.
Diverso il livello, diverso il contesto e anche l'argomento:
rimanendo in casa nostra mi sembra che la risposta del presidente Monti all'interpellanza presentata da quello splendido esemplare di Homo calderolis sul pranzo di Natale o Capodanno (non ricordo) sia un ottimo esempio di elegante e raffinata ironia al quale i nostri governanti o politici non ci hanno molto abituato.
Purtroppo così non è per argomenti meno frivoli.
a meno che a bordo della SSI non esistano veramente, direi che quella degli schiacciatori di rifiuti di bordo è una citazione da wall-E: quando sull'astronave Axiom finisce quasi espulso dal comparto rifiuti, per un attimo compaiono due suoi "fratelli maggiori" il cui compito è compattare megaballe di spazzatura.
Refuso corretto, grazie!
dulcamara,

direi che quella degli schiacciatori di rifiuti di bordo è una citazione da wall-E

Assolutamente no. La scena degli schiacciatori di rifiuti in Guerre Stellari (quello che oggi si chiama "Episodio IV") è un classico.
E' permesso commuoversi ?
Orpo, ho trovato un orrore grammaticale nel mio precedente commento, lo ho corretto e lo riposto pari pari.

Un altro pianeta, non c'è che dire. Ora scusate, ho parcheggiato la Morte Nera in doppia fila.

Se volete farvi quattro risate date una occhiata a come alcuni siti di "informazione" italiana hanno trattato l'argomento riportando la notizia senza coglierne assolutamente l'aspetto ironico.

http://www.corriere.it/esteri/13_gennaio_12/usa-casa-bianca-boccia-morte-nera_131efb88-5cdc-11e2-bd70-6c313080309b.shtml

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2013/01/12/Casa-Bianca-boccia-richieste-super-arma-spaziale_8061204.html

A fare il "giornalista" così ovvero, uso del traduttore automatico google da siti di testate estere, copia/incolla e poi rielaborare alla buona il testo senza neanche capire di che cosa si sta parlando, è capace anche mia nonna che ha 97 anni.
Leggo questo...

[quote] Stiamo vivendo nel futuro! Godetevelo. Meglio ancora, aiutate a costruirlo intraprendendo una carriera in un campo legato alla scienza, alla tecnologia, all'ingegneria o alla matematica. Il Presidente ha tenuto la prima delle fiere scientifiche della Casa Bianca e la Notte dell'astronomia sul Prato Sud, perché sa che questi settori sono critici per il futuro del nostro paese [/quote]

... mai che lo si ricordi anche in Italia :(
Questa per l'Italia è fantascienza pura!

1) Un governo che in un solo mese risponde ad una petizione popolare

2) Un governo che risponde in modo intelligente ed ironico

3) Un'opposizione che non si indigna per la risposta e non lancia
un'interrogazione parlamentare sulla risposta.

4) Non è stata istituita nessuna commissione parlamentare costosissima e e
superpagata che dopo 5 anni di ri-finanziamenti non sarebbe giunta a
nessuna conclusione.

Viva gli Stati Uniti quando ci danno questi esempi.
Oddio sto ancora ridendo!!! Esiste ancora l'acronico ROFL (Rolling On The Floor By Laughing o una cosa del genere)?
Mentre da noi quel fenomeno di Vatinno è seriamente convinto che i fatti del film "Men in Black" siano eventi reali!!! (In realtà ho avuto qualche dubbio pure io quando i miei vicini avevano in casa un "simpatico" micio, che è arrivato alla veneranda età di 19 anni e questa è stata la cosa meno "sorprendente" del piccolo quadrupede...)
O gli americani sono dotati di una intelligenza superiore o i nostri politici avrebbero diritto a una pensione di accompagnamento (e non per handicap fisici)...
Solo un appunto (da nerd pignolo): il parsec è una misura di distanza, ma si lascia intendere il suo uso come misura temporale.
Tanto di cappello alla geniale risposta!!!
@ Dulcamara:

Cito, testualmente:

---

HAN: Ho un gran brutto presentimento.
LUKE: Le pareti si muovono!
LEILA: Non restate lì impalati! Cerchiamo di puntellarle con qualcosa! Mi aiuti!
LUKE: Aspettate un momento. 3BO! Rispondi, 3BO! 3BO! Ma dove sarà?
SOLDATO: Venite! Occupatevi di lui. Che c'è là?
D-3BO: Sono pazzi. Si sono diretti verso le prigioni. Se vi sbrigate potete prenderli.
SOLDATO: Seguitemi. Tu stai qui di guardia.
D-3BO: Vieni fuori. Oh... Tutta questa eccitazione ha mandato in pallone i circuiti della mia controparte. Se non le dispiace, vorrei portarlo giù alla manutenzione.
SOLDATO: Va bene.
LUKE: 3BO! Rispondi, 3BO! 3BO!
HAN: Salga là sopra!
LEILA: Non posso.
LUKE: Ma dove sarà finito? 3BO! 3BO, rispondi!
D-3BO: Qui non ci sono. Dev'essergli successo qualcosa. Guarda se sono stati presi. Sbrigati.
HAN: Una cosa è sicura. Diverremo tutti magrissimi. Salga su in cima!
LEILA: Ci sto provando!
D-3BO: Grazie al cielo non li hanno trovati. Dove possono essere? Usare il com-link? Oh, già, dimenticavo. L'avevo spento. Mi sente, signore?
LUKE: 3BO?
D-3BO: Abbiamo avuto qualche problema.
LUKE: Vuoi stare zitto e starmi a sentire? Ferma tutti gli schiacciatori di rifiuti del livello di detenzione! Ferma tutti gli schiacciatori di rifiuti del livello detenzione! Fermali, fermali tutti gli schiacciatori di rifiuti!
D-3BO: Oh, fermali tutti, presto.
HAN: Che succede?
LEILA: Cosa?
LUKE: Ah! Ah! Ah! Ah! L'ha fatto!
D-3BO: Sentili. Stanno morendo, C1.
LUKE: Yah-ah!
D-3BO: Maledetto il mio corpo di metallo! Non sono stato abbastanza veloce. È tutta colpa mia. Povero padrone.
LUKE: 3BO, stiamo bene! Stiamo bene! Sei stato grande! Ehi! Ah, ah, ah! Apri il portello di manutenzione del deposito... Dove siamo?

---

Star Wars: Episodio 4 - Una nuova speranza.
Da Paolo:

"direi che quella degli schiacciatori di rifiuti di bordo è una citazione da wall-E

Assolutamente no. La scena degli schiacciatori di rifiuti in Guerre Stellari (quello che oggi si chiama "Episodio IV") è un classico.
"
La scena di Wall-E era un citazione di Star Wars, come tutto il finale sulla nave spaziale e' una citazione (o omaggio) di 2001 odissea nello spazio.

Ciao
Ermanno
Dimenticavo…
Viva le toffolette! ;-)

Ciao,
Ermanno
Un mito. Lo posso votare alle prossime elezioni? Ah, no, già. Noi non abbiamo lui fra i candidati... Vado a vedermi chi abbiamo. Non ricordo.
Non era più elegante "tetrapode" in luogo di "quattropode"? O hanno significati diversi?
Non era più elegante "tetrapode" in luogo di "quattropode"? O hanno significati diversi?

il parsec è una misura di distanza, ma si lascia intendere il suo uso come misura temporale.


Prima di criticare le mie traduzioni, sarebbe tanto difficile andare a vedere come veniva tradotto il termine nel doppiaggio italiano?

Prima di pignoleggiare, costerebbe troppa fatica andare a riascoltarsi il film per scoprire che nel film usano proprio il parsec come misura di distanza?

Per favore?

Trovo insopportabile questa mancanza di fede :-)

(è una citazione)
Trovo insopportabile questa mancanza di fede

Paolo, non essere troppo fiero di questo baraccone tecnologico che hai costruito.
Il tuo deprecabile attaccamento a quell'antica religione non ti ha certo aiutato a far saltar fuori le citazioni corrette.
Quella giusta è

Trovo insopportabile LA TUA mancanza di fede.



Oh, prima di accendere polemiche... ripassate l'argomento
qui. Da 3.20.

I have a very good feeling about this ;-)
:')
Meglio ancora, aiutate a costruirlo intraprendendo una carriera in un campo legato alla scienza, alla tecnologia, all'ingegneria o alla matematica.[...]perché sa che questi settori sono critici per il futuro del nostro paese[...]

Già. Vallo a dire ai chi, in Italia, sta tagliando fondi proprio a questi campi. Solo i nostri, "tecnici" inclusi, non hanno capito l'importanza della scienza e della cultura.
Semplicemente fantastico. Una risposta era dovuta e dato che probabilmente la richiesta era goliardica sullo stesso tono e` stata la risposta. Magnifico.

Comunque credo che ci sia un politico in Italia che pur di avere 25.000 voti in piu` sarebbe stato capace di portare delle solide motivazioni per farla costruire. :)
Geniale tutta, ma questa mi ha fatto veramente sbellicare:
Commercial Crew and Cargo Program Office (C3PO)
Standing Ovation! :o)
Notevole...
L'Impero Galattico ha risposto con un comunicato stampa sul sito ufficiale di Star Wars...
http://starwarsblog.starwars.com/index.php/2013/01/15/planet-earth-abandons-death-star-project-in-face-of-superior-galactic-imperial-power/

Vero che il parsec è un'unità di distanza, ma in Guerre Stellari è citato come unità di tempo.
A quanto pare, visto che il governo USA ha rifiutato la proposta, qualcuno ha deciso di ricorrere alla rete :)
http://techcrunch.com/2013/02/05/open-source-death-star-hits-kickstarter-after-government-foolishly-refuses-to-build-one/