skip to main | skip to sidebar
27 commenti

Eclissi di Luna, questa sconosciuta

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

ANSA, Repubblica, Corriere, il Sole 24 Ore scrivono tutti la stessa fesseria: stasera ci sarà un'eclissi di Luna e “a rendere particolare l’evento è il fatto che accade in una notte luminosa di Luna piena” (a parziale discolpa, il Corriere ha pubblicato la perla nei suoi feed automatici di fonti esterne, sui quali non ha controllo redazionale).

Peccato che le eclissi di Luna accadono sempre di Luna piena perché possono accadere solo con la Luna piena, per ragioni ovvie di geometria. Un ripassino allo schemino delle eclissi di Luna su Wikipedia sarebbe sufficiente a capire perché.

E questa è la gente che si sente legittimata a informarci su cosa succede nel mondo. Se non riescono ad azzeccare neanche queste cose semplici, se non hanno ancora capito che per parlare di astronomia si chiede a un astronomo e non si gioca col copiaincolla dall'ANSA, se si sciacquano la bocca parlando di fact checking e poi continuano a pubblicare queste stupidaggini, viene un ragionevole dubbio: ma cosa li pagano a fare?

Bah.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (27)
La cosa divertente è non solo la boiata in sé, am anche il fatto che tutti l'abbiano scritta più o meno uguale facendo un uso spudorato del copiaincolla.
Oddio... incredibile. Manco l'eclisse di luna fosse un evento raro. Che ignoranza Dio mio...
La pagina del corriere è sparita :|
Anche Tcinonews.ch ci casca.
Fortuna che nell'introduzione spiagano per filo e per segno come avviene il fenomeno :S

http://www.ticinonews.ch/articolo.aspx?id=297612&rubrica=2
Per me la novita' di quest'eclissi e' che e' una serata splendida e mite, e i gradini dell'ingresso di casa mia sono un posto in poltronissima per godersela. :-)
Ovviamente nulla da aggiungere..

E' sempre meraviglioso osservare il cielo.
Il telescopio è momentaneamente (spero) smontato e nel ripostiglio per svariati motivi.
Ma il mio fido binocolo Bresser svolge egregiamente il suo lavoro per una veloce osservazione.
Meravigliosa....
@PaoloAttivissimo

"E questa è la gente che si sente legittimata a informarci su cosa succede nel mondo"

Premesso che la penso come te,cioè che ci vorrebbe professionalità nel lavoro, nono vorrei che alla base della incompetenza ci siano strategie aziendali come quelle che ho subito.
Faccio un esempio per chiarire: dopo aver lavorato per circa 20 anni in proprio come artigiano nella metalmeccanica mi sono ritrovato a dover cercare lavoro come operaio.
Ecco, dopo aver letto il curriculum una grossa azienda ha deciso di "provarmi". Alla scadenza mi hanno lasciato a casa con la motivazione che ero effettivamente TROPPO QUALIFICATO, che loro cercavano gente non qualificata in quanto così gli era più facile mantenere un profilo salariale basso. La stessa cosa è successa anche ad altri miei conoscenti sempre con grandi aziende.
Ora, visto che le testate citate sono l' equivalente delle grosse aziende, non vorrei che usassero lo stesso ragionamento, da cui deriverebbe la scarsa qualità dell' informazione.
In pratica al giorno d' oggi in Italia pare che chi è capace di lavorare trovi lavoro nelle piccole realtà. IMHO

Ciao e grazie
http://www.leggo.it/life/scienza/eclissi_di_luna_piena_cresce_lattesa_per_lo_show_di_stasera/notizie/224940.shtml anche leggo.it ci casca in pieno col copia/incolla
E questo è successo durante un plenilunio (Pesach):
"Era verso mezzogiorno, quando il sole si eclissò e si fece buio su tutta la terra fino alle tre del pomeriggio." (Luca 23, 44)
Strano, nevvero? ;-)
Grazie, Paolo, che hai raccolto la mia segnalazione!
Finita... ora tutti a nanna che domani c'è un'alba molto particolare, che avverrà proprio mentre il cielo si fa chiaro.
Per Unknown.
Nel testo di Luca non si specifica che il Sole fu eclissato "dalla luna". In quel caso poteva trattarsi di un evento sovrannaturale, e quindi il buio poteva essere generato non dal frapporsi della Luna, ma da altre cause inspiegabili.
@John Titor:
Unknown aveva scrotto quel Pesach tra parentesi mica per caso, ma proprio per evitare interpretazioni come la tua...

La Pasqua cristiana si celebra la domenica successiva al primo plenilunio che segue l'equinozio di primavera, e si rifa, nella scelta della domenica, alla Pesach ebraica...

Essendo quasi le 3 è probabile che Unknown t'abbia già spiegato tutto e che Attivissimo non abbia ancora letto e approvato i commenti. Nel dubbio... T'ho risposto anch'io.
Altro che queste sciocchezze la prossima eclissi di sole quella sì che sarà particolare, avverra con la fase lunare detta luna nuova!!!
Evito i commenti sui giornali, io mi sono limitato a fotografare l'eclissi. I due scatti più significativi li trovate allegati a questo post su ForumAstronautico.it
@Paolo Attivissimo

Ma tu a Perugia ci vai con la scorta? Occhio che qualcuno ti mena!!! ;-)

P.S. piccolo quiz che potrebbe interessare. La Luna occasionalmente occulta i pianeti, quali pianeti non potranno mai essere occultati dalla Luna piena?

Ciao Angelo.
La Luna occasionalmente occulta i pianeti, quali pianeti non potranno mai essere occultati dalla Luna piena?

Facile ma interessante. Lo proporrò ai miei alunni.
Illuminante.
Paolo, sull'argomento della fiducia sono incappato per puro caso in quest'altro articolo, che mi sembra del tutto complementare al tuo

"Le strade bagnate provocano la pioggia" (in inglese)
http://plasmasturm.org/log/wetstreets/
La Luna occasionalmente occulta i pianeti, quali pianeti non potranno mai essere occultati dalla Luna piena?
Se non sbaglio, la Luna è piena quando si trova dalla parte opposta del Sole...
...sì, domanda facile, ma non scontata.
Anche il giornale radio RAI riporta la notizia negli stessi termini. Evviva.
Questa è davvero bella! Quanta disinformazione scientifica mamma mia!
Noto ora la seconda bellissima perla sull'Ansa:

"Visibile da tutta Europa, Italia compresa"
A me viene un altro ragionevole dubbio: ma se non hanno scrupoli a pubblicare simili idiozie su cose da 3a elementare, quando parlano della situazione in Siria o dell'economia del pianeta...? Forse sarebbe meglio leggere Topolino!
@Davide

Forse sarebbe meglio leggere Topolino!

Guarda che Topolino era un giornalino molto serio per quel che riguarda la scienza.
Tante cose che vi ho letto quando ero ragazzino, e che pensavo fossero solo storielle, si sono rivelate cose realissime.

Ricordo ancora un episodio in cui Rockerduck lanciava il "coccorde".

In quell'episodio erano elencati tutti i più grossi inconvenienti del "corrispondente reale" del coccorde, dagli elevati consumi alla rumorosità al poco spazio per i passeggeri.
Topolino? Guai a chi lo tocca!!

Ecco un esempio di come faceva le cose la redazione di Topolino.
Una storia "leggera" ma contenente un minicorso sulle immersioni subacquee (o suBBaQQue che dir si voglia), con tanto di spiegazioni scientificamente corrette sulla pressione.

Neanche le redazioni "scientifiche" dei giornali mainstream sono così precise e semplici. E pensare che scrivono per lettori adulti, non ragazzini delle elementari/medie...

P.S. Cavazzano, De Vita e Scarpa über alles. Hanno firmato le più belle storie Disney Italia.
Occultazione dei pianeti: ci siete arrivati tutti lo sapevo che era troppo facile!! Io onestamente, al circolo di astrofili che ho cominciato a seguire da un'annetto, per rispondere alla domanda in questione ho dovuto mettere in moto entrambi i neuroni superstiti ;-).
Comunque il ragionamento è quello: la Luna è piena quando è dalla parte opposta del Sole rispetto alla Terra, quindi i pianeti che non potranno mai essere occultati durante il plenilunio sono quelli con orbita piu' interna della Terra: Venere e Mercurio.
Ignoranza delle redazioni? Che ci volete fare, parte tutto dalla scuola ... del resto, nei libri di testo di scienze di elementari e medie si vedono sempre quei bei disegnini con sole, luna e terra, identici nella sostanza, che spiegano il primo le fasi lunari ed il secondo, qualche pagina dopo, le eclissi... e se qualche alunno saltasse su, dicendo: "come mai allora NON c'è un eclissi di sole ad ogni luna nuova e neppure un eclissi di luna ad ogni luna piena ?", la maestra/professoressa saprebbe rispondervi ?

Della "linea dei nodi" ho appreso alle superiori, ma ero al Nautico e studiavamo anche su un bel librone dal titolo "Astronomia nautica"... dei programmi delle altre scuole superiori non saprei dirvi.
Della "linea dei nodi" ho appreso alle superiori, ma ero al Nautico e studiavamo anche su un bel librone dal titolo "Astronomia nautica"... dei programmi delle altre scuole superiori non saprei dirvi.

Noi lo si fa sia in prima che in quinta.