skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Il generatore casuale di teorie complottiste

Questo articolo era stato pubblicato inizialmente il 19/04/2013 sul sito della Rete Tre della Radiotelevisione Svizzera, dove attualmente non è più disponibile. Viene ripubblicato qui per mantenerlo a disposizione per la consultazione.

Gli eventi drammatici di Boston di pochi giorni fa hanno scatenato gli appassionati di tesi di complotto, che si sono organizzati per una vera e propria caccia al terrorista basata sull’analisi, purtroppo spesso dilettantesca, delle migliaia di fotografie scattate dagli spettatori della Maratona di Boston funestata da due esplosioni. Il rischio di linciaggio via Internet è alto e sono state diffuse le teorie più bizzarre, spesso basate soltanto su qualche immagine sgranatissima e sui pregiudizi sociali o razziali di chi vive di complotti.

In questo baccano è facile perdersi e avere difficoltà a distinguere la tesi campata per aria dal lavoro d’indagine basato sui fatti; le bufale mediatiche intorno a questo attentato abbondano. Per affinare il proprio fiuto e riconoscere i sintomi tipici del delirio c’è un modo molto originale: il Generatore Casuale di Testi Complottisti (http://latvnontelodice.altervista.org).

È un sito molto semplice: basta visitarlo e premere il tasto F5 della propria tastiera per vedere una nuova teoria complottista generata unendo a caso degli elementi tipici di questa visione del mondo. Alcuni esempi:

Gli ufo: CIO' CHE NON DOVRESTE SAPERE

INFORMATEVI e scoprirete la verità: Gli ufo, esseri che atterrano sul nostro pianeta provenienti dallo spazio esterno, nascosti SEMPRE dai Governi, sono atterrati ripetutamente nel corso dei millenni sul nostro pianeta, ma ce lo vogliono tenere nascosto.

Perché la tv non ce lo dice?

I media sono manovrati dalla congiura mondiale della casta e tanto fanno per informarci quanto per disinformarci. E i debunkers ci vanno dietro, vigliacchi. E VOI VI FATE LOBOTOMIZZARE ANCORA DA QUESTI QUI? CONDIVIDETE SE CI TENETE AL MONDO


Il New World Order: TUTTO QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO

Cercate su Internet: Il New World Order, la congiura planetaria e oltre che ci vuole tutti servi del sistema, stabilisce connessione con i Governi di tutto il mondo, anche locali, per fare i loro porci comodi.

Perché queste cose non appaiono sui giornali?

La TV e i giornali, che pensano solo a diffondere baggianate, è gestita dal NWO e dalle Banche. Ora sappiamo tutto e non vi perdoneremo! E VOI VI FATE LOBOTOMIZZARE ANCORA DA QUESTI QUI? METTETE I MI PIACE PER FAVORE se ci tenete al vostro mondo


L'acqua Diamante: LA REALTA' PIU' SCOMODA

Ecco come funziona: L'acqua Diamante, la più potente associazione segreta del mondo, ha pesanti effetti sull'essenza della quarta dimensione, peraltro dimostrata da Einstein, sempre che voi debunkers non siete scettici anche su di lui!!

Perché i media tacciono?

I mezzi di comunicazione, che tanto dovrebbero fare per informarci, sono controllati dal complotto dei massoni e del NWO e la conseguenza è che ora i media sono appannaggio delle banche e dei potenti. E VOI VI FARESTE ANCORA LOBOTOMIZZARE DA QUESTI QUI? INFORMATEVI SUI GLOBILUMINOSI E SULLE QUESTIONI VERE PLEASE FATE GIRARE E INFORMATEVI!


In altre parole, è talmente facile inventarsi una tesi di complotto che lo si può fare in automatico. Le indagini serie, invece, richiedono pazienza e fatica e non ricorrono a slogan paranoici. Già il tono, insomma, può permetterci di capire se abbiamo a che fare con la fantasia o con la realtà.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).