skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Antibufala: superluna rosa il 23 giugno?

Questo articolo era stato pubblicato inizialmente il 14/06/2013 sul sito della Rete Tre della Radiotelevisione Svizzera, dove attualmente non è più disponibile. Viene ripubblicato qui per mantenerlo a disposizione per la consultazione.

Tenetevi forte: il 23 giugno ci sarà in cielo una Luna gigante e oltretutto rosa. Almeno così sembrano promettere tanti siti che annunciano questa visione spettacolare e (secondo loro) rarissima.

Non cascateci: la “superluna” è semplicemente una Luna piena che si verifica quando il nostro satellite naturale è alla sua distanza minima dalla Terra e visivamente non è molto differente dalle altre Luna piene. È leggermente più grande (circa il 14%), ma a occhio la differenza non si nota, come sottolinea Urban Legends. Inoltre non è affatto un fenomeno raro, perché una Luna piena a distanza minima (perigeo) si verifica mediamente una volta l'anno.

In quanto alla colorazione rosa che la Luna dovrebbe assumere per l'occasione, si tratta di un malinteso dovuto a un errore di traduzione: “pink Moon”, letteralmente “Luna rosa”, è il nome che si usa tradizionalmente in alcuni paesi anglofoni per indicare la Luna piena che si verifica in occasione dello sbocciare della flox, una pianta erbacea che produce fiori rosacei. Ma la Luna non diventa affatto rosa.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).