skip to main | skip to sidebar
24 commenti

Snowden conferma l’esistenza delle “scie chimiche”? No, conferma l’ottusità degli sciachimisti

Edward Snowden, l’ex collaboratore dei servizi di sicurezza statunitensi, avrebbe rivelato non solo lo spionaggio elettronico su vastissima scala effettuato da questi servizi ma anche “un progetto classificato segreto in cui si parla dell’impiego di chemtrails (scie chimiche) per modificare il clima del pianeta” allo scopo benefico di “lottare contro il riscaldamento climatico”. Ne parlano molti siti Internet, anche in lingua italiana (Stampalibera, Losai, per esempio).

C'è da crederci? Indovinate un po'. Non perdetevi questa nuova dimostrazione della totale incapacità investigativa dei sedicenti “ricercatori della verità”.

Una cosa è certa: le “scie chimiche” hanno un effetto collaterale reale molto grave. Crederci annulla il senso dell'umorismo.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (24)
Ma la cosa bella è che, anche se Snowden l'avesse detto davvero, nessun complottardo si sarebbe mai sognato di chiedere prove a dimostrazione delle sue affermazioni: sarebbe bastata la sua parola.

Per loro, questi kattivi$$imi uomini della CIA, governo, servizi segreti e mass media raccontano balle su balle, sono totalmente inaffidabili e presentano sempre prove e documentazioni falsificate. Ma quando danno ragione ai complottardi, ecco che questi personaggi diventano la bocca della verità e le loro parole bastano come prova inconfutabile.

Mi ricordo quando qualche anno fa, girava (sui soliti siti di kontroinformazione) un link in cui il primo ministro di uno stato scandinavo "confermava l'esistenza delle scie chimiche". E come lo confermava?
Semplicemente dichiarando "è evidente che nel cielo accada quotidianamente qualcosa di strano: sono in atto esperimenti per ecc ecc ecc....". Ah ok...ma le fonti? le prove? i dati?
Tutti i complottardi a cui facevo notare questa mancanza, prevedibilmente, mi rispondevano che tali prove non erano necessarie in quanto erano sufficienti i dati dell'aumento dell'inquinamento (?), quello dei tumori (???) e la diminuzione della prospettiva di vita (????). Vaglielo a spiegare che -ammesso che tali dati siano veri- è molto difficile discernere la responsabilità di queste ipotetiche irrorazioni e quella, ad esempio, dei gas di scarico o l'inquinamento elettromagnetico aumentato esponenzialmente negli ultimi 20 anni.


La loro condanna è quella di esser costretti per tutta la vita a dar da mangiare a gente come Marcianò e Mazzucco comprando i loro libri e DVD.
E come pena aggiuntiva quella di trascorrere una vita di merda con lo scolapasta in testa e la bottiglia di aceto sul terrazzo.
Grazie della smentita!
Posso condividerà sul mio blog?
E figurati se pubblicavi il commento. CHe bello poter dire che si vuole senza avere il contraddittorio...
La mia consolazione é che quelli come te verranno ricordati per quello che sono stati: uomini che frenano l'intelletto e l'evoluzione dello spingersi oltre, magari ogni tanto sbagliando, ma sempre evolvento e provando ció che non si conosce non con certezze false, ma con dubbi veri; dubbi che non dimostri di avere.
Il tempo vincerá su tutta questa ottusitá e di te si scriverá in quegli articoli che girano ogni tanto, dove si scrive di coloro che affermavano che gli aerei non sarebbero mai stati un mezzo sicuro su cui volare, o magari di coloro che criticarono il cinema sonoro durante i suoi primi anni nel 1900. Di te attivissimo non rimarrá ricerca...ma l'ottusitá che hai seminato.
Grazie per non avermi fatto entrare nella tua dimora digitale, é stato un piacere.
Matreus,

E figurati se pubblicavi il commento

E figurati se uno sciachimista non faceva subito la figuraccia del paranoico astioso.


Il tempo vincerá su tutta questa ottusitá

Uhm... hai considerato che se hai ragione tu, moriremo tutti e non potrai gongolare del mio torto?

Buona giornata anche a te, comunque. Il tuo indirizzo IP è stato tracciato, la tua abitazione è stata identificata e domani ci sarà una irrorazione apposita per te.

Ah, quella che vedi nei tuoi capelli non è forfora: sono nanopolimeri che iniettano il Morgellons.

Sogni d'oro.
Io ho uno shampoo antipolimeri alla menta!
Dal Chronicle: "With the influence and cooperation of Monsanto, a secret Geoengineering lab dubbed Muad’Dib"

È pure il primo risultato su Google:

http://en.wikipedia.org/wiki/Muad%27Dib
Sciking,

Grazie della smentita!
Posso condividerà sul mio blog?


Certamente!
Paolo, hai visto il nuovo programma di Giacobbo? Il Verificatore, il programma che mira a smascherare le bufale

adesso che anche Giacobbo si è messo a cacciare le bufale lo puoi chiamare collega :-)
Io ho uno shampoo antipolimeri alla menta!

E chi ti dice che quella sia menta? ;-)
Ricordo che successe una cosa piuttosto simile con un articolo pubblicato da The Onion, giusto perchè il template è molto "da magazine", venne condivisa la notizia della conversione all'heavy metal di un senatore americano ultra-conservatore, generando l'entusiasmo di svariati gruppi tematici su Facebook... peccato che fosse una cosa ironica, con tanto di fotomontaggio evidentissimo e "fatto girare" come se fosse la parola del creatore. Ma il punto è sempre lo stesso: basta che un chiunque con un 2% di carisma in più della media dica che le cose stanno in un certo modo, e subito certe persone ottengono la conferma dei propri pregiudizi o, alla meglio, dei propri preconcetti. E da lì in poi si parte per la tangente...

La cosa davvero triste a mio avviso, al di là della diffusione virale di panzane, è il meccanismo di tensione che queste "teorie" tendono a instaurare su troppe persone.
Sbronzo,

Paolo, hai visto il nuovo programma di Giacobbo?

No. Ci tengo ai miei pochi neuroni rimasti.
Un caloroso ROTFL sia per il thread sia per i commenti! :D
nemmeno io l'ho visto ma sul web qualcuno ne parla bene dicendo che era ben realizzato ma molti altri dicono ne parlano male dicendo che è il solito Giacobbo Style

in realtà la puntata era un pilot se tutto va bene o va male diventerà una trasmissione vera e propria

comunque almeno gli auguri a Giacobbo glieli potevi fare, magari ti intervista in una prossima puntata :-)
"e la bottiglia di aceto sul terrazzo"

La stagnola ( o lo scolapasta ) che ferma il controllo mentale lo sapevo, ma questa no.

Come mai la bottiglia di aceto?

Così come la bottiglia d'acqua di plastica senza etichetta tiene lontano i gatti la botiglia di aceto tiene lontano ... gli aerei?

Zugzwang: dovrebbe dissolvere le scie chimiche. Dicono.

Clamorosooooo!!! Ho scoperto che il letame immunizza dal morgellons, bisogna farci il bagno 2 volte alla settimana.
Grazie.
@ Zugzwang

> La stagnola ( o lo scolapasta ) che ferma il controllo mentale lo sapevo, ma questa no.
>
> Come mai la bottiglia di aceto?

Secondo alcuni sciachimisti serve a dissolvere le scie chimiche. Sul blog dello strakkino terrazzinato ci sono fior fior di testimonianze di psicolabili che sostengono di aver messo la bottiglia sul balcone durante giornate "col cielo particolarmente velato causa irrorazioni chimiche" e di aver visto il cielo diventare sereno, prima sulla loro verticale e gradualmente "per decine di km di raggio in sole due o tre ore". (I virgolettati provengono dal blog dei Fratelli Caponi sanremesi).
Non so se è piu' ritardato chi le scrive o chi ci crede.
>Non so se è piu' ritardato chi le scrive o chi ci crede.

et-et
@Paolo
lasciali cuocere nel loro brodo (chimico)
@ Paolo Attivissimo
Ho pubblicato la smentita.
Il link te lo mando via email o lo pubblico qui?
Sciking,

Il link te lo mando via email o lo pubblico qui?

A tua discrezione :-)
E figurati se pubblicavi il commento. CHe bello poter dire che si vuole senza avere il contraddittorio...

Vallo a dire ai fratelli sanremesi questo discorso. Poi torna qui e dicci cosa ti hanno risposto. Se ne hai il coraggio, naturalmente.

La mia consolazione é che quelli come te verranno ricordati per quello che sono stati: uomini che frenano l'intelletto e l'evoluzione dello spingersi oltre, magari ogni tanto sbagliando, ma sempre evolvento e provando ció che non si conosce non con certezze false, ma con dubbi veri;

Ora però mi devi spiegare come fai a provare alcunché con i dubbi veri. Forse non conosci l'italiano ma la parola dubbio esprime proprio un'incertezza, quindi non può essere usata per provare un bel niente. Fossi in te riformulerei l'intera frase con una che abbia un senso compiuto.

Riguardo gli uomini che fermano l'intelletto... ma che stai a dì? Da quando in qua la scienza ha fermato l'intelletto o l'evoluzione? A meno che tu non stia scrivendo da un computer uscito da un paiolo magico, sei un ipocrita. Non credi alla scienza ma la usi per dire che non ci credi.

dubbi che non dimostri di avere.

I dubbi li abbiamo tutti. In casi come quello delle sciechimiche si concentrano soprattutto sulle capacità intellettive dei sostenitori di questa vaccata.

Il tempo vincerá su tutta questa ottusitá e di te si scriverá in quegli articoli che girano ogni tanto, dove si scrive di coloro che affermavano che gli aerei non sarebbero mai stati un mezzo sicuro su cui volare,

Vedi? Non credi alla scienza ma è grazie ad essa se gli aerei sono diventati più sicuri. Senza contare che sentire un sciacomicaro che parla di aerei come esempio di ottusità ha un sapore di un succo pera, limone e cipolla. Stupido e inaccettabile.

o magari di coloro che criticarono il cinema sonoro durante i suoi primi anni nel 1900.

Altro esempio che dà ragione alle scoperte scientifiche. Oppure pensi che dentro la tua televisione ci siano davvero degli omini piccoli che parlano e cantano? Ipocrita per la seconda volta.

Di te attivissimo non rimarrá ricerca...ma l'ottusitá che hai seminato.
Grazie per non avermi fatto entrare nella tua dimora digitale, é stato un piacere.


Quindi stando alla tua logica malferma, visto che sei stato pubblicato, Attivissimo vincerà il Nobel?
Il link.
Mi sono attenuto a tutte le indicazioni sul copyright :

http://scikingpc.blogspot.it/2013/07/antibufalasnowden-ha-confermato-l-delle.html