skip to main | skip to sidebar
24 commenti

Allunaggio restaurato in italiano: versione 3.3

Festeggio l'arrivo di Oleg Kotov, Sergey Ryazanskiy e Mike Hopkins alla Stazione Spaziale Internazionale poche ore fa (foto) a modo mio: proseguendo il lavoro al mio documentario gratuito Moonscape: le modifiche e gli aggiornamenti già introdotti nell'edizione inglese (in particolare degli spezzoni della registrazione TV a colori effettuata dalla telecamera fissa all'interno del Controllo Missione) del capitolo dedicato all'allunaggio sono ora disponibili anche in italiano.

Ho inoltre corretto alcuni refusi, riposizionato nell'inquadratura alcuni filmati e aggiunto altre didascalie esplicative temporanee che faranno da base per la voce narrante.

Ho anche aggiunto la musica di Ran Kirlian a titolo sperimentale; sarà comunque disponibile una versione di tutto Moonscape senza musiche.

La versione mostrata qui sotto è a 720p e rimarrà disponibile qui come traccia cronologica; quella a 1080p è già visionabile in streaming nella pagina principale di Moonscape ed è scaricabile temporaneamente qui, ma verrà sostituita quando effettuerò le prossime modifiche. Buona visione.

Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (24)
Ottimo lavoro! Complimenti per la dedizione al progetto.
ma non eravate voi debunker a criticare i vari Chiesa e compagnia bella quando facevano film documentari? ora che li fate voi i film guadagnando milioni di euro allora tutto ok vero?
scommetto che dopo questo film ti comprerai una villa come quella di paris hilton. niente di male per carità. se il film rende tutto ok. però che senso ha a questo punto criticare anche i film di altri registi.
ma non eravate voi debunker a criticare i vari Chiesa e compagnia bella quando facevano film documentari?

Non male come tono per cominciare una discussione. Fa molto troll. Ma rimanendo per un momento nel merito della tua domanda, secondo te, un documentario che riversa in tempo diretto degli avvenimenti, una cronostoria, è sullo stesso piano di un documentario che presenta spezzoni montati secondo le proprie mire e condito di considerazioni personali? Quale dei due si può chiamare propriamente "documentario"?

ora che li fate voi i film guadagnando milioni di euro allora tutto ok vero?

O sei un troll da quattro soldi, oppure sei troppo influenzato dai sedicenti "esperti di informazione alternativa". Non hai forse letto che il progetto Moonscape è sostenuto dagli appassionati per la libera distribuzione? Se non capisci "libera distribuzione" ti dico che significa "gratuito".

scommetto che dopo questo film ti comprerai una villa come quella di paris hilton.

Naa. Paolo ha più gusto. Una villa di Salvador Dalì a Barcellona.

niente di male per carità. se il film rende tutto ok.

??? Ma come? Lanci il sasso e poi nascondi la mano?

però che senso ha a questo punto criticare anche i film di altri registi.

Bah... che senso ha denunciare i maghi che spillano soldi ai gonzi che credono sia stato fatto loro il malocchio? Se non hai ancora chiaro il concetto che i documentari dei vari Chiesa e Mazzucco sono solo una congerie di fesserie marchiane, beh, che stiamo parlando a fare?
Il #2 vince il premio troll dell mese e si candida a troll dell'anno...
@alberto minos
Sei un troll o parli senza avere la minima idea di quello di cui stai parlando? Bah...
Non vogliatemene male, ma ho questo dubbio:

Il filmato originale era a 1080 punti?
se così non fosse, se era a 384 o 224 o 208 linee (Credo che per molti all'epoca 224 linee piuttosto che 208 fosse già una figata, e se non vado errato trasmettere a 384 linee era ancora fantascienza) ed è stato portato ad una maggiore risoluzione reale, più che di "restauro" parlerei di "rifinitura"
Mega OT in salsa amarcord:

Ho letto i commenti al twitter della Nasa postato da Paolo e concordo con ĿuiŞд ; a un primo sguardo non si capisce più chi sono gli americani e chi sono i russi.

Come sono lontani i tempi di Leonov e Slayton ;-)

Oserei dire per fortuna... ma erano comunque tempi di grandi sfide, a volte pacifiche e a volte un po' meno pacifiche.
Puffolotti,

il materiale originale è composto da riprese TV a bassissima risoluzione (quelle in bianco e nero sulla superficie lunare), da riprese TV a risoluzione standard (quelle del Controllo Missione nell'angolazione dall'alto) e da riprese su pellicola 16 mm a colori (la vista fuori dal finestrino e le inquadrature in dettaglio del Controllo Missione). La "risoluzione" della pellicola 16mm è prossima a quella dell'HD e quelli che vedi in Moonscape sono riversamenti fatti con scanner a risoluzione HD.
alberto minos,

il gioco è bello se dura poco.

Ho respinto il tuo ultimo commento e cestinerò i successivi. Vai pure a trolleggiare altrove, se questo è il tuo intento.
motogio
a un primo sguardo non si capisce più chi sono gli americani e chi sono i russi.

Opss... Orwell?
Grazie ancora per il tuo lavoro !
Trollaggio da 4 soldi, quello di minos: parla di milioni fatti coi documentari quando la parola "gratuito" compare nella seconda riga. Almeno fate un po' di sforzo, se volete trollare...
Trollaggio da 4 soldi, quello di minos

Con il resto di tre soldi e 75 cents...
questo è un pezzo di storia dell'uomo!!! grazie Paolo.....nella speranza che non si scopra che Curiosity è ad Hollywood in un mega set che costa più di quanto ci vuole per tenerlo su marte.....
@attotondo, Capricorn one lo hanno già fatto, direi che il remake sarebbe abbastanza inutile :-)
Pazzesco quello che siamo riusciti a fare con una tecnologia che oggi ci sembra "preistorica". Penso a quello che doveva essere il quadro comandi dell'Apollo e quello che è oggi lo Shuttle. Guardate qui che roba: http://360vr.com/2011/06/22-discovery-flight-deck-opf_6236/index.html
@Lo Sciamano
Mah, oramai anche lo Shuttle è passato. Non sono così dentro per entrare nei motivi della chiusura, ma forse c'è di mezzo nei costi anche la sua complessità. Forse sistemi più semplici sono anche più compatibili. Ma, ripeto, le mie sono solo illazioni.
Bellissimo il video.
OT:
THIS CALLS FOR A CELEBRATION !

(puff, pant, quasi fuori tempo massimo!)
Ciao Paolo, scusa se ti disturbo. Volevo segnarlarti quella che secondo me è di nuovo una bufala che sta cominciando a circolare in modo virale rimbalzando su facebook dai vari siti di disinformazione sciocchina.
"NOAM CHOMSKY, “ECCO 10 MODI PER CAPIRE TUTTE LE MENZOGNE CHE CI DICONO”"
Pare in realtà che lui mai abbia detto cose del genere, altrove leggo che invece dice cose simili ma son state manipolate le sue parole.
Ciao Palo, ti avevano già avvistato di questo blog tarocco: http://attivissimo-bufala.blogspot.it/
Non c'entra molto lo so :), ma vorrei far notare a chi se la fosse perduta il completo successo del primo lancio della versione del Falcon 9 v1.1.

Il veicolo monta il nuovo motore Merlin 1D che rispetto alle versioni passate ha una spinta maggiorata di ~30%, la capacità di variare la spinta durante il lancio fino al 70% e il più elevato rapporto potenza-peso della storia dei motori a razzo. Se questo non bastasse il tutto a costi di costruzione inferiori alle versioni precedenti.

Anche il razzo è stato aumentato e la configurazione dei motori del primo stadio è adesso ottagonale con un ulteriore motore al centro, invece del tradizionale schema 3x3.

Tanto di cappello per l'incredibile crescendo di SpaceX. Non ho parole... Non so quanti di voi hanno seguito la diretta ma anche vedere uno "speaker" della compagnia che avrà avuto 22-23 anni a occhio, fa capire quanto siamo vetusti nel nostro paese, dove a uno con meno di 40 anni non si darebbe da gestire neanche una tabaccheria...

Ciao Paolo, ti segnalo che oggi sei citato in un articolo del quotidiano La Nuova Sardegna a proposito della macchina ad aria compressa.
Ciao Paolo,

come forse saprai anche il sito web della NASA, uno dei più visitati del mondo, è in shutdown da stamattina, a causa dello US Government partial shutdown.

La follia totale. Maledetti conservatori USA.

http://1.usa.gov/19UxmTU
Oggi mi sono rivisto il filmato allo stato attuale.
Devo dire che è sempre emozionante da vedere e gustare. Ci sono alcune parti un po' lente, ma a pensare le condizioni in cui sono state riprese mi vengono i brividi.
I miei pochi euro sono ottimamanete investiti
Grazie