skip to main | skip to sidebar
2 commenti

Luca Parmitano in streaming audio dalla Stazione Spaziale Internazionale al Canton Ticino

Gli amici radioamatori mi segnalano che domani (9 settembre) dalle 9:17 verrà diffuso in streaming presso http://www.cpt-ti.ch un collegamento radio in diretta con Luca Parmitano, che sta sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il collegamento è organizzato dal TERA Radio Club e dalla Scuola Arti e Mestieri di Trevano per gli studenti di elettronica dell'istituto. Invidia!
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (2)
Ciao, scusate il palese 'off topic ma queste chicche devono subito essere condivise con la community che segue il blog del Disinformatico: sul sito del TGCOM, al link http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/articoli/1116234/berlusconi-depositato-il-ricorso-a-strasburgo.shtml, è stato pubblicato con grande evidenza il PDF del ricorso che Silvio Berlusconi ha presentato alla Corte Europea dei diritti dell'Uomo. La giornalista del TGCOM Giuliana Grimaldi, ritenendo talune parti di questo discorso come sensibili, le ha oscurate sovrapponendogli un riquadro nero. Ebbene, per scoprire "cosa c'é sotto", è bastato convertire il documento in Word ed ecco che si scoprono i recapiti per le comunicazioni, nonché il domicilio. Insomma, un altro successo del pessimo giornalismo e dell'ignoranza informatica.... Di questi dati non me ne faccio niente, ma è un piacere esserci riuscito....
Breve ma interessantissimo! Peccato per l'audio un pò disturbato, alcune risposte non le ho capite.