skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Verificare la disponibilità di un nome su tanti siti: NameChk

Questo articolo era stato pubblicato inizialmente il 06/09/2013 sul sito della Rete Tre della Radiotelevisione Svizzera, dove attualmente non è più disponibile. Viene ripubblicato qui per mantenerlo a disposizione per la consultazione.

Sarebbe comodo avere lo stesso nome o nickname dappertutto su Internet: sarebbe una cosa in meno da ricordare, e nel caso di una band musicale o di un marchio aziendale avere un nome uniforme è molto prezioso.

Ma come si può sapere se un nome è libero sui vari siti principali della Rete? Semplice: si usa NameChk.com.

Basta visitare questo sito, immettere il nome desiderato nella casella etichettata "type username here" e attendere qualche secondo: NameChk interroga ben 157 siti, fra cui ovvi Blogger, Facebook, Youtube, Wikipedia, eBay, Twitter, Quora, Wordpress, Netlog, Foursquare, Bebo e tanti altri, e vi risponde con un elenco grafico di quali siti hanno ancora disponibile il nome digitato e quali invece hanno già un account con quel nome.

È uno strumento molto pratico per provare, per esempio, le varie grafie di un nome (con o senza trattini, per esempio) e scoprire quali sono già in uso e quali sono libere nel maggior numero di siti.

Per contro, NameChk è anche uno strumento che permette di trovare gli altri utenti: tipicamente, infatti, le persone usano lo stesso nome o pseudonimo nei vari siti che utilizzano, per cui se conoscete il nome d'arte di una persona potete scoprire in quali altri siti social è presente. Sempre che non si tratti di qualcun altro con lo stesso nomignolo: attenzione, quindi, a non incappare in equivoci e gaffe se vi imbattete in un account con il nome del vostro partner in un sito d'incontri sentimentali.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).