skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Super Mario in HTML5: giocare nel browser senza installare nulla

Questo articolo era stato pubblicato inizialmente il 11/10/2013 sul sito della Rete Tre della Radiotelevisione Svizzera, dove attualmente non è più disponibile. Viene ripubblicato qui per mantenerlo a disposizione per la consultazione.

L'HTML5 è il futuro standard per la creazione di pagine Web: promette contenuti più multimediali senza ricorrere ad accessori (plug-in) esterni, come Java, Flash o Silverlight, lenti e vulnerabili. Ma non occorre aspettare il futuro: molti dispositivi, sia smartphone sia computer tradizionali, sono già compatibili con HTML5 e permettono di vedere subito come sarà l'aspetto futuro del Web.

Parlarne in astratto, però, non è efficace e illuminante quanto vederne una dimostrazione concreta. Josh Goldberg ha creato per questo Full Screen Mario: una ricostruzione completa del videogioco classico che usa esclusivamente le funzionalità di HTML5 per giocare dentro il browser (è necessario Google Chrome o altro browser che supporti pienamente HTML5). Potete creare nuovi livelli in un editor (anch'esso basato su HTML5), scaricare il software per modificarlo o semplicemente sbizzarrirvi con i livelli di gioco già pronti.

Non c'è bisogno di scaricare o installare il gioco: si apre come se fosse una pagina Web tradizionale. Provatelo presso www.fullscreenmario.com. Buon divertimento.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).