skip to main | skip to sidebar
1 commento

Facebook permette ai minorenni di fare post pubblici?

A metà ottobre Facebook ha annunciato che avrebbe permesso anche agli utenti fra 13 e 17 anni di scrivere post pubblici. In precedenza non potevano farlo: potevano scegliere solo fra amici e amici di amici. I miei account di test indicano che l'opzione non è ancora attiva per chi usa Facebook in italiano. Vi risulta? I dettagli sono in questo mio post.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (1)
E' un falso problema: i minorenni si iscrivono a Facebook inserendo un anno di nascita più vecchio del reale.