skip to main | skip to sidebar
25 commenti

Il robottino cinese sulla Luna: “Io vado. Qualcuno mi segue?”

Questo articolo vi arriva grazie alla gentile donazione di “liuk970*”.

Credit: CNSA

Questa immagine arriva dalla superficie della Luna. Mostra il veicolo automatico cinese Yutu che si allontana dal veicolo madre Chang'e 3, che l'ha portato sul nostro satellite naturale. Yutu è all'inizio di un viaggio senza ritorno, che includerà sessioni di astronomia dalla Luna e prospezioni geologiche.

Fra l'altro, per la gioia dei lunacomplottisti, Chang'e 3 e Yutu sono stati fotografati dall'orbita lunare da parte della sonda statunitense Lunar Reconnaissance Orbiter. Gli americani confermano la missione cinese, insomma.

Se vi interessano altre foto e link ai dettagli delle immagini, date un'occhiata a questo mio articolo su ComplottiLunari.info.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (25)
Ovvio che gli americani confermano! È per dare credibilità al loro finto allunaggio! (cit. probabile di un qualsiasi complottista)
Che carino! ;-)
Inutile far ragionare un complottista. Il complottista ti direbbe che la foto degli americani è falsa e che l'hanno modificata per dare credibilità al loro allunaggio (e per non essere smascherati dai cinesi) e perchè la Cina ha comprato i debiti USA quindi li hanno in pugno.
per ora sono più occupati con le scie comiche e i terremoti creati dalla NATO in Italia in combutta con Letta...facepalm
Bon, direi che questo sia sufficiente a chiudere la questione del "complottista" di qualche giorno fa :D
be' no, aspetta...ci sarebbe ancora la faccenda del grano...
e poi non si vedono stelle sullo sfondo...
@Donato:
E' vero, fa quasi tenerezza.
Spero che ci regalera' qualche bella foto, a suo ricordo.
Buona passeggiata!
Dopo 41 anni, fa un certo effetto vedere foto nuove con quella stessa luce, quell'illuminazione, quel cielo nero... non avrei mai creduto di poterlo rivedere!
ma, anche se è un robotino motorizzato, direi che fa tenerezza! non so perché, ma mi ricorda il mio cane quando voleva uscire… 0_O
Ehi nella foto non ci sono le stelle !
maddai spendono centinaia di milioni di dollari per fare tutta questa messa in scena, e poi si dimenticano le stelle?? peracottari
Io di stelle ne vedo a migliai... spetta un attimo... ... Na. Schermo impolverato...
Non ci sono le stelle! E' tutto finto SVEGLIAAAAA!!1!!UNDICI
Nessuno si è accorto che la sonda è atterrata sul set della NASA a Disneyland??
E' tutto un complotto, e rimane tale. Sentito dalla Znn, Topolino conferma :-p
Bye
Ragazzi ora imperversa quest'altra
http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2541410/What-mystery-object-spotted-Google-Moon-Bizarre-wedge-shaped-craft-appears-lunar-surface.html

È troppo lontano per farci dare un'ochciata dal nostro robottino?
le coordinate scritte nell'articolo non hanno senso 220 gradi NORD?
It can be found on the Google Moon viewer at coordinates 22042'38.46N and 142034'44.52E

It can be found on the Google Moon viewer at coordinates 22042'38.46N and 142034'44.52E

It can be found on the Google Moon viewer at coordinates 22042'38.46N and 142034'44.52E se riuscite a raggiungere queste coordinate (senza modificarle) vi assegno il nobel del complottismo seduta stante e annuncio che Attivissimo è un rettiliano complottista che crede alle scie chimiche.

>le coordinate scritte nell'articolo non hanno senso 220 gradi NORD?

Probabilmente è un errore di battitura; voleva essere 22°.
Senza scusanti lo stesso.

Precisiamo però che l'articolo a cui ci si riferisce è quello linkato da themoga, non quello di cui stiamo leggendo i commenti.
è vero però sul sito del daily mail come al solito ha scritto una cavolata e io non ho pensato a quel tipo di errore l'immagine c'è ma mi sembra uguale a tutte le altre vicine tranne che per qualcun artefatto di compressione (??) può essere?

Errore stupido avrei dovuto capire che da simili giornalacci bisogna pensare di correggere pure l'ortografia...

Si sospetta che Yutu stesse sperimentando qualche problema proprio prima di andare a dormire ieri "sera". Diverse fonti riportano anomalie meccaniche ad alcuni componenti. Uno dei pannelli solari non si è retratto proprio durante la riconfigurazione per la notte lunare.

Spero che si risolvano, ma in caso contrario questo dimostrerebbe ancora una volta che realizzare sistemi affidabili resta un'operazione complessa e ad alto rischio.
@pgc
Uno dei pannelli solari non si è retratto proprio durante la riconfigurazione per la notte lunare.

Perché è importante che i pannelli si ritraggano per la notte lunare?
Il freddo eccessivo li danneggerebbe più del caldo estremo (rispetto alle temperature terrestri) diurno?
O la chiusura del pannello serve a proteggere qualcos'altro?
@Guastulfo

esatto. L'ipotesi più probabile è che polvere lunare abbia bloccato il meccanismo di chiusura. Di conseguenza alcuni delicati componenti non saranno isolati termicamente durante la fredda notte lunare, durante la quale l'RTG di bordo produce il calore necessario a mantenere la componentistica calda abbastanza da sopravvivere.

E' possibile che all'"alba" il sistema non sarà più in grado di funzionare e - se ho capito bene - comunicare con l'esterno. Nel qual caso, fine dei giochi.
forse non tutti sanno che il robottino cinese è morto. O meglio... quasi. Nel senso che apparentemente, dopo il guasto di cui parlo in un commento precedente, non sembra essersi ripreso dalla "notte" lunare... eccetto per un breve messaggio inviato qualche giorno fa. Non è chiaro in che condizioni sia e i cinesi non rilasciano informazioni mentre tentano di recuperare almeno qualcosa prima della prossima "notte". Auguri Yutu!
pgc,

mi risulta che siano stati ricevuti segnali da Yutu. Sto cercando di trovare il tempo di scrivere un articolo in proposito.
Ah mi spiace paolo se stavi pensando di scriverci un articolo Comunque era questo che intendevo con "tranne un breve messaggio". Aspetto l'articolo!

Un saluto