skip to main | skip to sidebar
1 commento

Disinformatico radio, un po’ di podcast arretrati

Scusatemi, ultimamente sono stato travolto dagli impegni e ho accumulato in coda le segnalazioni dei podcast del Disinformatico radiofonico. Per farmi perdonare, ecco una foto del mio gatto Ombra.

2014/07/18 – Ho parlato di foto false e link-truffa riguardanti il disastro aereo del volo MH17; dell'idea di Microsoft di usare anche password semplici; della farsa del diritto all'oblio in Google; dello svedese autore di 3 milioni di voci di Wikipedia; e della burla di Steven Spielberg cacciatore di dinosauri. Il podcast è scaricabile qui.

2014/07/25Banche svizzere sotto attacco (ma anche no); Sciacalli online dei disastri aerei; Apple e la “backdoor” scoperta in iOS; Chi ha inventato la correzione automatica?; Lista di regole semiserie per luddisti digitali. Il podcast è a vostra disposizione qui.

2014/08/01 – Essendo festa nazionale in Svizzera, la consueta puntata è saltata, quindi niente podcast.

2014/08/08Il motore impossibile “garantito dalla NASA”; CryptoLocker, “hacker buoni” recuperano le chiavi per annullare l'estorsione; Furto di più di un miliardo di password, ma occhio a chi se ne approfitta; Si può ricostruire l'audio di una ripresa muta; 20 anni fa il primo sito Web di Microsoft. Ho anche parlato di disastri da eruzioni solari paventate e di censura tramite pixellamento inaffidabile se applicato al testo. Il podcast è qui. Buon ascolto.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (1)
Dear Paolo - your cat's name is Ombra, my dog's name is Shadow !

https://plus.google.com/117136565827565593359/posts/ghzT7zSYK5L