skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Acquisti di Natale online, consigli di sicurezza

La società di sicurezza informatica Intego ha pubblicato una pratica lista di raccomandazioni per rendere più sicuri gli acquisti via Internet, specialmente in questo periodo natalizio. Cito qui i principali consigli proposti.

Dati della carta di credito o pagamenti con PayPal? Soltanto su pagine con il lucchetto chiuso. Al momento di immettere i dati della vostra carta di credito o quelli del vostro conto PayPal, controllate che nella casella dell'indirizzo del vostro browser ci sia un lucchetto chiuso accanto al nome del sito dal quale state facendo acquisti o che state usando per effettuare il pagamento: se c'è, vuol dire che i dati vengono trasmessi in forma cifrata e quindi non sono facilmente intercettabili. Se non c'è il lucchetto chiuso, non immettete i vostri dati: è una truffa oppure il gestore del sito non sta pensando alla vostra sicurezza.

Password robuste e uniche per i siti d'acquisto. Spesso i siti dai quali fate acquisti vi chiedono di creare un account presso di loro al momento del primo acquisto. Proteggete questo account con una password che non sia facilmente indovinabile e che non sia la stessa che usate altrove, altrimenti se qualcuno scopre quella password (per esempio attaccando il sito di acquisti) avrà accesso non solo al vostro account presso il negozio online ma anche presso tutti gli altri siti nei quali avete riusato la stessa password.

Niente acquisti sui Wi-Fi pubblici. Su queste reti è troppo facile intercettare dati sensibili che transitano via radio; lo può fare chiunque sia sulla stessa rete Wi-Fi. Se dovete usare un Wi-Fi pubblico, proteggetevi adoperando una VPN per cifrare tutto.

Comperate solo da siti di indubbia reputazione. Quel sito mai visto prima potrà anche avere delle offerte irresistibili, ma chiedetevi sempre come fa un sito sconosciuto a spuntare prezzi così bassi o ad avere i prodotti introvabili altrove. Ci sono tanti siti piccoli e onesti, ma come regola generale è meglio acquistare da chi ha una buona nomea. Spesso i siti piccoli vendono anche tramite catene come Amazon o eBay, che offrono protezioni migliori per gli acquirenti, per cui passate da questi nomi ben noti.

Controllate sempre i prezzi usando anche un altro browser. Ci sono negozi online che offrono prezzi migliori ai clienti nuovi rispetto a quelli proposti a chi ha già un account presso di loro: adoperate quindi un altro browser, diverso da quello che avete usato per entrare nel vostro account presso il negozio, e confrontate i prezzi offerti a chi non ha fatto login al proprio account e quelli praticati a chi visita il sito entrando tramite il proprio account.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).