skip to main | skip to sidebar
17 commenti

Windows 10 disponibile al pubblico da ottobre, anteprime subito

Credit: Microsoft
L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Il 21 gennaio Microsoft ha presentato al pubblico Windows 10, successore di Windows 8 (no, non c'è un Windows 9) per computer, tablet e smartphone. L'anteprima tecnica è consultabile sul sito di Microsoft; ulteriori informazioni su come riceverla sono qui.

La novità di spicco è che Windows 10 sarà completamente gratuito per tutti gli utenti attuali di Windows 8.1 e Windows 7 per tutto il primo anno di disponibilità. Anche l'aggiornamento a Windows 10 per gli utenti di Windows Phone 8.1 sarà gratuito; verrà rilasciato in anteprima a febbraio.

È una novità importante, perché oltre la metà dei computer che usano Windows adopera le versioni 7 e 8 (o 8.1), per cui milioni di utenti sono già pronti per Windows 10 senza dover acquistare nuovi computer e la scelta di renderlo disponibile gratuitamente è un buon incentivo per eliminare la confusione di versioni attuale.

Fra le altre caratteristiche nuove di Windows 10 vale la pena di segnalare l'assistente vocale Cortana, il browser Spartan che dovrebbe sostituire Internet Explorer, e gli occhiali per realtà aumentata HoloLens. Ma quella che piacerà maggiormente ai milioni di utenti Windows sarà il ritorno del mitico menu Start, abbandonato nella versione 8 con notevole disappunto di chi era abituato a sapere come muoversi in tutte le versioni precedenti del sistema operativo di Microsoft.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (17)
Ecco, non vorrei smorzare gli entusiasmi, ma io sarei un attimo più prudente. SE, e sottolineo SE, è vero che dopo un anno bisogna pagare una licenza (una tantum? annuale?) allora l'aggiornamento NON è gratis. È a pagamento ritardato. In questo caso andrà verificata la possibilità di ritornare sui propri passi. Potrebbe non essere una cosa adatta a tutti.

Per quanto riguarda il menù start, ho l'impressione che abbiano ancora di più incasinato le cose e che classic shell avrà ancora per molto la mia gratitudine in euro a fine anno. Staremo a vedere.
Ciao Paolo, la situazione riguardante l'aggiornamento è stata già chiarita da Microsoft: sarà gratuito "lifetime" per chi possiede una licenza Windows 7/8 ed effettuerà l'upgrade entro il primo anno dal rilascio al pubblico. Chi per qualche motivo entro questo lasso di tempo non dovesse/volesse aggiornare, se vorrà farlo in futuro (indicativamente dopo ottobre 2015 se il rilascio al pubblico sarà ad ottobre di quest'anno) dovrà pagare una certa cifra.
Cortana è il personaggio rappresentato da un'intelligenza artificiale la cui voce accompagna Master Chief nelle sue avventure, nella serie del videogioco Halo. Spartan è il termine usato per identificare una tipologia di super soldato al quale appartiene il personaggio principale Master Chief. Halo è uno spara-tutto in prima persona, ad ambientazione fantascentifico-militare. La serie è stata prodotta da Bungie (Halo 1, 2, 3) e 343 Industries (Halo 4) e pubblicato da Microsoft per le console XBox (Halo 1 e forse il 2 anche per pc).Trovo quindi molto divertente ed anche azzeccato riproporre questi termini nel nuovo sistema operativo di Microsoft, alla quale fanno capo Bungie e 343 Industries. In realtà non so se la scelta sia collegata all'uso degli stessi termini nel videogioco, ma mi piace pensarlo :D Vi lascio inoltre la curiosità di scoprire quanto sia stata acclamata la serie, grazie ad alcune caratteristiche innovative ed alla impeccabile programmazione (soprattutto per quanto riguarda i primi tre capitoli della serie).
Non è ancora chiarissimo, ma potrebbe essere un upgrade gratuito a una versione BASE, che continuerà ad essere valida anche dopo il primo anno. Per il resto potrebbero offrire altre versioni "premium" legate ad altri servizi Windows, con canone periodico invece di una versione e via. Comunque fino ad ottobre c'è tempo, vediamo che s'inventano.

-Dal sito linkato nell'articolo, notare la parte sugli aggiornamenti:

Great news! We will offer a free upgrade to Windows 10 for qualified new or existing Windows 7, Windows 8.1 and Windows Phone 8.1 devices that upgrade in the first year!* And even better: once a qualified Windows device is upgraded to Windows 10, we will continue to keep it up to date for the supported lifetime of the device, keeping it more secure, and introducing new features and functionality over time – for no additional charge.
E con il tracciamento dati di Cortana come la mettiamo?
Sbologni solo con un accenno gli HoloLens!? E io che pensavo tu fossi un appassionato di fantascienza. :P
(guarda cosa mi tocca fare, pure precisare che non voglio essere davvero polemico, è solo uno sfottò amichevole)
Alla conferenza è stato detto esattamente: "For the first year after Windows 10 is available we will be making available a free upgrade to Windows 10..."

Ovvero che per il primo anno dopo l'uscita di Windows 10 verrà reso disponibile un aggiornamento gratuito allo stesso Windows 10. Secondo me una frase formulata in questo modo non implica un limite temporale nell'utilizzo.
Io dico solo questo: hololens! Una meraviglia tecnologica inaudita. Speriamo arrivi sul mercato prima di 150 anni pero' ...
«Per quanto riguarda il menù start, ho l'impressione che abbiano ancora di più incasinato le cose»

In effetti, ad occhio e croce... XD
chi entro un anno farà l'upgrade avrà windows 10 gratis, gli altri invece dovranno comparselo. Come ci guadagna, visto che Windows 10 è Windows 8.1 con solo alcuni programmi in più? riduce le spese per aggiornamenti windows 7, riduce le spese per sistemi windows 8.1 che sono rimasti al luminicino. Sposta il pubblico su un OS che con Cortana traccia l'ira di dio dell'utente se non tutela la sua privacy (informazioni vendibili?!), sposta il pubblico su un OS adatto per il market place microsoft che genera un guadagno costante con le app.
Come con il tracciamento dei dati di qualsiasi assistente vocale, da Siri a Google.. Non lo vuoi, non usi il programma, direi. Bisogna vedere se si potrà rimuovere.
Oh Nerd di tutte le epoche, il vostro Ottocentesco suggerisce di trattenere l'orgasmo per non bagnare i pantaloni! (il nostro supremo D.d.M.i non ne ha bisogno, è un vero rettiliano!)

Anzitutto NON SONO OLOGRAMMI amici, è realtà aumentata! :)

Okkei, gli occhialini sono potenzialmente fighi, ma diffidate dalle presentazioni! :)

Bene offrire Win10 gratis* per il primo anno, l'uccello padulo è sempre ad altezza c*lo, ma è anche vero che Microsoft non si è MAI prodigata così tanto come ora!

Io direi: approfittiamone ;)

Saremo milioni di beta tester e potremo dire a Microsoft se davvero ha mantenuto le promesse o se avrebbe dovuto volare più bassa e fare Windows 9! :)

Testate gente, testate! :)

E nel frattempo, un po' di claytronics:) (che noi matrixiani illuminati non ci facciamo mancare niente, echecaxxo!) https://www.youtube.com/watch?v=XJEMfAg5l2w
L'articolo è da correggere: il canone o licenza da pagare dopo un anno è semplicemente falso. Il concetto è stato espresso molto chiaramente da tutte le persone precedenti!
Testate gente, testate! :)

Contro il muro gente, contro il muro! :D
"Testate gente, testate! :)

Contro il muro gente, contro il muro! :D"

Come sei negativo! :D :D :D
A me windows 8 prima e 8.1 dopo non ha dato un singolo problema di stabilità. Ho avuto DUE schermate blu ma so esattamente da cosa derivano (un driver ancora per Vista di una tastiera MIDI/USB che non viene più aggiornato) e come evitarle, solo che mi dimentico di farlo :p

Se è vero che il 10 sarà l'8 con poche modifiche non potrà che essere un buon prodotto.

PS preoccuparsi del tracciamento dei dati dell'utente quando si scrivono commenti su Blogger (e quindi si possiede un account google) mi sembra un controsenso.. :)