skip to main | skip to sidebar
1 commento

Nasce YouTube Kids

Youtube è un sito popolarissimo che molti genitori usano come fonte gratuita di cartoni animati e altri video interessanti per i propri figli, ma non tutto il contenuto di Youtube è adatto ai più giovani e sensibili. Spesso il problema sta nei video correlati o proposti durante la visione di un cartone animato, che usano immagini provocanti o scioccanti per attirare i clic dei visitatori.

Per evitare queste situazioni Google ha creato Youtube Kids, una versione di Youtube più sicura e adatta ai bambini. Per ora l'app di Youtube Kids (Android; iOS) è fruibile soltanto negli Stati Uniti, ma presumibilmente verrà resa accessibile anche nel resto del mondo senza dover fare acrobazie particolari.

Icone grandi e semplici, categorie ridotte e video attentamente selezionati e filtrati caratterizzano Youtube Kids insieme a una serie di controlli parentali, come la possibilità di disabilitare la ricerca, impostare dei limiti di tempo e un volume massimo accettabile. I commenti, fonte di tante offese e forme di bullismo, sono automaticamente disabilitati: una scelta che probabilmente avrebbe molto senso anche nella versione tradizionale di Youtube.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (1)
Per chi volesse provarlo basta installarlo con Google play americanizzato tramite Hola VPN. Ma serve il google playstore in inglese e quindi una versione americana di Android.
Stesso discorso per Netflix Hulu etc.

Molto ben fatto, mia figlia tornata dall'asilo apprezzera'.