skip to main | skip to sidebar
1 commento

Stamattina a Bellinzona discutiamo di minacce e difese digitali

Questa mattina, a partire dalle 9, presso l'Auditorium BSCT a Bellinzona (Viale Guisan 5), si terrà un incontro intitolato “La minaccia cyber oggi” per offrire a tutti la possibilità di comprendere meglio la realtà della sicurezza informatica nella vita di tutti i giorni e capire quali sono le minacce concrete per l'economia di un paese e quanto sono pronte a rispondere le difese istituzionali.

L'incontro è organizzato dall'Associazione per la Rivista Militare Svizzera di lingua italiana e vede la partecipazione di Gérald Vernez, dirigente della divisione di cyberdifesa dello stato maggiore di condotta; di Pascal Métral, avvocato penalista, specializzato in proprietà intellettuale, responsabile delle inchieste e dei dossier giudiziari contro la pirateria e il cyber crimine affidati a Kudelski Security; e di Riccardo Sibilia, fisico ETHZ, capo del reparto d’analisi della minaccia cibernetica dell’esercito svizzero. Io sarò presente come moderatore.

Maggiori informazioni sono disponibili qui su Eventbrite e su Tipiu.com.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (1)
I complottisti direbbero che :
Qui l'unica minaccia reale è il Fascismo Elettronico Mondiale,
altro che privacy, molto peggio dei romanzi di Orwell.