skip to main | skip to sidebar
11 commenti

Aggiornamento Flash, il diciannovesimo dell’anno

Ormai è un appuntamento rituale, per cui vado subito al sodo: è disponibile un nuovo aggiornamento del player di Adobe Flash, che porta Flash alla versione 19.0.0.245 (per Windows e Mac) e 11.2.202.548 (per Linux). Molti computer sono configurati per aggiornarsi automaticamente, ma se necessario il player aggiornato è scaricabile manualmente qui. Google Chrome aggiorna separatamente e automaticamente il proprio player Flash, portandolo alla versione 19.0.0.245 per Windows, Mac e Linux.

Questo nuovo aggiornamento è il diciannovesimo dell’anno (quello precedente risale al 17 ottobre scorso) e risolve le falle indicate nel bollettino di Adobe pubblicato oggi, che le classifica come “critiche” e dice che “potrebbero potenzialmente consentire a un aggressore di prendere il controllo del sistema colpito”.

Come consueto, potete verificare quale versione di Flash avete visitando questa pagina di Adobe con ciascuno dei browser che avete installato. Potete anche impostare Flash in modo che vi chieda il consenso per attivarsi sito per sito. Se invece preferite rimuovere Flash del tutto, le istruzioni in italiano sono qui per Windows e qui per Mac.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (11)
19 aggiornamenti sono tanti, talmente tanti che ho praticamente la certezza che anche questo abbia i suoi bachi.
Per cui è meglio attivare il plugin solamente se serve. E, attualmente, serve poco a parte quei siti il cui player video è basato su flash. Ma si aggiorneranno.
E magari flash ritorna ad essere un programma per animazioni.
il problema e' che c'e' chi ancora fa siti completamente in flash...
propongo una campagna anti-flash player... praticamente un flash mob :)
Stiamo arrivando al paradosso, un plugin video da aggiornare ancora prima che finisca il video :-)
@rico: chissà, un giorno riusciremo a finire di vedere un video con la stessa versione di flash con cui lo abbiamo iniziato! :D
@Guido Pisano: un anti-flash mob! Dai, facciamolo! :)
@marco
un anti-flash mob! Dai, facciamolo! :)
anti flash flash mob... :) che se vengono anche le femen diventa un anti-flash-flash-mob-flash-boob... :)
faccio una domanda stupida
ma un cavolo di alternativa anche solo per i video non c'è?
@franto
html5 - ma bisogna che chi "fa" il sito lo usi - il problema di flash e' che molte aziende non vogliono investire risorse nel reingegnerizzare il sito da 0...
Ma vogliamo parlare del controller 8052 presente su tutte le chiavine USB ?
Euro,

Ma vogliamo parlare del controller 8052 presente su tutte le chiavine USB ?

Certo. E vogliamo anche ripassare il concetto di "in topic"? :-)
Normalmente uso il browser per i video, ma c'è un programmino che fa eccezione, un player avanzato per youtube che NON usa flash, sviluppato dall' italiano Flavio Tordini.
Installato e funzionante, comodissimo, si chiama MiniTube.
Disponibile per windows, Mac (sia free che premium) e per Linux (free con donazioni, tra cui la mia):
http://flavio.tordini.org/minitube