skip to main | skip to sidebar
1 commento

La Luna sarà a Lugano il 9 giugno

Ultimo aggiornamento: 2016/06/06 20:50.

Il tour di conferenze-spettacolo Ti porto la Luna arriverà a Lugano giovedì 9 giugno, portando una roccia lunare antichissima (quasi 4 miliardi di anni) prelevata nel 1971 dagli astronauti della missione Apollo 14, allo Studio 2 della Radiotelevisione Svizzera di via Besso. La roccia sarà visibile e fotografabile da vicino.

La conferenza inizierà alle 20 e sarà condotta da Luigi Pizzimenti e dal sottoscritto e moderata da Nicola Colotti, giornalista della Radiotelevisione Svizzera. Ci sarà anche un intervento di Angelo Consoli, membro della Commissione Federale svizzera per le questioni spaziali; al termine ci sarà inoltre una “pasticceria lunare” (non chiedetemi i dettagli: è una sorpresa anche per me).

Per l’occasione, la Rete Uno (radio) della Radiotelevisione Svizzera dedicherà l’intera giornata alla Luna. In particolare, la puntata di Millevoci in onda alle 11.05 sarà incentrata sull’avventura dell’esplorazione lunare: io sarò fra gli ospiti in studio per parlare delle tesi di complotto. La trasmissione sarà ascoltabile anche in streaming in diretta. C'è anche un concorso fotografico a tema lunare.

Per prenotare un posto per la conferenza allo Studio 2 della RSI di Lugano-Besso bisogna chiamare il numero svizzero 091 803 91 23 oppure 091 803 90 96. L’ingresso è libero; è indispensabile arrivare alla sede RSI per le 19.30.

Maggiori informazioni sono qui sul sito della RSI.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (1)
A proposito, un asteroide è passato a metà fra la terra e la luna, e, come al solito, alcuni siti dicono che ha "sfiorato" la terra, qui li primo link di google news:
https://archive.is/F3L9K.
Dal punto di vista astronomico sarà anche vero, dal mio punto di osservazione è passato a ben 1500 volte a distanza dalla nostra atmosfera.