skip to main | skip to sidebar
7 commenti

Mascherare volti, targhe e altri dettagli nelle foto senza installare nulla: FacePixelizer

Capita spesso di voler pubblicare delle immagini mascherandone alcuni dettagli, come per esempio i volti delle persone, le diciture identificative, i dati personali di un documento oppure i numeri di targa. In casi come questi lanciare Photoshop o un altro programma di fotoritocco è eccessivo e lento, sia nell’avvio sia nella manipolazione. Ma lo stesso risultato si può ottenere con pochi clic senza installare nulla con FacePixelizer.

FacePixelizer è un sito: lo si visita con un browser recente (Windows / Mac / Linux), si trascina sulla sua zona etichettata Drop Image Files Here la foto da mascherare e si sceglie l’effetto desiderato. Se si tratta di volti, il sito tenta il riconoscimento facciale e seleziona automaticamente i volti da censurare, lasciando intatto il resto dell’immagine; in alternativa si può selezionare manualmente l’area (o le aree) da sfuocare, coprire o quadrettare.

L’elaborazione dell’immagine avviene localmente: la foto originale non viene mai inviata al sito.

Come bonus, l’elaborazione rimuove anche i dati EXIF (data e ora, tipo di fotocamera, geolocalizzazione e altro ancora) che sono incorporati nell’immagine e che possono aiutare a risalire alla sua origine.

Purtroppo non è ancora disponibile una versione per iOS o Android o Chromebook, ma c’è un’estensione per Google Chrome.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (7)
Non trovo nessuna informazione riguardo la fine che fa il mio file originale: dato che immagino venga caricato sul loro server, poi se ne tengono una copia? Non vorrei che per anonimizzare una immagine debba donarne l'originale a qualcuno...
Glaucos,

ho scritto appunto che "L’elaborazione dell’immagine avviene localmente: la foto originale non viene mai inviata al sito."
Ma se non carica l'immagine in remoto lavora solo con script in locale? Se mi scarico la pagina completamente riesco a farlo senza essere connesso?
Chiedo scusa, chissà come mi era sfuggita quella frase sia nel tuo articolo che nel loro sito.
In ogni caso ho fatto la prova mettendo offline il pc dopo aver caricato il sito, funziona :-)
Bellissimo! Aggiunto ai preferiti!
magari e' lo stesso software di street wiev, che mi copre anche
le indicazioni stradali del tutto leggittime ?
Se si volesse semplicemente togliere i metadati dalle foto, mi duole ammettere che lo strumento più efficace è su windows: Image Metadata Stripper, toglie fino al 50% del "peso" di una foto, (bisogna togliere la spunta su "keep logger" e clic su "clear" alla fine del processo).
Per Linux c'è MAT (Metadata Anonimization Tool) che toglie i metadati non solo dalle foto, ma da QUALUNQUE documento ;)