skip to main | skip to sidebar
3 commenti

Aggiornamento d’emergenza anche per i computer Apple

L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento: 2016/09/02 22:55.

La settimana scorsa Apple ha diffuso un aggiornamento d’emergenza per i dispositivi iOS, che erano risultati gravemente vulnerabili ad attacchi preparati segretamente da un gruppo di mercenari informatici impiegati da vari governi senza scrupoli. Adesso è emerso che gli stessi attacchi sono sfruttabili anche sui computer Apple, per cui è importante aggiornarli appena possibile.

Gli attacchi, infatti, consentono di prendere il controllo di un computer dotato di Mac OS X semplicemente convincendo l’utente a cliccare su un link. Ora che le falle sono state rese note, è prevedibile che anche i criminali informatici inizieranno a sfruttarle. Il problema si previene scaricando l’apposito aggiornamento, che porta Safari alla versione 9.1.3 (info) e aggiorna Mac OS X El Capitan e Yosemite (info).

Quindi niente panico, ma non perdete tempo e aggiornatevi subito, per esempio andando nell’App Store con il vostro Mac e scaricando il Security Update 2016-001 se avete OS X El Capitan oppure il Security Update 2016-005 se avete OS X Yosemite. Non è disponibile un aggiornamento di sicurezza per le versioni precedenti di OS X: chi le usa dovrebbe passare alle versioni recenti supportate.

Preparatevi a un’attesa di qualche minuto per l'installazione dell’aggiornamento di OS X, che richiede un riavvio e include l’aggiornamento di Safari.


Fonti aggiuntive: Motherboard, Engadget.




Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (3)
Ci sono problemi per computer Mac con i sistemi operativi antecedenti a quelli che hai nominato?
ma come?? per Macintosh non esistono virus!
Ciao Paolo e tutti.
Avendo sentito anche il podcast del disinformatico, ho controllato gli aggiornamenti su App Store nel mio Macbook 13 di metà 2012, con El Capitan installato; l'unico aggiornametno che ho trovato (e naturalmente già installato) si chia,a: Aggiornamento di sicurezza 2016-001. Confermate che è quello giusto, o avrei dovuto trovare qualcos'altro?