skip to main | skip to sidebar
7 commenti

Aggiornamenti di sicurezza per Flash, Microsoft pubblica bollettino speciale

Adobe ha pubblicato degli aggiornamenti di sicurezza importanti per Flash Player per Windows, Mac, Linux e Chrome OS, che risolvono una vulnerabilità (CVE-2016-7855) che consente a un aggressore di prendere il controllo da remoto del computer della vittima. La vulnerabilità viene già attivamente sfruttata per attacchi contro Windows 7, 8.1 e 10.

La faccenda è piuttosto seria, tanto che anche Microsoft ha pubblicato un bollettino di sicurezza apposito al di fuori della normale cadenza, l’MS16-128.

Rifaccio le ormai consuete raccomandazioni:

– molti computer sono configurati per aggiornarsi automaticamente, ma se necessario il player aggiornato è scaricabile manualmente qui. Google Chrome e Microsoft Edge aggiornano separatamente e automaticamente il proprio player Flash.

– potete verificare quale versione di Flash avete visitando questa pagina di Adobe con ciascuno dei browser che avete installato.

– conviene impostare Flash in modo che vi chieda il consenso per attivarsi sito per sito, dandogli il consenso soltanto sui siti fidati.

– se invece preferite rimuovere Flash del tutto, le istruzioni in italiano sono qui per Windows e qui per Mac.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (7)
Paolo, forse è il caso di aggiungere che le istruzioni indicate per la rimozione non valgono per Windows 8 e 10. Adobe fornisce le indicazioni per disattivare flash nei singoli browser per questi sistemi.

Devo controllare meglio ma mi pare che nascosto nei meandri di Windows 10 ci sia un flash player non aggiornabile né eliminabile.
L'alert riguarda versioni relativamente vecchie di Flash. Chi aggiorna con regolarità avrà già l'ultima.
Ciao Paolo, forse vale la pena di segnalare che cliccando il link per il download manuale sono selezionate di default le "Offerte facoltative" per installazione di Google Chrome, impostazione di Chrome come browser predefinito e installazione Google Toolbar per Internet Explorer per un totale di 70MB anziché 18MB. Sto usando da Internet Explorer 11.
Ma sono l'unico al mondo a cui non va FLash su Chrome 64bit, su Win10? Se invece lo avvio come amministratore tutto ok...
Ho controllato e tutto è aggiornato. Ma se vado su plugins e controllo manualmente mi dice che il player flash non è aggiornato (pur essendo la stessa versione del sito).
Tengo Flash Player solo su windows, giusto perchè sono curioso di sapere quali inutili software aggiuntivi mi propone Adobe. Ai quali tolgo la spunta, ovvio.
Buon giorno preziosissimo Altissimo(non scherzo), m rimuovendo Flash player poi come si potranno vedere i video di Repubblica and soon on? Grazie di tutto quello che divulghi!
Barbobasket,

rimuovendo Flash player poi come si potranno vedere i video di Repubblica and soon on?

Se sono disponibili solo in Flash, non li potrai vedere. Soluzione: tenere Flash installato, ma impostarlo in modo da autorizzarne l'uso solo a siti ritenuti attendibili o autorizzati di volta in volta (come fa per esempio Chrome).