skip to main | skip to sidebar
27 commenti

Secondo Huffington Post i leoni marini fanno le uova

Spesso non vengo creduto quando racconto che le testate giornalistiche spesso fanno scrivere articoli a persone completamente incompetenti pur di contenere i costi, infischiandosene della professionalità e del dovere di informare correttamente il pubblico.

In effetti è difficile credere che una redazione possa far scrivere degli incapaci: in teoria dovrebbe essere un autogol, perché se una testata scrive panzane non la leggerà nessuno.

Ma la realtà documenta il contrario. Prendete per esempio questa notiziola dell’Huffington Post (salvata a imperitura memoria su Archive.is), dalla quale cito la parte saliente:

quando i pescatori russi hanno aperto la rete non si aspettavano di certo di veder sbucare oltre ai pesci intrappolati anche un leone marino [...] probabilmente catturato mentre era in procinto di deporre le uova

La notizia è lì da alcuni giorni, è già stata segnalata ma non è ancora stata corretta. Del resto, con o senza questa baggianata di biologia, ha già ottenuto quasi 28.000 visualizzazioni, per cui non c’è nessun incentivo a correggerla o ad assumere qualcuno che sappia che i leoni marini non fanno le uova. Ringrazio @cavramingo per la segnalazione.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (27)
Ma la notizia poi qual è? Ho visto anche io il video, ma una roba del genere andrebbe relegata alla categoria "video buffi da guardare una volta e dimenticare perché non aggiungono niente di importante alla tua conoscenza" (una categoria col nome un po' lungo ma nella quale rientrano la maggior parte delle stronzate che ci vengono vomitare addosso tutti i giorni). Solita storia quindi, la notizia "bomba" acchiappaclick, pure sbagliata...
Fa scopa con quella di Repubblica che dice che a Castelgandolfo la stanza del Papa affaccia sul mare e che Giovanni XXIII ogni tanto ci passeggiava. L'ho archiviata, ma l'originale è ancora lì dopo un mese

http://archive.is/oN88t
Quando metti insieme un trust di cervelli come Arianna Huffington e Lucia Annunziata, cosa pensi di ottenere? :-)
beh succede anche in molte software house con la differenza che il codice non lo leggono in cosi' tanti... :)
E' una delle tante perle che si trovano su Repubblica. In un articolo relativo alle elezioni americane, hanno parlato dell'area 51 (che nel titolo in Home Page era Area 52) definita una base militare "a quanto pare segreta"
@Nobile:

Fa scopa?
beh quella di Castelgandolfo che affaccia sul mare è mitica!
Fa scopa?
Viene ad avere pari valore pur se con contenuti diversi: a guisa del giuoco della Scopa, ove una carta di valore facciale pari all'ammontare complessivo dei valori delle carte sul tavolo, consente a chi la giuoca di prenderle esse tutte aggiudicandosi un punto addizionale. :-)
Ribattezziamolo Fuffington
@ martinobri: la scopa è un gioco di carte, il modo più semplice di fare punti è prendere la carta sul tavolo di stesso valore per raddoppiarlo, quindi "fare scopa" è sinonimo di appaiare, unire con un simile.
Non gioco a carte, ma la scopa era nobile perchè costringeva a fare addizioni istantanee, forse per questo i nostri nonni non si facevano fregare quando si trattava di soldi.
Chi può dire che un leone marino non fa le uova? Lo avete mai visto dal vivo ;P
[vid-4:3]http://https://youtu.be/r54uvPCVt2g [/vid]
28K visualizzazioni? clickbaiting classico, mi sa fatto scientemente a quello scopo, tanto i lettori domani se ne saranno già scordati e continueranno a frquentare il sito
Tra le uova (fatali) al HP (vedasi deriva del fact checking) e Trump alla casa bianca c'è una connessione? Il nuovo ordine mondiale si delinea, e ironia della sorte, è proprio la controinformazione dei complottisti che gli ha aperto le porte (senza firewall). E' l'era della mediocrazia. Null-P, dalla fantascienza alla profezia. Il lavoro di debunking si farà sempre più duro. Buona Continuazione!
@martinobri
Nel gioco della scopa fai, appunto, "scopa" quando la somma delle carte sul tavolo è uguale a una carta che hai in mano. L'espressione si usa come per dire "allo stesso modo", oppure "va a braccetto con".
Questa non è incompetenza ma ignoranza allo stato brado
Grazie a chi mi ha risposto. Avevo intuito che significava che due cose si assomigliano, ma avevo pensato a ramoscelli simili, che quindi possono essere uniti assieme per formare una ramazza.
...devo averne usate troppe a naja.

Sarebbe simpatico sapere in che parti d'Italia si usa questo bel modo di dire.


la scopa era nobile perchè costringeva a fare addizioni istantanee,

Guarda, io ho studiato per vent'anni, ma al due (altro che addizioni: algoritmi quantistici, ci vogliono!) i vecchi del paese mi hanno sempre bagnato il naso :-)
@ martinobri, soprattutto in centro italia.
E l' ornitorinco? come la mettiamo con un mammifero che fa le uova?
https://it.wikipedia.org/wiki/Ornithorhynchus_anatinus
Come mi disse un professore: "Facile riconoscere i mammiferi dai rettili, i mammiferi hanno le tette. L'eccezione è la donna, una vipera con le tette" :)
Sinceramente più che un leone marino a me è sembrato un elefante marino
rico

Credo che i nostri nonni fossero abili nei conti istantanei non tanto per la scopa (anche se indubbiamente aiuta), quanto per il gioco della morra ;)
Guastulfo

Il caso in oggetto si meriterebbe di più "ignoranza allo stato bravo"
SCRIVI AMEN E CONDIVIDI
Se loro si sono inventati che probabilmente era in procinto di deporre le uova, allora io mi invento che loro intendevano dire questo:

Dopo essere stato catturato, probabilmente stava per arrendersi e deporre sul barcone le uova che aveva appena rubato ai pesci!
Ma poi, passato lo siok ... ha ripreso le forze e quatto quatto si è dileguatto dicendo: bye! bye!

... non lo avevate capito?
@rico scopa 15 è ancora più devastante ( prendi solo se la somma delle carte più quella che metti giù è 15 ) conosco gente di 70 anni che calcola tutte le varie combinazioni delle carte più velocemente di un calcolatore, ( e quando il gioco passa a me ci metto molto di più e mi sento molto scemo )

@maritobi ma veramente non hai mai giocato a scopa??
@maritobi ma veramente non hai mai giocato a scopa??

Sarei io? :-)
Oh, certo, in età infantile giocavo soprattutto a scacchi, briscola, rubamazzetto e pepatencia. In età adulta ho avuto il periodo scopa liscia, scopa 15, due (AKA briscola chiamata) e poker. Ma non ho sfondato in nessuno di essi.
maritobi????

ROTFLMAO!!!!
@Claudio
Angry Fishes!! Il nuovo gioco dell'estate!
Ci credo, eccome!! Lavoro in un ospedale e mi capita spesso, soprattutto con testate giornalistiche locali, di leggere delle inesattezze madornali che denotano una conoscenza sommaria sul funzionamento degli ospedali e sui compiti delle varie figure che ci lavorano.