skip to main | skip to sidebar
7 commenti

La posta del Disinformatico: aiuto, mi hanno rubato l’account del Playstation Network

Ultimo aggiornamento: 2017/01/15 11:00.

Mi scrive Kevin con un problema di Playstation:

oggi mi hanno rubato l’account della playstation e hanno cambiato password e data di nascita, quindi non posso recuperarlo, il problema oltre ad aver perso l’account è che i giochi li ho presi tutti in digitale, e non avendo più il mio account principale mi è impossibile usarli, c’è una qualche soluzione a ciò?

Ho chiesto a Luca “Paltrax” Paltrinieri, esperto locale della Rete Tre RSI, che ha spiegato come risolvere il problema: bisogna contattare Sony via mail (l’indirizzo è un po’ nascosto nel sito, ma per la Svizzera è service@ch.playstation.com) e avere pazienza, senza tentare rimedi improvvisati.

Entro un giorno Sony risponde, di solito in lingua italiana, e fornisce anche un numero di telefono per dare istruzioni in diretta se non bastano quelle trasmesse via mail. La console di gioco ha un numero identificativo univoco, stampigliato sul dispositivo, che bisogna comunicare a Sony. Questo consente a Sony di ripristinare tutte le impostazioni originali e restituire il maltolto.

Lo spiegone di Luca, che ha subito un attacco piuttosto simile, è ascoltabile in forma estesa nel podcast della puntata del Disinformatico da 6:50 in poi.

Come misura di prevenzione, per evitare che il furto si ripeta, consiglio l’attivazione della verifica in due passaggi, per cui quando ci si collega alla rete di gioco è necessario digitare anche un PIN che ci arriva sul telefonino.

Per maggiori informazioni segnalo anche questi tre link (in inglese): Playstation Community, Reddit, Digital Trends.


2017/01/15 11:00


Kevin mi ha scritto aggiornandomi sulla situazione:

Alla fine sono riuscito a risolvere bypassando il controllo di sicurezza della Sony e a reimpostare la password, una cosa che consiglio a tutti i gamer è di attivare il controllo in 2 fasi, così da rendere quasi impossibile il furto dell’account
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (7)
Anche a me è successo, inoltre avevano effettuato degli acquisti con la carta di credito collegata.
Ho chiamato l'assistenza, mi hanno chiesto il serial number delle console collegate all'account Sony e annullato tutte le transazioni.
Nel giro di un paio di giorni si riesce a riavere il tutto.
Riccardo
Aiuto mi hanno rubato l'account a youporn.... visto che oggi i post per l'aiuto sul furto account va per la maggiore.... :-ppp scusate!
In particolare per gli account del playstation network, va ricordato che l'infrastruttura Playstation Network è stata oggetto di numerosi attacchi hacker negli ultimi anni, tra i quali va ricordato il clamoroso attacco del 2011.
Vale sicuramente la pena stare molto attenti e, come già suggerito, utilizzare sempre la verifica in due passaggi.
Per me è la terza volta in tre mesi, davvero, io ormai non ho quasi più voglia, avevo attivato anche la cosa del telefonino ma non mi è mai arrivato niente.
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
inoltre avevano effettuato degli acquisti con la carta di credito collegata.

E se invece di limitarsi a fare acquisti ti vendono i collezionabili e poi "riciclano" il denaro su altre carte?

Da qualche parte avevo letto che può succedere una cosa del genere (non ricordo i dettagli), e poche ore possono diventare tante.
A me è successo il contrario. Qualcuno in Brasile ha usato la mia mail per iscriversi al PS Network.