skip to main | skip to sidebar
3 commenti

Nasce Teslari.it, club ufficiale per gli utenti (e aspiranti utenti) Tesla in italiano


Dal 2015 esiste un forum in italiano, Teslaforum.it, dedicato alle auto sportive elettriche e agli altri prodotti di Tesla, con circa cinquecento iscritti che mettono a disposizione di tutti le proprie esperienze e competenze su un argomento per molti ostico e sconosciuto come la mobilità sostenibile.

Da questa esperienza sono nati pochi giorni fa il Club ufficiale Tesla italiano, Tesla Owners Club Italy + Ticino (TOCIT), e il nuovo sito Teslari.it. L’anno scorso, infatti, i fondatori di Teslaforum sono stati contattati dall’azienda e così è nata l’avventura del primo Club italiano ufficialmente riconosciuto di proprietari Tesla: uno dei circa trenta ufficiali esistenti al mondo. Come avrete sospettato, avendo prenotato una Model 3 mi sono già iscritto al Club.

Cito dal comunicato stampa:

TOCIT ha già un centinaio di iscritti ed è dedicato alla comunità italofona di proprietari Tesla; inizialmente nato come Tesla Owners Club Italy, è stato presto esteso anche alla Svizzera italiana per abbracciare i tanti appassionati che seguono Teslaforum e le attività di Tesla in Italia dal Canton Ticino. TOCIT è il quarto club Tesla ufficiale in Europa; ci si augura che molti altri si uniranno presto!

L’Owners Club nasce dal forum e ne mantiene lo spirito: aiutarsi a vicenda, trovarsi, divertirsi insieme e promuovere la mobilità sostenibile. L’iscrizione al Club è gratuita, può iscriversi chiunque possieda o abbia riservato una Tesla, anche la Model 3. TOCIT collabora con tutti gli altri Tesla Club; chi è iscritto all’Owners Club Svizzero se vuole può automaticamente far parte anche a TOCIT nel segno della grande amicizia che unisce i proprietari Tesla.

Per integrare il Forum e il neonato Owners Club, è stato creato il sito Teslari.it. Il mondo Tesla genera molto interesse e curiosità ed il forum unisce tutti, proprietari, appassionati e semplici curiosi; il contributo degli appassionati non ancora proprietari è importantissimo. Si è preferito armonizzare forum e club unendoli sotto un unico tetto virtuale, Teslari.it, pur mantenendo scopi e identità leggermente diversi.

Il Forum e quindi la comunità dei Teslari continua a crescere con il contributo di tanti appassionati, e sta diventando una vera e propria guida per chi vive il mondo Tesla e per chi vuole semplicemente saperne di più.

Teslari e l’Owners Club organizzano eventi propri come i Tesla aperitivi e in futuro veri e propri raduni itineranti. I Teslari partecipano anche a molti eventi a tema mobilità elettrica, il prossimo sarà il primo Raduno Interregionale Mobilità Elettrica e Sostenibile a Roma il 25 e 26 marzo, evento patrocinato ufficialmente dal club.

Colgo l’occasione per segnalare un paio di video che mostrano la Tesla Model X che ho provato a Lugano con molto piacere qualche tempo fa (grazie ai Teslari e ai gestori del Pop-Up Store Tesla) e uno degli informalissimi Aperitivi Tesla che vengono organizzati periodicamente.




Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (3)
Bello ma... sono ammessi anche i grigionesi?? :)
p,

credo che non ci siano problemi ad accogliere grigionesi, ma ti conviene contattare Teslari.it e chiedere.
Be che male fanno, anche loro hanno delle località dove si parla in italiano o emigrati di lingua italiana che hanno il piacere di condividere dei momenti con il club.

Ciao da Christian Schlaepfer
P.S.
Il cognome e' tedesco, ma non lo parlo.