Cerca nel blog

19. Easter egg in Google

Questo capitolo fa parte della guida Motori di ricerca: uso avanzato per giornalisti, debunker e investigatori digitali di Paolo Attivissimo. Ultimo aggiornamento: 2022/02/12. Distribuzione libera sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. I dettagli legali di questa licenza di distribuzione sono disponibili in italiano qui. Segnalate eventuali errori, link obsoleti, aggiunte o aggiornamenti scrivendo a paolo.attivissimo@gmail.com.

Link breve all’indice: tinyurl.com/guida-motori-ricerca.

_____

Fra le tante funzioni pratiche e utili dei servizi di Google si annidano alcune frivolezze, inserite dagli sviluppatori per puro divertimento: sono i cosiddetti Easter egg, o “uova di Pasqua”, vale a dire sorprese che spesso non sono documentate ufficialmente.

19.1 Realtà aumentata

Su un telefonino recente, se digitate in Google il nome di un pianeta o di una luna del Sistema Solare seguito dalla parola 3D e poi cliccate su Vista in 3D potete vedere una rappresentazione tridimensionale, in realtà aumentata, dei pianeti e delle lune in questione, inserita nel vostro spazio reale di casa, di scuola o d’ufficio.

19.2 Ricerche pazze

Se digitate marquee tag nella casella di ricerca di Google, l’indicazione del tempo di evasione della richiesta e del numero di risultati scorre orizzontalmente come una marquee (insegna luminosa scorrevole).

19.3 Videogiochi nascosti

NOTA: al momento (marzo 2020) la funzione descritta non è attiva. Nella speranza che venga ripristinata, lascio questa sezione come ricordo della sua passata esistenza.

Per divertirsi un po’ con Google, si può provare a digitare atari breakout in Google Immagini oppure zerg rush nella pagina principale di Google: compariranno due videogiochi classici.

19.4 Gioco di adventure

NOTA: al momento in cui scrivo questa sezione (marzo 2020) la funzione descritta non è attiva. Nella speranza che venga ripristinata, lascio questa sezione come ricordo della sua passata esistenza.

Per i veri appassionati, all’interno di Google è inoltre nascosto un intero gioco di adventure:

1. Andate a Google.com in inglese (https://www.google.com/?hl=en).

2. Digitate “text adventure” nella casella di ricerca e premete Invio.

3. Aprite la Console web del vostro browser: in Firefox, Tools - Web Developer - Web Console (in italiano Strumenti - Sviluppo web - Console web)

4. Compare la dicitura Would you like to play a game? (yes/no).

5. Se digitate yes nella casella di testo in basso, come nello screenshot qui sopra, otterrete queste istruzioni:

Type single word commands, no need to describe the subject. For example, "grab banana peel" should just be "grab" or "use banana peel" should just be "use"

Commands: north, south, east, west, up, down, grab, why, inventory, use, help, exits, map, and friends.

A strange tingle trickles across your skin.  You feel lightheaded and sit down.  Feeling better you stand up again and notice your reflection in a window.  You are still the same big blue G you've always been and you can't help but smile.

But wait!  Where are your friends red o, yellow o, blue g, green l, and the always quirky red e?

You see a statue of a metal man peeking out of a building.  A park is just across the street.

Possible exits: north

Buon divertimento.

_____

Nessun commento: