2008/11/25

Complottismi a Radiodue

Chiacchierata sulle teorie di complotto a Radiodue


Federico Taddia (conduttore di L'altro lato, Radiodue) e Lorenzo Montali (ricercatore di psicologia del CICAP) hanno parlato sabato scorso, fra un ospite e l'altro, del corso per investigatori di misteri del CICAP e in particolare di uno dei suoi temi: il metodo d'indagine sui complotti (veri o presunti, da Elvis Presley all'11 settembre allo sbarco sulla Luna) e la psicologia della costruzione e dell'evoluzione di una teoria di cospirazione. Ringrazio Lorenzo per la citazione del Disinformatico. Il podcast è scaricabile qui.

6 commenti:

  1. blog straordinario lo leggo sempre il mio è http://universoon-line.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. io un giorno ho visto Elvis, Marylin, Jim Morrison, Marcincus su un disco volante dei grigi che disegnavano sul grano la faccia di Emuela Orlandi in mezzo al calendario dell'ape Maya.

    RispondiElimina
  3. La cosa folle è che i complottisti credono a tutto tranne che alle cose razionali, e si contraddicono pure: l'uomo non è mai stato sulla luna, però gli ufi esistono perchè l'atronauta che *è stato sulla luna* li ha visti e ha fatto dichiarazioni; Le scie chimiche, e non l'inquinamento fanno venire le malattie; in cielo è apparso il dodicesimo pianeta, però lo *nascondono*; e così via...

    RispondiElimina
  4. La cosa folle è che i complottisti credono a tutto tranne che alle cose razionali

    mmmm... mi ricorda qualcosa... mumble mumble

    RispondiElimina

Se vuoi commentare tramite Disqus (consigliato), vai alla versione per schermi grandi. I commenti immessi qui potrebbero non comparire su Disqus.

Pagine per dispositivi mobili