2006/06/13

Bufalovirus Copa do Mundo

Arriva puntuale il virus-bufala dei mondiali di calcio

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "marcus_fi" e "whmfan".

Poteva essere completa la kermesse del calcio senza un bell'allarme virus? Certo che no! Infatti eccolo puntuale:
Per favore, fare circolare questo e-mail tra gli amici, familiari e contatti.
Fate molta attenzione nei prossimi giorni! Non aprite nessun messaggio con un archivio chiamato Copa do Mundo 2006 (Coppa del Mondo 2006) indipendentemente da chi lo manda.
Questo virus gira da una persona conosciuta che ha il vostro nome nella sua lista d' indirizzi, per questo dovete inviare questo messaggio a tutti i vostri contatti.
É preferibile ricevere 25 volte questo messaggio, che ricevere il virus ed aprirlo.
Se ricevete il messaggio chiamato Copa do Mundo 2006 non apritelo.
É il peggiore virus annunciato dalla CNN e classificato dalla Microsoft come il più distruttivo.
Scoperto ieri dalla McKafee e non esiste anti-virus. Il virus distrugge il Settore Zero del Disco Rigido, dove esistono le informazioni vitali del suo funzionamento.
INVIATE QUESTO MESSAGGIO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE.
Niente panico: è semplicemente una versione ricarrozzata di un vecchio classico delle bufale, quello del "settore zero". Come descritto nell'indagine sui bufalovirus, ne esistono numerose varianti, tutte accomunate dalla citazione della CNN, di Microsoft e di McAfee, senza però alcuna indicazione di una pagina informativa specifica di questi siti; una mancanza che deve (o dovrebbe) indurre subito il dubbio.

Secondo alcuni siti antibufala, questa variante "Copa do Mundo 2006" risale addirittura a marzo 2006 (altro che "scoperto ieri"). E' un falso allarme, e come tale non va inoltrato, neppure se l'avete ricevuto da amici fidati. Anche gli amici fidati, a volte, incappano nelle bufale, di solito perché si sono fidati dei loro amici.

9 commenti:

  1. "É il peggiore virus annunciato dalla CNN e classificato dalla Microsoft come il più distruttivo."

    Oltretutto, in questo periodo, Microsoft è alle prese con ben altri tipi di classificazioni. :-)

    RispondiElimina
  2. leggo bene?
    Scoperto ieri dalla McKafee e non esiste anti-virus
    alla kaffeina? :-)

    RispondiElimina
  3. eh no cacchio...
    così rovini il divertimento di noi poveri spammer... lasciate vivere le catene! sono una forma d'arte!!!!

    :D

    RispondiElimina
  4. a me è arrivata una variante con "è il virus più *malevlo* mai scopero dalla microsoft". Da quando poi la Micosoft scopre i virus anzichè creare buchi grossi come una casa per farli entrare, ditemelo voi!

    RispondiElimina
  5. ma che gusto ci trovano a stressare la gente con queste mozzarelle di bufala???

    RispondiElimina
  6. ...e adesso come glielo dico ai miei amici che si sono fatti "pescare" come boccaloni ??? Propongo loro di dotarsi di un buon "anti-phishing" ????

    RispondiElimina
  7. Avrò detto un migliaio di volte ai miei utenti che è più facile che arrivi in tempo un aggiornamento dell'antivirus piuttosto che una catena di Sant'Antonio, purtroppo non sono in grado di arrivarci con il cervellino.
    Uno, addirittura, mi ha rigirato la stessa catena circa un anno dopo!
    Se in azienda pensassero un po di più al lavoro....

    RispondiElimina
  8. capisco che uno non esperto come possono essere i miei amici non ci pensi due volte a rimandarlo a 25 persone, ma chi è che fa partire queste cavolate??
    ma poi, uno non si insospettisce se su 200 virus terrificanti di quelli che si trasmettono via mail a lui non è mai arrivato nemmeno uno???
    poi son tutti stati scoperti ieri...bah..

    RispondiElimina
  9. che palle...
    e dire che è piu' facile mettere in google il nome del virus unito a fake o falso che subito trovi le pagine che smascherano queste cose.
    insegnate la netiquette a più amici che potete, please

    RispondiElimina

Se vuoi commentare tramite Disqus (consigliato), vai alla versione per schermi grandi. I commenti immessi qui potrebbero non comparire su Disqus.

Pagine per dispositivi mobili