skip to main | skip to sidebar
16 commenti

La falsa numerologia dell’Undici Settembre [UPD 2009/02/07]

Antibufala: la terrificante ricorrenza del numero 11 nei dati degli attentati


La versione originale di questo articolo fu pubblicata il 26 settembre 2006 presso Attivissimo.net e viene ripubblicata qui con la stessa datazione per coerenza cronologica e per accorpare sul Disinformatico il materiale disseminato incoerentemente su Attivissimo.net.

English abstract (il resto è in italiano)
An e-mail circulating on the Internet claims that the number 11 occurs with a disturbing frequency in relation to the 9/11 terrorist attacks. Actually, the "disturbing frequency" only occurs if you choose very carefully among the many numbers linked to 9/11, such as the letter count of the names of all the people involved, the numbers of crewmembers and passengers on the planes, the tail numbers of the aircraft, the times of their takeoff, hijacking and impact... you catch my drift.

The e-mail also claims that verse 9-11 of the Quran contains a prophecy which closely matches the 9/11 attacks and aftermath. However, the actual Koranic verse is entirely different.

Finally, the e-mail also warns that the tail number of one of the hijacked planes, Q33NY, if written in the popular Wingdings font, reveals an astonishing warning of the attacks: a plane flying into two towers, followed by a skull and the Star of David. But Q33NY is not the tail number of any of the hijacked aircraft, and the "towers" are actually sheets of paper in a font composed entirely of symbols.


Il testo dell'appello


Con le solite varianti tipiche delle catene di sant'Antonio, il testo è grosso modo questo:

Valutate un pò voi ... IO NON HO PAROLE!

1) New York City ha 11 lettere

2) Afghanistan ha 11 lettere

3) Ramsin Yuseb (il terrorista che minacciò di distruggere le Torri gemelle nel 1993) ha 11 lettere.

4) George W Bush ha 11 lettere

5) Le due torri gemelle formano un 11

Questa può essere un pura coincidenza, ma ora si fa più interessante:

1) New York è l'11° stato

2) Il primo aereo schiantatosi contro le torri gemelle era il volo n° 11

3) Il volo n° 11 portava 92 passeggeri. 9+2=11

4) Il volo 77, che si schiantò anche contro le torri, portava 65 passeggeri. 6+5=11

5) La tragedia si verificò l'11 settembre, o 9/11 (data americana) come lo si conosce ora.

6) La data è uguale al numero dell'emergenza americano 911. 9+1+1=11

Coincidenza? Continua a leggere e fatti la tua idea:

1) Il totale del numero delle vittime negli aerei dirottati era 254. 2+5+4=11

2) L'11 settembre è il giorno n° 254 nel calendario dell'anno. 2+5+4=11

Di nuovo...

3) L'attentato di Madrid accadde l'11/03/2004. 1+1+3+2+4=11

4) La tragedia di Madrid accadde 911 giorni dopo quella delle torri gemelle.

Ed è qui che le cose si fanno parecchio misteriose:

Il simbolo + riconosciuto per gli USA, dopo le Stelle&Strisce, è l'Aquila.

Il versetto seguente è preso dal Corano, il Libro Sacro islamico:


"Perchè è scritto che un figlio d'Arabia sveglierà una terribile Aquila. La collera dell'Aquila si sentirà attraverso le terre di Allah, mentre alcune persone tremarono disperate ancora più allietate: perchè la collera dell'Aquila ripulì le terre di Allah e ci fu pace."

Questo è il verso n° 9.11 del Corano.

Non siete ancora convinti? Provate questo e vedete come vi sentirete dopo, a me ha fatto drizzare i capelli:

Apri Microsoft Word ed esegui (FALLO SUL SERIO)

1. Scrivi in stampatello Q33 NY.

E' il n° del primo volo schiantatosi contro le torri gemelle

2. Evidenzia il Q33 NY

3. Cambia la dimensione del carattere in 48.

4. Cambia l'attuale carattere il WINGDINGS 1.

TERRIFICANTE!!!


Datazione e origini


Le prime segnalazioni di questo caso sono giunte al Servizio Antibufala a metà settembre 2006.


Perché è una bufala


Sono stati scelti ed evidenziati soltanto i casi che (magari con un po' di manipolazione e qualche bugia) danno il totale 11, ma lo stesso giochetto si potrebbe fare con qualsiasi altro numero.

Infatti i dettagli di qualsiasi evento sono ricchi di numeri, e la nostra mente è programmata per notare più le ricorrenze che il disordine: l'appello non fa altro che scegliere arbitrariamente situazioni che danno come risultato 11 e ignorare tutte le altre, per cui ci sembra che le coincidenze siano tante e quindi vi sia una numerologia precisa negli attentati. Inoltre la questione dei caratteri in Word è falsa.

Analizziamo in dettaglio le singole affermazioni dell'appello.

1) New York City ha 11 lettere

Vero. Ma occorre scegliere di aggiungere "City", altrimenti le lettere sono sette, non undici.


2) Afghanistan ha 11 lettere

Vero. Ma perché si cita soltanto l'Afghanistan? I dirottatori erano in gran parte sauditi ("Arabia Saudita" ne ha 13), uno veniva dall'Egitto (sei lettere), uno dal Libano (sei lettere) e due dagli Emirati Arabi Uniti (17 lettere). Anche Osama bin Laden è saudita.


3) Ramsin Yuseb (il terrorista che minacciò di distruggere le Torri gemelle nel 1993) ha 11 lettere.

Ha undici lettere soltanto se si usa una particolare traslitterazione. Non esiste un modo univoco per traslitterare i nomi arabi dall'alfabeto arabo a quello latino. Per esempio, il cognome citato dall'appello può essere scritto Yousef, Yusuf o Youssef, mentre il nome è spesso scritto Ramzi. Ramzi Youssef sono 12 lettere; Ramzi Yusuf sono 10.

Va notato, inoltre, che l'appello scomoda addirittura il nome di uno degli attentatori dell'attacco al World Trade Center del 1993, senza attingere a quelli del ben più disastroso attentato dell'11 settembre 2001.


4) George W Bush ha 11 lettere

Vero. Ma soltanto se si include l'iniziale del secondo nome invece di prendere il secondo nome per intero (Walker).


5) Le due torri gemelle formano un 11

Vero. Ma potrebbero anche essere interpretate come il numero romano 2 e comunque non furono gli unici edifici distrutti l'11 settembre (furono in totale otto; quelli danneggiati sono molto più numerosi).


Questa può essere un pura coincidenza, ma ora si fa più interessante:

1) New York è l'11° stato

Vero. Lo stato di New York fu l'undicesimo a entrare nell'unione, il 26 luglio 1788 (fonte: Usconstitution.net).


2) Il primo aereo schiantatosi contro le torri gemelle era il volo n° 11

Vero.


3) Il volo n° 11 portava 92 passeggeri. 9+2=11

Vero. Ma per far comparire l'11 bisogna sommare le cifre, e bisogna prendere tutte le persone a bordo, non soltanto i passeggeri: a bordo c'erano 81 passeggeri propriamente detti, di cui 5 erano dirottatori, e 11 membri d'equipaggio. Il numerologo avrebbe potuto risparmiarsi la fatica di sommare le cifre e prendere direttamente il numero di membri d'equipaggio.


4) Il volo 77, che si schiantò anche contro le torri, portava 65 passeggeri. 6+5=11

Falso. Il Volo 77 colpì il Pentagono, non il World Trade Center, e aveva 58 passeggeri (dirottatori compresi), non 65. Anche tenendo conto dei 6 membri d'equipaggio, il totale delle persone a bordo è 64, non 65. Qui non basta più neanche il trucchetto di sommare le cifre per far spuntar fuori un 11.

Dei voli che si schiantarono contro le torri, l'American Airlines 11 aveva a bordo 76 passeggeri, 5 dirottatori e 11 membri d'equipaggio, per cui un 11 salta fuori in qualche modo, come accennato sopra, ma non nel totale, che è 92.

Il volo United Airlines 175 aveva invece a bordo effettivamente 65 persone: 51 passeggeri, 5 dirottatori e 9 membri d'equipaggio. Però accettare il volo 175 al posto del 77 indicato nell'appello significa forzare il testo dell'appello stesso.


5) La tragedia si verificò l'11 settembre, o 9/11 (data americana) come lo si conosce ora.

Ovviamente vero. Ma questo è il punto di partenza della teoria numerologica, non un suo risultato.


6) La data è uguale al numero dell'emergenza americano 911. 9+1+1=11

Vero.


Coincidenza? Continua a leggere e fatti la tua idea:

1) Il totale del numero delle vittime negli aerei dirottati era 254. 2+5+4=11

Falso. Facciamo due conti:

  • Volo 77: 6 di equipaggio, 53 passeggeri, 5 dirottatori (totale 64)
  • Volo 11: 11 di equipaggio, 76 passeggeri, 5 dirottatori (totale 92)
  • Volo 175: 9 di equipaggio, 51 passeggeri, 5 dirottatori (totale 65)
  • Volo 93: 7 di equipaggio, 33 passeggeri, 4 dirottatori (totale 44)

Il totale generale è 64+92+65+44 = 265. Undici (ironia della sorte) in più di quello che dice l'appello, e 2+6+5 fa 13, non 11. Potreste obiettare che il conto dipende da cosa si intende per "vittime". I dirottatori sono vittime? Ma anche togliendo i 19 dirottatori, si arriva a 246, e 2+4+6 fa 12, non 11.


2) L'11 settembre è il giorno n° 254 nel calendario dell'anno. 2+5+4=11

Vero (negli anni non bisestili).


Di nuovo...

3) L'attentato di Madrid accadde l'11/03/2004. 1+1+3+2+4=11

Vero. Anche qui si ricorre al trucchetto di sommare le cifre, che aumenta le probabilità di ottenere un risultato utile alla numerologia.


4) La tragedia di Madrid accadde 911 giorni dopo quella delle torri gemelle.

Falso. Accadde 912 giorni dopo. Per far quadrare i conti bisogna scegliere il numero di giorni compreso fra i due attentati, che è appunto 911, ma è una scelta ovviamente arbitraria.

Fin qui la numerologia si rivela chiaramente il risultato di una selezione mirata dei numeri che si adattano alla teoria, scartando quelli "sbagliati" e dando un'aggiustatina qua e là.

Basta cercare un po', e alla fine qualcosa si trova sempre: per esempio, io ho scritto molte indagini sulle bufale che riguardano gli attentati dell'11 settembre, ed è inquietante notare che il mio cognome ha undici lettere (ma quello di molti altri autori d'indagini no).


La controprova: prendiamo un altro numero


Con questo genere di trucchetti si può adattare qualsiasi evento a qualsiasi numerologia. Per esempio, prendiamo il 18, giorno del compleanno di mia moglie, e andiamo a cercare qualche "coincidenza inquietante":

  • Gli attentati si sono verificati l'11/9, e (1+1)*9 = 18
  • Ci sono 18 lettere in Mohamed Atta al Sayed (il nome completo di uno dei dirottatori piloti)
  • Ci sono 18 lettere in Otis US Air Force Base (la base dalla quale sono partiti alcuni caccia nel tentativo di intercettare i voli dirottati)
  • Gli attentati hanno distrutto o colpito 3 torri e 6 edifici bassi (il WTC 3, 4, 5 e 6; la Chiesa Ortodossa di St. Nicholas, vicino al WTC; e il Pentagono), e 6*3=18.

Visto com'è facile? Ma andiamo avanti, perché da questo punto in poi per far funzionare la storia non bastano più gli adattamenti e le scelte arbitrarie, ma occorrono le vere e proprie bugie.


Dalla scelta arbitraria alla bugia


Andiamo avanti, perché la seconda parte dell'appello cambia approccio.


Ed è qui che le cose si fanno parecchio misteriose:

Il simbolo + riconosciuto per gli USA, dopo le Stelle&Strisce, è l'Aquila.

Il versetto seguente è preso dal Corano, il Libro Sacro islamico:

"Perchè è scritto che un figlio d'Arabia sveglierà una terribile Aquila. La collera dell'Aquila si sentirà attraverso le terre di Allah, mentre alcune persone tremarono disperate ancora più allietate: perchè la collera dell'Aquila ripulì le terre di Allah e ci fu pace."

Questo è il verso n° 9.11 del Corano.

Falso. Il versetto 11 del capitolo 9 del Corano recita tutt'altro: "11. Se poi si pentono, eseguono l'orazione e pagano la decima, siano vostri fratelli nella religione. Così esponiamo chiaramente i Nostri segni per gente che comprende" (fonte: Corano.it).


Non siete ancora convinti? Provate questo e vedete come vi sentirete dopo, a me ha fatto drizzare i capelli:

Apri Microsoft Word ed esegui (FALLO SUL SERIO)

1. Scrivi in stampatello Q33 NY.

E' il n° del primo volo schiantatosi contro le torri gemelle

Falso. Il primo aereo a colpire il World Trade Center fu il Volo 11, il cui numero di registro era N334AA. Nessuno degli aerei dirottati aveva il numero di registro Q33NY.


2. Evidenzia il Q33 NY

3. Cambia la dimensione del carattere in 48.

4. Cambia l'attuale carattere il WINGDINGS 1.

Il risultato che si dovrebbe ottenere è quello mostrato qui sotto: un aereo che si dirige verso due "torri" (in realtà sono fogli di carta), un teschio (simbolo di morte) e la stella di Davide ("prova" di un coinvolgimento israeliano o ebraico).


Questa parte della storia gira dai primissimi giorni successivi agli attentati: ne parlò, per esempio, Zeus News con dovizia di dettagli, spiegando che si trattava di un accostamento del tutto casuale e che riguardava oltretutto un font obsolescente. Il font Wingdings, infatti, è ancora in circolazione, ma è stato sostituito dal Webdings sin dal 1997, dopo la "scoperta" di un presunto messaggio antiebraico (un teschio, una stella di Davide e una mano col pollice alzato) nei simboli corrispondenti alle lettere NYC (iniziali di New York City).


Ringraziamenti


Ringrazio Sebastiano per aver snidato un errore che avevo commesso nella stesura precedente di quest'indagine.


Aggiornamento: Umberto Eco cita quest'indagine


Umberto Eco, nel corso della sua lectio magistralis al Festival della Matematica del 2008, ha citato estesamente questa mia indagine, nella sua versione pubblicata dalla rivista del CICAP Scienza & Paranormale. L'audio è scaricabile gratuitamente da Internet presso Auditorium.com (la citazione è a 46 minuti e 20 secondi dall'inizio); il video è stato pubblicato su DVD insieme al numero di febbraio della rivista Le Scienze.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione: gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo sito. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti.
Commenti
Commenti (16)
salve....e' verissimo che è discutibile il numero 11 ,su tutte le fasi contestate...ma è anche vero che come si discute di situazioni numeriche ognuno le fà tornare come vuole, aggiungendo o togliere parole o numeri .la cosa + strana resta il nome del primo volo che metterla come ci pare ...ma rimane sempre misteriosa.....grazie
le torri gemelle come forme sono simili all 11 e non al 2 romano visto che non sarebbe completo .
Grazie di esistere, putroppo il popolo della rete ha il brutto vizio di non verificare mai le fonti.

Lascio il link al mio sito solo per non restare anonimo, altrimenti faccio come tutti quelli che parlano solo per far rumore. ;)

www.adriani.altervista.org
Grazie di esistere. Putroppo il popolo di Internet ha il brutto vizio di non verificare mai le fonti. Putroppo questo bellissimo tuo post appare solamente dopo molti altri post disinformatici cercando su google con la keyword "numero volo torri gemelle" ... come dire che si ferma al primo risultato di google crederà di avere trovato una conferma alla bufala, solamente gli scettici come me arrivano a trovare il tuo articolo. Ma così è la Rete...
@ christian

la cosa + strana resta il nome del primo volo che metterla come ci pare ...ma rimane sempre misteriosa

- - - - - - -

La stranezza quale sarebbe?
vorrei segnalare che all'epoca anche striscia la notizia si occupò di diffondere la storia di word e i suoi messaggi cifrati! infatti io appresi la presunta "stranezza" proprio da lì. il servizio era inrodotto dal buon greggio e mostrava il video in cui un operatore eseguiva le azioni che greggio spiegava in sottofondo (aprire word, scrivere, selezionare, cambiare font, ecc ecc).
grazie mille già avevo dubbi su questa bufala ma adesso ho i giusti chiarimenti, inoltre metto sempre il vostro link su FB perchè sta girando di nuovo questa leggenda metropolitana
Bravissimo...anche io su fb ho ritrovato questa bufala...sono andato ad indagare e stavo per lasciare un commento anche io quando ho visto il tuo e questo link...hai perfettamente ragione...Chi dice che le torri gemelle assomigliano ad un undici basta prendere altre due torri affiancate...no?! cmq bell'articolo sei un grande!!! ciao....simone...
ci sarebbe da chiedersi anche come mai per l'11/9 non viene messa nel calcolo anche la data e per l'attentato di Madrid (3/11/2004) si...
Volete la vera verita` ? ecco qui

http://www.youtube.com/watch?v=PcWeSTX-_5Y

http://www.youtube.com/watch?v=1R4k_GMpCw8

Guardate bene quella con il pentagono ;)
Che ne dite adesso ? :)

Per qnt riguarda le altre cose tipo "hoax" complimenti hai saputo spiegare in modo veramente bene.
Dico che hai scelto il posto più sbagliato per pubblicizzare bufale, idiozie, manipolazioni, nonché vere e propie balle partorite in mala fede dai complottisti in generale e da Mazzucco in particolare.

Se vuoi finalmente smettere di vivere in un mondo fatto di favole macabre e di ridicole menzogne, consiglio a te di leggere ed esaminare questo sito e quelli correlati.

Il tutto con molta calma e soprattutto con molta attenzione, mi raccomando, ché mi sembra proprio che tu nel cranio ne abbia parecchia di immondizia da spazzare via.
Per vale

Volete la vera verita` ? ecco qui
[...]

Per qnt riguarda le altre cose tipo "hoax" complimenti hai saputo spiegare in modo veramente bene.


Non si può dire altrettanto di te. Problemi di italiano lingua seconda?
sta cavolata gira anche su Facebook!! io ho postato la bufala e questa pagina!!!
Se è per questo, una rapida occhiata alle domande in tema 11/9 in occasione della ricorrenza su Yahoo Answers vede la numerologia dell'11/9 attestarsi su un buon 50%.

Il che è comprensibile, considerando l'età media dei frequentatori di quel servizio, che credo bassina, ma mi ha ugualmente stupito in confronto al basso numero di propagandisti del supercomplottone.
sei semplicemente grandioso...ho sempre ammirato quelli come te, che in tutta calma, senza rabbia e senza fatica, smerdano alla grande l'ignoranza delle pecorelle sparse in internet e nella società reale !!
Sicuramente questa numerologia sarà una bufala creata per rendere più sinistro questo triste evento. Però la storia di Bin Laden ha un sacco di falle e di questioni irrisolte. E' più forte di me, non riesco a credere alle testimonianze ufficiali.