skip to main | skip to sidebar
102 commenti

Libero.it: “Ecco l'asteroide che si sta per abbattere sulla terra”. Sì, mancandola di 12.000 chilometri. E il Corriere scrive di peggio

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento: 2011/06/27 15:00.

Avete presente quei documentari nei quali fanno vedere che certi insetti continuano ad accoppiarsi anche dopo che sono stati decapitati? Come se il loro cervello fosse un organo superfluo di fronte all'imperativo di continuare ad appestare il mondo prolificando furiosamente? Questa è l'immagine dei giornalismo che m'è venuta in mente quando una lettrice (Erica.p30, che ringrazio) mi ha segnalato questo articolo di Libero.it di ieri. O meglio, mi ha segnalato il suo titolo apocalittico: “Ecco l'asteroide che si sta per abbattere sulla terra”.

Orbene, di norma con “si sta per abbattere” s'intende una collisione. Se uno si augura che la collera divina si abbatta su un peccatore, intende dire che spera che Dio folgori il peccatore, non che disintegri con un gigavolt un tappezziere che sta a Tahiti.

Ma il titolo da panico è smentito già dalla prima riga dell'articolo: “Un asteroide farà visita alla Terra, sfiorandola alla distanza di 12.000 chilometri. Non c'è alcun rischio di impatto, secondo gli esperti del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa.”

Il titolo, insomma, è un'esca per indurre il lettore a cliccare. Che è l'unica cosa alla quale pensa questa gente, che non è solo senza cervello, incurante dello spavento che può disseminare: è senza pudore. Bleah.


15:00 Corriere: l'asteroide passerà “a 12.300 metri dalla superficie, poco sopra le rotte degli aeroplani”


Presumo che Giovanni Caprara, giornalista molto preparato in materia aerospaziale, sia stato tradito dal titolista, ma comunque sia chi ha scritto quest'abominio andrebbe coperto di pece e piume:


Sì, avete letto bene. Secondo il Corriere, l'asteroide di stasera penetrerebbe l'atmosfera della Terra, passando a 12.300 metri (notate la precisione) anziché a 12.300 chilometri. Non solo: sarebbe anche il più grande mai avvistato. Per non parlare di quel “fino a ché” che avrebbe portato alla sincope un buon proto dei tempi andati.

Purtroppo non si può parlare di svista con i metri al posto dei chilometri, perché su questo dato è stato imbastito anche un ragionamento: “È tuttavia un passaggio da record perché arriva a 12.300 metri dalla superficie, vale a dire poco sopra le rotte degli aeroplani civili”. Grazie a Massimo per la segnalazione.


15:40 Il Corriere corregge


L'articolo del Corriere è stato parzialmente corretto: spariti i 12.300 metri. Restano il “fino a ché” e altre perle.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (102)
Ma dove le trovi tutte le foto a tema dei gatti? :-P (Ma sono anche solo leggermente OT?)
Saranno anche leggermente OT, ma sono bellissime!
Intendevo che io sono OT, le foto di Paolo sono "a tema" [autoCit.] :-D (di solito lo tengo sottinteso, ma ovviamente IMHO)
La stampa italiana mi fa sempre più pena!
Per i distratti ricordo che il quotidiano Libero, fondato nel 2000:

— Il 23 agosto 2000 ha pubblicato un elenco di nomi di persone condannate per reati sessuali su minori.

— Il 29 settembre 2000 ha pubblicato 8 fotografie di pornografia minorile (per questa ragione Vittorio Feltri è stato radiato dall'ordine dei giornalisti della Lombardia, ma reintegrato dall'ordine nazionale).

— La proprietà (Angelucci) ha omesso di comunicare di possedere due testate (l'altra è Il riformista), ed è stata condannata dall'Agcom il 9 febbraio 2011. Di conseguenza dovrà restituire circa 20 milioni di euro di sussidi alla stampa a cui non aveva diritto, se il suo ricorso al TAR non verrà accolto:

http://tinyurl.com/6jaenj6 .

Ometto il caso Boffo, credo lo ricordino tutti.

C'è un programma online per generare automaticamente gli articoli di Vittorio Feltri; basta inserire le persone che ci stanno antipatiche in quel momento, e clic, l'articolo è pronto:

http://tinyurl.com/nn9tu .

:-)
Ehm, si tratta del sito Libero.it non del sito del quotidiano Libero.
Titolo cambiato:

Spazio/ Asteroide di 10 metri sfiorera' la Terra alle 19,14
C'è un programma online per generare automaticamente gli articoli di Vittorio Feltri; basta inserire le persone che ci stanno antipatiche in quel momento, e clic, l'articolo è pronto:

http://tinyurl.com/nn9tu .


Ecco quello che ho generato:

"i comunisti ne hanno fatta un'altra delle loro, ora pretendono che le multinazionali pongano fine all'utilizzo di persone sotto i 12 anni nelle loro fabbriche, in soccorso sono gia venuti Prodi e i suoi 'kompagni' anti-americani. Ma non solo, secondo indiscrezioni raccolte i comunisti vorrebbero il paese in mano ai talebani o al loro amico Saddam, qui in redazione abbiamo gia' proceduto a rasare a zero le nostre figlie e a somministrare loro ormoni per trasformare la loro voce e farla diventare maschile, non le faremo toccare da questa gente. Conveniente comportarsi cosi' quando si e' dei signorotti in cashmere con la terza casa e un veliero equosolidale gestito da marinai portoghesi cassaintegrati, ma da i comunisti non ci si puo' aspettare altro."

ROTFL!!!
Per Alessandro

Ehm, si tratta del sito Libero.it non del sito del quotidiano Libero.

Hai ragione, che figura. :-S

Non che il quotidiano Libero, il cui sito è libero-news.it, brilli per una maggiore accuratezza scientifica. Ho cercato la parola asteroide, guarda alcuni risultati:

Spazio sonda Nasa bacerà asteroide nel per cercare vita.

Scoperto asteroide killer che minaccia la Terra.

Asteroide verso la Terra.


Di quest'ultimo asteroide in avvicinamento, però, non ha (ancora) parlato.
Errata corrige: nel 2016 per cercare.
[quote-"Accademia dei pedanti ♂"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/asteroidi-e-imbecilli.html#c6356729516873127438"]
Per Alessandro

Ehm, si tratta del sito Libero.it non del sito del quotidiano Libero.

Hai ragione, che figura. :-S

Non che il quotidiano Libero, il cui sito è libero-news.it, brilli per una maggiore accuratezza scientifica. Ho cercato la parola asteroide, guarda alcuni risultati:

Spazio sonda Nasa bacerà asteroide nel per cercare vita.

Scoperto asteroide killer che minaccia la Terra.

Asteroide verso la Terra.


Di quest'ultimo asteroide in avvicinamento, però, non ha (ancora) parlato.
[/quote]

Dai non essere cattivo con te stesso, è facile confondersi, come arancia con aranceto o immondizia con discarica ...
ah beh ma i titoli di libero.it sono sempre molto fantasiosi
Ieri stavo guardando Rai News, e come di consueto a un certo punto fanno vedere i titoli degli altri telegiornali: Tg1, TG5, La7.

Titolo del Tg5 (a proposito del duplice omicidio di Milano):

"Ricky è colpevole, ma qual'è il movente?"

o_O
Decisamente più potabili Il Messaggero, ANSA, Corriere. Forse è sbagliato l'orario di massima vicinanza (Mnn.com).
Molto rassicurante anche il nome della pagina html: asteroidi_pericolo_di_estinzione.
Dai raga.... possiamo sempre aspettare il 2036 o (anno a scelta) per vedere che in realtà le previsioni di apocalisse non erano sbagliate.

".... l'asteroide Aphosis, che sembra che nel 2036 circa si troverà in rotta di collisione con la Terra. Se ciò si dovesse verificare potrebbero esserci conseguenze devastanti per il genere umano..."
Se posso dare il mio contributo per mostrare quanto si possa cadere in basso e cominciare a bussare, ecco una serie di "interviste"
http://tinyurl.com/6jshznz

All'ultima pagina c'è un'intervista a Paolo Fornaciari. Ma il giornalista deve avere dei contatti molto importanti anche con l'aldilà, perché Fornaciari è morto da un paio d'anni.

Claudio
"Aphosis"

Errore tuo o errore loro? È Apophis
Ma l'asteroide è quello nella foto?
Ma dai, c'e' ancora qualcuno che legge "Libero"...? :-)
Ehm, è già stato spiegato, eppure continuo ad avere l'impressione che molti lettori confondano Affaritaliani.it (Libero.it), con l'edizione online del quotidiano diretto da Maurizio Belpietro, "Libero".

Ricapitolando:
http://affaritaliani.libero.it/ fa capo a Wind

http://www.libero-news.it/ fa capo a Silvio Berlusconi :D
Lo Scottish Fold è un tiro mancino! Anzi, micino!
Per Claudio Fe

Se posso dare il mio contributo per mostrare quanto si possa cadere in basso e cominciare a bussare, ecco una serie di "interviste"
http://tinyurl.com/6jshznz

All'ultima pagina c'è un'intervista a Paolo Fornaciari. Ma il giornalista deve avere dei contatti molto importanti anche con l'aldilà, perché Fornaciari è morto da un paio d'anni.


L'articolo fa schifo, è vero; ma sospetto che la morte di Fornaciari sia una leggenda urbana. Ho trovato notizia solo su questo sito:

http://www.archivionucleare.com/index.php/2007/01/30/animata-discussione-costi-nucleare/

...e altri ad esso collegati. Nulla nell'archivio del Corriere della sera, Repubblica, La stampa.
Viste le foto dell'articolo? Un dubbio lecito sulla foto dell'asteroide, ma... che caspita c'entrano le operazioni di sminamento?????? forse l'asteroide è stato minato da Saddam???
Bho........
Scusate, di solito il massimo degli argomenti sulle news di libero.it sono "come combattere l'afa estiva ed avere una pelle idratata" (in periodo, altrimenti "come combattere il freddo e avere una pelle idratata")
e "le foto nuda di..." (mettete il nome di chi volete, purchè sia stata citata almeno una volta nelle ultime 24 ore) fino a "estate: periodo di tradimenti"...
Per Accademia dei Pedanti
Ho trovato notizia solo su questo sito:

Io l'ho trovata anche qua: http://tinyurl.com/6bnjm6a

E in due editoriali su una rivista, firmati da Giorgio Prinzi e Davide Giusti, intitolata 21mo secolo. Se serve, pubblico le scansioni.

Claudio
libero.it è un sito che da notizie sensazionaliste per aumentare i click ogni giorno. Se non parlano di catastrofi parlano di ufo oppure di seni e sederi al vento! Il loro titoli sono spesso fuorvianti per indurti a cliccare. Ormai quando vado a vedere la posta su libero li mando a quel paese ma per un po' di tempo ci sono cascata.

Oltre al titolo fasullo spesso usano la tecnica della toccata e fuga. Vale a dire, pubblicano la notizia per un po' e poi, dopo qualche ora, la cancellano o la spostano in modo che non sia più trovabile (e criticabile) facilmente. Gettano il sasso e nascondo la mano...

SCANDALOSO!!
Per Claudio Fe

Ho trovato notizia solo su questo sito:

Io l'ho trovata anche qua: http://tinyurl.com/6bnjm6a

E in due editoriali su una rivista, firmati da Giorgio Prinzi e Davide Giusti, intitolata 21mo secolo. Se serve, pubblico le scansioni.


Non è necessario. Pubblica giusto gli estremi della rivista: titolo completo, anno, mese, pagina.
Giorgio Prinzi è l'attuale direttore del CIRN. Sul loro sito, in effetti, c'è una sezione in memoria di Paolo Fornaciari. E un'altra sezione piena di suoi articoli sull'argomento, scritti quando era ancora in vita, da cui presumibilmente l'articolista di Affaritaliani.it ha trascritto l'"intervista".

http://tinyurl.com/6ktk42g

Fossi in te segnalerei la circostanza al CIRN, o meglio ancora ai familiari di Fornaciari, se si riescono a trovare.
Per Erica Panicalli

libero.it è un sito che da notizie sensazionaliste per aumentare i click ogni giorno. Se non parlano di catastrofi parlano di ufo oppure di seni e sederi al vento! Il loro titoli sono spesso fuorvianti per indurti a cliccare. Ormai quando vado a vedere la posta su libero li mando a quel paese ma per un po' di tempo ci sono cascata.

Credo sia una strategia comune ai siti connessi a fornitori di e-mail. Anche yahoo! Italia fa accapponare la pelle.
Però Affaritaliani.it è un quotidiano online a tutti gli effetti, si legge infatti: Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154. Almeno Yahoo! Notizie non si dà tante arie.
Per Accademia dei Pedanti
21mo secolo-scienza e tecnologia. Anno XX n.3, settembre 2009.
Editoriali a pagina 2 (Giorgio Prinzi) e 3 (Davide Giusti).

Claudio
Il Corriere vede e rilancia! "Un asteroide sfiorerà la Terra alle 19 Arriverà a 12.300 metri dalla superficie, poco sopra le rotte degli aeroplani. Accede ogni sei anni" di Giovanni Caprara.
BUM!
OT: Anche Il Fatto Quotidiano pecca spesso di sensazionalismo gratuito nei titoli (nonché di pura disinformazione negli articoli).
Un esempio nel recente Sclerosi Multipla: in Italia la cura c'è, ma non per tutti.
Come appartenete alla categoria "sclerata", sono rimasta di sale davanti ad un tale coacervo di... si può dire "minchiate" in un blog per famiglie?

P.S. - disclaimer

Scrivo tutto ciò pienamente consapevole del fatto che l'argomento trattato sia più di competenza di WeWee che di Paolo, nonché conscia che questa non sia l'aera adibita alle segnalazioni. Ritenendolo però attinente con metà del tema trattato, ovvero "imbecilli (che scrivono articoli-esca) lo cito nonostante tutto. ;o)
Giovanni Capra! Capra! Capra! Capra! :D
L'espressione del micio non è perchè sta guardando l'asteroide: sta guardando una trasmissione di Giacobbo
"nonché conscia che questa non sia l'aera adibita alle segnalazioni."

Oh, meno male, Accademia stava già scalpitando ma dovrà attendere il prossimo imprudente che segnalerà qualcosa di non attinente senza premurarsi di spiegare come mai non ha usato l'apposito spazio :D
Paolo ha "revisionato" il titolo...
Si sono accorti di aver scritto una grossa vaccata ed hanno già corretto...clap clap
Per ǚşå÷₣ŗẻễ

Oh, meno male, Accademia stava già scalpitando ma dovrà attendere il prossimo imprudente che segnalerà qualcosa di non attinente senza premurarsi di spiegare come mai non ha usato l'apposito spazio :D

Non posso più fare correzioni ortografiche e grammaticali. Mi lascerai almeno la funzione di vigile urbano che dirige il traffico?
Per La Randagia

Come appartenete alla categoria "sclerata", sono rimasta di sale davanti ad un tale coacervo di... si può dire "minchiate" in un blog per famiglie?

E perché no? Si tratta di un giuoco con un particolare tipo di carte, un tempo molto popolare in Toscana, e adatto alle famiglie. :-)
"Si tratta di un giuoco con un particolare tipo di carte, un tempo molto popolare in Toscana, e adatto alle famiglie. :-) "

Mamma mia che grafica orrenda ha quel sito! Speravo fosse stato fatto sul finire degli anni '90, invece temo che sia stato fatto nel 2008 o_O
Non posso più fare correzioni ortografiche e grammaticali.

Dissento.
Basta non essere pedanti.
Per Accademia dei pedanti ♂

Grazie, la tua ipotesi è rassicurante: spero sia dello stesso avviso anche il "padrone di casa".
Sai com'è... essendo il suo blog, preferisco attenermi a ciò che Paolo dice piuttosto che a ciò che altri pensino lui debba dire. ;o)
Conoscevo il giuoco in generale, ma non questa particolare variante... che sia "la mano di tarocchi che non sai mai giocare..."
Un ? è rimasto nella tastiera.
Da notare che nella versione orginaria dell'articolo del Corriede si diceva che la cosa "accEde ogni sei anni".

Avanzo una ipotesi che spiega lo svarione: il giornalista ha trovato la notizia in un sito anglofono dove si parlava di "12,300 km" e si è scordato che fuori dall'Italia la virgola non è il separatore dei decimali ma delle migliaia.
E perchè? "Accede ogni sei anni" e niente punto?

Comunque, ricordo un "meteo" in cui prevedevano "neve sulle Alpi sopra i 2500 chilometri".

Certo che questo articolista non è nemmeno capace di copiare dalle agenzie... Io non sono un giornalista ma mi vergogno per la categoria...
Dimenticavo, ho segnalato un articolo sullo stesso argomento, ma per fortuna meno campato per aria nell'apposito spazio delle Segnalazioni PRIMA di guardare qui..
Per martinobri

Non posso più fare correzioni ortografiche e grammaticali.

Dissento.
Basta non essere pedanti.


Sono ordini dall'alto. Uno, e due. :'-(
E cosa c'entrano i pedanti? Qui non ne trovi nemmeno uno.
Sono ordini dall'alto. Uno, e due. :'-(

Accademia,

chiarisco la mia richiesta di moderazione: non fare più correzioni meramente ortografiche o sintattiche se comunque il senso della frase è comprensibile e si capisce che l'errore è dovuto a fretta nel digitare. Se qualcuno scrive perchè al posto di perché, per esempio, pazienza.

Io apprezzo molto le info che sai trovare: arricchiscono questo blog e i lettori che lo leggono. Trovo invece estenuanti le tue correzioni su dettagli minimi. Si potrebbe avere l'uno senza l'altro?

Increase the awesome, reduce the suck.
Be' oddio il messaggio

[quote-"Paolo Attivissimo"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/un-altro-complottista-fifone-si-dilegua.html?commentPage=2#c3954443354616030507"]
Accademia,

Sul qui e sul qua l'accento non va.

Non distrarre con le tue correzioni ortografiche. Sono noiose e aggiungono solo rumore di fondo. Anzi, non farne più in generale, né qui né altrove. Grazie.
[/quote]

si prestava ad una certa interpretazione totalitaria :D
Povero finto danese :D
"Orbene, di norma con “si sta per abbattere” s'intende una collisione."

"Calma, marinaio, siamo all'ancora..."
si prestava ad una certa interpretazione totalitaria

Non è totalitarismo, ma tedio.

Comunque confermo la richiesta di non fare più correzioni ortografiche.
Piccolo commento off topic:

Vorrei spezzare una lancia in favore di Accademia.
È vero che spesso la sua *pedanteria nel voler correggere gli errori ortografici può risultare fastidiosa.

Però ragazzi, avete notato com'è migliorata la grammatica delle persone che frequentano questo blog, almeno quelle fisse.

Personalmente tendo a rileggere due volte i miei post per evitare una bacchettata da parte di Accademia ;-)

* Si lo sò: "Non ci sono pedanti su questo blog"
Tornando in topic.

Ho dato un occhiata ad alcuni articoli di Caprara, giusto per capire l'elemento.

Fra i suoi titoli si trovano:
- Il Sole minaccia reti elettriche e satelliti
- Sole molto calmo, ci aspetta l'era glaciale?
- Einstein aveva ragione: intorno alla Terra ci sono vortici spazio-temporali
Ho dato un occhiata ad alcuni articoli di Caprara, giusto per capire l'elemento.

Non ti fermare al titolo, spesso aggiunto da terzi.
[quote-"TizFX"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/asteroidi-e-imbecilli.html#c4438915540286551537"]

Si lo sò: "Non ci sono pedanti su questo blog"
[/quote]

Sì io so, tu sai, egli sa che non ci sono pedanti su questo blog ma sbagliare l'accento dopo aver lusingato Accademia per il suo lavoro ha un che di diabolico.

:-)
Mannaggia!!!

Visto quanto è utile il lavoro di Accademia?
chi ha scritto quest'abominio andrebbe coperto di pece e piume

Gli farei pagare un euro di multa per ogni metro di distanza dell'asteroide :-)
Bisogna capirli.. se non presagiscono la fine del mondo almeno una volta al mese, non gli sembra di fare abbastanza : P
sarà mica come la storia di chi gridava 'al lupo, al lupo'?
La volta buona che succede davvero qualcosa di serio, chi li prenderà in considerazione?
Me lo sono sognato io oppure il sottotitolo originale del thread era "Asteroidi e imbecilli"?

Adesso è un più diplomatico "Asteroidi e incoscienti" :P
Me lo sono sognato io oppure il sottotitolo originale del thread era "Asteroidi e imbecilli"?

Sì. Poi, quando ho allargato il tema a includere lo svarione del Corriere oltre all'allarme idiota di Libero, ho rimodulato il sottotitolo. L'URL serba traccia dell'originale.
[quote-"[the blogger formerly known as ǚşå÷₣ŗẻễ]"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/asteroidi-e-imbecilli.html#c8927155518361022672"]
Me lo sono sognato io oppure il sottotitolo originale del thread era "Asteroidi e imbecilli"?

Adesso è un più diplomatico "Asteroidi e incoscienti" :P
[/quote]

Guarda qui, mentre mi metto gli occhiali scuri... FLASH!
Te lo sei sognato.
Ripeto: te lo sei sognato.
A proposito del Corriere, ieri sono arrivati a dire che a causare i problemi di E. coli in Francia sarebbero germogli di MOSTARDA! A quando un nuovo colpevole, i germogli di maionese?!?

Batterio killer, i germogli di Bordeaux sarebbero stati comprati in Italia

(i germogli sono di senape, ovvero moutarde in francese e mustard in inglese)
Per Licia

A proposito del Corriere, ieri sono arrivati a dire che a causare i problemi di E. coli in Francia sarebbero germogli di MOSTARDA! A quando un nuovo colpevole, i germogli di maionese?!?

Batterio killer, i germogli di Bordeaux sarebbero stati comprati in Italia

(i germogli sono di senape, ovvero moutarde in francese e mustard in inglese)


Giusto, ma citiamo con completezza e mettiamo anche il link:

http://tinyurl.com/6hvhrr4

[quote]Lo ha detto Nacho Parra, il direttore del negozio Jardiland di Villenave d'Ornon, dove i germogli di trigonella (fieno greco), di mostarda e di rucola, erano stati acquistati. [/quote]
Scusa Licia, il link c'era già. Era incorporato. :-/
@Paolo OT ma non troppo: vorrei lasciare ad Acca la libertà di decidere quando un errore ortografico è dovuto alla fretta (attiva modo PENSA A UN TRAMONTO SUL MARE O AL PROFUMO DI UN PRATO DI MONTAGNA ma NON pensare all'ERRORE CHE HAI APPENA LETTO) oppure a ignoranza (disattiva modo PENSA A... ). Ad es. in molti scrivono "bho" invece di "boh" oppure "hei" invece di "ehi": in quel caso anch'io provo una specie di sofferenza fisica simile allo stridìo di un arpione sulla lavagna... oddio... stridìo... stridio... ACCADEMIAAAA AIUUUTOOOooo...
Anche questa notizia mi sa un po' di esagerazione giornalistica.
Rottami spaziali a 250 mt dalla ISS e ben 6 astronauti rifugiati dentro la Soyutz.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2011/06/28/visualizza_new.html_811868768.html
Rottami spaziali a 250 mt dalla ISS e ben 6 astronauti rifugiati dentro la Soyutz.

No, è reale. Confermata da fonti tecniche.
Credevo impossibile far entrare 6 astronauti nella Soyutz.
Non oso pensare se dovessero rientrare cosi...
Credevo impossibile far entrare 6 astronauti nella Soyutz.

No, aspetta. Sono 2 Soyuz. Tre astronauti ciascuna.
Attivissimo: "Presumo che Giovanni Caprara, giornalista molto preparato in materia aerospaziale..."

a quanto mi risulta Caprara e' uno dei piu' incompetenti giornalisti [sic] scientifici che abbiano mai calpestato il pianeta (oltre al buon senso). In questo articolo sul CdS di oggi soltanto (ma potrei fare decine di esempi):

1. "dimentica" di scrivere che l'immagine e' una impressione d'artista - ovviamente - non un immagine reale presa da Spitzer.

2. Non si tratta affatto della "prima luce di un pianeta alieno.", come si afferma nell'incipit dell'articolo, ma della prima radiazione infrarossa che proviene da un pianeta roccioso come la Terra o Marte, e non gassoso come Giove. Anche se la massa e' quella di un pianeta molto piu' grande della Terra. Per non dire nulla di quel "ma" che separa le due affermazioni "è il doppio della nostra Terra" e "ha una massa otto volte superiore." Anche uno studente delle medie sa che della sfera il volume qual'e'? Quattro terzi pi greco erre tre... in altre parole se il diametro e' doppio la massa tendera' ad essere proprio 8 volte di piu'. In realta' temo che uno dei due parametri - il diametro - sia stato stimato a partire dall'altro. Quindi rifrasando, "ha dimensioni circa doppie di quelle della nostra Terra e una massa 8 volto superiore".

3. il livello di tutto l'articolo e' piu' o meno lo stesso di quello dell'articolo del corriere sul fenomeno della superluna: temino delle medie, scritto pure male, insomma.

p.s. perche' al CdS non diano qualche lira a un qualche dottorando di Fisica con specializzazione in Astronomia per fare questo lavoro, invece di dare spazio a un simile incompetente (pure un po' lavativo visto il modo con cui gestisce il forum del Corriere che dovrebbe trattare di scienza e spazio) proprio non lo so.
in altre parole se il diametro e' doppio la massa tendera' ad essere proprio 8 volte di piu'.

...assumendo però, del tutto arbitrariamente, che la densità sia paragonabile.
Il punto e' proprio che non c'e' molto da stupirsi se un pianeta roccioso ha un diametro doppio di quello della Terra MA un volume che e' 8 volte superiore. Ma ho usato il verbo "tendera'" ed ho anche espresso il dubbio (rivelatosi scorretto - leggi nel seguito) che uno dei due parametri sia calcolato dall'altro.

"55 Cancri e" e' stato rivelato misurando il doppler-shift indotto sulla stella intorno alla quale ruota dalla sua massa. Questo metodo consente di misurare la massa dei pianeti, non le loro dimensioni o la loro composizione. Successivamente pero' e' stato anche osservato il transito del pianeta sulla stella, il che ha dato la possibilita' di misurare la radiazione emessa in certe bande IR (per sottrazione da quel che rimane durante l'occultazione) e di misurare il suo diametro tramite il tempo necessario a completare l'occultazione ("transit light curve").

Quindi le due misure sono indipendenti (anche se con ampi margini di errore) e danno una misura diretta della densita' del pianeta, permettendo di discriminare tra un pianeta gassoso e uno roccioso. Spitzer e' quindi stato in grado di misurare l'intensita' della "luce" (in realta' radiazione infrarossa, credo 3-180 um di lunghezza d'onda) emessa dal pianeta. Una "prima" per un pianeta roccioso... Questi sono i dati reali, per chi fosse interessato.

Scusate la prolissita', tutte cose che magari Martino e altri sanno gia', ma tentare di spiegare fornisce a volte l'opportunita' di capire meglio...
buongiorno paolo buone feste inanzitutto e buon anno nuovo a lei e famiglia,sono pamela sa da un certo periodo giRA la storia sull asteroide da14 su la rete internet sopratutto su psicosi2012 io sono abbastanza tranquilla perche' ho parlato sia con rosa contino che con menichelli e anche ho avuto la fortuna di parlare con gianni comoretto astrofisico e m hanno etto che non ci sono pericoli per noi ,posso sapere gentilmente lei cosa ne pensa e sopratutto cosa ne sa' di cio' ...e poi sa paolo che il 15 febbraio data presunta della caduta dell asteroide e' il mio compleanno ...??spero di poterlo festeggiare come tutti gli anni faccio 32 anni speriamo bene io la ringrazio per avermi ascoltata l abbraccio forte !!grazie per il suo tempo dedicato a leggere la mia mail ...a presto paolo pamela!! :D
Pamela,

non t'è bastato l'esempio della bufala della fine del mondo nel 2012? Adesso cerchi un'altra catastrofe? Dai, seriamente! Te lo dico con affetto: piantala di frequentare "Psicosi2012" (un nome, una garanzia) e fai qualcosa di positivo con la tua vita! C'è tanta bellezza, ci sono tante cose belle e importanti da fare, persone da aiutare; non farti incantare ancora dai menagramo.

I fatti sono semplici: non c'è nessuna conferma scientifica di caduta di asteroidi che possano causare danni significativi. Sii serena e lascia perdere quegli imbecilli.
scusi paolo io lo so ' che lei ha perfettamente ragione io non voglio cascare dentro nussun tuunnel come in quello del 21 dicembre pero so' dove affidarmi quando ho qualche dubbio,e se lo chiedo a lei e' perche'so'che puo' darmi isposte scientifiche..io piu che altro piu' che per me volevo fermare quei pazzi che cominciano a incutere terrore ad altra gente,e so ' che voi avete questo potere ,anche se so' che avete di meglio da fare che perdere tempo!!e' anche vero che mi piace sentire da chi come voi e' esperto in materia o a contatto con chi e' esperto ,sentire che non succedera' nulla!!qua non si tratta di andarsele a cercare ormai queste fantomatiche catastrofi te le trovi in ogni dove ma sopratutto sulla bokka di tutti!!per questo mi sono permessa di disturbarla perche' so' che di lei mi posso fidare ,ma sopratutto si possono realmente sapere le realta dei fatti!!!miauguro con tutto il cuore che non succeda nulla anche perche' faccio 32 anni :) e vorrei festeggiarli con i miei bimbi e mio marito ..cmq le chiedo scusa se l ho disturbata e spero vivamente di non averla irritata!!!grazie per il tempo dedicatemi!!!un abbraccio pamela!
Pamela,

volevo fermare quei pazzi che cominciano a incutere terrore ad altra gente

Se li vuoi fermare, il primo passo è non frequentarli. Il secondo è dare per scontato che dicano scemenze fino a prova contraria.

Il terzo è studiare un briciolo di astronomia e frequentare i siti degli astronomi e astrofili, che sanno darti risposte più competenti delle mie.

Il quarto è semplice: il giorno che ci dovesse essere davvero un asteroide a rischio d'impatto, sarà la comunità scientifica a dare la notizie, non la comunità dei cialtroni.


cmq le chiedo scusa se l ho disturbata e spero vivamente di non averla irritata

No, figurati! Volevo solo incoraggiarti a cambiare frequentazioni ed evitare certi ambienti tossici :-)
Grazie Paolo di vero chore ho capito e' Una scemenza ,cioe' scusi quella del 15 febbraio e' Una bufala e posso stare tranquilla ora mi sento piu tranquilla un abbraccio e grazie x la sis pazienza Pamela
@Pamela
Hai detto:

"io piu che altro piu' che per me volevo fermare quei pazzi che cominciano a incutere terrore ad altra gente,e so ' che voi avete questo potere"

Tale potere non lo ha né lo avrá mai nessuno.
Se dovessero operare dalle catacombe avrebbero ancora piú presa.

La buona notizia é che prima o poi, per cercare nuovi trucchi dovranno arrivare al punto in cui saranno costretti a compiere degli studi sostanziali.
Siccome il loro scopo é acquisire prestigio senza dover compiere studi sostanziali, é presumibile che quando si arriverá a quel punto, i ciarlatani si estingueranno.

Purtroppo, cosí come la fine del mondo... non vivremo abbastanza per vederlo succedere, perché probabilmente il punto verrá raggiunto fra svariate centinaia di anni.
buongiorno paolo e buongiorno a tutti voi del grandissimo blog,volevo sapere paolo gentilmente un sito d astronomia,astrofisica serio e affidabile dove potermi rivolgere per ulteriori domande...purtroppo io sono una ragazza che vuole conoscere tutto cio'che puo' servire nella vita.e tutto cio' che non conosco..cosi' recherei meno disturbo anche a lei paolo ...lei e' tanto gentile..davvero e le chiedo scusa se le ho recato troppo disturbo con le mie paure...purtroppo e' difficile evitare certe notizie!!uno non dovrebbe piu' guardare tv,internet ecc ecc e non voglio privarmi di nulla x colpa di gente ignorante,per questo voglio acculturarmi il piu' possibile!!addirittura per esempio gia' non e' passato l asteroide da14 che gia' parlano di una grossa catastrofe del 21 marzo con qq47,ma dico io perche' non esiste una legge che vieta di far scrivere ia ciarlatani...sono procurati allarmi e la gente compresa me s ammala...fate di tutto perche' ci siano controlli raccogliete firme io avessi il potere lo farei....non so' se potete farlo...mi piacerebbe molto si potesse...la gente deve avere degli stop se no siamo rovinati,io voglio vivere felice non d ansia per colpa di gente che s arricchisce sulle paure degli altri ,non e' giusto!!!menomale e ribadisco che ci sono persone stupende come voi che combattono questi personaggi vi voglio bene grazie di cuore di tutto !!!un abbraccio pamela!!
@Pamela

Passando dalle stelle alle stalle... gli animali gregari e sociali hanno un particolare istinto, quando vedono un loro simile spaventato si preparano alla lotta o alla fuga, perché quello che lo ha spaventato potrebbe essere pericoloso per essi stessi.
Non occorrono astronomi, puó dirtelo qualunque vaccaro.

I cialtroni DEVONO giocare su questo istinto, o sul senso di colpa per altri tipi di bufale.

Poi c´é l´invidia, e per giustificarla molte persone additano le persone razionali o previdenti come malvage, e qui entra in gioco un altro istinto del branco, l´isolamento sociale.

Nel definire malvagi quelli che mantengono la calma ti prospettano il rischio di essere messa fra i malvagi, fra i nemici dell´umanitá.

Questo lo ottengono giocando su letture superficiali di statistiche turlucche.

Quindi direi che per difenderti devi partire dal fondo.

per cominciare: uno che si offende o si risente se ti fermi a verificarne qualifiche o referenze é un cialtrone.

1) Chi non é un cialtrone non si offende MAI se qualcuno esamina il suo parere o la sua dichiarazione.

Cercherá di farti sentire in colpa se proverai a farlo, lí é dove devi reagire.

In generale, quando ti senti in soggezione ferma il gioco e recupera il sangue freddo.

2) chi é un cialtrone cercherá di incalzarti, perché ha bisogno che tu rimanga spaventata o assogettata per fare il suo gioco.

Chi NON é un cialtrone ti permetterá di farlo perché va a vantaggio di entrambi che tu sia lucida e calma.
Sei molto gentile nello spiegarmi queste cose con grande calma ,grazie mille di cuore...questo all'arte l insegnarmi come comportarmi,vuoi comunicarmi che di fondo di ciò che sii parla in questo periodo sia x febbraio che x marzo sono tutte bugie?presumo sia cosi'bhe se non ci sono pericoli,io sono contenta anzi,volevo solo farvi capire che vorrei imparare a riconoscere da sola le bugie dalla verita' prima sentendo da voi se sono vere,e poi istruendomi...io t ho capito e ti ringrazio molto credimi ma quello che ancora oggi non capisco e' perche' sia permesso a tutti scrivire e aprire siti di qualsiasi genere su Internet ? Perche' non passa prima agli occhi della polizia postale che controllano e valutano se il materiale e' veritiero e non nocivo?bisognerebbe che questa legge esistesse....cmq pazienza un mega bacio e buona vita a tutti
@Pamela

É una questione di libertá individuali.

Per garantire ai cittadini il diritto alla privacy ed alla circolazione non si possono applicare leggi di quel tipo.

Per garantire la sicurezza e la dignitá della persona (o per lo meno provarci) bisogna aiutare i deboli e gli invalidi, e proteggere i mansueti dai prepotenti.

Questo almeno in teoria...

Sia come sia, non sarebbe possibile vagliare qualsiasi cazzata, né é ammissibile nel pubblico che una delazione senza il supporto di evidenze porti ad una condanna senza processo.
ed i processi costano e fanno perdere tempo. Oltre a questo danno rinomanza alla bufala.

Siccome non é possibile sapere chi é mendace e chi no al momento in cui espone liberamente un´opinione, queste leggi dovrebbero applicarsi a tutti, ed alla fine tutti i cittadini sarebbero di fatto prigionieri dello stato.

Sei giá passata di qui?

http://attivissimo.blogspot.de/p/indice-delle-indagini-antibufala.html
grazie mille puffolotiaccident....sei sempre molto gentile a rispondermi a spiegarmi le cose..io ho un bisogno fisiologico di capire le cose e impararle da voi,che avete sicuramente piu' esperienza di me,e' anche normale che se leggo che due asteroidi mi cascano sulla testa il 15 febbraio e il 21 marzo io devo fare chiarezza e informarmi se il fatto puo essere vero,quindi una catastrofe oppure e' una bufala ,per chi non e' del mestiere sembra pesante a fare sempre continuamente le stesse domande ,ma e' talmente brutto non conoscere che fai il possibile indagare se al cento per cento non succedera' nulla e potremmo continuare a vivere normalmente o siamo a rischio di qualcosa ..capito ???io so' di essere troppo pero' cerco solo di capire la verita' e conoscere nel possibile le cose come stanno,mi scuso sempre per il fastidiio che reco,e' che io mi fido molto di voi,questo sito e sopratutto di paolo!!grazie sempre di tutto un abbraccio forte !!pamela
Puffolotti,

ho cancellato per errore il tuo commento. Lo ripristino:

@Pamela

Credo di poter dire che non disturbi affatto.

Il punto é che avrai bisogno di tempo.

Come avrai giá notato ci sono tonnellate di materiale turlucco, e molto viene prodotto specificatamente per rallentare i processi di demistificazione.
Per questo motivo prima della questione se un´informazione é vera o falsa viene la questione se é attendibile o se non é attendibile.
imparare a tralasciare le informazioni non attendibili (che potrebbero incidentalmente essere vere, ma per saperlo é necessario averle confrontate con informazioni attendibili, vere o false che siano) é indispensabile nel processo, perché perdere meno tempo dietro a vicoli ciechi significa avere piú tempo per valutare testi ben strutturati o ben documentati.

In questo campo é molto difficile riassumere tutti gli aspetti cogenti, o stillare un elenco di regole, che possono riguardare fotografia, ingegneria sociale, psicologia delle folle ecc. ecc.
anche perché in molti processi é necessaria la collaborazione di piú persone oppure il parere di esperti fidati.

Inoltre domande come le tue possono aiutare a sviluppare un punto che magari un esperto tralascia in quanto lo da per scontato, e comunque rispondono ad altre questioni.
grazie paolo lei e' una persona davvero gentile e cordiale ,devo dire anche molto efficente e onesto nelle sue risposte..io capisco bene che ci vuole tempo per avere risposte concrete per poi metterle in atto ,con persone che hanno bisogno di chiarezze,e credo che e' giusto che lei ci metta del tempo,in modo che e' sicuro di cio' che dice ,e puo' mettere in piedi un discorso logico con risposte efficenti e sicure magari prima del 15 febbraio se e' possibile ihahiahaihiahai scherzo paolo ,sdrammatizzzavo,spero che astrofisici e astronomi,riescano a darle piu' certezze e risposte possibile,e anche che riescano nel caso una futura possibilta' di una caduta di un asteroide ,a organizzarsi nel poterci difendere da cio' credo che nel 2013 ci siano precauzioni o ottime difese ,come deviarlo o addirittura distruggerlo ,so' che non e' semplice ,ma la tecnologia spero non serva solo per i telefonini o pc...ci sara' ben qualcosa di provato che possa difenderci ,,,io spero proprio di si,sono fiduciosa in lei,e degli scienziati meravigliosi che abbiamo,le auguro una buona domenica e la ringrazio ancora per avermi risposto!!un forte abbraccio pamela
Pamela,

non c'è nessuna fretta di preparare risposte. E' molto semplice: il 15 febbraio non succederà assolutamente nulla di pericoloso. Se hai dei dubbi, chiedi agli astronomi. Contattari presso l'UAI, per esempio.

Sul sito della NASA trovi i dettagli: http://neo.jpl.nasa.gov/risk/2012da14.html

In sintesi, rischio d'impatto zero.
ok paolo la ringrazio ancora una volta per l aiuto datomi ...non la conosco maa le voglio bene e la seguo moltissimo ...io voglio bene alle persone come lei perche' vi prendete cura della verita' solo per il bene delle persone ,vorrei che il mondo fosse pieno di persone come lei ,e come paolo(pgc)anche lui gran persona m aiuta molto nei miei problemi e stati d ansia ...e la vostra competenza e' stupefacente,fiera d avervi conosciuto ,cmq paolo non ho fretta nel sapere tutte queste cose assolutamente se lei dice che posso fare il mio compleanno in santa pace io la credo (cioe' il 15 febbraio ) era solo un modo per capire quanto ci fosse di vero e solo venendo a conoscenza della verita' che io imparo a conoscere di piu'!!grazie mille e spero che questi catastrofisti che continuano a mettere in giro dicerie di ogni genere un giorno capiscano la grande perdita di tempo che c'e' nel mettere in piedi l impossibile ,la vita e' una e come fa a soddisfarti e a gratificarti se la sprechi in questo modo??boh ....bhe va be' io ho fiducia in voi e ne avro' sempre ,io ho sempre detto che le persone meno credibili sono :quelle che quando ci discuti ti parlano sopra urlano e non ti fanno parlare,quelle che scrivono fatti non attendibili a cui non credono manco loro e poi si dileguano nel nulla e quelli che s inventano un sacco di fregnacce e perdonate il mio termine pur di vendere o essere conosciuti ,io consiglio di andare in cura da qualcuno e usare il proprio tempo nella propria famiglia o coon le persone che si amano e ancor meglio in un hobby,o se proprio si vuole essere qualcuno e si vuole apparire non c e bisogno di fare i catastrofisti ,e con questo non giudico nessuno,ma saprei io cosa consigliargli ,aiutate chi ne ha bisogno come i disabili ,chi e' in mezzo alla strada,perdete il tempo cosi' allora si che sarete premiati per la vostra bonta'e tra virgolette sarete pure nel centro dell attenzione di tutti ,ma e' il centro piu' bello del mondo E' QUELLO DEL CUORE,credo che queste persone credano si appaia di piu' a fare del male che del bene, allora io vi sfido: provate a fare del bene e a smetterla di fare del male ,e poi vediamo chi ha ragione..credetemi le soddisfazioni le troverete tutte li'ma centomila volte ,perche' a fare del male ricordatevi che un giorno molto vicino la gente scoprira' la verita' e il mito che voi credavate di essere svanira' nel nulla perche' la stessa gente che v ascoltava e credeva nelle cattiverie che dicevate soono tutte falsita' allora cominceranno ad odiarvi e sarete ancora meno di quello che siete(zero)semai qualche catastrofista leggesse queste mie parole sappiate non lo dico per offesa ma semplicemente per farvi capire che dalla vita con poco si puo' avere di piu',con onesta,e amore...a fare del male perche' ha raccontare falsita' si fa del male...si riceve male e non si va da nessuna parte prima o poi anche i piu' sensibili come me ,non v ascolteranno piu' e sarete soli ,senza nessuna che v ascoltera' perche' il bene vince sempre sul male,e allora si che sara' una catastrofe,allora per questo io dico sprecate il vostro tempo,anzi la dico meglio impegnate il vostro tempo nel dare qualcosa ,ma non per ricevere,ma semplicemente per essere amati ,allora si che sei qualcuno (CHIEDO SCUSA A TUTTI PER AVERE SCRITTO TANTO SOPRATUTTO A PAOLO ATTIVISSIMO)MA CREDO CHE DELLE VOLTE CERTE PERSONE CON UN PO' DI CONSIGLI SE HANNO IL BUON SENSO POSSONO CAMBIARE delle volte puo ' servire e spero che qualcuno si guardi dentro e cambi ,quando si ha la forza di cambiare in meglio si e' gia' perdonati per il male fatto ...ma lo si deve fare tutti sbagliano ,ma non bisogna perseverare ,bisogna cambiare,grazie per avermi ascoltata una buona giornata a tutti!!e spero di non aver offeso nessuno!
Pamela,

CHIEDO SCUSA A TUTTI PER AVERE SCRITTO TANTO SOPRATUTTO A PAOLO ATTIVISSIMO

Nessun problema per la quantità, ma vai a capo ogni tanto e spezza i paragrafi, altrimenti è difficilissimo leggerti. Grazie!
Scusi Paolo,devo ancora imparare ad usarli person...cmq ho scritto tt quello che volevo dire un Grosso abbraccio Pamela...spero di essermi spiegata bene e non aver annoiato. Nessuno :-D
Pamela non farti impressionare anche dalla copertina del mensile Voyager di ieri dove un titolone dice che fra 60 giorni un asteroide impatterà contro la terra! Come diceva Paolo diffida da Giacobbo & co...ci sono tantissimi siti scientifici seri oltre a questo bel blog a cui rivolgerti per i tuoi dubbi.
ma non gli e' bastato quello che diceva del 21 dicembre??? e poi possibile che nessuno possa contraddirlo???ma gli stronomi o astrofili che sentono quello che scrive e dice eresie,non possono fermarlo???perche' si permette a chi provoca paure di fare soldi e andare avanti ??perche??
@Pamela

Se mi chiedessero quale é la cosa che mi ha sorpreso di piú nella vita, direi che é successo nel periodo in cui ho fatto il rappresentante per una compagnia di telefonia cellulare.
Mi interessava tale lavoro per vedere i meccanismi di persuasione e vendita da vicino.
Un giorno un leader, preoccupato per i miei scarsi risultati, mi ha detto: "Oggi vengo con te nella zona che hai coperto ieri"
La mia obbiezione fu: "Guardi che sono piú che certo che se ci fosse stato lei al mio posto, avrebbe venduto anche la luna"
Lui rispose: "No, non é questo il punto, voglio insegnarti un´altra cosa"
Cosí abbiamo ripetuto insieme il giro che avevo fatto il giorno prima, e non solo quel giorno ha alzato qualcosa come 150 euro di introito personale, ma NESSUN negoziante ha fatto notare in alcun modo che io, presente nel negozio, ero passato il giorno prima proponendo lo stesso prodotto.
Abbiamo visitato piú o meno un centinaio di attivitá, nessun titolare, direttore o commesso mi ha salutato implicando che si ricordava di avermi visto il giorno precedente.

Forse qualcuno lo ha notato, forse tutti lo hanno notato, ma nessuno lo ha fatto presente.

Morale della storia:

Non si puó fermare un temporale prendendo a pugni ogni goccia d´acqua che cade, ma con ombrello e stivali ci si bagna un po´di meno.
scusami ma non l ho capita,oppure l ho capita,ma non sto collegando,sara' che i bimbi non stanno bene e non dormo piu' la notte,forse il tuo senso e' che comunque sta gente andra' avanti ad oltranza anche sapendo di dire delle eresie??puo'anche essere ma come politica non va bene,la gente non puo' continuare a tenere con il fiato sospeso le persone e le autorita' competenti stare li a guardare,la gente si sta ammalando compresa me,di queste persone e delle storie che ogni mese tirano fuori non va bene la cattiva informazione ,non fa bene,ovunque ti giri giri c'e' una notizia negativa e basta uffa,gia' la vita e' amara di per se,perche' non si puo' star tranquilli?perche'abbiamo leggi i cui potremo fare a meno e invece leggi che dovrebbero essere applicate immediatamente vengono escluse??ma dove viviamo??comunque a voi ringrazio da morire siete persone stupende e mi state aiutando sempre di piu',sto imparano anche a comportarmi,anzi sono molto piu' tranquilla per la storia degli asteroidi mi sono un po' acculturata,ovvio la paura un po' rimane,ma mi fido della scienza,e di voi persone che cmq state a contatto con esperti vi voglio bene!!pamela
@Pamela Mazzola
[...]sono un po' acculturata[...]

Ecco, secondo me, quelli sono "gli stivali".
"L'ombrello" è un po' di buon senso.
Diciamo pure che il mondo non é un paradiso; né la societá umana, né la natura.

"Come sarebbe bello se le cose ingranassero senza intoppi" é un pensiero senz´altro condivisibile, ma non porta ad una strategia realistica, ed é ovvio che una strategia immaginaria non puó funzionare nel mondo reale.

La questione é che per affrontare i problemi reali ci vogliono soluzioni reali.

E poi molte persone amano stare nelle tenebre, perché pensano che la cosa le sollevi dalle responsabilitá reali, ad esempio verso sé stessi.
Il fulcro del complottismo e del cospirazionismo é dare a qualcun´altro la colpa del proprio destino, cioé rifiutarsi di prendere in mano il proprio destino.

Questa é una decisione che non puó essere forzata dall´esterno, per la piú ovvia e discernibile delle ragioni:

Non puoi costringere qualcuno a prendere in mano il proprio destino, é un evidente controsenso.

Chi volesse farlo, dovrebbe cominciare ammettendo che...

"Quello che succede di brutto ad una persona é (non sempre ma spesso) colpa sua"

Non degli alieni, non del presidente degli stati uniti, non del granrabbino di losangeles, non del venditore di kebab in fondo alla strada, non di berlusconi.

La sfiga esiste, su questo non c´é dubbio. Proprio perché la sfiga esiste, la propria filosofia dovrebbe tenerne conto.
Mi é venuto in mente un esempio forse migliore: Un incendio in una scuola.

Per prima cosa il pompiere deve portar fuori chi é rimasto dentro, quando tutti quelli che é ragionevole portar fuori sono al sicuro...

Bé, a quel punto le fiamme non bruciano niente che abbia realmente importanza...

Invece preoccuparsi di spegnere le fiamme per poi tirar fuori i sopravissuti, nel caso ne sia rimasto qualcuno, condurrebbe ad un disastro.

Specialmente quando non c´é nessun idrante a disposizione.
io ringrazio sia giuseppe che puffolottiaccident,ma posso chiedervi una cosa ? ma posso stare serena il giorno del mio compleanno o devo avere paura di qualcosa ??non sto capendo niente mi viene da piangere perche' entro in confusione uffa e mi sento ignorante perche' vi sto disturbando continuamente,non cade l asteroide vero il 15 febbraio??paolo m ha detto che posso stare tranquilla,vi chiedo questo ,perche' tutto quello che ho letto m ha messo un po' di confusione scusatemi ..e spero di non avervi stressato troppo perdonatemi!!vi chiedo questo perche' forse ho frainteso :'( chiedo scusa un abbraccio pamela( tutta colpa degli attacchi di panico)
@Pamela

Puoi stare serena sempre.

Quello che era valido per il 21 dicembre é valido anche per il 15 febbraio o il 17 giugno o il 24 settembre o gli altri 362,248 giorni dell´anno: avvisi di pericolo arriverebbero direttamente dagli osservatori, e non dai presentatori televisivi.
ti ringrazio tanto,ma tu sei un astrofisico,sei cosi' preparato :)grazie molte vuol dire che sonoi soliti cattivi che mi spaventano!!e' certo c
mq che
non succede niente e sono gia' molto contenta l ho detto sempre e lo diro' sempre!!grazie a tutti!!un abbraccio pamela
@Pamela

Non sono un astrofisico.

Anzi, in effetti quanto a cultura scientifica é probabile che fra i frequentatori ricorrenti o addirittura assidui io sia quello di piú scarso livello. (ho cercato di dire scientificamente: "guarda che stai parlando col mona della compagnia")

é solo che sto attento a chi usa l´affabulazione come argomento. Se il suo argomento avesse valore non avrebbe bisogno di ostentare una presumibile posizione.
haaahahahaaha sei simpaticissimo,pero' tu sei sicuro che possiamo stare tranquilli,ti sei informato?sai ke io soffro d attacchi di panico..per questo faccio mille domande.e divento patetica,e vado a fondo ,perche' ho solo paura,,grazie per avermi tranquillizzata un abbraccio !!pamela