Cerca nel blog

2011/06/27

Disinformatico radio di venerdì

Pronto il podcast del Disinformatico di venerdì


È scaricabile temporaneamente qui su RSI.ch o da Itunes il podcast della puntata del Disinformatico radiofonico di venerdì scorso. Ecco i temi, con i relativi articoli di supporto: l'arrivo di Firefox 5, alcuni dati sul giro di denaro del crimine informatico, l'allarme ufficiale svizzero per false mail di UPS, una breve storia del Konami Code e la fotocamera Lytro che permette di scegliere la messa a fuoco dopo lo scatto.

11 commenti:

gamba ha detto...

Paolo, ti consiglio questo sito: http://konamicodesites.com/

Anonimo ha detto...

Non è molto elegante un titolo che termina con due punti, Podcast pronto:

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie, Accademia. Ho corretto.

Slowly ha detto...

Oh che bello, finalmente ho trovato un softwarozzo che funziona bene per i podcast su Android.
Certo, averti sempre in tasca fa un pò senso eh? :D
Un minuto di silenzio per la mia PSP, per piacere... (m'è venuto addosso un lavandino pieno d'acqua).

I codici... sequenze semi impossibili da fare ESATTAMENTE in un dato momento.
A volte era più difficile inserire il codice per il "trucco" che avanzare normalmente nel gioco.

:D

Michele ha detto...

Ciao Paolo,

che ne pensi della notizia del Telegraph di oggi?

http://www.telegraph.co.uk/news/newstopics/howaboutthat/ufo/8599547/UFOs-spotted-over-London.html

[the blogger formerly known as ǚşå÷₣ŗẻễ] ha detto...

"Un minuto di silenzio per la mia PSP, per piacere... (m'è venuto addosso un lavandino pieno d'acqua). "

Quando si dice "non se ne separa mai, se la porta anche al cesso" :D

Anonimo ha detto...

Per Michele

Lo spazio per le segnalazioni è qui: http://attivissimo.blogspot.com/p/segnalazioni.html

Danilo Salvadori ha detto...

Ah, il "Konami code"! L'unico modo per poter terminare Contra senza impazzire... :-)

Replicante Cattivo ha detto...

Il konami code funziona anche su Facebook, facendo comparire degli aloni luminosi che si muovono grazie al mouse. Se usate Firefox, bisogna prima disabilitare la ricerca del testo tramite digitazione (altrimenti quando premete B e A compare la casellina di ricerca).

Tralaltro, io sono un possessore di "Gradius" originale su cartuccia NES ed effettivamente si trattava di un gioco difficilissimo. Comunque il cheat code poteva essere utilizzato solo una volta durante la partita.

Slowly ha detto...

Anche thunderbird è passato di netto alla 5.0.

E' proprio un trend eh?

Slowly ha detto...

Dimenticavo...

e Opera alla 11.50! :P