skip to main | skip to sidebar
34 commenti

Whatsapp non “diventa” a pagamento: lo è già. Inutile mandare a 10 amici

Questo articolo vi arriva grazie alla gentile donazione di “luigiri*”. L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

“Whatsapp sta per diventare a pagamento a meno che tu non sia un utilizzatore frequente. Se hai almeno 10 contatti invia questo sms e il logo diventerà rosso per indicare che sei un frequente utilizzatore.” Questo è un esempio del testo che circola, principalmente come SMS e come messaggio su Facebook, a proposito dell'applicazione di messaggistica per telefonini Whatsapp.

È una bufala. Lo segnala Hoax-Slayer.com, che cita il testo della versione inglese dell'appello fasullo: “WhatsApp is going to cost us money soon. The only way that it will stay free is if you are a frequent user i.e. you have at least 10 people you are chatting with. To become a frequent user send this message to 10 people who receive it (2 ticks) and your WhatsApp logo should turn Red to indicate a frequent user”.

Lo segnala anche il sito del produttore senza troppi giri di parole: “È una bufala. Davvero”. È semplicemente una variante di bufale analoghe che circolano a proposito di MSN Messenger e altri servizi. A seconda del sistema operativo, l'applicazione in sé può essere a pagamento (99 cent sull'App Store di Apple, per esempio) oppure gratuita ma con pagamento di un canone dopo il primo anno d'uso (1,99 dollari/anno sull'Android Market, per esempio). Mandare il messaggio-bufala a dieci amici e diventare utenti assidui non cambia questi costi. Non ci voleva molto per scoprirlo, ma come al solito per molti è più comoda la strada pigra dell'inoltrare a tutti senza controllare.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (34)
Per completezza di informazione, su Android l'applicazione è gratuita per un anno: http://www.whatsapp.com/android/

Non conosco i dettagli delle altre piattaforme!
Ciao Paolo vorrei segnalarti che la versione per android nelle descrizione del app c'è scritto che il primo anno e gratuito ed il successivo $1.99
Nella versione per blackberry, nello stato di attivazione servizi mi spunta una data ddo scadenza del periodo di prova gratuito... mi sapete confermare se anche per BB è diventato gratuito?
Palese. Ho infamato il mio amico che mi ha passato questo messaggio.

Comunque non è gratuito, su Android dopo un anno di prova, devi pagare per usufruirne di un altr'anno.
Non diventa a pagamento perchè lo è già! Nella descrizione dell'applicazione che ho nel mio Android c'è scritto:

"First year FREE! ($1,99/year after)"

Quindi a meno che non sia cambiato qualcosa negli ultimi giorni il titolo "Whatsapp NON diventa a pagamento" è fuorviante. Saluti
Confermo che la versione Android dalle informazioni in rete (e anche quelle fornite dall'azienda stessa) è gratuita per il primo anno e poi costerebbe 1,99 dal secondo in poi.

Dico costerebbe perchè io ce l'ho da più di un anno, ma al momento nessuno mi ha ancora chiesto una lira (app scaricata per le normali vie del market ufficiale).
Ho aggiornato l'articolo per rispecchiare i costi dell'app in alcuni casi e i costi di canone in altri casi.
WhatsApp *è già* a pagamento, come scritto nelle condizioni di contratto. Se poi nessun pecorone le legge...
Ma infatti su iPhone si paga già dal primo anno... Ecco perchè uso Viber, che è veramente gratuita...
come già detto da Roby10,benchè le condizioni dicano che il servizio è gratuito solo il primo anno,anch'io non ho dovuto pagare per continuare ad usufruirne.alla scadenza del periodo di prova,questo viene automaticamente prorogato. non ho conosciuto nessuno che finora abbia dovuto pagare l'abbonamento. (da non confondere con il costo dell'applicazione scaricata da Appstore per iPhone!)
Sul vecchio Symbian del mio cellulare, è gratuito senza scadenze.
Potrebbe essere una trovata pubblicitaria..?
La butto lì.
Scusate l'off topic ma... Non è possibile!!!! http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3918
Ma com'è che sono tutti pazzi per whatsapp? Cioè, capisco che skype come sistema di messaggistica abbia sempre fatto pena (dovendo essere entrambi online ecc) ma mi pare che 'sto whatsapp faccia, a pagamento, quello che ICQ fa da anni e gratis... O mi sbaglio?
@ Giovanni Rossi

Infatti. Leggi tutto l'articolo, con particolare attenzione alle ultime righe.
@ stupidocane

Non mi riferivo all'articolo ma alla discussione che ne è scaturita! Molti credono alla teoria del complotto, hanno tirato in ballo barche americane fantasma e robaccia simile. Dopo un po' ho smesso di leggere perché era un insulto alla mia intelligenza, ma se non ho capito male Sertes ha difeso la teoria del complotto, e altri con lui! Questa è la gente con cui Paolo deve confrontarsi!!!
Chiusa MegaUpload d'autorità:

http://www.washingtonpost.com/business/technology/apnewsbreak-workers-indicted-at-one-of-worlds-largest-file-sharing-sites-megauploadcom/2012/01/19/gIQAJPIRBQ_story.html
Chiusa d'imperio MegaUpload:

http://www.washingtonpost.com/business/technology/apnewsbreak-workers-indicted-at-one-of-worlds-largest-file-sharing-sites-megauploadcom/2012/01/19/gIQAJPIRBQ_story.html
Io ho saputo che se giri una determinata email a tutti i tuoi contatti, Microsoft ti traccia l'invio e per ringraziarti ti regala un computer nuovo.

E' vero. Funziona!

:-)
L'articolo di Luogocomune lo ha segnalato anche qualcun altro ieri in un commento ad un altro articolo di Paolo e così sono andato a vederlo.
Premettendo che l'ho letto molto velocemente, devo ammettere che mi è piaciuto molto e che se lo avessi trovato pubblicato qua, avrei comodamente creduto che l'avesse scritto Paolo.
[quote-"Giovanni Rossi"-"/2012/01/whatsapp-non-diventa-pagamento.html#c5017510623781634653"]Scusate l'off topic ma... Non è possibile!!!! http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3918 [/quote]
"i passeggeri di ciascun ponte pisciano su quelli di sotto, a cascata"
Spero che almeno lui, che non è "fessacchiotto" come lo siamo noi, abiti all'ultimo piano del suo condominio :-)

(Perché il pulsante "quote" non funziona con Chrome? E perché, qualunque sia il motivo, non si risolve? Sarà un complotto delle forze occulte? Un loro segnale che io sto ignorando?)
@ Giovanni Rossi

Scusami, pensavo ti riferissi all'articolo credendo fosse di Mazzucco. :)
per gli ignoranti.................. quando passa a pagamento, e non passerà , ma passa ti viene scalato dal credito o abbonamento... provate ( per chi lo ha gia da piu di un anno ) a esarlo con credito zero
il costo dell applicazione sarà scalato dal credito
A quest'ultimo commento risponderei con una tipica espressione romana, ma mi voglio trattenere e cercare di essere gentile verso l'ennesima persona che pensa di avere scoperto un segretissimo complotto.
Cercherò di essere "a prova di scimmia".
- WhatsApp funziona tramite rete internet (3G... e così via);
- La rete internet è a pagamento, sia che tu abbia un contratto flat (quindi paghi un tot al mese per un tot di traffico o senza limiti) sia che tu abbia una ricaricabile (e quindi paghi un tot per ogni secondo, minuto o ora che sei connesso);

... ERGO...

... se non hai soldi sul cellulare è OVVIO che WhatsApp non funziona, in quanto NON si collega.

La faccio ancora più semplice:
- Contratto flat: WhatsApp funziona sempre (basta che ci sia la rete, ovvio), ma se superi la soglia consentita (se hai una soglia) OVVIAMENTE paghi il traffico extra.
- Ricaricabile: se finisci i soldi, non ti colleghi (e non solo a WhatsApp). Punto.

Sono comunque un pessimo disegnatore, quindi non posso aiutare con un disegnino.
Ma sei un grande Paolo! Senza di te dove saremmo! Grazie mille!
Sei un grande Paolo! Grazie!!
I costi sono cambiati per Android, ora è 99 centesimi di euro, come ho riportato qua http://www.ildottoredeicomputer.com/2012/12/whatsapp-pagamento-cosa-ce-di-vero.html

Ciao
Doc.
io l'ho comprata visto che è molto comoda come app, mi sembra di ricordare 0,96 euro, io l'ho pagato nel denaro corrente, selezionando stato italia
io l'ho pagato nel denaro corrente

Perché? Accettano anche i talleri? ;P
Da domenica mattina grattarsi le orecchie diventerà a pagamento. 0,01 cent se si usa il mignolo, 0,02 cent se si usa l'indice. Grattate le orecchie di almeno 10 amici, fate 20 flessioni e sarè gratis anche per voi! E' tutto vero! L'hanno detto in TV... :-)
whatsapp deve essere gratis non a pagamento
whatsapp deve essere gratis
whatsapp deve essere gratis

Visione assolutista, disincanto, superficialità, ignoranza generale e sbandierata come vessillo d'indipendenza, svogliatezza nel leggere i contratti d'uso dei programmi, certezze indistruttibili fino alla prossima collezione primavera-estate...

Aah, che bello avere ancora 12 anni...