skip to main | skip to sidebar
7 commenti

Stasera la Luna è a Viareggio

Stasera il campione di roccia lunare che Luigi Pizzimenti ed io siamo andati a prendere per voi alla NASA a Houston sarà a Viareggio, presso il Museo della Marineria in Lungo Canale Est 32, alle 21, da vedere nell'ambito della conferenza che ne spiega la storia e l'avventura.

Domani, dalle 15 alle 17, la roccia sarà in esposizione sempre al Museo e io e Luigi saremo a disposizione per rispondere alle domande dei visitatori.

L'evento è curato da Paolo Miniussi ed è reso possibile dalla stretta collaborazione con il GAV (Gruppo Astrofili Viareggio) e lo staff del Museo della Marineria. Questi sono i contatti per tutti i dettagli: info (chiocciola) octobersky.it, telefono 380.4291408, Octobersky.it.

Aggiornamento (2015/05/24). Ecco una foto da dietro le quinte: davanti al pubblico c'è Paolo Miniussi, organizzatore instancabile della serata.


Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (7)
Peccato, la mail dalla mailing list che parlava di questo evento mi è arrivata alla cinque di questa mattina.
Un po' tardi mannaggia!
Scanner,

la roccia è visibile ancora oggi dalle 15 alle 17 e noi siamo con lei, magari fai in tempo.
Sono felice che la serata sia stata fatta in uno dei luoghi più belli e (ahimè) misconosciuti di Viareggio. Se ce la faccio passo oggi, se no alla prossima!
La conferenza è stata molto interessante e non capita certo tutti i giorni di vedere un pezzo di Luna... da 50 milioni di $!
Grazie a tutti quelli che hanno organizzato questo evento
Grazie a tutti gli organizzatori della serata e particolarmente agli "inarrivabili" Luigi e Paolo (se non ci fossero bisognerebbe inventarli!), in particolare Paolo, che, dopo tanti anni di lettura del suo blog, ho avuto finalmente il piacere di conoscere di persona e ringraziare per tutta la sua inesauribile e preziosissima attività di divulgazione scientifica.
Serata ben organizzata, con una presentazione ben fatta e coinvolgente... pur essendo da anni appassionato dell'argomento delle missioni lunari, mi sono emozionato lo stesso.
E poi c'era lei...la "star" della serata... la roccia lunare !
Una domanda che mi è venuta in mente oggi: in una delle foto si è visto l'astronauta/geologo Schmitt nel modulo lunare conciato come uno spazzacamino, ma non c'era il rischio che tutta quella polvere causasse qualche danno al modulo stesso?
Federico,

ma non c'era il rischio che tutta quella polvere causasse qualche danno al modulo stesso?

C'era eccome: non tanto durante la presenza sulla Luna, dove la gravità la faceva comunque cadere sul pavimento del LM, ma dopo il decollo, quando il LM si trovava in caduta libera in orbita e quindi la polvere fluttuava ovunque, col rischio di causare corti circuiti e di essere inalata.

Faceva parte dei rischi che allora si era disposti a correre.