Cerca nel blog

2007/01/24

Joost, arriva la TV via Internet?

I creatori di Skype e Kazaa "reinventano" la TV via Internet: Youtube, fatti da parte


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Niklas Zennström e Janus Friis, già noti per aver realizzato programmi rivoluzionari come Skype (telefonia via Internet) e Kazaa (scambio di file peer-to-peer), ci riprovano con Joost. Si tratta di un programma, disponibile per ora soltanto come versione beta e soltanto per Windows, che permette di distribuire programmi televisivi e altri video usando un sistema peer-to-peer.

Il vantaggio di Joost rispetto ad altre soluzioni di video via Internet, come per esempio Youtube, è che i costi e gli oneri tecnici di distribuzione non sono più a carico del sito che offre il programma, come avviene nello streaming tradizionale, ma vengono ripartiti fra gli utenti, perché chi riceve un video tramite Joost lo ritrasmette anche ad altri utenti.

L'idea è di realizzare un vero e proprio network televisivo internazionale via Internet, sostenuto dalla pubblicità, come la televisione commerciale tradizionale. Sono già in corso le trattative con i grandi produttori di contenuti video.

L'interfaccia di Joost è molto elegante (overlay trasparenti) e chi ha provato il software dice che il cambio di "canale" è istantaneo, cosa che neppure Youtube e gli altri sistemi di distribuzione video riescono a fare. Per contro, il consumo di banda di Joost è molto elevato: secondo The Inquirer, si parla di 1 GB da scaricare, più 150 MB di upload, per ogni 10 ore di video. Se avete una connessione Internet a consumo, insomma, Joost non è affatto a buon mercato (come del resto non lo sono, per voi, tutti i servizi che consumano molta banda).

Ho chiesto di partecipare al beta test (ho ancora una macchina Windows sacrificabile), e chi è già tester Joost può inviare un invito ad altri utenti (se qualcuno me ne manda uno, salto la coda ne ho già ricevuto uno, grazie Vittorio!): appena ci sono novità, ne parlerò nei prossimi articoli.

57 commenti:

Giamm ha detto...

dai paolo mi meraviglio di te...

ma quale novità!!! e la p2p tv che esiste da 2 anni con i canali cinesi/japponesi????

quella usata per vedere le partite di pallone?? le polemiche per le denuncie , e l'oscurazione dei siti che linkavano le trasmissioni cinesi... Gli avvocatoni di mardok... la campagna fate skyfo!!!

poi dici a beppe che scrive senza informarsi!!

Zage ha detto...

Wow che tempismo Paolo! Proprio ieri mi informavo su questo Joost, già The Venice Project (nome decisamente migliore... non hanno rotto anche voi tutti questi GOOOGLE, JOOOOMLA, YOOO TOOOOBE, è l'era delle U?). Anch'io ho chiesto di fare da tester e sono in attesa.

matteo

Paolo Attivissimo ha detto...

>ma quale novità!!! e la p2p tv che esiste da 2 anni con i canali cinesi/japponesi????

Non ho scritto che Joost è il primo p2p applicato alla TV. Conosco bene Coolstreaming e compagnia bella. Noterai infatti le virgolette intorno al termine "reinventa".

Tieni presente, inoltre, che la novità di Joost è che vuole presentarsi come servizio legale, stringendo accordi con i produttori, invece di tentare la via dello scrocco come i suoi predecessori.

C'è poi la qualità video migliorata e l'interfaccia drasticamente più moderna, per cui di differenze rispetto al software che citi ce ne sono parecchie.

Inchiostro Simpatico ha detto...

Chi ha la nomea di fare le cose bene, ovvero i creatori di Skype, parte sempre con molta attesa e pubblicità.

Joost non è il primo software, ma l'obiezione di giamm è corretta. Infatti molta stampa non specializzata (Corriere e Repubblica ad esempio) ha scritto articoli inneggiando alla novità assoluta.

Altro progetto analogo è Bubblegum di Scaglia (Fastweb). Scaglia si è autofinanziando con parte delle azioni fastweb in suo possesso. In questi giorni fastweb è crollata in borsa (parte male).

Concordo su Youtube. A mio avviso è un sistema che non può reggere ancora a lungo. Struttura client-server che richiede moltissima banda ed un sempre maggior numero di server. Se i server si spengono addio filmati. Stessa sorte subirà Myspace (già le sue pagine sono lentissime).

E' ancora da vedere se le Major accoglieranno di buon occhio questa novità, vista la loro proverbiale miopia ed avidità.

senza_nick ha detto...

Ho chiesto anch'io di diventare beta tester, ancora una settimana fa: purtroppo nada :-(
Se mi arriva qualcosa ti contatto, Paolo.
Certo che 1 Gb...
e comunque ho letto (non ricordo dove...) che sono comunque video, e non vere e proprie trasmissioni: se uno passa da un "canale" all'altro e poi torna al precedente, riparte dal principio. Spero proprio di non sbagliarmi, odio far brutte figure :-P

Anonimo ha detto...

qualche altra informazione si puo ottenre qui: http://www.wired.com/wired/archive/15.02/trouble.html


andrea

Vi ha detto...

Mi son proposto come tester pure io (1 settimana fa). E pure io da buon italiano sono in cerca di un invito per saltare la fila.

senza_nick ha detto...

E pure io da buon italiano sono in cerca di un invito per saltare la fila

E' un espediente per attirare la gente, come gli inviti per la Google Mail..

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo,

a proposito di internet e tv, mi dai il tuo parere su zattoo?

Chris

vitto ha detto...

Ciao Paolo,
ti ho appena mandato l'invito a provare Joost!
Buon divertimento,
Vitto

TNT ha detto...

Se devo essere onesto, evito come la peste qualsiasi cosa sia "dagli inventori di Kazaa" (uno dei programmi con il maggior numero di spyware della storia). Quando leggo poi "sostenuto dalla pubblicita'"...

Paolo Zago ha detto...

L'unica cosa "rivoluzionaria" di Kazaa che io ricordi e' il fatto che era un colabrodo, meta preferita di hacker non proprio "simpatici"... Skype non e' da meno, non brilla certo per la sicurezza.

Paolo

Anonimo ha detto...

io Skype non lo trovo così colaborado così come si dice,m specialmente la versione 3.0. Ciò posto, un cosngilio a Paolo: occhio che l'agreement delal versione beta di Joost non ti permette di parlarne pubblicamente.

Aleister ha detto...

Boh io non trovo Skype comodo. Preferisco jajah: non installi niente, non scarichi niente, una volta avviata la chiamata puoi spegenere il pc ed è molto conveniente.

Poi vabbe ognuno ha i suoi gusti.

loredana di cicco ha detto...

ci saremoa anche noi

Paolo Attivissimo ha detto...

>Ciao Paolo,
ti ho appena mandato l'invito a provare Joost!
Buon divertimento,
Vitto

Ricevuto e utilizzato, grazie!

Vittorio ha detto...

Qua c'è un'altro vittorio che vorrebbe ricevere l'invito :)
vitto[trentadue]et hotmail.com

senza_nick ha detto...

speravo che qualcuno avesse colto che c'ero anch'io... :(

:-P

senzanick et gmail punto com

p.s. nel frattempo, proverò anche Babelgum se riesco: pare sia molto + convincente di Joost.

roby ha detto...

...è possibile un invitino anche per me??:))

robj81 at gmail dot com


Merci

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti,
Scrivo a questo gruppo per informare che esiste un forum curato
dall'agenzia investigativa AMICO (Svizzera) che si sta occupando della
ricerca di Erika Ansermin, che risiedeva ad Aosta amata ed apprezzata
da tutti.
La famiglia e' nella piu' completa disperazione dopo due anni dalla
scomparsa, ancor di piu' ora che il padre di Erika e' morto in seguito
ad una grave malattia sperando fino all'ultimo di poter riabbracciare
la figlia.
Sensibilizzando la gente di Aosta credo sia possibile fare breccia in
quel muro di silenzio ed omerta' che ancora avvolge il caso con
l'intento di dare alle autorita' che se ne occupavano (e si stanno
ancora occupando anche se non ufficialmente) indizi sufficienti per
poter scrivere la parola fine ed arrivare finalmente alla verita' su
quello che e' successo ad Erika.
Confido in voi, il link vi permettera' di accedere al forum, e'
sufficiente registravi anche in forma anonima e partecipare magari
dicendo cose di cui nessuno era al corrente prima.
Fate la vostra buona azione quotidiana.
Buona giornata a tutti


http://www.investigazioni.ch/phpbb/viewtopic.php?t=5&postdays=0&postorder=asc&start=0
_________________

ulisse ha detto...

Non so cosa sia di preciso questo Joost, se si trata di una versione "potenziata" di youtube o simili, allora esiste già da un po' anche Zudeo[1], basato sul famoso client bittorrent Azureus.

[1] http://www.zudeo.com/az-web/content/FeaturedContent.html

Nico ha detto...

Per caso qualcuno disponde di un invito a Joost? un sincero grazie a chi vorrà inviarmelo!

webwards [at] gmail [dot] com

/n.

Davide ha detto...

a me 1 gb di download e 150mb di upload ogni 10 ore non sembrano tanti... stiamo sempre parlando di un IPTV e un minimo di qualità è necessaria

PS: l'ho anche provato Joost e promette molto bene

Umberto Spagnoli ha detto...

Sarei curioso anch'io di provarlo per confrontarlo con i predecessori ... nessuno mi invita? jumby (at) libero (dot) it

Depa ha detto...

Personalmente ritengo che non sia tanto YouTube il concorrente, pur esistendo una sovrapposizione, ma la TV satellitare. Ne parlo in un mio recente post.

giarcov ha detto...

ciAO ragazzi vorrei un invito per provare joost...
il mio indirizzo email è
giarcov@tin.it

vi ringrazio tutti anticipatamente

grazie mille
Gianluca

Marco ha detto...

ciao ragazzi, se qualcuno ha qualche invito (visto che da oggi ce ne sono 5 a disposizione..)
marcomalaguti _AT_ libero _DOT_ it

Michele ha detto...

Ciao a tutti mi piacerebbe anche a me provare Joost. Se qualcuno a qualche invito me lo potrebbe mandare. Grazie

ma[dot]ghe[dot]mia[dot]ergogna[chiocciola]alice[dot]it

Luca ha detto...

se qualche buonanima vuole mandare un invito anche a me....
posso ricambiare addirittura con eterna gratitudine...

luca.ada at gmail punto com

roberta ha detto...

Salve a tutti...
io avevo fatto richiesta un po di mesi fà.. e finalmente ho ricevuto la conferma da parte di joost.
sinceramente non ho avuto ancora modo di testare il tutto!
per adesso mi sembra molto elegante e veloce, non ci sono ancora molti programmi ma la struttura è veramente accattivante.
ho un invito a disposizione fatemi sapere a chi girarlo!

R.

Stefano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Stefano ha detto...

Anche io sarei alla ricerca di un invito, se qualcuno volesse e potesse provvedere ne sarei infinitamente grato...

info [at] multimediazone [punto] net

Stefano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Raffaele ha detto...

se a qualcuno di voi avanzasse invito e volesse fare felice un povero tester che sia il benvenuto! olimpo3000[aT]hotmail[.]com

paolo ha detto...

il mio commento, poco originale ma.. arrivo al sodo...CURIOSO DI TESTARE Joost..paologa81@libero.it...se c'è un invito..lo colgo al volo!!:-)

paolo ha detto...

ROBEEERTA..se hai ancora l'invito......thank's..

Treccia (Alessio Olivieri) ha detto...

Ciao..percaso qualcuno mi puo ivnitare?

graz
ie..

infrarosso ha detto...

ciao a tutti. Vivo a Phuket e, solo stamane, ho letto di joost. Qualcuno può, se possibile, mandarmi un invito??
paivot (et) libero.it

grazie e ciaooooooo

infrarosso ha detto...

Dimenticavo: la lista di canali che vedo è tutta in inglese. E' lo stesso in Italia??
grazie e ciao.

consy ha detto...

ciao a tutti,
sarei interessato anche io a provare joost
qualcuno mi può invitare?

onilwilly {at} gmail {dot} com

grazie

Massimo ha detto...

Vi prego, avreste un invito per me?
posso contraccambiare con un invitation interessante?
maximopresente(at)gmail(dot)com

pippo ha detto...

Beh, inutile dire che anch'io sono a caccia di un invito...
La curiosità...
pippo {dot} inzaghi {at} email {dot} it

Grazie a tutti

ricky ha detto...

un'invito anche per me ? riccardo {dot} ridenti {at} gmail {dot} com
grazie!

Leonora ha detto...

Ciao a tutti :D Potrei chiedere un invito anche io per provare Joost?? ladysilen at hotmail dot com
Grazie! ^^

NEP ha detto...

ciao sono baloo, qualcuno ha un invito per joost?
nepsrl(at)gmail(dot)com
ciao grazie.

renata ha detto...

ciao...io uso alice,pensata che possa provare joost?..che è cosi gentile da mandarmi un invito? budda8@gmail.com grazie

Gianluca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gianluca ha detto...

Anche io certo disperatamente un invito per joost... se ne hai / qualcuno ne ha uno me lo manda per favoreee???
Grazie,

Gianluca

Dr.ga ha detto...

cerco un invito per provare joost flaviobri at virgilio punto it
grazie

Marco ha detto...

Ciao a tutti.
Sinceramente non so se joost sarà l'ennesima trovata commerciale, ma sarei molto curioso di testarlo.
Sperando nell'aumento esponenziale degli iscritti chiedo anch'io se qualche anima pia ha la possibilità di invitarmi...
Grazie in anticipo

Marco ha detto...

Ciao a tutti.
Sinceramente non so se joost sarà l'ennesima trovata commerciale, ma sarei molto curioso di testarlo.
Sperando nell'aumento esponenziale degli iscritti chiedo anch'io se qualche anima pia ha la possibilità di invitarmi...
Grazie in anticipo

potete invitarmi su regommolo at libero punto it

danielswine ha detto...

ciao a tutti se e posssibbile potreste mandare un invito anche a me? grazie mille cosentinodaniel@hotmail.com,

Alienlink ha detto...

Mi potreste inviare un invito...
steubby(chiocciola)hotmail.it

Ciro ha detto...

Ciao, qualcuno mi invia un invito per testare joost? Grazieee

Ciro ha detto...

Caspita, dimenticavo la cosa più importante, ..... ciro.migliaccio@libero.it

Gloria ha detto...

ciao a tutti, sono una studentessa iscritta alla facoltà di scienze della comunicazione alla Sapienza e sto scrivendo una Tesi di Laurea sulle p2p tv, in particolare analizzo il caso di Joost e di Babelgum e sto cercando delle persone che usino almeno una di queste due p2p tv e che vogliano gentilmente sottoporsi ad una intervista (sono delle domande sull'uso della p2p tv) su queste p2p tv per la mia Tesi appunto! Grazie a chi sarà così gentile da rispondere! :)

Gloria ha detto...

Ho dimenticato di scrivere la mia mail per chi fosse gentilmente interessato a sottoporsi a delle domande sull'uso di Joost o Babelgum per la mia Tesi di Laurea: hellokitty8281@yahoo.it