Cerca nel blog

2007/06/12

CatCam, diario digitale della vita di un gatto

Il mondo visto dagli occhi di un gatto grazie alla tecnologia digitale


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "dagallo" e "lo10197".

Vi siete mai chiesti cosa fa il vostro gatto nell'arco della sua pigra ma intrigante giornata? Grazie al progetto libero di un appassionato, Juergen Perthold, ora lo potete sapere. La CatCamera è una fotocamera digitale a basso costo, modificata per scattare automaticamente una foto ogni tot di tempo. La fotocamera è abbastanza piccola da poter essere installata sul collare del gatto (che probabilmente non gradirà dapprima la novità).

I risultati sono assolutamente affascinanti, degni del miglior fotoreportage professionale: un'esplorazione da un punto di vista unico del mondo che condividiamo con i nostri amici animali, di cui spesso trascuriamo le esigenze.

11 commenti:

musicomane ha detto...

E' favoloso!!!

Musico.

Rodri ha detto...

Conosco un gatto che darebbe interminabili panorami di un letto, poi di una poltrona, poi di un divano, poi della ciotola, e poi di un'altra poltrona... :-D

Gino Lucrezi ha detto...

C'e` gia` qualche sito che pubblica i risultati?

CatW - Mosco© ha detto...

avevo messo un collarino alla Lamicia, con il mio numero di telefono.
Uno dei soliti collarini da gatto, leggerino e poco invadente. L'ho
vosta incastrata sotto la recinzione del mio vicino, con il collarino
bloccato da uno spuntone della rete. PER FORTUNA l'ho vista e
liberata! Figurati con addosso un ambaradan del genere.

Non mettero' mai piu' qualcosa addosso a un gatto che va in giro. IMO
la mia tranquillita' non vale la candela di mettere a rischio la sua
incolumita'.

fran

Anonimo ha detto...

Nooooo!!!! Troppo bello!!!
Conosco un gatto (anzi UNA gatta) che se gli metti addosso non solo un collare del genere ma un collare in generale
prima ti prende per il collo e ti batte nel muro, e poi il collare te lo mette a te ma non esattamente al collo :))))))))))

C'è da precisare che è una gatta che vive in campagna e in casa (soprattutto d'estate) ci sta molto, MOLTO poco...

Vanessa ha detto...

Gino, guarda che, se segui il link indicato nell'articolo ti trovi direttamente alla pagina del geniale omino relativa alla simpatica "fotocamera da collare" ed in fondo ci sono i link alle pagine con le foto delle gattosissime passeggiate ;-)

Raffaella ha detto...

Bellissime foto, molto affascinanti. Però se mettessi una cosa simile addosso al mio gatto, se la leverebbe a furia di unghiate in massimo 15 minuti.
Però mi piacerebbe sapere dove va....a volte non lo si trova per ore e ore e non si capisce dove si vada a ficcare!

INV775/A ha detto...

^_^
kawaiiiiiiiiiiiii!

Dan ha detto...

"Però mi piacerebbe sapere dove va....a volte non lo si trova per ore e ore e non si capisce dove si vada a ficcare!
Radiocollare. Come i leoni nella savana.

AnnyPan ha detto...

Bellissimo il sito e l'idea, ma concordo con chi dice che uno strumento così ingombrante è scomodo e pericoloso per il gatto!
Se ci fosse un sistema per ridurne le dimensioni e renderlo "accettabile", potrebbe essere davvero interessantissimo provarlo :-)

Io ha detto...

Carissimi,
Qua tutto bene! Vi volevo dire solo di fare attenzione ai dentifrici Colgate che riportano sulla confezione Made in China oppure indirizzi africani (tipo Sud Africa, Zambia, ecc.)
Qui in USA c'e' stato un grande allarme per questi dentifrici non sicuri della Colgate... quindi Vi consiglio di non comprarli (e se li aveti, di buttarli) perche' portano cancro ed altre malattie!!!!!!!
Fatelo sapere anche ai VS parenti ed amici... GRAZIE!
A presto

Pasquale