skip to main | skip to sidebar
7 commenti

Raduno di fantascienza a Bellaria (Rimini), 22-25 maggio: Sticcon XVIII

Dal 22 al 25 maggio prossimi al Palacongressi di Bellaria (Rimini) ci sarà la Sticcon, raduno annuale degli appassionati di tutta la fantascienza. Fra gli ospiti già confermati ci sono John Billingsley, (l'interprete del dottor Phlox di Star Trek Enterprise) e la moglie Bonita Friedericy, anch'essa attrice, John Coppinger (responsabile dell'animatronica in Star Wars Episodio 1), Toby Philpott (animatore di Jabba ne Il Ritorno dello Jedi) e Richard Arnold (braccio destro di Gene Roddenberry, creatore di Star Trek). L'elenco completo è qui.

Contemporaneamente e nello stesso luogo si terranno anche la Italcon e la YavinCon.

Io ci vado, sia per ritrovare John Billingsley (che insieme alla moglie è uno spasso assoluto e irrefrenabile), sia per ritrovare gli amici con i quali condivido una passione da decenni. Fra l'altro, nell'ambito della Sticcon ci saranno anche alcune conferenze scientifiche, e una sarà condotta dal vostro blogger di campagna su un tema molto delicato e un po' tabù: come si va al gabinetto nello spazio?

La scheda d'iscrizione è scaricabile qui (ma si può anche partecipare per una singola giornata presentandosi all'ingresso e pagando il biglietto giornaliero) e il programma sarà disponibile a breve qui. Tutte le info su come arrivare e cosa si fa in una convention di fantascienza sono qui. Siateci!

Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (7)
Mi sa che ci vorrebbe anche un piccolo excursus su come si va al gabinetto nella STICCON, che a volte anche quella è un'impresa non da poco...
Mi permetto una piccola comunicazione di servizio, sperando di far cosa utile: chi progettase di andare a Bellaria passando in auto per Rimini stia attento perché il traffico sarà congestionato a causa di lavori in corso di varia natura (notizia testé giuntami dai miei contatti in loco).
Manco dalla STICCON da qualche anno. Va a finire che stavolta ci torno!
Confermo i problemi logistici: ad esempio sull'A14 stanno lavorando intensamente, tenete conto dell'esigenza di partire un po' prima. Però si fa, non fatevi scoraggiare.
Sicuramente presto dovremo iniziare dei lavori nuovi piuttosto impegnativi, ma, se potrò, cercherò di fare un giro.
Purtroppo con le serie di Star Trek sono rimasta a "Deep Space Nine", ma mi piacerebbe sentire chi si è occupato di effetti speciali e della creazione di film e telefilm.
E poi... come si va al gabinetto nello spazio? E se uno soffre di stipsi? Già son problemi qui sulla terra...
Paolo, suppongo che nella tua conferenza menzionerai anche Howard Wolowitz... :-)
secondo te alla tua conferenza può assistere anche una bimba di 4 anni e mezzo o disturba?
Il tema le interessa molto (sic) ma non so se sia il caso :-)
Carlo,

Wolowitz? Contaci, mio maestro!
dabogirl,

probabilmente sarà quella che riderà di più :-)