Cerca nel blog

2007/04/19

Radiouno e le leggende metropolitane stanotte

Stanotte sono con Stefano Bagnasco alla Notte di Radiouno


Nottambuli e radiofonici? Stasera ho un buon menu per voi: Radiouno ha invitato Stefano Bagnasco del CICAP e il sottoscritto a parlare di leggende metropolitane alla Notte di Radiouno, stanotte dalle 00.20 in poi. Vi aspettiamo.


Aggiornamento


Per quanto riguarda la storia che ho raccontato, ossia dell'origine giornalistica del mito di qualcuno che si sarebbe salvato dal crollo delle Torri Gemelle facendo surf sulle macerie, ho in archivio la prova video: uno spezzone della diretta della NBC del 12 settembre 2001, nel quale la giornalista Hoda Kotbe del programma Dateline dice che "In una storia che sembra quasi impossibile da credere, un poliziotto ha detto ai soccorritori che si trovava verso la sommità di una delle due torri, crede all'86° piano, quando è crollata. In qualche modo è sopravvissuto". Poco dopo la stessa giornalista mostra in video un medico che dice di aver parlato con il poliziotto e che riferisce la stessa storia usando proprio il termine "surf". Ma il nome del poliziotto non viene indicato. Sì, la leggenda ha proprio origini giornalistiche.

http://www.snopes.com/rumors/survivor.htm

Nessun commento: