Cerca nel blog

2007/04/27

Sangue per bambino malato, l’ospedale Meyer ancora subissato: basta!

L'ospedale Meyer continua a essere paralizzato dall'SMS per il bambino leucemico bisognoso di sangue B+, rinnova l'appello a non diffonderlo


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "mirabailibero" e "pierodarin", ed è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Ricevo dall'ospedale Meyer e pubblico volentieri un aggiornamento importante a proposito dell'appello per il bambino malato che avrebbe bisogno di sangue, già discusso qualche tempo fa in questo blog: l'appello continua a imperversare, ma non va diffuso perché è fasullo e contiene spesso dati inesatti.

Grazia Colombara, dell'Ufficio Rapporti con l'Utenza dell'Ospedale Meyer di Firenze, che è l'ospedale dove era effettivamente ricoverato il bambino, mi ha scritto dicendo che

"stanno ricominciando a girare gli sms e le mail sul bisogno di sangue che il nostro Ospedale avrebbe per un bambino affetto da leucemia; ancora una volta si ribadisce che non c'è alcuna emergenza sangue e si richiede a quanti avessero ricevuto il messaggio di aiutarci diffondendo il messaggio opposto e cioè che l'Ospedale Meyer non ha alcuna emergenza sangue, di non telefonare perché il grande afflusso di telefonate blocca l'accesso delle vere emergenze. Grazie."

L'appello, per chi se lo fosse perso, era inizialmente questo, datato marzo 2007:

C'è un bimbo di 17 mesi che necessita di sangue del gruppo B positivo a causa di una forma di leucemia fulminante. Telefonare al Mayer (055/56621) per Riccardo Capaccioli.

Un'altra variante era questa:

Oggetto: I: Necessità di sangue B+

C'è un bambino di 17 mesi ricoverato al Mayer con una leucemia fulminante. I medici stanno cercando di cronicizzarla e se ci riescono, ha buone speranze di cavarsela. Purtroppo ha bisogno frequente di trasfusioni e a questo punto della malattia ha bisogno proprio del suo che è B+. Se qualcuno di voi ha questo gruppo sanguigno o conosce qualcuno che lo ha, lo prego di mettersi in contatto con il Mayer dalle 8 alle 10 del mattino facendo riferimento al nome del bambino: Riccardo Capaccioli.

Questo non è il copia incolla di una catena, il bambino è il figlio dell'amica di una mia collega.

Ciao e grazie a tutti.

Nel mio primo articolo avevo omesso per privacy il numero di telefono dell'ospedale e il nome del minore, ma a questo punto ritengo prevalga sulla privacy l'interesse pubblico: infatti aumentano gli ospedali coinvolti dall'appello, e non solo in Italia, perché qualcuno, nell'inoltrarlo, ha alterato i numeri di telefono e le coordinate dell'istituto. Il nome del bambino e il numero di telefono (con relative varianti) sono chiaramente fra le parole-chiave che verrebbero cercate su Internet da chiunque si prendesse la briga di verificare prima di inoltrare, per cui li pubblico allo scopo di facilitare il reperimento di notizie sull'appello.

Nuove varianti


Nelle varianti attualmente in circolazione, il nome dell'ospedale (Meyer, non Mayer) è sparito del tutto e il numero di telefono è stato alterato in modo da avere il prefisso di Roma:

"giralo x favore bimbo di 17 mesi necessita sangue gruppo b+ per forma di leucemia fulminante. Tel 065526621 X riccardo capaccioli. Fai girare. E' urgente. Grazie"

Un'altra versione circolante tira in ballo il Gaslini e altera ancora il numero di telefono; inoltre il bambino diventa un adulto da contattare:

Comunicazione da persona conosciuta che lavora al Gaslini.
Bimbo di 17 mesi necessita di sangue gruppo B positivo per una forma di leucemia fulminante. Telefonare al num. 5556621 Sig. Riccardo Capaccioli. Gira questo messaggio con urgenza. GRAZIE.

In altre versioni il numero è 055/58621, e ho segnalazioni del medesimo appello anche nella Svizzera italiana. Non telefonate a nessuno di questi numeri: come già segnalato nella pagina apposita del sito dell'Ospedale Meyer di Firenze,

...l'Ospedale Pediatrico Meyer precisa che non esiste una situazione di urgenza, nè di emergenza e di non aver mai comunicato alcun appello. Il Centro Sangue del Meyer ha abbondanti scorte di sangue per questo bambino. Anzi in tutta la Toscana assistono a un fenomeno di sovrabbondanza di questo tipo di sangue.

Ringraziamo i tantissimi cittadini che si sono rivolti e anche oggi si rivolgono a noi e alla rete di raccolta di sangue. L'Ospedale pediatrico Meyer fa appello alla collaborazione di tutti, invitando i cittadini a non intasare i centralini dell'Ospedale, nè i numeri del Centro Sangue di Firenze. Il rischio è che chi ha veramente necessità non possa contattare l'Ospedale, nè i servizi interni. Il Meyer ribadisce che non c'è emergenza sangue di tipo B+.

Ancora una volta si dimostra il perverso meccanismo del passaparola che rende così dannose le catene di Sant'Antonio: man mano che passa di casella in casella e da un cellulare all'altro, il testo dell'appello immancabilmente si altera, si trasforma e perde dettagli importanti per strada, oltre a perpetuarsi ben oltre la durata dell'evento che l'aveva scatenato.

La raccomandazione, quindi, è sempre la solita: non inoltrate se non potete verificare. Per verificare, di solito basta immettere i dati dell'appello in Google. Ma se non trovate niente, non inoltrate lo stesso: non cadete nel dubbio del "male non fa". Ne fa, intasando i centralini e spesso anche i telefoni di privati cittadini il cui numero viene erroneamente indicato nell'appello.

***

Con questo articolo riprendo dopo una lunga pausa forzata. Vorrei dirvi che ero in missione segreta per la CIA nell'ambito della mia sorpresa di settembre, come sospettano i complottisti di ogni sorta (sciachimisti, lunari, schiettisti e undicisettembrini), ma la realtà è molto più banale: influenza. Ah, già, ma non dicevano così anche per i leader sovietici?

Aggiornamento (2007/10/09)


E' comparsa un'ennesima variante: i dettagli sono qui.

37 commenti:

Tosco ha detto...

Ciao Paolo, ben tornato
Temevo di avessero rapito i rettiliani e portato al centro della terra per farti vedere di persona il set in cui era stato girato il finto allunaggio dell'Apollo 11.

Ben tornato
andrea

Anonimo ha detto...

Beh, il problema è che spesso se spieghi alla gente che è una bufala e che fa danni nella migliore delle ipotesi non ti crede, e in quella peggiore si arrabbia...
Mah dura la vita :)))))))

axlman ha detto...

Mi accodo al bentornato, cominciavo davvero a preoccuparmi.

Gwilbor ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gwilbor ha detto...

Ci sarebbe da aggiungere anche che chi vuole veramente fare una buona azione, invece di inoltrare catene di S. Antonio, potrebbe spengere il pc e andare direttamente a donare il sangue, c'è sempre bisogno sia di sangue per trasfusioni che di plasma per i farmaci emoderivati. È un gesto molto meno impegnativo di quello che molti pensano, e chi lavora ha diritto a una giornata di riposo retribuita!

Lorenzo ha detto...

Anche io mi stavo preoccupando ;D Dov eri finito ?
Ma il Disinformatico questa settimana non l hai fatto?

TheWin ha detto...

Hey paolo bentornato speriamo di sentirti presto con il disiformatico
:)

Lorenzo ha detto...

"Temevo di avessero rapito i rettiliani e portato al centro della terra per farti vedere di persona il set in cui era stato girato il finto allunaggio dell'Apollo 11.
" Ahahahah! :-). In realtà la CIA l' aveva portato a Guantanamo per interrogarlo se aveva spifferato qualcosa, come fanno alle periodicamente alle migliaia di persone coinvolte nel complotto!

--stefano-- ha detto...

Sì sì, l'influenza, dicono tutti così.
Ma io non mi faccio abbindolare caro "Paolo Attivissimo" (è la Fratellanza Ombra chwe ti ha dato questo nome vero? puah)

Il controllo mentale su di me non ha effetto , per fortuna sono protetto da un'esosfera orgonica e tengo i miei chembuster sempre carichi.

So bene le tue losche trame e per dimostrartelo ti maado un messaggio in codice:

"Pere con pompelmi faccia mele.

La focaccia è al formaggio.

Barbengo è nel Grande Oriente"

Adesso che mi dici!? Eh!? Eh!? ^O^

Franco ha detto...

>"Pere con pompelmi faccia mele.

La focaccia è al formaggio.

Barbengo è nel Grande Oriente"

Adesso che mi dici!? Eh!? Eh!? ^O^


Mah, non saprei... per quante persone?

Rodri ha detto...

Propongo di mandare in giro un appello per far arrivare a Paolo tutto il necessario per una totale guarigione: kg di biscotti, focaccia e custard.

Se le cose vanno come al solito, tra 7 anni continuerà ancora a riceverne! :-D

Iilaiel ha detto...

Beh almeno risolverebbe in maniera permanente il problema dell'approviggionamento alimentare.

usa-free ha detto...

Ragazzi è off topic lo so

Ma DOVETE rivedervi la puntata odierna di Ulisse: secondo me è SPETTACOLARE.

Ah sono 104 euri il canone: ma se solo ci fossero trasmissioni del livello di Ulisse non la vedrei come un'imposta, ma come un contributo alla consapevolezza di noi tutti.

Prima c'era "Che tempo che fa" con un vulcanico Francesco Rosi che diceva "sì ok il mercato, ma questo mercato francamente me li sta strapazzando"

Fede, schifoso lacchè, quando sparirai sarà un bene per noi tutti.

Alessia ha detto...

Bentornato Paolo!
Schiettisti? Questa mi mancava... Ho cercato nel tuo blog ma ho trovato qualcosa sullo "schiettismo" solo nei commenti. Pensi che scriverai un post al riguardo?

--stefano-- ha detto...

Per farti un'idea puoi andare qui:

http://domenico-schietti.blogspot.com/

Tratto dal sito:

"Siamo nelle mani di mostri che amano la sofferenza.

3) Chi sono questi mostri?

Non saprei dirtelo. Non esiste organizzazione, governo o azienda, piccola o grande, che non ne sia completamente influenzata e dominata. Forse un essere mentale, forse visitors. Nessuno ha mai dimostrato per esempio che le rocce non abbiano intelligenza. Noi umani siamo solo sul pianeta terra, invece il ferro, l'idrogeno, e tante altre sostanze sono dappertutto nell'universo. Hai mai provato a vedere come ti cambia l'umore indossando un bracciale d'oro? Tutti i cattivi che amano la distruzione sono circondati dall'oro. Siamo sicuri per esempio che l'oro non sia un essere vivente che riesce a controllare la psiche umana inducendolo all'autodistruzione?

4) Qual'è il modo più divertente per produrre energia?

Sicuramente le centrali termoelettriche a nitrogligerina. Al posto di bruciare metano, legna o uranio, basta mettere nella camera di combustione dei candelotti di nitroglicerina o esplosivo al plastico e con l'esplosione si otterrebe vapore acqueo ad un prezzo circa mille volte inferiore che con le centrali a metano. I residui delle esplosioni andrebbero trattati con acqua ozonizzata e non inquinerebbero in nessuna maniera. Per il riscaldamento domestico invece suggerisco le caldaie a dinamite. Al mattino quando ci si sveglia basta buttare un bel candellotto dentro la caldaia e senza problemi , al costo di pochi cent si avrebbe acqua calda per tutto il giorno."

o_O

Rodri ha detto...

O
SANTO
CIELO

8-¦

Rodri ha detto...

http://domenico-schietti.blogspot.com/2007/03/un-mondo-misura-di-bambino-aria-pulita.html

M'ha fatto PIE-GA-RE dal ridere. :-D

Avrà già contattato il governo francese per convincerli a lasciar stare la Festa Nazionale del 14 luglio e re-intitolarla a Schietti?

Marco ha detto...

>>>"Pere con pompelmi faccia mele.
>>>La focaccia è al formaggio.
>>>Barbengo è nel Grande Oriente"

>>Adesso che mi dici!? Eh!? Eh!? ^O^

>Mah, non saprei... per quante persone?

Dipende: come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribai con cofandina; come antifurto, per esempio. ;-))

tornando IT: ho stampato ormai da tempo il tuo primo post con l'invito a non inoltrare l'SMS del Meyer, e l'ho appeso in bacheca in ufficio.
quiz: come mai quando riscrivo alle decine di mittenti e-mail delle catene segnalando uno sbufalamento, non ne trovo mai uno che riscrive, almeno per segnalare che ha compreso la situazione? ;-) povero mondo, che massa di gonzi che c'è in giro...

poldone ha detto...

influenza?
hai provato ad avvolgerti il cranio con la carta allumionio per alimenti? Con me ha funzionato, ho anche smesso di sentire tutte quelle voci nella testa.

Franco ha detto...

>Dipende: come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribai con cofandina; come antifurto, per esempio. ;-))

Biscappellamento a destra quanto basta? O facciamo tre etti?

Franco ha detto...

>Hai mai provato a vedere come ti cambia l'umore indossando un bracciale d'oro? Tutti i cattivi che amano la distruzione sono circondati dall'oro.

Lo sapevo. Lo sapevo. Tutti quei "gangsta" rapper, con quelle catenone d'oro da "pimp" al collo sono cattivi.

--stefano-- ha detto...

Oggi hanno sbagliato la dose di psicofarmaci ed è particolarmente ingrifato :O

"
3) Come agisce la tua Polizia? Chi fa parte della Polizia di Schietti?

Autorruolamento, chi sa di essere al servizio della Polizia di Schietti, lo è. La missione è quella di sparare in faccia da subito a tutti i nemici dell'umanità ben in vista.

4) Potresti fornire un elenco di persone a cui sparare in faccia?

Ti fornisco il criterio che è meglio.

Per quelli molto importanti o che hanno guadagnato bene con le sofferenze della gente vale per loro, i loro parenti, i loro figli , i figli dei figli dei figli, fino a problema risolto. Quindi Bush, Putin, Ratzinger, Berlusconi, Lula, Rotschild, Windsor, Astor, Ikea, Gates, Rockfeller, Moratti, Ligresti, ecc ecc"

Da notare nella lista il fantomatico Signor Ikea , che giustamende deve morire perchè fa dei mobili di m**da :D

GDL ha detto...

se la gente si impegnasse a fare catene utili allora sarebbe diverso!
guardate qui
http://www.leggeramente.it/2007/04/30/truffa-o-servizio-telefonico/

GDL ha detto...

se la gente si impegnasse a fare catene utili allora sarebbe diverso!
guardate qui
http://www.leggeramente.it/2007/04/30/truffa-o-servizio-telefonico/

Franco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
zampa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
zampa ha detto...

Ottimo!
Lo hanno appena detto anche alle Iene, 30/04/2007 alle ore 23.24.

Ciao!

axlman ha detto...

Ragazzi, avevo sentiro della "geniale" invenzione del motori di schietti, ma non sapevo che tenesse un blog e che scrivesse certe robe.

Ma l'avete lette le sue "dimostrazioni" che la pressione dell'acqua praticamente non esiste perché non si fa fatica ad aprire un rubinetto, oppure il suo testamento?

Davvero ci sono persone che prendono sul serio un tizio che fa affermazioni del genere?

No, non ci credo:
ditemi che state scherzando,
ditemi che lui sta scherzando,
ditemi che è tutto uno scherzo!!!

Archimede ha detto...

Variante anche con l'ospedale di Alzano (bergamo):

"Pediatria Alzano: bimbo di 17 mesi necessita sangue B+ per forma di
leucemia fulminante. Tel. 035556621 per Riccardo Capaccioli.
Riusciamo a fare girare la notizia? E' urgente. Grazie ciao Giu"

spacegirl ha detto...

variante anche del policlinico di BARI: "Giralo x favore: bimbo 17 mesi necessita sangue gruppo 0+ per forma di leucemia Tel. 0805593304 Policlinico per Riccardo Capaccioli. Fai girare l'sms.E' urgente"

che gente di merda che sta in giro!

Volf ha detto...

E' ritornato in auge l'SMS incriminato solo che il numero telefono è di un'altro interno dell'ospedale.

goccia ha detto...

Anche a me era arrivata la mail, tempo fa. Siccome di queste stupidissime "bufale" ne girano ormai troppe, io prima di far circolare una mail cerco di controllare. Mi era bastato andare sul sito dell'ospedale per avere la conferma che fosse una bufala.
Allora, invece che inoltrare la mail ho fatto l'inverso, ho risposto a chi mi aveva inviato la mail ed a tutti gli altri indirizzi che l'avevano ricevuta che si trattava di una notizia fasulla.
Ecco, credo che basti veramente poco per non far circolare notizie fasulle: controllare la notizia e, se risulta errata, comunicare a chi ce l'ha inviata che si tratta di una bufala. Se tutti facessimo in questo modo queste mail non avrebbero vita lunga.

clasia ha detto...

A me è arrivato ora questo:

"giralo x favore: bimbo di 17 mesi necessita sangue B+ per forma di leucemia fulminante. Tel XXXXXXX..(cellulare), Riccardo Capriccioli di Sarteano. Fai girare l'sms, grazie"

Non ho scritto il numero perché è un cellulare e non so se con la privacy si può....

il piccolo bardo ha detto...

Il solito appello mi è appena arrivato...
Dagli indirizzi presenti nella mail (vengono quasi sempre lasciati tutti, alla faccia della privacy e della lotta allo spam !) deve essere già passata da molti pc, nel giro di pochi giorni.
Come al solito, risponderò a tutti avvisando della bufala e dando il link a questa pagina.
Bye !

Michele ha detto...

Mi é arrivato questo, é quasi identico a un commento di gennaio, ma lo ripeto per inserire il cellulare. (che il numero di telefono si trovi qui mitiga il danno delle email):

GIRALO X FAVORE
BIMBO 17 MESI NECESSITA SANGUE GRUPPO B POSITIVO X LEUCEMIA FULMINANTE
TEL 3282694447 RICCARDO CAPRICCIOLI,
FAI GIRARE LA MAIL è URGENTE
E' IMPORTANTE
SE LA FERMI 6 UN MOSTRO SENZA CUORE

Barbara ha detto...

Mi è arrivata la solita e-mail...
GIRALO X FAVORE
> BIMBO 17 MESI NECESSITA SANGUE GRUPPO B POSITIVO X LEUCEMIA FULMINANTE
> TEL 3282694447 RICCARDO CAPRICCIOLI,
> FAI GIRARE LA MAIL è URGENTE
> E\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\' IMPORTANTE
> SE LA FERMI 6 UN MOSTRO SENZA CUORE
come si fa a scherzare su cose così serie?
e poi, come si fa a far capire alle persone di controllare l'attendibilità di ciò che inviano??
Solo controllando Internet potrà diventare un valido strumento di comunicazione invece che un cestino pieno di cazzate!
Grazie

Eva ha detto...

oggi è il 9 settembre 2010 e questo benedetto messaggio si riproduce su FaceBook. Gli 'untori di sant'antonio' hanno abbandonato le email ed infestano i social media...