Cerca nel blog

2012/03/28

Le correnti di mari e oceani come non le avete mai viste

Dio copia Van Gogh. Su una tela un po' più grande




Quelle che state guardando sono le correnti degli oceani del nostro pianeta, visualizzate partendo dai dati del progetto ECCO2 della NASA. Altri video sono presso il Scientific Visualization Studio dell'ente spaziale. Assolutamente ipnotici.

41 commenti:

martinobri ha detto...

>Dio copia Van Gogh.

Crisi mistica, o la grappa era troppo forte?
:-)

Paolo Attivissimo ha detto...

Martinobri,

ero indeciso se scrivere "Dio" o "Slartibartfast". Poi ho pensato che l'avrebbero capita in pochi.

E la grappa era ottima, grazie!

martinobri ha detto...

>Poi ho pensato che l'avrebbero capita in pochi.

Pensavi bene...

Locomotiva ha detto...

Dio copia Van Gogh e Van Gogh copia Guareschi.

C'è uno schema, o un gombloddo, in certi titoli...

Però a me viene il mal di mare solo a guardarlo (il filmato, intendo, non Guareschi)

Fardy ha detto...

Splendido, in effetti mi ricorda una scena della puntata di Doctor Who in cui il Dottore incontra Van Gogh.

harlequin ha detto...

@locomotiva

il mal di mare? x me è rilassantissimo!

@(martinobri e) paolo

come ti permetti di dire che Dio copia da Van Gogh? vergognati... etc.

avevo pensato di rispondere con una "flammata trollallera" del genere, ma martinobri mi ha bruciato prima :)

grazie infinite del video! molto suggestivo!

puffolottiaccident ha detto...

Probabilmente la somiglianza è dovuta al fatto che Van Gogh non ragionava in termini di spazio bidimensionale e quindi trascinava pennellate lunghe piuttosto che colpi paralleli.

Stupidocane ha detto...

Piccolo refuso: "delle NASA".

Prego, ma figurati. :D

Stupidocane ha detto...

Comunicazione disservizio: i linkses (perché più di due :P)"ultimi articoli commentati" vanno ai pazzi. Clikko e sbadabramm! tutta la pagina in formato testo...

Ore 2.18. Che axlman sappia... :D

Paolo Attivissimo ha detto...

Refuso sistemato, grazie!

Van Fanel ha detto...

@Paolo Attivissimo
ero indeciso se scrivere "Dio" o "Slartibartfast". Poi ho pensato che l'avrebbero capita in pochi.

Ad essere pedanti, il video non rende giustizia a Slartibartfast. La Norvegia si vede a malapena all'inizio per 1 o 2 secondi :)

CarloG ha detto...

Dai Paolo Slartibarfast l'ho capito anche io... Potevi usarlo. P.s. Che c'entra la norvegia? :-)

Francesco Caspani ha detto...

Troppo bello, l'ho ripubblicato.

Matteo ha detto...

Se proprio dovevi mettere il nome di una divinità nel titolo trovavo più appropriato, per il tono che solitamente a questo blog, il Flying Spaghetti Monster

Antoniomeopata ha detto...

Va beh, la Norvegia nella terra release 1.0 nella versione 2.0 l'africa...

angelo ha detto...

Ciao Paolo.

Avevo visto questo filmato proprio ieri su Corriere.it, che ogni tanto si degna di inserire articoli decenti.
Ero certo che gli avresti dato lo spazio che merita.

Secondo me è un peccato che non si soffermino sul Mediterraneo, dove esistono dei sistemi di corrente interessanti (Golfo del Leone, Stretto di Messina, etc.)

Andrea ha detto...

Alla fine quando sarà finito il giro sulla giostra dei delfini ci diranno:

"Addio e grazie per tutto il pesce"

Unknown ha detto...

Lasciamo da parte Dio, e chiamiamola "natura". Grazie

Paolo Attivissimo ha detto...

trovavo più appropriato, per il tono che solitamente a questo blog, il Flying Spaghetti Monster

E chi ti dice che "Dio" non sia sinonimo di FSM? :-)

Santino83 ha detto...

mamma mia quanto siamo suscettibili sulla parola "Dio", peggio di quando un prete sente una bestemmia... scialla bro, è un titolo e basta.

bel video, veramente interessante

Turz ha detto...

LOL per Slartibartfast, direi molto appropriato.

Peccato però che il video sia molto atlanticocentrico, oltre a non far vedere la Norvegia :-) ora mi devo scaricare la versione da 215 MB per vedere che correnti ci sono dove andrò in vacanza :-)

A proposito di Van Gogh: un dipinto che vedrei bene su questo sito.

martinobri ha detto...

mamma mia quanto siamo suscettibili sulla parola "Dio", peggio di quando un prete sente una bestemmia... scialla bro, è un titolo e basta.

Mi permetto di insistere.
Nel titolo ci va meglio Chuck Norris.

Krystal ha detto...

[quote-"angelo"-"/2012/03/le-correnti-di-mari-e-oceani-come-non.html#c8887695376755965726"]
Ciao Paolo.

Avevo visto questo filmato proprio ieri su Corriere.it, che ogni tanto si degna di inserire articoli decenti.
Ero certo che gli avresti dato lo spazio che merita.

Secondo me è un peccato che non si soffermino sul Mediterraneo, dove esistono dei sistemi di corrente interessanti (Golfo del Leone, Stretto di Messina, etc.)
[/quote]

aggiungi il canale d'Otranto e l'incontro dei due mari al capo di Leuca che da sempre impegna anche i navigatori più esperti!

oui, c'est moi ha detto...

A proposito di Van Gogh: un dipinto che vedrei bene su questo sito.
Stupendo! Lo voglio!! :-)
Comunque all'inizio per qualche secondo il Mediterraneo si vede, così come è evidente la corrente del golfo (del Messico) che si spinge fino alle nostre latitudini mitigando il clima (almeno così mi hanno insegnato a scuola :-))

Alexandre ha detto...

Segnalo questo


http://www.ilpost.it/2012/03/29/jeff-bezos-motori-apollo-11/

Alexandre ha detto...

@Santino83

No, “bro” no, dai.

Massimo ha detto...

Bel video, e curiosa soprattutto la serie di mulinelli messi in fila che si vede intorno ai 38-40 secondi nell'Oceano Atlantico! :)

oui, c'est moi ha detto...

Segnalo questo


http://www.ilpost.it/2012/03/29/jeff-bezos-motori-apollo-11/


Bello! Soprattutto il video con le riprese del pubblico emozionato/eccitato/preoccupato :-)

Giuseppe Gilardi ha detto...

Video spettacolare.
Però, ammetto la mia ignoranza, ma qualcuno può dirmi che questo video riproduce riprese reali o si tratta di immagini "disegnate" (cgi o altro)?
Grazie mille

Turz ha detto...

@oui, c'est moi:
Stupendo! Lo voglio!! :-)

È in vendita a soli 30 dollari (si chiama Mrowwy Night :-)) sul sito del simpatico Matthew Inman (che frequento soprattutto per vignette satiriche tipo queste o queste o queste).

@martinobri:
Mi permetto di insistere.
Nel titolo ci va meglio Chuck Norris.


Dici che tutti quei vortici sono in realtà calci rotanti?

Santino83 ha detto...

@martinobri:
Mi permetto di insistere.
Nel titolo ci va meglio Chuck Norris.

TU si che sai come va il mondo... a furia di calci rotanti!

Adriano Esposito ha detto...

Ecco spiegato tutto... Dio perde il tempo a fare l'artista e qui va tutto a rotoli...

Respect! ha detto...

Bello.
Rilancio con i venti: http://hint.fm/wind/

Maurizio ha detto...

La versione lunga del fimato, disponibile nella pagina degli altri video, al termine mostra le correnti nel Pacifico. La somiglianza con le foto di Giove è impressionante.

granmarfone ha detto...

Questa è Land Art, Earth Works.

la Ucci ha detto...

"E chi ti dice che "Dio" non sia sinonimo di FSM? :-)"
Infatti Dio, quando si è creato, ha copiato l'idea dal FSM!

Sciking ha detto...

È tornata la bufala delle Tre navi spaziali in arrivo nel dicembre 2012

Ventu ha detto...

E' di una bellezza quasi commovente. Grazie.

Stupor Mundi 83 ha detto...

WOW!!!

Adriano Esposito ha detto...

> Infatti Dio, quando si è creato, ha copiato l'idea dal FSM!

E l'FSM chi l'ha creato?!

Saphira ha detto...

caspita incredibile